Back to the index page  
  FAQ   Cerca   Lista degli utenti   Gruppi utenti   Calendario   Registrati   Pannello Utente   Messaggi Privati   Login 
  »Portale  »Blog  »Album  »Guestbook  »FlashChat  »Statistiche  »Links
 »Downloads  »Commenti karma  »TopList  »Topics recenti  »Vota Forum

Collezione di lombricoferoce
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... 17, 18, 19 ... 36, 37, 38  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Foto collezioni
  PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
 
 MessaggioInviato: 18 Feb 2011 11:24 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  Keep-all

Site Mod
Site Mod




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 59
Registrato: 25/07/09 18:30
Messaggi: 2326
Keep-all is offline 

Località: Roma
Interessi: Automodellismo, Bricolage, Letture
Impiego: Libero Professionista



italy

lombricoferoce ha scritto:

Svicoli sempre eh?! 1_2_3
Ma chi ha tempo non aspetti tempo ..... e logico che tutti siano curiosi, tu chiedi, parli, disquisisci, fai la punta allo s... ma non mostri nulla a parte qualche 1/24 al tempo dei tempi, se non sbaglio ... sbaglio?E non mi interessano per nulla.

In merito al Cappuccetto ho visto che ha dei battibecchi ultimamente, in special modo con un capitolino come te, accecato dalle medaglie, non tutti sono perfetti.
E dopo si chiedono del perchè me ne sono ito?
Rolling Eyes


Povero Lombrico!!! Mr. Green
Contornato dovunque da "romanacci" della periferia bene!! Smile felice 3 Anche qui non mancano, eh?....
O sei tu che li vai cercando come un cane da tartufi? Wink

Se vieni a Roma, te li faccio conoscere tutti, me compreso....
Domani ti fischieranno le orecchie. Very Happy

Molto interessanti i kit e la loro-tua realizzazione.
C'è anche la fatidica Ferrari "Uovo" del Reggiani che tanto lasciò perplessi. Bel modellino.

Alberto Razz
Profilo Messaggio privato Invia email
 
 MessaggioInviato: 18 Feb 2011 11:24 pm Adv
Messaggio
  Adv









 
 MessaggioInviato: 19 Feb 2011 03:47 am Oooh ! 
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  lombricoferoce

Site Mod
Site Mod





Età: 69
Registrato: 31/10/10 08:40
Messaggi: 8145
lombricoferoce is offline 

Località: Piovarolo di Sopra - Adriatisches Küstenland
Interessi: Modellismo in particolare obsoleti, storia, storia dell'auto, fuoristrada
Impiego: Tecnico software/hardware
Sito web: http://www.munga.it/


NULL

Smile felice
Prendi, prendi per i fondelli, Maramaldo! Qui per fortuna di romanazzi ci sei solo tu, altri non ne vedo, va bene che tu fai per 10 .....

Dopo tanti anni mi sembra impossibile di aver fatto tutti questi kits, le foto non rendono giustizia ma non sono attrezzato e ... non mi importa molto, non sono poi così pessime. O sì?
Sì l'uovo l'ho covato per benino ed è riuscito bene. Ora guardati queste ... perchè IO ... non sono come te, con i cordoni stretti, eh?! Ora puoi vedere qualche post anni 50, no?
Shocked


Questa è uno dei miei ultimi arrivi, se me la portavano a mano ed a piedi arrivava prima ho dovuto aprire un contenzioso con la testa di birillo che me l'ha venduta e che l'ha scambiata per una Märklin ma il prezzo è decisamente buono per una Mercury praticamente intonsa, anche se senza scatola. La targa non è originale ma rimane al suo posto.

ABARTH 1000 BIALBERO GT MERCURY ref. 41




ABARTH 1000 GT Bialbero 1963 by METRO - rosso- 1/43 - Abatrh Story - Hachette uscita 1


Embarassed


PORSCHE RS 61 prototipo della Solido ref.134 L.M. 1961 (Bonnier-Gurney)
ALFA ROMEO TZ1, un Politoys ref.516 rovinato che ho ridipinto in versione gara, che gara non so, la mia gara.
FERRARI 250 P 1963 Scarfiotti/Bandini prima a L.M. della IXO ref. LM1963
AC COBRA 289 Targa Florio 1964 della BOX Model ref. 8423
-
MORRIS COOPER S 1° Montecarlo 1964 – Vitesse ref. L14
MARCOS VOLVO 1800 della Corgi Toys ref. 324
FERRARI GTO seconda serie LM 1964 della JOUEF serie LEGEND manca il numero sul cofano, prima o poi lo metterò, bizzarra la Jiuef!

