Back to the index page  
  FAQ   Cerca   Lista degli utenti   Gruppi utenti   Calendario   Registrati   Pannello Utente   Messaggi Privati   Login 
  »Portale  »Blog  »Album  »Guestbook  »FlashChat  »Statistiche  »Links
 »Downloads  »Commenti karma  »TopList  »Topics recenti  »Vota Forum

Collezione di lombricoferoce
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... 6, 7, 8 ... 36, 37, 38  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Foto collezioni
  PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
 
 MessaggioInviato: 19 Nov 2010 05:00 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  lombricoferoce

Site Mod
Site Mod





Età: 69
Registrato: 31/10/10 08:40
Messaggi: 8145
lombricoferoce is offline 

Località: Piovarolo di Sopra - Adriatisches Küstenland
Interessi: Modellismo in particolare obsoleti, storia, storia dell'auto, fuoristrada
Impiego: Tecnico software/hardware
Sito web: http://www.munga.it/


NULL

Sad


Le tracteur 6x6 tout terrains de Dinky Toys France est un Berliet T6 modèle 58 a cabine tôlée.
_________________

Do I look like a man who can be intimidated?
Φ


Ultima modifica di lombricoferoce il 02 Ott 2013 01:15 pm, modificato 1 volta in totale
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Skype
 
 MessaggioInviato: 19 Nov 2010 05:00 pm Adv
Messaggio
  Adv












Dinky 890 006.jpg
 Descrizione:
Dinky Supertoys (France) Ref. 890 Berliet porta carri VGB) con AMX Ref. 80C (M) sempre Dinky France. Il Berliet l'ho pagato 80 euro ed il carro 25.
 Dimensione:  150.94 KB
 Visto:  14026 Volte

Dinky 890 006.jpg



Dinky 890 007.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  221.29 KB
 Visto:  14026 Volte

Dinky 890 007.jpg



Dinky 890 008.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  98.17 KB
 Visto:  14026 Volte

Dinky 890 008.jpg


 
 MessaggioInviato: 19 Nov 2010 05:09 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  lombricoferoce

Site Mod
Site Mod





Età: 69
Registrato: 31/10/10 08:40
Messaggi: 8145
lombricoferoce is offline 

Località: Piovarolo di Sopra - Adriatisches Küstenland
Interessi: Modellismo in particolare obsoleti, storia, storia dell'auto, fuoristrada
Impiego: Tecnico software/hardware
Sito web: http://www.munga.it/


NULL

Shocked


Dinky 890 003.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  115.12 KB
 Visto:  14024 Volte

Dinky 890 003.jpg



Dinky 890 004.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  117.55 KB
 Visto:  14024 Volte

Dinky 890 004.jpg



Dinky 890 005.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  108.85 KB
 Visto:  14024 Volte

Dinky 890 005.jpg



_________________

Do I look like a man who can be intimidated?
Φ
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Skype
 
 MessaggioInviato: 19 Nov 2010 09:55 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  luca84

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 35
Registrato: 19/01/10 22:09
Messaggi: 4496
luca84 is offline 

Località: Saluzzo
Interessi: modellini 1/24,montagna,auto sportive e sport automobilistici in genere
Impiego: carrozziere



italy

Bello,bello....completo e ben tenuto

_________________
"Dai diamanti non nasce niente
dal letame nascono i fiori"(F. de Andrè)
Profilo Messaggio privato Invia email
 
 MessaggioInviato: 22 Nov 2010 04:29 pm  Dinky GB militari
Descrizione: serie 600
Rispondi citando
Messaggio
  lombricoferoce

Site Mod
Site Mod





Età: 69
Registrato: 31/10/10 08:40
Messaggi: 8145
lombricoferoce is offline 

Località: Piovarolo di Sopra - Adriatisches Küstenland
Interessi: Modellismo in particolare obsoleti, storia, storia dell'auto, fuoristrada
Impiego: Tecnico software/hardware
Sito web: http://www.munga.it/


NULL

I miei Militari Dinky Toys GB della serie 600 degli anni 50

FORD THAMES 626 VG 1/56 MILITARY AMBULANCE
LEYLAND HIPPO 642 VGB 1/56 R.A.F. Pressure Refueller
AUSTIN 643 M 1/56 ARMY WATER TANKER
CENTURION 651 VG 1/56 CENTURION TANK
CENTURION 651 VG 1/56 CENTURION TANK
THORNYCROFT MIGHTY ANTAR 660 G 1/56 TANK TRANSPORTER
THORNYCROFT MIGHTY ANTAR 660 VGB 1/56 TANK TRANSPORTER
SCAMMEL 661 VG 1/56 RECOVERY TRACTOR
INTERNATIONAL 665 VG 1/56 HONEST JOHN MISSILE ERECTOR
MISSILE ERECTOR 666 MB 1/50 MISSILE ERECTOR WITH CORPORAL M.
INTERNATIONAL 667 MB 1/56 MISSILE SER. PL. VEIC.
DAIMLER 670 G 1/56 ARMOURED CAR
DAIMLER SCOUT CAR 673 VG 1/56 SCOUT CAR
AUSTIN CHAMP WN1 674 VG 1/56
AUSTIN CHAMP WN1 674 G 1/56
ALVIS ARMOURED PERS. CARRIER 676 G 1/56 MILITARE
ALVIS ARMOURED PERS. CARRIER 676 G 1/56 MILITARE
AEC 677 VG 1/56 ARMOURED COMAND VEHICLE
MORRIS COMMERCIAL C8 MK III 688 M 1/56 POUNDER FIELD G.S. CON 686 E 687
LEYLAND FV1103 6X6 689 VG 1/56 MEDIUM ARTILLERY TRACTOR
CANNONE 5,5" 692 VG 1/56 5,5 MEDIUM GUN
CANNONE HOWITZER 7,2" 693 VG 1/56

