Back to the index page  
  FAQ   Cerca   Lista degli utenti   Gruppi utenti   Calendario   Registrati   Pannello Utente   Messaggi Privati   Login 
  »Portale  »Blog  »Album  »Guestbook  »FlashChat  »Statistiche  »Links
 »Downloads  »Commenti karma  »TopList  »Topics recenti  »Vota Forum

Una storia da un euro.....
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina 1, 2  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Off- topic
  PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
 
 MessaggioInviato: 25 Ott 2012 01:19 pm  Una storia da un euro.....
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  Keep-all

Site Mod
Site Mod




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 59
Registrato: 25/07/09 18:30
Messaggi: 2326
Keep-all is offline 

Località: Roma
Interessi: Automodellismo, Bricolage, Letture
Impiego: Libero Professionista



italy

Storie di una volta, storie di persone coraggiose, storie raccontate anche attraverso un vecchio giocattolo..... Very Happy

Poco tempo fa, ad un mercatino, tra le tante cianfrusaglie sparse su un telone, ammucchiate e sporche, vendute probabilmente da un rigattiere, mi colpisce la forma di un giocattolo particolare, una specie di auto-barca.
E’ sporco, in certe parti mancante di qualcosa, ma interessante. Capisco che non è il solito giocattolo cinese e tra l’altro mi ricorda un mezzo già visto. Per un euro lo prendo, soprattutto intenzionato a capire di che cosa si tratti.
Wink
Nel web, inizio a fare le mie ricerche e scopro parecchie notizie interessanti sia sul giocattolo che sul modello che rappresenta.
Ecco, questo è il giocattolo che ho comprato:





Il giocattolo, in pratica, è il modello della Ford, esattamente la versione anfibia della Ford GPW, la Jeep usata dall’esercito americano durante la Seconda Guerra Mondiale, ma con la caratteristica di avere l’hard-top, che la Ford non produsse mai per la jeep vera.
Rolling Eyes
Il giocattolo risale probabilmente sul finire degli anni ’60, forse primi anni ’70; è in scala circa 1:18, completamente in plastica, con le ruote in gomma e la possibilità di galleggiare nell’acqua. E’ stato prodotto dalla Società Louis Marx and Co. nella colonia britannica di Hong Kong ed è denominato Aquacar con codice n°3309.
Una parte del tetto si apre per posizionare due batterie da 1,5V che servono per alimentare un motorino che mette in funzione un’elica e le ruote posteriori. Il salvagente, sopra la cabina, funge da interruttore.
In pratica ci si può giocare sia in una vasca piena d’acqua che per terra. Wink
Queste foto, prese dal web, rappresentano il modello in condizioni MB o quasi:



Esistono due versioni, un modello con scafo grigio e cabina bianca ed un altro in versione militare nel tipico colore verde mimetico.
Le scatole, invece, sono di tre tipi, due usate per la versione da turismo, con denominazione Aquacar.
Sad
Purtroppo, il modello da me comprato, è mancante del timone e dell’elica collegata con un ingranaggio alle ruote. Il motorino probabilmente è ingrippato e qualche particolare della prua manca (fanali e qualche altra cosa).
Penso comunque, che in qualche modo riuscirò a restaurarlo, avendo da parte motorini di macchinine slot e forse anche l’elica di un vecchio motoscafo che avevo da piccolo.
E fin qui sono le notizie sul giocattolo.
1_4_2_3
Ho trovato, invece, curioso il veicolo, perché, almeno per quanto ne so, la Ford non aveva mai previsto un hard-top per questo tipo di anfibio.
E’ praticamente uguale al Ford GPA, ma senza la copertura. Mi son chiesto se i britannici di Hong Kong avessero preso spunto da qualche jeep elaborata o fosse semplicemente un modello di fantasia. Invece.....
Rolling Eyes
Nel libro “20.000 Miles South”, Frank ed Helen Schreider, due esploratori Overlanding, con il loro cane Dinah, raccontano di un viaggio che avevano progettato nel 1950, ma per le difficoltà che riscontrarono soprattutto nell’attraversare il Messico del Sud, la Costa Rica e il Darien Gap, una grande zona paludosa estesa tra Panama e la Colombia (http://en.wikipedia.org/wiki/Dari%C3%A9n_Gap), che avrebbe richiesto un viaggio diverso per ferrovia o per mare, decisero di intraprendere il viaggio dopo qualche anno, nel 1954, con una Jeep anfibia americana. Il viaggio pertanto durò due anni, fino al 1956, e venne fatto proprio con una jeep Ford GPA (Seep) del 1943, denominata “La tortuga” che li ha portati dal Circolo Polare Artico in Alaska alla Terra del Fuoco in Sud America.
In un certo senso all'epoca attraversarono la Panamericana, prima ancora che fosse stata terminata completamente.
http://it.wikipedia.org/wiki/Panamericana