2 PORSCHE 904 GTS CARRERA della serie “PORSCHE COLLECTION “ della DeA by HIGH-SPEED e la Politoys ref. 535 se non erro queste vetture montavano il 6 cilindri della 911.
Tanto per puntualizzare: e' stata costruita in due versioni:una stradale riconoscibile a prima vista dal deflettore sui finestrini e vetro scorrevole verticalmente e quella da competizione che aveva i finestrini laterali parzialmente scorrevoli orizzontalmente,oltre ad una meccanica piu' "tirata".
Ha montato motori a 4 cilindri 2000 cc della Carrera 2000 con 4 alberi a cammes da 180 cv.
Con il senno di poi, visto che per girare in città il motore della Carrera era abbastanza difficile da gestire sulla versione stradale venne montato il classico 1991 cc del 911 (inizialmente 130 cv poi gradualmente portati a 210) meno brutale del 4 cil.Carrera.
Alcuni esemplari (ma pochi) montarono l'otto cilindri Type 771/1 da 2200 cc. montato sul mod.804 di F1 capace di 270 cv.
-
ISO Griso A3C della scuderia Iso Prototipi Bizzarrini LM 1964 un vecchio kit tutto in metallo ruote comprese della FDS ref. 17, non è altro che la futura bellissima Bizzarrini 5300 strada, si classificò 9 assoluta con Réfis Fraissinet e Jean de Mortemart, montava un motore da 5.4L V8 Chevrolet (il mio primo kit)
LOTUS 40 del 1965 della GAMA ref . 9603, montava un motore FORD 5 LITRI V8
FERRARI 330 P2 prima al NURBURGRING con Surtees/Scarfiotti 1965 della BOX Model ref. 8448
ALFA ROMEO TZ1 Targa Florio 1965 della BEST MODEL ref. 9062
BMC MINI COOPER S 1° RALLY Montecarlo 1965, della serie “100 anni di auto da corsadella DeA ref. 33


auto da gara39.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  85.52 KB
 Visto:  9370 Volte

auto da gara39.jpg



auto da gara40.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  110.24 KB
 Visto:  9370 Volte

auto da gara40.jpg



auto da gara41.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  86.99 KB
 Visto:  9370 Volte

auto da gara41.jpg



_________________

Do I look like a man who can be intimidated?
Φ


Ultima modifica di lombricoferoce il 05 Lug 2013 06:24 pm, modificato 7 volte in totale
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Skype
 
 MessaggioInviato: 19 Feb 2011 03:49 am  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  lombricoferoce

Site Mod
Site Mod





Età: 69
Registrato: 31/10/10 08:40
Messaggi: 8145
lombricoferoce is offline 

Località: Piovarolo di Sopra - Adriatisches Küstenland
Interessi: Modellismo in particolare obsoleti, storia, storia dell'auto, fuoristrada
Impiego: Tecnico software/hardware
Sito web: http://www.munga.it/


NULL

Dino 166 P  ref. 45 terza versione del 1968 prodotta dalla Mercury, ha i cerchi in plastica gialla (numero di gara 182, 184 e 186). E' stata preceduta nel 1966 da una simile con i cerchi metallici verniciati oro (numero di gara 160, 182, 184 e 186), con assale passate e nel 1967  da un'altra simile con i cerchi metallici verniciati in giallo, con assale passate (numero di gara 160, 182, 184 e 186).
La targa per tutte è Prova MO 23









mi è arrivata così





Dino 166 P è una autovettura da corsa, costruita in un unico esemplare (telaio 0834), che ha gareggiato in alcune prove del Campionato Mondiale Sport Prototipi del 1965.
Con una carrozzeria berlinetta era equipaggiata da un motore V6 di 1592,57 cc.
Il prototipo scese in pista il 25 aprile 1965 alla 1000 km di Monza, condotta da Giancarlo Baghetti e da Giampiero Biscaldi, che riuscirono a ottenere la pole position nella classe "Prototipi GT 1600". La gara fu però sfortunata e si concluse dopo aver compiuto solo il primo dei 100 giri previsti.
La seconda prova sportiva della Dino 166 P fruttò un ottimo piazzamento alla 1000 km del Nürburgring, dove l'equipaggio Lorenzo Bandini - Nino Vaccarella conquistò il 4º posto assoluto, battendo le Porsche 904/6 2000
Nel giugno 1965 partecipo alla 24h di Le Mans con Giancarlo Baghetti e Mario Casoni e non si classificò, nel luglio dello stesso anno partecipò alla Trento-Bondone con Ludovico Scarfiotti che la portò alla vittoria.
Fu trasformata in barchetta da montagna e vinse l'europeo con Scarfiotti nel 1965 per poi tornare berlinetta e correre ben tre Targa Florio nel 1967 con Venturi-Williams e nel 1969 e 1970 con Terra-Barbuscia.


:scratch:

Rolling Eyes
FIAT 500 F del ‘65 della Mebetoys ref. A-36 era rovinatissima così l’ho fatta in versione gara della corsa in salita Tretrippe – Montecialciccia dove arrivò prima assoluta, era sola
PORSCHE 906 CARRERA 6 del 1966 della serie “PORSCHE COLLECTION” della DeA ref. 40, by HIGH-SPEED
DINO FERRARI 206 S SCARFIOTTI 2° A NURBURGRING 1966 kit della RECORD
CHAPARRAL 2D 1966 della Verem ref. 401
COBRA DAYTONA COUPE' GP Giappone 1966 della KYOSHO ref. 03051B
-
SERENISSIMA 8V della Politoys ref. M15, macchina fantomatica della scuderia del conte Volpi di Misurata foto rassomiglianti non ne ho trovate.
LANCIA FULVIA HF Targa Florio 1966 della PROGETTO K ref.83
ALFA ROMEO TZ2 una delle più belle auto italiane in assoluto, 1000 km Nurburgrig - 1° di categoria 1600 1966 della serie “ALFA ROMEO SPORT COLLECTION “ della FABBRI ref.8
-
LOTUS XI LE MANS RACING CAR della Corgi Toys ref. 151A
FERRARI 250 LM Monza 1966 della BOX Model ref. 8437
FERRARI 275 GTB4 Targa Florio 1966 della BOX Model ref. 8430
FERRARI 330 P3 GINTER - RODRIGUEZ LE MANS 1966, ritirata è della Brumm ref .R158


auto da gara42.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  93.96 KB
 Visto:  9375 Volte

auto da gara42.jpg



auto da gara43.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  84.13 KB
 Visto:  9375 Volte

auto da gara43.jpg



auto da gara44.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  81.13 KB
 Visto:  9375 Volte

auto da gara44.jpg



_________________

Do I look like a man who can be intimidated?
Φ


Ultima modifica di lombricoferoce il 05 Ott 2014 09:11 am, modificato 4 volte in totale
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Skype
 