ERANO ANCHE VETRATI ma non rammento da quando, dovrei cercare sul librone ma non ne ho voglia.
Confused


Immagine1 001.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  102.06 KB
 Visto:  14222 Volte

Immagine1 001.jpg



Immagine1 002.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  128.29 KB
 Visto:  14222 Volte

Immagine1 002.jpg



Immagine1 003.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  152.62 KB
 Visto:  14222 Volte

Immagine1 003.jpg



_________________

Do I look like a man who can be intimidated?
Φ


Ultima modifica di lombricoferoce il 18 Set 2015 08:53 am, modificato 7 volte in totale
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Skype
 
 MessaggioInviato: 22 Nov 2010 04:31 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  lombricoferoce

Site Mod
Site Mod





Età: 69
Registrato: 31/10/10 08:40
Messaggi: 8145
lombricoferoce is offline 

Località: Piovarolo di Sopra - Adriatisches Küstenland
Interessi: Modellismo in particolare obsoleti, storia, storia dell'auto, fuoristrada
Impiego: Tecnico software/hardware
Sito web: http://www.munga.it/


NULL

Rolling Eyes ecco i veri

Ford Thames E3 chassis AMBULANCE (Spurling Body)
La serie Thames FV13300 è stata progettata dalla Ford Motor Company per soddisfare una richiesta dell'esercito per un camion a 4 ruote motrici di 3 tonnellate. Il veicolo era caratterizzato un gran numero di componenti standard Ford. I tipi di telaio includevano l'E2, E3 e E4. Questo veicolo era soprannominato "Commer cab" in quanto usava la cabina dei camion Commer, ditta nell'orbita della Ford.
Introdotto nel 1951 e motorizzato con un motore Ford V8 a benzina, il Ford Thames E4 fu uno dei primi camion moderni post bellici usati dalla British Army. La nomenclatura ufficiale era: Truck, 3 Ton, 4x4 GS, Ford.



da sx

621 - Bedford RL 3 Ton 4x4 \ 622 - Foden 10 ton wagon \ 623 - BEDFORD QL \ 626 - Ford Thames e4 3ton 4x4 serie FV13300 \ 641 - Humber 1 Ton GS Cargo Truck \ 642 - Leyland Hippo 10 ton, su questo camion è stata impostata la cisterna della RAF \ 643 - Austin Military Truck \ 651 - Centurion \ 660 - THORNYCROFT MIGHTY ANTAR il porta carri \ 661 - Scammell RECOVERY TRACTOR 1951 \ 665 - International HONEST JOHN MISSILE ERECTOR \ 666 - M-2 Corporal missile transporter

Arrow Arrow Arrow


667 - International MISSILE SER. PL. VEICLE \ 670 - Daimler mk1 armoured car \ 673 - Daimler scout car 'Dingo' \ 674 - Austin Champ \ 676 - ALVIS (Saracen) ARMOURED PERS. CARRIER \ 677 - AEC ARMOURED COMAMND VEHICLE 17 ton 1944 \ 681 - GMC DUKW \ 689 - Leyland Martian 10Ton Artillery Tractor \ 692 - 5,5 MEDIUM GUN \ 697 - Morris c8 mk2 limber 25 lbr-gun


Leyland 6x4 10 ton. R.A.F. Pressure Refueller


Immagine1 004.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  142.5 KB
 Visto:  14220 Volte

Immagine1 004.jpg



Immagine1 005.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  161.6 KB
 Visto:  14220 Volte

Immagine1 005.jpg



Immagine1 006.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  158.59 KB
 Visto:  14220 Volte

Immagine1 006.jpg



_________________

Do I look like a man who can be intimidated?
Φ


Ultima modifica di lombricoferoce il 18 Set 2015 08:53 am, modificato 12 volte in totale
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Skype
 
 MessaggioInviato: 23 Nov 2010 11:50 am  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  lombricoferoce

Site Mod
Site Mod





Età: 69
Registrato: 31/10/10 08:40
Messaggi: 8145
lombricoferoce is offline 

Località: Piovarolo di Sopra - Adriatisches Küstenland
Interessi: Modellismo in particolare obsoleti, storia, storia dell'auto, fuoristrada
Impiego: Tecnico software/hardware
Sito web: http://www.munga.it/


NULL


Mini Moke anzi una Austin Para-Moke con piattaforma e paracadute (MB) ref. 601 e una Land Rover 109 degli artificieri "BOMB DISP. UNIT" CON PICCOLO CINGOLATO ref. 604




Nel 1959 diversi prototipi della Mini Moke furono valutati dall’esercito inglese, dalla R.A.F. e dai R.M. (Royal Marines).
Le principali differenze tra i 1.959 prototipi e la Moke che è andata in produzione nel 1964 sono: panchine, non i sedili singoli, il motore da 948 cc e non da 848 cc (850), il serbatoio benzina e la batteria posti dietro il sedile posteriore e non a lato. Oltre a ciò i lati della carrozzeria non erano scatolati.