Queste sono alcune foto che documentano il loro viaggio:



La cabina di “La Tortuga” venne realizzata appositamente con legno di quercia e compensato tale che l’hard-top venne rialzato di circa 50 cm. sopra la parte anfibia. In questo modo vi era sufficiente lunghezza dietro i sedili anteriori per dormire nella parte dietro.
All’esterno vi erano due taniche di acqua e 6 taniche di benzina.
I pneumatici erano di grandi dimensioni e montati su cerchi appositamente costruiti. Per fare in modo di alleggerire il veicolo, il riscaldatore di serie venne tolto e il sistema da 12V a batteria venne convertito a 6V per risparmiare il peso di una batteria.
Tutte le attrezzature di bordo e il vettovagliamento erano situati a prua e sotto le cuccette. Sopra di queste, c’erano due armadietti posti su tutta la lunghezza della cabina.
La Jeep Tortuga venne riscoperta in California nel 2006 e quindi portata in Norvegia. Sembra che nel veicolo siano rimaste documentazioni ed oggetti usati durante il famoso viaggio degli Schreider.
Questo incredibile pezzo di storia automobilistica americana pare che sia ora in vendita, ma ridotto in pessime condizioni, abbia bisogno di un restauro conservativo non indifferente. Shocked



Frank Schreider è morto nel 1974 all'età di 70 anni. Ebbe purtroppo un attacco di cuore nella cabina della sua barca a vela, Sassafras, mentre era ancorata al largo dell'isola di Creta. Mentre la moglie Helen dovrebbe essere ancora vivente ed abitare nella città di Santa Fe, in Messico, ed avere circa 86 anni.

Link di riferimento:
http://www.milweb.net/webverts/61021/
http://www.ewillys.com/2012/09/26/20000-miles-south-by-helen-and-frank-schreider/
http://www.g503.com/forums/viewtopic.php?f=22&t=28541
http://archive.is/UuBN

Smile felice 2 Alberto
_________________
La bellezza delle cose che si hanno nella vita è legata all’amore che si impiega nel prendersene cura.
Profilo Messaggio privato Invia email
 
 MessaggioInviato: 25 Ott 2012 01:19 pm Adv
Messaggio
  Adv









 
 MessaggioInviato: 25 Ott 2012 01:39 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  pandino75

Site Mod
Site Mod




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 43
Registrato: 05/10/07 14:29
Messaggi: 2904
pandino75 is offline 

Località: Genoa, Genova
Interessi: auto, automodellismo, computer, politica...
Impiego: insegnante aspirante magistrato
Sito web: http://nuncestobsoletu...


italy

Ecco! bellissima storia e ricerca, questi sono i post che mi piacciono di più! Aggiungo solo che la Marx era un'azienda americana di giocattoli. Very Happy
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
 
 MessaggioInviato: 25 Ott 2012 02:08 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  cars99

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 27
Registrato: 20/09/11 15:08
Messaggi: 6063
cars99 is offline 

Località: Zoagli(Ge)
Interessi: modellismo
Impiego: studente
Sito web: http://www.amgforum.it


italy

Discussione molto interessante!!!!

E pensare che io neanche conoscevo questo strano anfibio!

Comunque solo a te capita di trovare ai mercatini un modellino come questo o la Beta berlina perfetta... 1_2_3 1_2_3
_________________
Profilo Messaggio privato HomePage Indirizzo AIM Yahoo Messenger MSN Messenger Skype
 
 MessaggioInviato: 25 Ott 2012 02:12 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  Keep-all

Site Mod
Site Mod




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 59
Registrato: 25/07/09 18:30
Messaggi: 2326
Keep-all is offline 

Località: Roma
Interessi: Automodellismo, Bricolage, Letture
Impiego: Libero Professionista



italy

In verità, che il giocattolo sia stato prodotto dalla Società Louis Marx and Co. l'ho letto in un forum, di cui dò il link:
http://www.g503.com/forums/viewtopic.php?f=68&t=149324

Nel fondino del mio modello c'è solo scritto che è "Made in Hong Kong" e il codice è n°3309. Effettivamente, se si guarda la foto della confezione di questo Aquacar, in testa viene riportato un simbolo diverso da quello usato dalla Marx Toys americana. Wink



Mah! Poco importa. La storia del viaggio di Frank ed Helen è certamente più suggestiva.