 MessaggioInviato: 19 Feb 2011 03:52 am  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  lombricoferoce

Site Mod
Site Mod





Età: 69
Registrato: 31/10/10 08:40
Messaggi: 8145
lombricoferoce is offline 

Località: Piovarolo di Sopra - Adriatisches Küstenland
Interessi: Modellismo in particolare obsoleti, storia, storia dell'auto, fuoristrada
Impiego: Tecnico software/hardware
Sito web: http://www.munga.it/


NULL

Rolling Eyes
ALFA ROMEO 33/2 della Mercury ref. 64, dovrebbe essere il primo tipo di 33/2
2 FERRARI 330 P3 della Brumm, in versione Monza e LM scuderia Filippinetti 1967
CHAPARRAL 2F della Mattel ref. 6606 serie sputa fuoco – hot wheels
-
MC LAREN M8A Can Am della Dinky Toys Gb ref. 223
PORSCHE CARRERA 6 della Corgi Toys ref. 330, è un modello molto bello con il pilota ed il caratteristico vetro giallo posteriore della vera Carrera 6
MATRA 630 della Dinky francese ref. 1425
DINO FERRARI BERLINETTA Competizione della Politoys ref. 589 (PROTOTIPO PININFARINA)
-
ALFA ROMEO GIULIA GTA 6 ore Mugello 1967 della Progetto K ref. 046/B
FERRARI 330 P4 AMON - VACCARELLA LE MANS 1967 della Brumm ref.R160
RENAULT ALPINE 3L LM 1968 della Solido ref. 168
MATRA 630 SPORT della Politoys ref. 595 (POLITOYS Export CAMBIATE RUOTE)
LOLA ASTON MARTIN Politoys 565, rielaborazione non mia con questa livrea partecipò alla 24 ore del ‘68


auto da gara45.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  81.95 KB
 Visto:  9374 Volte

auto da gara45.jpg



auto da gara46.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  85.12 KB
 Visto:  9374 Volte

auto da gara46.jpg



auto da gara47.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  102.11 KB
 Visto:  9374 Volte

auto da gara47.jpg



_________________

Do I look like a man who can be intimidated?
Φ


Ultima modifica di lombricoferoce il 19 Feb 2011 09:37 pm, modificato 1 volta in totale
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Skype
 
 MessaggioInviato: 19 Feb 2011 03:54 am  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  lombricoferoce

Site Mod
Site Mod





Età: 69
Registrato: 31/10/10 08:40
Messaggi: 8145
lombricoferoce is offline 

Località: Piovarolo di Sopra - Adriatisches Küstenland
Interessi: Modellismo in particolare obsoleti, storia, storia dell'auto, fuoristrada
Impiego: Tecnico software/hardware
Sito web: http://www.munga.it/


NULL

Smile

FORD GT40 1° LE MANS 1968 GULF N°9 SERIE LIMITATA della BANG ref. 1007

PORSCHE 908 LH 'Long Tail' Le Mans 1969 della Solido ref. 174
giunta al al secondo posto alla 24 Ore di Le Mans nel 1969 pilotata da H.Hermann e Gerard Larousse (n.64-vedasi anche le bandierine a lato dell'auto: tedesca e francese) dopo un'epica battaglia con la Ford GT 40 n.6 pilotata da Jacky Ickx e Jackie Oliver, primi.


ABARTH 3000 SPORT PROTOTIPO 8 CL. 1968 - RUOTE VELOCI - POLITOYS Export ref. 594
PANTHER BERTONE 1968 POLITOYS Export ref. 564 - prototipo da competizione della Scuderia Brescia Corse 3000cc (mot. B.R.M. e poi Maserati)
-
INNOCENTI MINI COOPER della Mebetoys ref. A-31, VERSIONE Montecarlo - fondino Mini Minor con numero cat. A-28
FIAT ABARTH 695 L SS Mebetoys ref. 6608
PORSCHE 908/02 BRANDS HATCH 1969 della BEST Model ref. 9042
ALFA ROMEO 33/2 SPIDER Targa Florio 1969 De ADAMICH VACCARELLA della BEST ref. 9147
CHAPARRAL 2J CanAm 1969 della Mebetoys ref. 6628, questa è quella dei 2 ventilatori posteriori
-
FORD GT 40 numero 6 prima Le Mans 1969 BANG ref. 7074, se non erro era la macchina dell’anno prima
CHEVRON GTB 16 1969 della Politoys ref. M21 , motore Cosworth FVC 2200cc
ABARTH 2000 SPORT CUNEO 1969, kit Barnini ref. 21, 1° AL MUGELLO CON MERZARIO
FERRARI 512 S 1970 Sebring della Solido ref. 182


auto da gara48.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  88.34 KB
 Visto:  9373 Volte

auto da gara48.jpg



auto da gara49.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  102.97 KB
 Visto:  9373 Volte

auto da gara49.jpg



auto da gara50.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  103.02 KB
 Visto:  9373 Volte

auto da gara50.jpg



_________________

Do I look like a man who can be intimidated?
Φ


Ultima modifica di lombricoferoce il 17 Set 2013 12:15 pm, modificato 3 volte in totale
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Skype
 
 MessaggioInviato: 19 Feb 2011 03:59 am  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  lombricoferoce

Site Mod
Site Mod





Età: 69
Registrato: 31/10/10 08:40
Messaggi: 8145
lombricoferoce is offline 

Località: Piovarolo di Sopra - Adriatisches Küstenland
Interessi: Modellismo in particolare obsoleti, storia, storia dell'auto, fuoristrada
Impiego: Tecnico software/hardware
Sito web: http://www.munga.it/


NULL

La Ford GT 40 senza dubbio non ha bisogno di presentazioni.