Nel 1964 l’esercito USA valutò una Twin-Moke, la Mini Moke bimotore di 1100 cc. I test diedero ottimi risultati su tutti i tipi di terreno ma la cosa non ebbe seguito …




Embarassed Come si può notare ci voleva un GMC per trainare l'obice da 105




615 US Jeep (1).jpg
 Descrizione:
Ho i miei dubbi che una MB potesse trainare agevolmente un obice da 105 mm.
 Dimensione:  166.9 KB
 Visto:  14207 Volte

615  US Jeep (1).jpg



615 US Jeep (2).jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  167.29 KB
 Visto:  14207 Volte

615  US Jeep (2).jpg



615 US Jeep .jpg
 Descrizione:
Comunque ho recuperato l'elmetto ...
 Dimensione:  147.88 KB
 Visto:  14207 Volte

615  US Jeep .jpg



_________________

Do I look like a man who can be intimidated?
Φ


Ultima modifica di lombricoferoce il 09 Set 2015 11:58 am, modificato 9 volte in totale
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Skype
 
 MessaggioInviato: 23 Nov 2010 11:56 am  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  lombricoferoce

Site Mod
Site Mod





Età: 69
Registrato: 31/10/10 08:40
Messaggi: 8145
lombricoferoce is offline 

Località: Piovarolo di Sopra - Adriatisches Küstenland
Interessi: Modellismo in particolare obsoleti, storia, storia dell'auto, fuoristrada
Impiego: Tecnico software/hardware
Sito web: http://www.munga.it/


NULL

"Rocket Age Models"

Corgi Major Gift Set 9 Missile Launcher Set VGC, (Very Rare, Original Box scassatiella)
composto da 3 pezzi:
Corgi Major Toys ref. 1113: 'Corporal' Guided Missile on Erector Vehicle,
Corgi Major Toys ref. 1124: Launcher for Corporal Missile Platform
Corgi Toys ref. 1118: International 6x6 Army Truck con i colori divisionali della Royal Artillery (M-39) “the deuce and a half”
La produzione dei camion della serie M-39 con una portata di 5 tonnellate iniziò nel 1951, per soddisfare i requisiti chiesti dall’esercito per la guerra di Corea.
Nel 1953 i camion furono standardizzati e l'inizio della produzione fu fatta dall’ International Harvester, dalla Diamond T e dalla Mack poi sostituita dalle molto più grandi IH e Kaiser Jeep.



International è stato un marchio della International Harvester Company , usato dal 1902 al 1985.

Le radici della International Harvester Company (IHC o IH ora Navistar International Corporation) vengono poste a Canton, Illinois nel 1902 ma risalgono già al 1830, quando il virginiano inventore Cyrus Hall McCormick, mise a punto una falciatrice a trazione equina con la quale fece una dimostrazione sul campo nel 1831 e per la quale ottenne il brevetto nel 1834.
Insieme a suo fratello Leander J. McCormick (1819–1900),McCormick si recò a Chicago nel 1847 dove fondò la McCormick Harvesting Machine Company.
La falciatrice McCormick si vendette bene, grazie a intelligenti ed innovative pratiche di vendita tra cui una rete di venditori capaci di fare dimostrazioni pratiche sul campo. Tenendo conto anche che le falciatrici giunsero sul mercato proprio in corrispondenza dello sviluppo ferroviario americano che offriva la possibilità di una rapida distribuzione su tutto il territorio nazionale.
McCormick morì nel 1884, e la sua società passò al figlio, Cyrus McCormick, Jr..

Nel 1902, il finanziere John Pierpont Morgan (Hartford, 17 aprile 1837 – Roma, 31 marzo 1913) fece fondere la McCormick Harvesting Machine Company e la Deering Harvester Company, assieme ad altre tre piccole aziende, per costituire la International Harvester.
Morgan è noto perché contribuì in maniera decisiva al finanziamento dell'industria siderurgica americana, oltre che all'ampliamento delle reti ferroviarie. Era coinvolto in innumerevoli affari, dalla sottoscrizione dei bond messicani al finanziamento di progetti innovativi, al controllo di compagnie assicurative e mercantili. La sua inclinazione nel rilevare imprese in difficoltà per poi ristrutturarle e portarle alla redditività è nota come "morganizzazione".

La International Harvester nel 1985 cedette la sua divisione agricola e nel 1986 rinominò l'azienda in Navistar International Corporation ….
La cessione diede vita alla Case IH (azienda produttrice di macchine agricole, attualmente controllata dalla CNH Industrial) questo avvenne quando la divisione agricola di IHC si fuse con la J.I. Case, altra azienda produttrice di macchine agricole, nata come Case Machine Company nel 1842 a Racine, nel Wisconsin, dalla Jerome Increase Case, la cui produzione iniziò con trattrici a vapore e trebbiatrici, per arrivare ai trattori moderni con marchio Case IH. Questo marchio, con la mietitrebbia Axial-Flow, fu la prima azienda a produrre mietitrebbia con sistema assiale.

Oltre ai trattori e alle macchine agricole in genere, già dal febbraio 1907, presso la McCormick Works a Chicago, la IHC si dedicò anche ai camion leggeri, per poi spostare la produzione, nell’ottobre dello stesso anno, ad Akron, Ohio.
Il primo modello fu il Model A Auto Wagon (conosciuto come "Auto Buggy") che era dotato di un motore a cilindri contrapposti raffreddato ad aria con 15 cavalli di potenza.
Questo mezzo fu l’antesignano dei pick-up moderni; aveva una particolarità, il sedile posteriore era “trasformabile” dando origine ad un piano di carico.
Il marchio IHC fu usato fino al 1914, quando venne sostituito dal marchio 'International'.
Dall’Auto Buggy, alla produzione di furgoni e pick-up, per arrivare ai camion medi e pesanti, nonché ai veicoli militari, il passo fu breve e l’attività durò fino al maggio del 1975. Nel 1970 vennero prodotti anche dei camper.