Alberto
_________________
La bellezza delle cose che si hanno nella vita è legata all’amore che si impiega nel prendersene cura.
Profilo Messaggio privato Invia email
 
 MessaggioInviato: 25 Ott 2012 02:21 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  Keep-all

Site Mod
Site Mod




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 59
Registrato: 25/07/09 18:30
Messaggi: 2326
Keep-all is offline 

Località: Roma
Interessi: Automodellismo, Bricolage, Letture
Impiego: Libero Professionista



italy

Cars, ma lo sai come ci vado ai mercatini? Wink
Io ci vado con la pala...... Mr. Green Mr. Green

Alberto
_________________
La bellezza delle cose che si hanno nella vita è legata all’amore che si impiega nel prendersene cura.
Profilo Messaggio privato Invia email
 
 MessaggioInviato: 25 Ott 2012 02:26 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  lombricoferoce

Site Mod
Site Mod





Età: 69
Registrato: 31/10/10 08:40
Messaggi: 8145
lombricoferoce is offline 

Località: Piovarolo di Sopra - Adriatisches Küstenland
Interessi: Modellismo in particolare obsoleti, storia, storia dell'auto, fuoristrada
Impiego: Tecnico software/hardware
Sito web: http://www.munga.it/


NULL

Molto interessante e finalmente una foto di un tuo modello, roba da non credere.
Ed interessantissima la storia dell'anfibio civilizzato.

Comunque la Ford GPW non è la jeep americana per antonomasia lo era e lo è la Willys MB.
La Ford ebbe l'incarico di produrre, in un secondo tempo, assieme alla Willys, un progetto (un po' riveduto e corretto) della Bantam, che se la prese in saccoccia essendo stata giudicata non idonea per far fronte ad una produzione in vasta scala, quindi sfacciatamente il dipartimento della Guerra trasmise il progetto Bantam (rivendicandone la proprietà) alla Willys che si aggiudicò la commissione avendo un motore migliore della Ford.
Ma anche la Willys-Overland non riuscì a tenere il passo con la domanda ed allora fu incaricata la Ford di dare una mano alla Willys. 1942?

La Ford entrò in produzione come "GPW", con la "G" che indicava un contratto governativo , la "P" una vettura con un passo di 80 pollici e la W che faceva riferimento alla "Willys" …. ma c'è chi dice che la sigla significhi General Purpose Willys. Non so.

Durante la seconda guerra mondiale, la Willys produsse 363.000 jeep e la Ford circa 280.000.

A prima vista, la MB Willys e Ford GPW sembrano identiche ma non è così ed è 'importante sapere che le parti meccaniche utilizzate per la Willys e la Ford sono completamente intercambiabili.

La 'Seep' o Seagoing Jeep o Ford GPA a cui ti riferisci tu fu prodotta dal '42 al '43 in soli 13.000 esemplari più o meno, essendosi rivelata decisamente pessima come anfibio, ciò nonostante è stata scopiazzata dai russi … GAZ-46 MAV … 2 DUKW in miniatura.

La miglior "jeep" anfibia del secondo conflitto mondiale fu la Volkswagen 166, ambitissima come preda bellica.

Ciao Akkiappa. Smile felice
_________________

Do I look like a man who can be intimidated?
Φ
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Skype
 
 MessaggioInviato: 25 Ott 2012 04:35 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  Keep-all

Site Mod
Site Mod




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 59
Registrato: 25/07/09 18:30
Messaggi: 2326
Keep-all is offline 

Località: Roma
Interessi: Automodellismo, Bricolage, Letture
Impiego: Libero Professionista



italy

Quando meno te l'aspetti ti arriveranno una caterva di foto dei miei modelli...... Shocked
Ad ogni modo, questo è solo un giocattolo rovinato, dal quale immaginavo che venisse fuori qualche storia interessante. Wink

Alberto Very Happy
_________________
La bellezza delle cose che si hanno nella vita è legata all’amore che si impiega nel prendersene cura.
Profilo Messaggio privato Invia email
 
 MessaggioInviato: 25 Ott 2012 05:15 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  cars99

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 27
Registrato: 20/09/11 15:08
Messaggi: 6063
cars99 is offline 

Località: Zoagli(Ge)
Interessi: modellismo
Impiego: studente
Sito web: http://www.amgforum.it


italy

Sono curioso pure io di vedere i modelli di Keep.

Non ho ancora capito la sua tematica, prende tutto come me o ha una tematica ben precisa?