E’ la risposta della casa di Dearborn alla casa di Maranello nella altrettanto famosa “Guerra Ferrari-Ford “ che secondo le cronache ebbe inizio il 20 di maggio del 1963 e durò fino al 1969 circa, ebbe come paladino della Ford, Carroll Shelby, pilota ed imprenditore americano.
Sia Henry Ford e sia Shelby avevano della ruggine nei confronti del cavallino nero e del suo Drake, vicenda nota a tutti, e quindi si trovarono naturalmente sullo stesso fronte e naturalmente alleati. Da questa alleanza nacquero le mitiche AC Cobra e le altrettanto mitiche Ford GT40, entrambe bellissime e che si rivelarono entrambe le bestie nere per la Ferrari.

Il testimone fu poi raccolto dalla Porsche, che proseguì lo scempio ed il ridimensionamento dell'Enzo nazionale :smile:

Dopo il fallimento delle trattative tra Ford e Ferrari , la casa americana per entrare validamente nel mondo delle sport prototipo si appoggiò alla Lola (Lola Cars International - 1958-1997) notissima casa di automobili da corsa fondata negli anni cinquanta da Eric Broadley a Bromley, South London, in Inghilterra.
La Ford cominciò a lavorare a stretto contatto con la Lola e alla fine ne risultò una vettura che venne denominata GT 40. L'acronimo "GT", in quanto pensata per la nuova Gran Turismo, sebbene poi non verrà mai omologata per questa categoria e "40" pari ai pollici di altezza della vettura misurata al parabrezza (1,02 m), come richiesto dal regolamento. A dir la verità il primo passo verso la vettura che si chiamò GT 40 fu la Lola Ford MK6 GT Prototype che fu finita nel 1963, giusto in tempo per partecipare all 24 ore di Le Mans che pur facendo tempi rispettabili ebbe problemi alla trasmissione e dovette ritirarsi.
Ho detto che il primo passo fu la Lola MK.6, perché la Ford ne acquistò due di queste vetture e collaborando con l’ ingegnere Broadley ed il progettista Roy Lunn ed il Team Manager John Wyer (ex di Aston Martin), fu sviluppata la Ford GT MK1, spesso indicato come la prima versione ufficiale della GT 40. La MK1 nel ’64, anno di presentazione all'"Auto Show" di New York e nel ’65 continuò il suo sviluppo mantenendo in gran parte le impostazioni della Lola ma con scarsi successi, nel frattempo Broadley lasciò la squadra per dissapori vari.
Il modello iniziale era dotato di un motore V8 di 4,2 litri derivato dalla serie. Nel frattempo, alla Lola (incaricata della progettazione dello chassis) si davano da fare per preparare 2 macchine da portare alla 1000 km del Nürburgring, che poi divennero 3 per Le Mans; come ho detto prima, in entrambe le occasioni le vetture della Ford non ebbero il successo sperato: il progetto presentava gravi carenze aerodinamiche e strutturali, al punto che durante la 24 Ore di Le Mans emerse la tendenza del corpo vettura a generare portanza ed a sollevare verso l'alto l'asse anteriore alle alte velocità. Per questo motivo nel 1965 piuttosto coraggiosamente, fu dato un colpo di spugna, la GT 40 fu completamente riprogettata e fu dotata di un motore 8V di 4,7 litri più potente ed affidabile. Questo cambiamento risulto azzeccato, la 2000 km di Daytona fu un successo. Di conseguenza l'anno successivo, la Ford Mk.II, con cilindrata portata a circa 7000 cc, dominò la 24 Ore di Le Mans e conquistò i primi tre posti, seguita da uno squadrone di 4 Porsche 906/6L.
Per la Ferrari fu una Caporetto.

La prima Ferrari una 275 GTB/c categoria GT, della Maranello Concessionaires si piazzò all’ottavo posto. Tutti i prototipi Ferrari, ufficiali e non (330 P3, 250 LM, 365 P2/P3, 330 P3 Spider ecc ..) non giunsero neppure al traguardo.
La Ford vinse a Le Mans per ben 4 volte di seguito, dal 1966 al 1969, superando per la prima volta la media dei 200 km orari nell'arco delle 24 ore di gara.



Nel 1968 e nel 1969, se non sbaglio fu la stessa auto a vincere per due volte consecutive la 24 Ore, cosa mai successa prima.
Si può notare che per Wikipedia sono tutte GT 40 .... cosa secondo me inesatta.


La bella Lola Ford MK 6 GT - PROTOTYPE del 1963


Ford GT 40 spider
Versione spider della Ford GT 40, nacque per gareggiare nelle gare di Gruppo 7 (Sport-Prototipo). Il telaio monoscocca GT40-110, interamente in alluminio, fu elaborato e irrigidito dal meccanico Ganley e dotato di un motore 7 litri elaborato dall'ing. Knutson. Da questa derivo la GT 40 chiusa.