L’azienda ebbe delle “controllate” fuori dagli USA.
La International Harvester Australia che collaborava con l’esercito locale per la fornitura di camion e altri mezzi e sempre in Australia c’era l’International ACCO (1972) che produceva mezzi speciali per vigili del fuoco, esercito e privati, usando motorizzazioni Cummins, Caterpillar, Detroit Diesel o GMC, Road-Ranger o Allison con trasmissioni e differenziali Rockwell.
La Acco esportava anche in Nuova Zelanda.
In Brasile prese vita l’International Harvester Máquinas SA, con il sostegno del governo brasiliano, come parte di un progetto per sviluppare il settore dei veicoli industriali. Il loro primo prodotto fu il camion pesante Internazional S-184. Nel 1966 lo stabilimento fu venduto alla Chrysler.

Tornando agli USA, la IH produsse la serie Loadstar (1962-1979) che comprendeva camion e autobus (scolastici).
Questi mezzi erano facilmente identificabili per il griglia motore di color grigio ed il cofano a "butterfly" o meglio con apertura a farfalla, che verso la fine della produzione divenne tutto di un pezzo. La maggior parte di questi mezzi era 4x2 ma vennero costruiti anche in versione 6x4. Le motorizzazioni erano sia benzina che Diesel, di produzione varia, che comprendeva motori IHC per i benzina e IHC, Caterpillar e Detroit a otto o sei cilindri a V o nel caso dei Detroit anche a 6 in linea, per i propulsori Diesel
Negli anni settanta fu proposta la International Harvester S-Series, una nuova linea di camion che più o meno ripropose i mezzi e le motorizzazioni della serie Loadstar ovviamente in chiave più moderna.

Nel 1989 venne presentata una linea di trattori pesanti la TranStar serie 8000 che dovrebbe essere ancora in produzione.

Nel 2005 venne commercializzata, per il mercato interno e per l’esportazione, la serie Navistar 7000,
ad uso militare.

La IH per i suoi prodotti, nel corso degli anni, utilizzò diversi marchi:
International (1902–1985)
Titan (1910–1924)
Mogul (1911–1924)
McCormick–Deering (1923–1947)
McCormick (1947–1958)
Farmall (1924–1973)
Fairway (1924–1938)
Electrall (1954–1956)





Le insegne sono della Royal Artillery



Nel settembre del 1959 compare nei cataloghi della Corgi Toys e vi rimane fino al 1964.
Dal 1962 viene indicato come equipaggiato con le “Glidamatic Suspension”, non so se questa versione sia stata mai prodotta realmente. Normalmente non ha sospensioni.
Nel 1965 viene sostituito dal ref. 1133 Troop Transporter in livrea americana con tanto di stella bianca ... e senza sospensioni.
Questo modello è simile ma non uguale al ref. 1118. La differenza può essere vista sotto il paraurti anteriore.

Inoltre il 1118 ha una maggiore altezza da terra ed è meglio rifinito.





















La punta non esplodente per il missilino si riesce a trovarla tra i ricambi ...



http://www.modelcarparts.com/

http://www.dinkyclub.com/


mentre l'originale solo se si ha fortuna ed è molto cara ...









Dinky Toys 666 Missile Erector Vehicle with Corporal Missile and Launching Platform & Corgi Toys 1113 Corporal Guided Missile On Erector Vehicle: due riproduzioni del medesimo mezzo militare americano, la rampa mobile per il lancio del missile Firestone Corporal che è stato il primo missile tattico nucleare ad entrare in servizio, agli inizi degli anni '50.




Dinky & Corgi

Il Corporal Missile Transporter è un modello che fu riprodotto prima dalla Dinky Toys inglese con il ref. 666 dal 1959 al 1964 con tanto di piattaforma di lancio al traino e poi dalla Corgi Toys con ref. 1113 nel 1962.
I due modellini pur riproducendo lo stesso mezzo, ossia il porta missile Corporal anche se simili sono fondamentalmente diversi tra loro per la qualità della riproduzione.

Balza subito agli occhi la differenza di dimensioni, il modello Corgi è un gigante rispetto al Dinky e quest’ultimo è molto più semplice nella sua realizzazione, la rampa di lancio si alza tramite una manovella, gli ingranaggi inizialmente in metallo, da quanto ho trovato in giro, divennero di plastica, con tutto ciò che comporta.
Il missile è fermato sulla rampa tramite 2 ganasce comandate da 2 molle. La piattaforma di lancio con due ruote amovibili ha anche 4 piedini che vanno in posizione di riposo ruotando verso l'alto. Il missile che nel suo corpo contiene una molla si incastra su un “dente” della piattaforma e viene liberato tramite una leva che sta alla base della piattaforma. Per il LeTourneau vennero usati due tipi di pneumatici del diametro di 27 mm, uno di stile agricolo ed uno in classico stile militare.
Da notare che il modello Dinky ha la guida a sinistra che indica che il mezzo non è inglese.

Il modello Corgi oltre ad essere decisamente più grande, come già detto è molto meglio “rifinito” in tutti i suoi particolari che sono simili al vero, è presente il tubo di scarico sul retro della cabina di guida; i cerchi e gli pneumatici sono simili al vero. L’unico neo è che i coprimozzi sono lucidi. Le ruote anteriori sono sterzanti tramite un ingegnoso ingranaggio.
La rampa è dotata di 4 manopole che permettono di alzarla, di fermare o liberare il missile e farlo scorrere su e giù per metterlo sulla base di lancio che è identica alla vera e come sulla vera si possono togliere agevolmente le ruote, per fissarla su 4 martinetti posti su 4 braccetti che si possono aprire. In questo caso la piattaforma è trainata da un camion International 6x6 e non dal M2.