So che ha diversi Obsoleti 1/24 Bburago e non. Wink
_________________
Profilo Messaggio privato HomePage Indirizzo AIM Yahoo Messenger MSN Messenger Skype
 
 MessaggioInviato: 25 Ott 2012 05:26 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  lombricoferoce

Site Mod
Site Mod





Età: 69
Registrato: 31/10/10 08:40
Messaggi: 8145
lombricoferoce is offline 

Località: Piovarolo di Sopra - Adriatisches Küstenland
Interessi: Modellismo in particolare obsoleti, storia, storia dell'auto, fuoristrada
Impiego: Tecnico software/hardware
Sito web: http://www.munga.it/


NULL

Caterva?
Caterva dal latino caterva.

Fu il nome che i soldati romani diedero all’ordinamento militare dei barbari, in particolare dei Galli della Valseriana. L’esercito romano bene addestrato e con gerarchia precisa e scruplosa, diede al termine caterva un fondo dispregiativo che ha conservato tutt’oggi per indicare moltitudini disordinate di persone, animali o cose o quattro foto in croce ...

Ottimistone ! Smile felice 3 dopo anni di suppliche. Ti si sono rotte le acque, pardon ... hai rotto il ghiaccio e ti getti nella frenesia di pubblicare foto?
Speriamo bene


Smile felice 2

P.S. che dimensioni ha?
_________________

Do I look like a man who can be intimidated?
Φ
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Skype
 
 MessaggioInviato: 25 Ott 2012 07:47 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  Keep-all

Site Mod
Site Mod




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 59
Registrato: 25/07/09 18:30
Messaggi: 2326
Keep-all is offline 

Località: Roma
Interessi: Automodellismo, Bricolage, Letture
Impiego: Libero Professionista



italy

1_2_3 1_4_2_3
In tutta sincerità e in tutta amicizia sinceramente sincera, più che rompersi le acque o il ghiaccio, mi sono rotto qualche altra cosa il cui volume V si calcola in 4 pigreco per R al cubo diviso 3 e tanto maggiore è il raggio R tanto maggiore è il volume V e quindi la rottura del solido. Wink
Ho sempre avuto intenzione di fare un bel lavoretto, ma niente da fare Crying or Very sad ....forse è meglio che mi sbrighi prima che vada a "sburtar radicio", come si dice dalle tue parti o mi venga la voglia di vender tutto.
Almeno col ricavato una dignitosa cerimonia potrò permettermela. Shocked

Allora andrò random, come capita capita e giustamente come dici tu, speriamo bene! Wink proprio al contrario del mio stile.
Che dimensioni ha? Rolling Eyes
Che cosa? La caterva o la rottura? Wink

A proposito, ti fidi di quello che pubblicherò o vuoi che sui modellini metto il timbro col nome e cognome? Wink Very Happy
Povero me, negletto e tapino...... Confused

E tu Cars, che ne sai che ho pure obsoleti e non in 1:24? Chi ti spiffera notizie false e tendenziose? Wink

Alberto
_________________
La bellezza delle cose che si hanno nella vita è legata all’amore che si impiega nel prendersene cura.
Profilo Messaggio privato Invia email
 
 MessaggioInviato: 25 Ott 2012 08:30 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  cars99

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 27
Registrato: 20/09/11 15:08
Messaggi: 6063
cars99 is offline 

Località: Zoagli(Ge)
Interessi: modellismo
Impiego: studente
Sito web: http://www.amgforum.it


italy

Ho letto su A.M. nei tipic di dei Novegro vecchi.

Da quel che mi ricordo hai

La renault 4 tour grigia della Bburago con gli accessori di qui hai perso un angolino di un paraurti

Una land Rover BBurago

una 2 cv Polistil

e poi altra "robetta" che ora non ricordo, anzi, ora vado a rivedermi i Novegro vecchi così vedo se ricordo bene. Wink Wink
_________________
Profilo Messaggio privato HomePage Indirizzo AIM Yahoo Messenger MSN Messenger Skype
 
 MessaggioInviato: 25 Ott 2012 09:40 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  lombricoferoce

Site Mod
Site Mod





Età: 69
Registrato: 31/10/10 08:40
Messaggi: 8145
lombricoferoce is offline 

Località: Piovarolo di Sopra - Adriatisches Küstenland
Interessi: Modellismo in particolare obsoleti, storia, storia dell'auto, fuoristrada
Impiego: Tecnico software/hardware
Sito web: http://www.munga.it/


NULL

Keep: mettici le tue mutande con un quotidiano di Roma, solo così sarò sicuro .... a parte gli schezi non vedo dove sta il problema del tuo stile, che poi è sconusciuto ai più ed anche ai meno. Vai per scala e buonanotte al secchio che per spinger radicchio c'è sempre tempo, come dice qualcuno di nostra conoscenza ... non usciremo vivi da questa vita, quindi sbrigati e non dilungarti come al solito nei tuoi faraonici OT.
Non capisco come tu ti possa meravigliare delle parole di cars, in mezzo a tutto quello che "ingrumi su a strascico" ci sarà pure qualche 1/24, lapalissiano. Mr. Green

Chiedevo le dimensioni della jeep non di altro ..... ma se vuoi ..."postalo" tra gli 1/75 Mr. Green Mr. Green... obsoleti naturalmente.