La Ford Mk.II numero uno in gara presa dal mio libro sulle 24 Ore 1966 e l’arrivo in parata delle 3 Mk.II.




Oggi

le vincitrici 1967, '68 e '69







Quasi dimenticavo, esisteva/esiste una versione stradale.
Era la Ford Gt 40 Mark III (GT 40 M3) 1966 in versione stradale. Ne furono realizzate 7 nella sede inglese di Slough. L'auto era dotata di quattro fari e la parte posteriore della carrozzeria era stata riprogettata e ingrandita per creare un vano per il bagagliaio. Sulla vettura era montato il motore di 4.737 cc con 306 CV / 228 kW a 6000 rpm. Le sospensioni erano più morbide e la leva del cambio era stata spostata verso il centro della vettura. Il volante venne posizionato sul lato sinistro dell'abitacolo.


La Mk.III più famosa fu la GT 40 M3 1105, modello dotato di guida a sinistra, consegnata nel 1968 a Herbert von Karajan che se non sbaglio ...

.... poi passò ad una 917 Porsche … stradale.

http://www.karajan.co.uk/cars.html


Idea
Allora vediamo se ho capito bene la cronologia delle GT 40 e consimili.

Cominciamo con il dire che le nomenclature ufficiali sono:

Ford GT, Ford GT 40, Ford Mk.2 (Mk.2B) Ford GT 40 Mk. 3, Ford J e Ford Mk.4
Queste vetture, voglia o non voglia, appartengono alla stessa famiglia ma hanno nomi e caratteristiche diversi, con l’aggiunta delle vetture fatte da John Wyer (Mirage) e da Alan Mann, ottenute da telai e motori Ford.

Tutto inizia con una prima Ford GT con carrozzeria targa e con motore e il telaio derivato dalla Ford Mustang che probabilmente si rivelò deludente.
Da qui la richiesta di collaborazione ad altri partners.

Quindi nascono le Ford GT (12 vetture con châssis GT-101 -> GT-112.). Da queste nel marzo del 1965 vede la luce la GT 40 (telaio 1000 –> 1086) quindi 86 vetture.
L’ultima Ford denominata GT 40 fu costruita nel 1972.
Segue, pur non cessando la produzione della GT 40, la Ford MK.2 (Mk.2B).

Alla fine del 1966, quando la Ford cambiò i suoi piani sulle GT, John Wyer rilevò l'attività dagli americani e con il suo socio John Willment diede vita alla J.W. Automotive Engineering Ltd. (JWA) dopo aver acquisito la Ford Advanced Vehicles nel gennaio del 1967 e con il sostegno di Gulf Oil dopo aver sviluppato ulteriormente la GT 40 raggiunse il successo a Le Mans nel 1968 e '69 . Willment aveva mantenuto assieme ai disegni originali un grande magazzino ricco di pezzi di ricambio di ogni genere per le GT 40.

Qui si inseriscono:
• le Mirage nel 1967 (telaio 10.001 – 10.003) costruite dall’ JW Automotive Engineering (JWA) di John Wyer che le chiama M1 (viste per la prima volta alle prequalifiche della 24 Ore del 1967 con debutto in gara a Monza nel aprile dello stesso anno) a questa seguono la M2 e M3 Mirages che si comportano sempre molto bene, ma una regola FIA che cambia, in concomitanza con un'offerta allettante della Porsche per sviluppare la 917 sega le Mirage e la JWA si ritira temporaneamente dalle competizioni.

• le Ford GT 40 Mk.3 (GT 40 M3) (telaio 1101 – 1107) 1966 versione stradale (Il motore era il ben più semplice Ford 289 4.7 L V8 della Shelby Mustang 350). La Mark III aveva lo stesso telaio e aerodinamica collaudati sulla Mark II.

• una “post produzione” di GT 40 (telaio 1087 – 1114).

• Alan Mann produce 2 AMGT (telaio 1 e 2) e 3 XGT telaio (1 >3).
XGT-1 (gialla a bande nere), XGT-2 (argento con un cofano nero opaco) e XGT-3 (rosso con strisce bianche) erano MKII costruite presso le strutture Shelby nel 1966. La XGT-3 era utilizzata come muletto e non ha mai gareggiato pur essendo presente nel 1966 a Le Mans.

1/3/1966 nasce Il progetto J car (1 ->12) avviato quando divenne chiaro che la MKII stava diventando poco competitiva. Henry Ford voleva un’auto americana (guidata da piloti americani) per vincere Le Mans. Egli considerava la MK.2 una macchina angloamericana.
Il progetto 'J' car, inizialmente era chiamato GT-P (prototipo) ed è stato soprannominato o chiamato J in seguito, a causa del il suo telaio con prefisso 'J'.
La Ford J ( J-2) fu completamente distrutta nell’incidente in cui perse tragicamente la vita Ken Miles.
Il progetto GT-P iniziato nel 1966 termina con la MK.4 e andò in parallelo con lo sviluppo della MK.2 (nella sua forma definitiva del 1967 MKIIB).

La Ford Gt 40 telaio 1075 che vinse 2 volte era la Mirage M 10.003 riveduta e corretta.