L’artefice del 1113 Corgi è stato Marcel Van Cleemput (2 maggio1926 – 15 marzo 2013), francese, spesso conosciuto come Mr. Corgi, impiegato inizialmente come designer dal 1954 alla Mettoy ma successivamente coinvolto nella progettazione di ogni modello presso la Corgi Toys come Chief Designer, fino al 1983. Sue le Chitty Chitty Bang Bang, le Batmobile e le Aston Martin DB5 J.B.

Non so se sia una leggenda metropolitana riportata sul librone Corgi ma penso di no.
Un giorno Van Cleemput vide uno di questi veicoli, completo di missile passare davanti la sua casa, senza porre tempo in mezzo seguì il mezzo, fino a quando per caso il conducente del veicolo si fermò davanti agli uffici Mettoy a Northampton in cerca di un posto dove poter bere di una tazza di tè.

Se non fosse per il mezzo in questione non ci sarebbe nulla di strano ... alla faccia della sicurezza nazionale, niente di strano posteggiare 46,7 metri di camion con missilone a seguito, scendere …
Marcel invitò ad entrare questo signore nei suoi uffici e nel frattempo organizzò un team di disegnatori, artisti e modellisti per disegnare, prendere le misure e fotografare il veicolo. La foto riportata sul librone della Corgi Toys immortala l'evento.

Neutral
La miglior cosa che posso fare per far capire il funzionamento e proporre un video trovato su Youtube.



E già che ci sono un filmatino anche per il Dinky 666









Due parole sul mezzo.
L'M-2 Corporal ballistic missile transporter era lungo 46,7 metri e aveva un interasse di 30 m. Oltre ad essere usato dall'esercito americano, fu dato in dotazione al Royal Artillery 47 Guided Weapon Reggiment, dell' esercito britannico dal 1955 pur restando sempre di proprietà degli Stati Uniti, questo per merito di un trattato tra le due nazioni.
La ditta che costruì questo veicolo speciale è la LeTourneau Technologies, Inc. fondata in California nel 1929 da Robert Gilmour LeTourneau con il nome di R.G. LeTourneau, Inc.
L'attività principale della società era o è, non so, la realizzazione di macchine per il movimento terra.
Nel 2011, la Letourneau Technologies è stata comprata dalla Joy globale, società del settore minerario che produce pesanti macchinari utilizzati in miniere sotterranee e di superficie.
Riassumendo Il camion è americano, la sigla militare era M2 poi M2A1, il motore è un Continental AO-895-4 6 cilindri a benzina, raffreddato ad acqua con 375 cavalli di potenza ...



Nella foto, l'ufficiale sulla sinistra tiene in mano la scatola del telecomando collegato al retro del camion da un cavo.
Cercando in giro e quindi con il beneficio del dubbio, ho trovato che ci furono tre diverse varianti di questo camion e che quello Dinky dovrebbe essere un Mk. III.











Smile felice
_________________

Do I look like a man who can be intimidated?
Φ


Ultima modifica di lombricoferoce il 09 Set 2015 01:40 pm, modificato 32 volte in totale
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Skype
 
 MessaggioInviato: 23 Nov 2010 12:04 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  lombricoferoce

Site Mod
Site Mod





Età: 69
Registrato: 31/10/10 08:40
Messaggi: 8145
lombricoferoce is offline 

Località: Piovarolo di Sopra - Adriatisches Küstenland
Interessi: Modellismo in particolare obsoleti, storia, storia dell'auto, fuoristrada
Impiego: Tecnico software/hardware
Sito web: http://www.munga.it/


NULL

"Rocket Age Models"












La Corgi Toys ref. 351 "RAF Land Rover" è una Land Rover 109, ossia la passo lungo in produzione dal 1948 al 1958.
La versione della Corgi è stata introdotta nel maggio 1958 insieme al ref. 350, il missile Thunderbird.
Il modello si basa sulla Land civile ref. 406.
Era venduta sia singolarmente, senza missile e sia nel Gift Set No. 3.

La Politoys negli anni sessanta copiando il modello inglese scodellò l' articolo 11 del 1961 nella serie militare in plastica.
Qui siamo proprio a livello di veri e propri giocattoli un pochino dozzinali.

























Mr. Green

'Bloodhound' Guided Missile, Launching ramp, Trolley and Land-Rover”
Gift set della Corgi Toys serie Major, sul librone della marca c’è scritto che fu messo in commercio nel 1960, tiratura 44 mila pezzi, numero di catalogo GS4.
Comprende 4 pezzi: No.1115 'Bloodhound' Guided Missile (18.5cm), No.1116 Launching Ramp ,No. 1117 Loading Trolley e No.351 R.A.F. Land-Rover, la stessa già vista mentre porta in giro il missile Thunderbird No.351, nel Gift Set GS3.
La scatola, alla mia manca il coperchio, ho solo un pezzetto, misura 28 cm x 23cm x 7.5 cm.
Nelle foto compare anche la “RAF Standard Vanguard Staff Car No.352 messa sul mercato nel 1958.
La rampa di lancio, ha una lunghezza di 10,5 centimetri, una larghezza di 9 centimetri e un'altezza di 2 cm abbassata e 9 centimetri sollevata. l carrello ha una lunghezza di 17,75 centimetri, abbassato un'altezza di 4 centimetri e una larghezza di 6,5 centimetri. I singoli pezzi venivano venduti anche separatamente.

il coperchio come dovrebbe essere ...