Ho visto che c'è un modello come il tuo in ebay a 100 euro .... ma dalla descrizione rigorosamente per la maggior parte in "gnocco" non sembra proprio intoso. Mi piacerebbe averne uno. E la storia che mi affasciana la jeep, lei, lui il cane e un'avventura. Forte, no? Devo trovare più notizie, come dove quando, perchè ...

Bye bye 1_4_2
_________________

Do I look like a man who can be intimidated?
Φ
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Skype
 
 MessaggioInviato: 25 Ott 2012 09:51 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  cars99

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 27
Registrato: 20/09/11 15:08
Messaggi: 6063
cars99 is offline 

Località: Zoagli(Ge)
Interessi: modellismo
Impiego: studente
Sito web: http://www.amgforum.it


italy

Keep dice che la scala è intorno all 1/18 quindi prova un po' ad immaginare.

Ovviamente non è in HO. Laughing
_________________
Profilo Messaggio privato HomePage Indirizzo AIM Yahoo Messenger MSN Messenger Skype
 
 MessaggioInviato: 25 Ott 2012 10:02 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  Keep-all

Site Mod
Site Mod




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 59
Registrato: 25/07/09 18:30
Messaggi: 2326
Keep-all is offline 

Località: Roma
Interessi: Automodellismo, Bricolage, Letture
Impiego: Libero Professionista



italy

E io, dopo che abbiamo parlato di tutto, di rotture di ghiaccio, della caterva dei soldati romani e del For GPW, avrei dovuto capire che la dimensione di cui parlavi era quella del giocattolo? Shocked Evil or Very Mad.....acc...acc...

Il modellino è lungo circa 24 cm. e largo circa 9 cm., quindi quasi in scala 1:18.

Il mio stile è sconosciuto ai più e ai meno perchè è appunto il mio, no? Wink ....altrimenti se fosse quello dei più e anche dei meno, sarebbe lo stile dei più e dei meno. Non credi? Rolling Eyes Mr. Green
A parte tutto, dovrò presentare i miei modellini in maniera random, anzi "a scatoloni" e quello che viene fuori viene fuori.
Poi non farmi la punta alla matita, perchè per ora, come sai, la mia collezione è così, alla rinfusa.
E qui termino il mio OT "alla faraona". Wink

Good night, o forum!! Very Happy
Alberto
_________________
La bellezza delle cose che si hanno nella vita è legata all’amore che si impiega nel prendersene cura.
Profilo Messaggio privato Invia email
 
 MessaggioInviato: 25 Ott 2012 10:13 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  Keep-all

Site Mod
Site Mod




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 59
Registrato: 25/07/09 18:30
Messaggi: 2326
Keep-all is offline 

Località: Roma
Interessi: Automodellismo, Bricolage, Letture
Impiego: Libero Professionista



italy

Si, avevo visto l'inserzione su Ebay. Wink
100 euro credo che sia un'assurdità, considerando anche che, pur avendo la scatola, manca dell'elica, del timone e pare che il motorino non funzioni.

Vuoi avere più notizie della storia che ti ho raccontato? Very Happy
Leggiti i link che ho messo e comprati il libro in inglese e con calma ti traduci qualche pagina ogni sera.
Se trovi altre notizie, fammelo sapere, comunque. Very Happy

Ho descritto la storia anche a mia moglie. E' rimasta affascinata nel pensare che i due protagonisti abbiano attraversato le Americhe in quel modo per due anni.
Forse potrei comprare il libro e magari lo faccio tradurre a lei, visto che per tradurre non ha problemi. Poi, magari, metto qui i vari capitoli riassunti..... Wink Potrebbe essere un'idea, no?

Buona notte.... Rolling Eyes
_________________
La bellezza delle cose che si hanno nella vita è legata all’amore che si impiega nel prendersene cura.
Profilo Messaggio privato Invia email
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum » Off- topic

Pagina 1 di 2
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina 1, 2  Successivo

Mostra prima i messaggi di:

  

Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare files da questo forum





 topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2009
Macinscott 2 by Scott Stubblefield