Ford GT 40 Mk.V forse la meno nota
Oltre alle vetture citate, ci fu una serie di GT 40 costruite in Inghilterra dalla Safir Engineering Ltd che acquistò i diritti dalla dalla JWA per il nome nel 1980. La produzione andò dall’aprile del 1981 al marzo del 1983. Nasce così la Ford GT 40 MKV (châssis GT40-P-1090 -> 1120) le vetture con numero di telaio dal 1118 al 1120 rimasero invendute.
Peter Thorpe patron della Safir Engineering, aveva costruito con successo vetture di Formula 3, prima di dedicarsi alle GT 40.

I numeri di telaio continuarono in sequenza proseguendo la numerazione delle Ford originali
Le vetture erano alimentate da un motore OHV Ford 289 pollici cubici con poco più di 300 cavalli ed è in grado di portare la vettura ad una velocità massima di 164 miglia orarie, oltre 280 km/h.
Zero - 60 miglia (98 km/h e rotti) in soli 5,3 secondi. Le vetture erano quasi identiche all'originale tranne che per lo châssis. Le prime 4 vetture furono completate dalla Safir mentre il resto della produzione fu effettuato dalla JWAutomotive Engineering Limited


sotto

Shocked
ALFA ROMEO 33/3 Le Mans 1970 – Solido ref. 187
PORSCHE 917 K 1970 1° LE MANS HERMANN-ARRWOOD SALZBURG T. – Brumm ref. r218
2 FERRARI 512 S della Brumm 1000 KM SPA N°20 e FRANCORCHAMPS N°23
CHEVRON B23 "NOREV" Le Mans 1973 ritirata - Norev ref. 834

Era pilotata da Pierre Maublanc & Robert Mieusset, motorizzata B.M.W categoria 2 litri.
-
VOLKSWAGEN PORSCHE 914/6 L.M 1970 sesta assoluta – Solido ref. 36, ruote sostituite le sue si son squagliate classico Solido
PORSCHE 908 03 chiamata la BICICLETTA 1° TARGA FLORIO del ’70 – Mercury ref.309°
ABARTH 2000 SPORT FUORI BORDO 1970 1° AL MUGELLO CON MERZARIO – Barnini ref. 22
FERRARI 512 M Le Mans 1971 scuderia Gelo – CHAMPION ref. 10


auto da gara51.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  111.16 KB
 Visto:  9372 Volte

auto da gara51.jpg



auto da gara52.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  95.84 KB
 Visto:  9372 Volte

auto da gara52.jpg



Barnini.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  29.15 KB
 Visto:  9372 Volte

Barnini.jpg



_________________

Do I look like a man who can be intimidated?
Φ


Ultima modifica di lombricoferoce il 13 Gen 2014 01:38 pm, modificato 23 volte in totale
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Skype
 
 MessaggioInviato: 19 Feb 2011 11:22 am  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  ferrarista56

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 62
Registrato: 28/12/09 17:36
Messaggi: 10263
ferrarista56 is offline 

Località: brescia
Interessi: ferrari 1.18
Impiego: carrozziere
Sito web: https://www.facebook.c...


italy

sempre stupendi modelli ed ottime livree, spettacolari e affascinanti almeno x me le sport prototipo e le canam il massimo della evoluzione motoristica, ottime linee e macchine accattivanti , una più bella dell' altra, spettacolari le abarth barnini...
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
 
 MessaggioInviato: 19 Feb 2011 01:09 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  lombricoferoce

Site Mod
Site Mod





Età: 69
Registrato: 31/10/10 08:40
Messaggi: 8145
lombricoferoce is offline 

Località: Piovarolo di Sopra - Adriatisches Küstenland
Interessi: Modellismo in particolare obsoleti, storia, storia dell'auto, fuoristrada
Impiego: Tecnico software/hardware
Sito web: http://www.munga.it/


NULL

ferrarista56 ha scritto:
sempre stupendi modelli ed ottime livree, spettacolari e affascinanti almeno x me le sport prototipo e le canam il massimo della evoluzione motoristica, ottime linee e macchine accattivanti , una più bella dell' altra, spettacolari le abarth barnini...


Ciao, anche per me le sport prototipo sono bellissime, in particolare sono un appassionato della 24 ore che credo sia il gotha di queste auto ed in effetti è la tematica che preferisco tra questo genere di vetture, tento di completare la serie delle vittoriose.

Forse potrò sembrarti un iconoclasta ma la formula uno ed in generale le ruote scoperte dal 80 in poi non mi interessano proprio, anche se seguo i GP.
Per queste auto mi interessano quelle da Grand Prix (ante F1) ed i primi venti anni di F1 poi via via che passano gli anni 60 il mio interesse sfuma.
Io vorrei vedere un pilota attuale salire e tirare con un'Auto Union D del '39 o su un Alfetta 159 sul filo dei 300 km/h con le ruote, le sospensioni ed i freni di allora ... o su le formula uno anni 60/70 su queste auto era il pilota che faceva da computer.
Gastone Brilli Peri, Materassi, Pietro Bordino, Nazzaro, Ascari, Nuvolari, Varzi, Chiron, Von Brauchitsch, Farina, Hermann Lang, Fangio, Clark, Graham Hill, Prost, Senna ... Lauda e chi ne ha più ne metta ..... questi erano uomini con le cosidette OO.
Fine filippica

Sono arrivato a metà abbondante della vetrina .... ma ne mancano ancora parecchie.
Grazie per i complimenti, ciao. Laughing
_________________

Do I look like a man who can be intimidated?
Φ
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Skype
 
 MessaggioInviato: 19 Feb 2011 02:41 pm Oooh ! 
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  Keep-all

Site Mod
Site Mod




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 59
Registrato: 25/07/09 18:30
Messaggi: 2326
Keep-all is offline 

Località: Roma
Interessi: Automodellismo, Bricolage, Letture
Impiego: Libero Professionista



italy

lombricoferoce ha scritto:
Smile felice
Prendi, prendi per i fondelli, Maramaldo! Qui per fortuna di romanazzi ci sei solo tu, altri non ne vedo, va bene che tu fai per 10 .....