Nelle foto compare anche la “RAF Standard Vanguard Staff Car No.352 messa sul mercato nel 1958.



La Vanguard è stata un'autovettura prodotta dalla Standard dal 1947 al 1963 in svariate versioni. Moltissime vetture Standard finirono nella RAF sia in versione pick-up e sia furgonetta oltre che berlina. Questa è una Phase III (1953-1956)



Della Land Rover si è già detto tutto il missile britannico, Bristol Bloodhound è un missile terra-aria sviluppato nel corso del 1950 come principale arma di difesa aerea del Regno Unito, usato su larga scala dalla Royal Air Force (RAF) e dalle forze di altri paesi, dal 1958, in due evoluzioni (MkI e Mk.II 1964), è rimasto operativo fino al 1999. Costruito in 783 esemplari che operavano da postazioni fisse.
Era previsto anche una versione Mk.III (noto anche come RO 166) con testata nucleare ed un Mk.IV che doveva essere la versione mobile, ambedue le versioni non ebbero seguito.

Era anche in dotazione alla Royal Australian Air Force, alla RSAF Singapore Air Force, alla Flygvapnet (Svezia) ed alla Schweizer Luftwaffe. Nel 1964 la versione Mk II fu venduta alla Malesia per equipaggiare il proprio sistema di difesa aerea.

Mr. Green

Corgi Toys ref. 1106 - DECCA MOBILE AIRFIELD RADAR VAN su telaio Karrier GAMECOCK
sul librone della Corgi Toys scrivono che entrò sul mercato nel gennaio del 1961 e che la scala è 1/47 (5 fasce)

Ha la stessa unità antenna del DECCA airfield RADAR Scanner della RAF, con ref. 353, prodotto dal 1959 al ’61 che è un radar di terra. Ci sono principalmente due varianti di questo modello, uno con quattro fasce arancioni e uno con cinque.















Il modello è dotato di 2 antenne. Quella anteriore ruota di 360 gradi tramite una rotellina sistemata sulla fiancata sinistra mentre quella posteriore ha 2 posizioni: o reclinata o alzata. Esiste una versione di questo modello che non ha le strisce sotto l'antenna anteriore e dovrebbe essere il più difficile da reperire.

Corgi Toys Major 1106 - COMMER KARRIER Gamecock Decca Mobile Airfield Radar
Qui il veicolo ha solo quattro strisce arancione chiaro
È interessante notare che la striscia anteriore va solo sui lati e non nella parte superiore.
Rispetto al fratello con 5 strisce arancio questo dovrebbe essere "relativamente" più raro.

Comunque sia la livrea del mezzo non è giusta. I fascioni comprendevano anche la cabina di guida come si può ben vedere nelle foto qua sotto.





















Il modellino riproduce un mezzo realmente realizzato quale verisone mobile del radar Decca Airfield 424 progettato nel 1952 per soddisfare una richiesta della RAF che lo siglò come ACR7D; solo 6 impianti di questa prima serie entrarono in servizio.
La versione mobile è stata montata su uno chassis 'Karrier Gamecock'' (Gruppo Rootes), che aveva le ruote abbastanza piccole per ridurre al minimo l'altezza complessiva.
Furono prodotti 2 soli esemplari, uno dipinto a strisce bianche e rosse, usato come banco prova per il mercato britannico. L'altro, verniciato di giallo era destinato alle dimostrazioni a potenziali clienti esteri e fu venduto in Argentina.



L’interno





Della Corgi Toys, il DECCA airfield RADAR Scanner della RAF, con ref. 353, prodotto dal 1959 al ’61 è un radar di terra con la parabola in metallo e l’antenna in plastica, solitamente rotta. La parabola può ruotare manualmente su se stessa. Le condizioni non sono malvagie visto che è completo Normalmente questo Corgi è ben valutato … anche con l’antenna rotta che si trova come pezzo di ricambio









Era il pezzo che mi mancava per far pendant con tutta la combriccola di missili, Lands, camion ….. ecc …




Mr. Green


Due parole sulla Karrier Motors.
Iniziò nel 1904 ad Hudersfield come Clayton and Company.
Nel 1907, iniziò la produzione di auto Karrier, e nel 1920 cambiò il nome in Karrier Motors Ltd e la produzione si spostò sui camion e verso gli autotelai per autobus.
Inizialmente queste macchine di dimensioni contenute erano molto spartane e robuste con spazi di carico molto ampi e con un motore potente per affrontare le colline dello Yorkshire.
Come detto la Karrier produsse camion, autobus, furgoni atti agli usi più svariati, dalla nettezza urbana al trasporto persone o per la BBC. Usava telai e collaborava con Bantam, Commer e Dodge.
Nel 1965, a causa di un aumento della domanda, la produzione si trasferì a Dunstable, dove si riunirono Commer, Dodge e Karrier sotto il gruppo Rootes poi acquistato da Chrysler. Nel gennaio 1980, tutti i veicoli Commer, Karrier e Dodge diventano ufficialmente Talbot. Ma non avendo la Peugeot alcun interesse nella costruzione di camion vendette tutto alla Renault nel 1981. A causa di scarse vendite, l'intera linea fu chiusa nel marzo 1993, diventando il centro di distribuzione nel Regno Unito per trattori francesi. La linea di produzione nel 1994 fu acquisita da un gruppo cinese, e presumibilmente i camion leggeri e medi Dodge vennero prodotti in Cina. Boh!


Karrier




sotto 2 anfibi della Dinky Toys ...


