Back to the index page  
  FAQ   Cerca   Lista degli utenti   Gruppi utenti   Calendario   Registrati   Pannello Utente   Messaggi Privati   Login 
  »Portale  »Blog  »Album  »Guestbook  »FlashChat  »Statistiche  »Links
 »Downloads  »Commenti karma  »TopList  »Topics recenti  »Vota Forum

E.R.A. R12 B 1936 Autoreplicas
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Masterpiece
  PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
 
 MessaggioInviato: 25 Feb 2018 09:48 pm  E.R.A. R12 B 1936 Autoreplicas
Descrizione: 1^ alla 1^ Coupe de Prince Rainier 1936
Rispondi citando
Messaggio
  marconolasco

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 62
Registrato: 17/01/18 22:06
Messaggi: 459
marconolasco is offline 

Località: Savona





italy

Nel lontano 1973 Quattroruotine annunciò una nuova iniziativa dall' Inghilterra in tema di modelli speciali in kit in metallo bianco ad opera di Barry Lester. Si trattava del marchio Autoreplicas, che debuttava con due ottimi, per l' epoca e se paragonati ai John Day, modelli di vetture da Gran Premio degli anni '30, la E.R.A., che in realtà era una vetturetta (una specie di formula 2 dell' epoca) e la Maserati 26M, che però era troppo corta, circa 7 mm. in meno al passo.
Ovviamente li ordinai subito e, non appena arrivati li montai frettolosamente verniciandoli a pennello.
Per la E.R.A. scelsi la famosa "Hanuman" del Principe Bira, quella azzurra e gialla del 1939.
Eccola, ma non è certo questa il masterpiece che voglio presentare...è solo un antefatto. nonostante il mio montaggio si dovrebbe percepire la buona qualità del kit.
Profilo Messaggio privato
 
 MessaggioInviato: 25 Feb 2018 09:48 pm Adv
Messaggio
  Adv












DSC_3720.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  158.79 KB
 Visto:  614 Volte

DSC_3720.JPG


 
 MessaggioInviato: 25 Feb 2018 10:02 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  marconolasco

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 62
Registrato: 17/01/18 22:06
Messaggi: 459
marconolasco is offline 

Località: Savona





italy

Insomma, per farla breve, tempo fa decisi di affidare questo modellino al bravissimo modellista che mi fece la Napier per dare una sorellina a quest' ultima...in fondo Reid Railton, oltre a progettare la Napier, progetto anche il telaio delle E.R.A.
Dopo qualche incertezza sulla versione (a me non piace lasciare le vetture da corsa senza numeri, devono sempre riferirsi a qualche competizione specifica, scelta tra i risultati più significativi) mi indirizzai verso la R12 B n. 78 del Principe Bira che, l' 11 Aprile 1936, vinse la I^ Coupe de Prince Rainier, gara di contorno per vetturette di 1500 cc. dell' ancor giovane Gran Prix de Monaco. Gara che visse del duello Maserati-E.R.A., che a un certo punto si trovarono la strada del successo spianata dal ritiro delle Maserati 4 CM di Omobono Tenni e Goffredo Zehender.

http://www.kolumbus.fi/leif.snellman/gp361.htm#6

Ecco l' unica foto che ho trovato


era5.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  105 KB
 Visto:  609 Volte

era5.jpg


Profilo Messaggio privato
 
 MessaggioInviato: 25 Feb 2018 10:15 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  marconolasco

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 62
Registrato: 17/01/18 22:06
Messaggi: 459
marconolasco is offline 

Località: Savona





italy

Ed ecco come è stato trasformato il modello. Di originale sono rimasti pianale, collettore dello scarico e scocca, anzi, quest' ultima è stata modificata in coda per avvicinarsi maggiormente al reale. Tutto il resto è stato rifatto. In particolare lo scarico, escluso appunto il collettore, nero, è in alluminio e i vari particolari delle sospensioni, come anche per la Napier, sono saldati...niente incollaggi. Rivetti al solito da 0,4 mm. riportati. Gli pneumatici sono stati torniti su misura in plastica per evitare eventuali future deformazioni della gomma e il sedile e le cinghie sono in pelle. Forse la tinta può sembrare un pelo troppo scura, ma credo che nel '36 le vetture di Bira fossero di un azzurro leggermente più intenso rispetto alla giallo-azzurra del '39...comunque, finchè non salta fuori un fotocolor d' epoca a smentirmi, posso credere che la tinta sia corretta.
Il bollo del numero è leggermente sottodimensionato.
Ovviamente la scala è 1/43, come per tutti i miei modelli.


DSC_4310.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  113.84 KB
 Visto:  606 Volte

DSC_4310.JPG



DSC_4311.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  113.85 KB
 Visto:  606 Volte

DSC_4311.JPG



DSC_4312.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  111.78 KB
 Visto:  606 Volte

DSC_4312.JPG



DSC_4314.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  119.82 KB
 Visto:  606 Volte

DSC_4314.JPG



DSC_4315.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  111.04 KB
 Visto:  606 Volte

DSC_4315.JPG


Profilo Messaggio privato
 
 MessaggioInviato: 01 Lug 2018 01:03 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  diablo

Site Admin
Site Admin




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 51
Registrato: 27/09/07 20:24
Messaggi: 11258
diablo is offline 

Località: modena
Interessi: modellismo
Impiego: libero professionista
Sito web: http://www.amgmodels.it


italy

Direi un bel lavoro anche se siamo lontani dal risultato che potrebbe ottenere un abile montatore giapponese. Piace e complimenti al montatore.


_________________
Max
Profilo Messaggio privato HomePage
 
 MessaggioInviato: 01 Lug 2018 07:25 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  marconolasco

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 62
Registrato: 17/01/18 22:06
Messaggi: 459
marconolasco is offline 

Località: Savona





italy

Beh, certo, ma il costo sarebbe di un altro ordine di grandezza e non me lo potrei permettere...e poi, la macro non perdona nulla, dal vero è decisamente meglio, come la Napier. Secondo me in questo genere di modelli la meccanica è molto evidente e mette in secondo piano il resto, anche le imperfezioni, e Alberto Sarti, questo il nome del modellista, è bravissimo nel dettagliarla, considerando anche che è tutto saldato, niente colla.
Visto che non c' è il due senza il tre mi ha preparato un terzo modello, una Maserati che devo ancora ritirare, sempre Auto Replicas, ma di lunghezza errata, troppo corta di 7 mm., per cui ha dovuto preparare un clone in resina e allungarlo.
Profilo Messaggio privato
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum » Masterpiece

Pagina 1 di 1
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora

Mostra prima i messaggi di:

  

Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare files da questo forum





 topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2009
Macinscott 2 by Scott Stubblefield