Io non sò se faccio per 10, ma di certo, oltre me, ce ne sono altri due, vivi e vegeti, a cui hai detto anche "bravo!!" con tanto di applauso.
E in effetti sono bravi......
Ma oggi non ti sono fischiate le orecchie? Smile felice 2

La tua collezione incomincia a preoccuparmi seriamente. 4_3_2_1

Alberto
Profilo Messaggio privato Invia email
 
 MessaggioInviato: 19 Feb 2011 03:44 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  lombricoferoce

Site Mod
Site Mod





Età: 69
Registrato: 31/10/10 08:40
Messaggi: 8145
lombricoferoce is offline 

Località: Piovarolo di Sopra - Adriatisches Küstenland
Interessi: Modellismo in particolare obsoleti, storia, storia dell'auto, fuoristrada
Impiego: Tecnico software/hardware
Sito web: http://www.munga.it/


NULL

Mr. Green in ogni dove ci sono le eccezioni e quindi o tu o loro lo siete, a loro ho detto bravi ..... Smile felice 3

Va là che scherzo ma perchè avrebbero dovuto fischiarmi le orecchie? Soffro già di acufeni ... cos'è che ti preoccupa nella mia collezione Question


ibis redibis non morieris in bello


visto che hai fatto il classico e che sei un giovane balilla, pardon un figlio della lupa, insomma un capitolino , dovresti sapere chi diceva questo .... bene non imitarla. Smile felice 3
_________________

Do I look like a man who can be intimidated?
Φ
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Skype
 
 MessaggioInviato: 19 Feb 2011 03:59 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  zafira01

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 56
Registrato: 18/10/09 12:18
Messaggi: 2119
zafira01 is offline 

Località: Noicattaro (BA)
Interessi: Modellismo in genere
Impiego: Addetto vendita



italy

Bellissimi modelli
Profilo Messaggio privato
 
 MessaggioInviato: 19 Feb 2011 06:46 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  lombricoferoce

Site Mod
Site Mod





Età: 69
Registrato: 31/10/10 08:40
Messaggi: 8145
lombricoferoce is offline 

Località: Piovarolo di Sopra - Adriatisches Küstenland
Interessi: Modellismo in particolare obsoleti, storia, storia dell'auto, fuoristrada
Impiego: Tecnico software/hardware
Sito web: http://www.munga.it/


NULL

Cool

Grazie.

Smile
LIGIER JS3 “BP” LM 1971 – Solido ref. 171
PORSCHE 917 K “MARTINI” prima a Le Mans 1971 – Solido ref. 189
FERRARI 512 M “SUNOCO” Le Mans 1971 – Solido ref.197
FERRARI 312 P BRANDS HATCH 1971 – Solido ref. 194
-
LOLA T 70 MK 3 B Sunoco Penske Lola T70 Mk 3B (Mark Donohue & Chuck Parsons) N°6 prima a DAYTONA 1969 – Solido ref. 175 (la targhetta nella foto è errata)
FERRARI 312 P Le Mans 1969 - Solido ref. 177 -> (la targhetta nella foto è errata)
PORSCHE 917/10 CAN AM 1972 - Solido ref. 18
MARCH 707 CAN AM 1970 - Solido ref. 199 - Questa March 707 è stata guidata da Chris Amon nelle competizioni Can-Am nel corso del 1970.



-
FERRARI 365 GTB 4 DAYTONA L.M 1972 - Solido ref. 16
MATRA 670 N°15 CODA corta 1° L.M. 1972 – Solido ref. 13
MATRA 670 N°14 CODA lunga 2° L.M. 1972 – Solido ref. 14
LOLA T280 L.M. 1972 – Ecurie Bonnier Svizzera - Solido ref. 15 (incidente con morte del pilota Joakim Bonnier)

Shocked


auto da gara53.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  90.54 KB
 Visto:  9339 Volte

auto da gara53.jpg



auto da gara54.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  95.05 KB
 Visto:  9339 Volte

auto da gara54.jpg



auto da gara55.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  99.29 KB
 Visto:  9339 Volte

auto da gara55.jpg



_________________

Do I look like a man who can be intimidated?
Φ


Ultima modifica di lombricoferoce il 22 Set 2015 02:01 pm, modificato 4 volte in totale
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Skype
 
 MessaggioInviato: 19 Feb 2011 06:49 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  lombricoferoce

Site Mod
Site Mod





Età: 69
Registrato: 31/10/10 08:40
Messaggi: 8145
lombricoferoce is offline 

Località: Piovarolo di Sopra - Adriatisches Küstenland
Interessi: Modellismo in particolare obsoleti, storia, storia dell'auto, fuoristrada
Impiego: Tecnico software/hardware
Sito web: http://www.munga.it/