D.U.K.W 681.jpg
 Descrizione:
D.U.K.W ref. 681
 Dimensione:  75.61 KB
 Visto:  14204 Volte

D.U.K.W 681.jpg



674 .jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  85.07 KB
 Visto:  14204 Volte

674 .jpg



674.jpg
 Descrizione:
anfibio di fantasia ref. 674 - Coastguard Amphibious Missile Launch Aka "The Investigator" Launch from the pilot episode of same, 1976
 Dimensione:  77.91 KB
 Visto:  14204 Volte

674.jpg



_________________

Do I look like a man who can be intimidated?
Φ


Ultima modifica di lombricoferoce il 16 Set 2015 08:00 pm, modificato 26 volte in totale
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Skype
 
 MessaggioInviato: 23 Nov 2010 01:26 pm  POLITOYS MILITARI
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  lombricoferoce

Site Mod
Site Mod





Età: 69
Registrato: 31/10/10 08:40
Messaggi: 8145
lombricoferoce is offline 

Località: Piovarolo di Sopra - Adriatisches Küstenland
Interessi: Modellismo in particolare obsoleti, storia, storia dell'auto, fuoristrada
Impiego: Tecnico software/hardware
Sito web: http://www.munga.it/


NULL

Sad
Sono delle copie della Dinky inglese, con il carro e la jeep Hotchkiss M201 della Dinky francese, le scale sono per la maggior parte 1/56 anche se sui fondini c’è scritto 1/41, hanno la bandierina italiana anche se non sono mai entrati nel nostro esercito. Il porta carri è ridicolmente piccolo mentre il semicingolato M3 e troppo largo, insomma sono dei veri e propri modellini nati per giocarci. I numeri vanno dal ref. 1 al 19, il 19 è il Matador che è molto raro e sta aspettando che finisca di metterlo in ordine da mesi ho dovuto ricostruire le ali ed ora manca il motore e il colore.

La ref. 5 non è una Saladin ma una Saracen
Razz



LAND ROVER CON MISSILE - Art. 11 del 1961 senza scatola sembra in 1/43 in plastica

copia della Corgi Gift Set Thunderbird and RAF Land Rover

Molto bello questo modello composto dalla Land Rover, dal rimorchio snodato e dal missile Thunderbird. Questa è un prima serie, riconoscibile per le ruote con con cerchi lisci.
Sulla scatoletta che non ho il modello è definito come Campagnola "Rover Raf" con missile "Thunderbird". (Ha la stella americna sul cofano ed i colori divisionali inglesi sul parafango) Razz


Politoys.jpg
 Descrizione:
scopiazzato da questo bellissimo sito che tutti conoscete:

http://www.aessemodels.it/homepage.htm
 Dimensione:  57.23 KB
 Visto:  14200 Volte

Politoys.jpg



jeep Hotchkiss .jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  47.02 KB
 Visto:  14200 Volte

jeep Hotchkiss .jpg



Politoys 011.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  155.21 KB
 Visto:  14200 Volte

Politoys 011.jpg



_________________

Do I look like a man who can be intimidated?
Φ


Ultima modifica di lombricoferoce il 29 Gen 2012 03:51 pm, modificato 7 volte in totale
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Skype
 
 MessaggioInviato: 23 Nov 2010 01:28 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  lombricoferoce

Site Mod
Site Mod





Età: 69
Registrato: 31/10/10 08:40
Messaggi: 8145
lombricoferoce is offline 

Località: Piovarolo di Sopra - Adriatisches Küstenland
Interessi: Modellismo in particolare obsoleti, storia, storia dell'auto, fuoristrada
Impiego: Tecnico software/hardware
Sito web: http://www.munga.it/


NULL

Neutral


Politoys 011 (2).jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  121.24 KB
 Visto:  14199 Volte

Politoys 011 (2).jpg



Politoys 011 (1).jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  114.78 KB
 Visto:  14199 Volte

Politoys 011 (1).jpg



Camion Matador, Politoys 19.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  66.68 KB
 Visto:  14199 Volte

Camion Matador, Politoys 19.jpg



_________________

Do I look like a man who can be intimidated?
Φ


Ultima modifica di lombricoferoce il 20 Gen 2012 10:10 pm, modificato 1 volta in totale
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Skype
 
 MessaggioInviato: 23 Nov 2010 01:39 pm  Mercury militare
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  lombricoferoce

Site Mod
Site Mod





Età: 69
Registrato: 31/10/10 08:40
Messaggi: 8145
lombricoferoce is offline 

Località: Piovarolo di Sopra - Adriatisches Küstenland
Interessi: Modellismo in particolare obsoleti, storia, storia dell'auto, fuoristrada
Impiego: Tecnico software/hardware
Sito web: http://www.munga.it/


NULL

Confused


Mercury ref. 97a (1).jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  75.3 KB
 Visto:  14196 Volte

Mercury ref. 97a (1).jpg



Mercury ref. 97a (2).jpg
 Descrizione:
Mercury: FIAT 682 N telonato ref. 97a (M)
 Dimensione:  53.07 KB
 Visto:  14196 Volte

Mercury ref. 97a (2).jpg



Mercury ref. 97a .jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  56.76 KB
 Visto:  14196 Volte

Mercury ref. 97a .jpg



_________________

Do I look like a man who can be intimidated?
Φ
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Skype
 
 MessaggioInviato: 23 Nov 2010 01:47 pm  DKW
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  lombricoferoce

Site Mod
Site Mod





Età: 69
Registrato: 31/10/10 08:40
Messaggi: 8145
lombricoferoce is offline 

Località: Piovarolo di Sopra - Adriatisches Küstenland
Interessi: Modellismo in particolare obsoleti, storia, storia dell'auto, fuoristrada
Impiego: Tecnico software/hardware
Sito web: http://www.munga.it/