NULL

Very Happy
MATRA MS 670 B 1° L.M. 1973 Pescarolo/Larousse – “100 anni di auto da corsa” DeA ref. 47
FORD CAPRI 2600 RV L.M. 1973 – Solido ref. 26
ALFA ROMEO GTV 2000 SPA 1973 – Progetto K ref. 92
LIGIER JS2 MASERATI Tour Auto 1973 – Norev ref. 877
PORSCHE 911 CARRERA RS Tour Auto 1973 – Solido ref. 21
-
DATSUN 240 Z US Rally 1973 - Corgi Toys ref.396
DE TOMASO PANTERA GT4 1974 versione gara – Norev ref. 870
LANCIA 037 Martini Monte Carlo 1983 – Vitesse ref. 102 ( mi sono sbagliato andava messa 10 anni dopo ma ormai ho fatto la foto)
FIAT X1/9 ABARTH 1800 Gr.5 1974 – Norev ref. 874
-
LANCIA STRATOS TdF 1974 – Solido ref. 27
B.M.W 3000 CSL JAGERMEISTER 1974 – Solido ref.75
GULF MIRAGE FORD 1974 HOCKENHEIM – Solido 17
RENAULT ALPINE V6 A442 TURBO prima al Mugello 1975 – Solido ref. 57
Arrow


auto da gara56.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  90.14 KB
 Visto:  9338 Volte

auto da gara56.jpg



auto da gara57.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  61.29 KB
 Visto:  9338 Volte

auto da gara57.jpg



auto da gara58.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  82.72 KB
 Visto:  9338 Volte

auto da gara58.jpg



_________________

Do I look like a man who can be intimidated?
Φ
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Skype
 
 MessaggioInviato: 20 Feb 2011 01:20 am Beark ! 
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  lombricoferoce

Site Mod
Site Mod





Età: 69
Registrato: 31/10/10 08:40
Messaggi: 8145
lombricoferoce is offline 

Località: Piovarolo di Sopra - Adriatisches Küstenland
Interessi: Modellismo in particolare obsoleti, storia, storia dell'auto, fuoristrada
Impiego: Tecnico software/hardware
Sito web: http://www.munga.it/


NULL

Arrow FERRARI 308 GTB 1975 della Burago ref. 4148 (ho fatto l’errore di cambiare le ruote veloci non è più originale)
PEUGEOT 504 Rally Marocco 1975 – Solido ref. 5°
FIAT ABARTH 031 prima al Giro d’Italia 1975 con Giorgio Pianta - kit Barnini ref.16
GULF-MIRAGE GR8 1975 della IXO MODELS ref. LM1975 - prima a LM con Icks-Bell
-
RENAULT ALPINE V6 A441 1975 Mugello – Solido ref. 20
ALFA ROMEO 33/3 TT12 CAMPIONE DEL MONDO S.P. 1975 Solido ref. 41
TRIUMPH TR7 Rally 1975 – Dinky Toys Gb ref. 207
FIAT 131 ABARTH Rally Marocco 1976 Solido ref. 54
-
ALFA ROMEO ALFETTA GTV 24 ore di SPA 1976 – Solido ref.82
PORSCHE 935 Le Mans 1976 – Solido ref. 1032
PORSCHE 936 Martini prima a Le Mans 1976 – Solido ref. 86


auto da gara59.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  113.16 KB
 Visto:  9330 Volte

auto da gara59.jpg



auto da gara60.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  92.88 KB
 Visto:  9330 Volte

auto da gara60.jpg



auto da gara61.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  76.29 KB
 Visto:  9330 Volte

auto da gara61.jpg



_________________

Do I look like a man who can be intimidated?
Φ
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Skype
 
 MessaggioInviato: 20 Feb 2011 01:25 am  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  lombricoferoce

Site Mod
Site Mod





Età: 69
Registrato: 31/10/10 08:40
Messaggi: 8145
lombricoferoce is offline 

Località: Piovarolo di Sopra - Adriatisches Küstenland
Interessi: Modellismo in particolare obsoleti, storia, storia dell'auto, fuoristrada
Impiego: Tecnico software/hardware
Sito web: http://www.munga.it/


NULL

Idea FIAT 131 ABARTH Olio Fiat - Giorgio Pianta - 1976 Mattel ref. A152
RENAULT R5 ALPINE Coppa Gordini 1976 – kit Solido ref. 58K
PEUGEOT ZS RALLY ANTIBES 1977 – Solido ref. 81
JEEP WILLIS CJ5 “Baja” 1977 – Mattel A122 modificata da me non è il massimo
-
B.M.W 530I 1978 Solido ref . 89
PORSCHE 934 L.M. 1978 – Solido ref. 68
MERCEDES 450 SLC 7mo Giro d’Italia 1978 – Burago ref. 4165
ALFA ROMEO ALFA SUD TI 1978 Trofeo Alfa Sud – kit Solido ref. 69
-
RENAULT ALPINE A 110 rally M.C. – Solido ref. 181
LANCIA STRATOS “TOTAL” rally M.C. 1978 – Solido ref. 73
OPEL KADET GTE rally M.C. 1978 – Solido ref. 70


auto da gara62.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  80.7 KB
 Visto:  9329 Volte

auto da gara62.jpg



auto da gara63.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  112.93 KB
 Visto:  9329 Volte

auto da gara63.jpg



auto da gara64.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  76.62 KB
 Visto:  9329 Volte

auto da gara64.jpg



_________________

Do I look like a man who can be intimidated?
Φ
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Skype
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum » Foto collezioni

Pagina 18 di 38
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... 17, 18, 19 ... 36, 37, 38  Successivo

Mostra prima i messaggi di:

  

Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare files da questo forum





 topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2009
Macinscott 2 by Scott Stubblefield