NULL

Rolling Eyes


DKW .jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  176.56 KB
 Visto:  14195 Volte

DKW .jpg



DKW.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  220.31 KB
 Visto:  14195 Volte

DKW.jpg



_________________

Do I look like a man who can be intimidated?
Φ


Ultima modifica di lombricoferoce il 28 Apr 2013 10:45 am, modificato 1 volta in totale
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Skype
 
 MessaggioInviato: 23 Nov 2010 01:52 pm  jeep
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  lombricoferoce

Site Mod
Site Mod





Età: 69
Registrato: 31/10/10 08:40
Messaggi: 8145
lombricoferoce is offline 

Località: Piovarolo di Sopra - Adriatisches Küstenland
Interessi: Modellismo in particolare obsoleti, storia, storia dell'auto, fuoristrada
Impiego: Tecnico software/hardware
Sito web: http://www.munga.it/


NULL

Sam Toys ref. 437 - Willis Overland MB 1/43, piuttosto difficile da trovare intatta.
Sulla scatola c'è la scritta jepp mentre sul suo fondino la dicitura è esatta






Very Happy

Due righe sulla Hotchkiss M201 è stata per molti anni il veicolo leggero dell'esercito francese.

La M201 era una Willys MB prodotta dalla Hotchkiss su licenza in oltre 40.000 esemplari, fino ai tardi anni sessanta. Essa mostrava equipaggiamenti particolari, come per esempio 4 lanciatori scatolati per missili anticarro Entac.

Fu sostituita dalla Peugeot P4 (carrozzeria Mercedes G e meccanica Peugeot).


Immagine1 006.jpg
 Descrizione:
due WILLYS JEEP M38 arancio della ditta norvegese TOMTE LARDAL in vinile, pure arancio ed in vinile una M38a1 germanica dell'ovest VINYL LINE, poi una MB della Solido riveduta da me ref. 1322 ed infine 2 Politoys ref. 9 che sono delle HOTCHKISS M201
 Dimensione:  137.02 KB
 Visto:  14194 Volte

Immagine1 006.jpg



Immagine1 005.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  179.92 KB
 Visto:  14194 Volte

Immagine1 005.jpg



Immagine1 004.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  166.11 KB
 Visto:  14194 Volte

Immagine1 004.jpg



_________________

Do I look like a man who can be intimidated?
Φ


Ultima modifica di lombricoferoce il 26 Giu 2013 12:58 pm, modificato 3 volte in totale
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Skype
 
 MessaggioInviato: 23 Nov 2010 02:01 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  lombricoferoce

Site Mod
Site Mod





Età: 69
Registrato: 31/10/10 08:40
Messaggi: 8145
lombricoferoce is offline 

Località: Piovarolo di Sopra - Adriatisches Küstenland
Interessi: Modellismo in particolare obsoleti, storia, storia dell'auto, fuoristrada
Impiego: Tecnico software/hardware
Sito web: http://www.munga.it/


NULL

Sad


Immagine1 011.jpg
 Descrizione:
2 ABC di circa 20 anni fa, una Alfa Romeo 2500 coloniale (rara) ed una Volkswagen typ 82 PZD SS VIKING con vicino un Alfa Romeo 1900 M (Celere) della Gila Modelli comprata a Padova ad una borsa una quindicina di anni fa.
 Dimensione:  145.32 KB
 Visto:  14192 Volte

Immagine1 011.jpg



Immagine1 012.jpg
 Descrizione:
sull'angolo del tavolo una Volks 166 in livrea panzergrau della Victoria come pure le 2 M998 HUMVEE
 Dimensione:  170.92 KB
 Visto:  14192 Volte

Immagine1 012.jpg



Immagine1 013.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  165.7 KB
 Visto:  14192 Volte

Immagine1 013.jpg



_________________

Do I look like a man who can be intimidated?
Φ
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Skype
 
 MessaggioInviato: 23 Nov 2010 03:18 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  lombricoferoce

Site Mod
Site Mod





Età: 69
Registrato: 31/10/10 08:40
Messaggi: 8145
lombricoferoce is offline 

Località: Piovarolo di Sopra - Adriatisches Küstenland
Interessi: Modellismo in particolare obsoleti, storia, storia dell'auto, fuoristrada
Impiego: Tecnico software/hardware
Sito web: http://www.munga.it/


NULL

Sad


Immagine1 020.jpg
 Descrizione:
2 Volkswagen, una typ 87 4x4 color sabbia, una typ 82e ref 402 PZD GROSS DEUTSCHLAND ed una Mercedes 170 WEHRMACHT CABIOLIMOUSINE ref. 168 modificata da me in Panzergrau. tutte e tre della Vitesse.
 Dimensione:  156.06 KB
 Visto:  14188 Volte

Immagine1 020.jpg



Immagine11 022.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  167.05 KB
 Visto:  14188 Volte

Immagine11 022.jpg



Immagine1 023.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  174.54 KB
 Visto:  14188 Volte

Immagine1 023.jpg



_________________

Do I look like a man who can be intimidated?
Φ


Ultima modifica di lombricoferoce il 24 Nov 2010 02:28 pm, modificato 1 volta in totale
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Skype
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum » Foto collezioni

Pagina 7 di 38
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... 6, 7, 8 ... 36, 37, 38  Successivo

Mostra prima i messaggi di:

  

Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare files da questo forum





 topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2009
Macinscott 2 by Scott Stubblefield