Back to the index page  
  FAQ   Cerca   Lista degli utenti   Gruppi utenti   Calendario   Registrati   Pannello Utente   Messaggi Privati   Login 
  »Portale  »Blog  »Album  »Guestbook  »FlashChat  »Statistiche  »Links
 »Downloads  »Commenti karma  »TopList  »Topics recenti  »Vota Forum

trenini & altro - Ultimo acquisto
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Treni
  PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
 
 MessaggioInviato: 15 Dic 2015 10:06 pm Oh yes ! trenini & altro - Ultimo acquisto
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  lombricoferoce

Site Mod
Site Mod





Età: 69
Registrato: 31/10/10 08:40
Messaggi: 8145
lombricoferoce is offline 

Località: Piovarolo di Sopra - Adriatisches Küstenland
Interessi: Modellismo in particolare obsoleti, storia, storia dell'auto, fuoristrada
Impiego: Tecnico software/hardware
Sito web: http://www.munga.it/


NULL

Questo topic mancava e perciò inseriamo qui tutti i nostri acquisti riguardanti tutto ciò che riguarda il ferromodellismo. Forse non sarà frequentato molto, considerato che il forum tratta modelli di mezzi gommati ... ma come detto, ... mancava e speriamo bene ... Laughing
_________________

Do I look like a man who can be intimidated?
Φ


Ultima modifica di lombricoferoce il 03 Apr 2018 02:50 pm, modificato 2 volte in totale
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Skype
 
 MessaggioInviato: 15 Dic 2015 10:06 pm Adv
Messaggio
  Adv









 
 MessaggioInviato: 15 Dic 2015 10:15 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  lombricoferoce

Site Mod
Site Mod





Età: 69
Registrato: 31/10/10 08:40
Messaggi: 8145
lombricoferoce is offline 

Località: Piovarolo di Sopra - Adriatisches Küstenland
Interessi: Modellismo in particolare obsoleti, storia, storia dell'auto, fuoristrada
Impiego: Tecnico software/hardware
Sito web: http://www.munga.it/


NULL

Al 31 di maggio corrente anno ho acquistato questa locomotiva ....



RIVAROSSI 41112 Serie RR: Locomotiva a vapore 1-3-0 gr 625 FS scala 1/80


Very Happy
_________________

Do I look like a man who can be intimidated?
Φ
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Skype
 
 MessaggioInviato: 02 Gen 2017 11:33 am Funny 
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  lombricoferoce

Site Mod
Site Mod





Età: 69
Registrato: 31/10/10 08:40
Messaggi: 8145
lombricoferoce is offline 

Località: Piovarolo di Sopra - Adriatisches Küstenland
Interessi: Modellismo in particolare obsoleti, storia, storia dell'auto, fuoristrada
Impiego: Tecnico software/hardware
Sito web: http://www.munga.it/


NULL

Razz Per Natale, mi sono regalato un treno a molla, è della INCO Giochi (Industria Confezione Giocattoli) di Torino, le ruote della motrice sono state rifatte ad arte essendo in origine di zamac e praticamente distrutte. E' funzionante, ha i suoi binari anche se pitturati di nero, il colore originale era argento ed è la seconda serie di questo giocattolo, ripreso anche in seguito dalla Rivarossi.

E' la FS 685 ed è in scala 0. Siamo tra il 1948 ed il 1951. E' corredata da 2 vagoni della stessa marca, originali al 100 % ma con attacchi diversi tra loro, quindi di serie diverse, le ruote sono in zamac e non nascondono i segni del tempo ma tengono ancora e non credo che peggioreranno.
Per ora mi fermo qui. Poi con le dovute informazioni e forse ... foto migliori …. chissà … se pubblicherò altro ... la vita è strana ed il destino pure … visto poi che mi ha fatto avere una chiave buona ma non originale anche se simile, ribadisco chissà; dimenticavo non mi è costato poco ma neppure molto. I binari sono stati recuperati per un vero colpo di fortuna, uno scambio alla pari tra dei Märklin in scala 0 ed i suoi originali INCO. Costo 30 euro.

Servus a tout le monde ...

Smile felice


FS 685 INCO Giochi Torino (1).jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  78.46 KB
 Visto:  3300 Volte

FS 685 INCO Giochi Torino (1).jpg



FS 685 INCO Giochi Torino (2).jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  77.05 KB
 Visto:  3300 Volte

FS 685 INCO Giochi Torino (2).jpg



FS 685 INCO Giochi Torino (3).jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  79.14 KB
 Visto:  3300 Volte

FS 685 INCO Giochi Torino (3).jpg



FS 685 INCO Giochi Torino (4).jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  63.82 KB
 Visto:  3300 Volte

FS 685 INCO Giochi Torino (4).jpg



FS 685 INCO Giochi Torino (5).jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  60.1 KB
 Visto:  3300 Volte

FS 685 INCO Giochi Torino (5).jpg



FS 685 INCO Giochi Torino (6).jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  58.68 KB
 Visto:  3300 Volte

FS 685 INCO Giochi Torino (6).jpg



_________________

Do I look like a man who can be intimidated?
Φ
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Skype
 
 MessaggioInviato: 02 Gen 2017 02:17 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  diablo

Site Admin
Site Admin




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 52
Registrato: 27/09/07 20:24
Messaggi: 11325
diablo is offline 

Località: modena
Interessi: modellismo
Impiego: libero professionista
Sito web: http://www.amgmodels.it


italy

Profilo Messaggio privato HomePage
 
 MessaggioInviato: 02 Gen 2017 02:25 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  fantasmak

Site Mod
Site Mod




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 68
Registrato: 12/01/11 12:06
Messaggi: 7526
fantasmak is offline 

Località: Piovarolo di Sotto
Interessi: Modellismo Rolls & Bentley, Porsche, sport prototipi ferromodellismo ecc..

Sito web: http://www.museoferrov...


italy

Non so perchè, ma a me intriga molto questa Gr.625 della serie "rr". Rispetto alla serie "modello" (come si chiamava una volta), è più spartana,senza alcuni particolari caratteristici della serie più prestigiosa.Questa loco,infatti, è priva delle luci funzionanti,della numerazione sulle traverse di testa e di coda,dei mancorrenti e di altri particolari,ma è anche più difficile da trovare;poi averla con tanto di scatola (quasi perfetta)...non so se mi spiego. Wink Mr. Green

Molto bello anche il treno a molla.

Guido.
_________________
Così preziosa come il vino,così gratis come la tristezza.... De Andrè
Profilo Messaggio privato HomePage
 
 MessaggioInviato: 02 Gen 2017 03:23 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  diablo

Site Admin
Site Admin




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 52
Registrato: 27/09/07 20:24
Messaggi: 11325
diablo is offline 

Località: modena
Interessi: modellismo
Impiego: libero professionista
Sito web: http://www.amgmodels.it


italy

fantasmak ha scritto:
poi averla con tanto di scatola (quasi perfetta)...non so se mi spiego. Wink Mr. Green


Ti sei spiegato molto bene!
Profilo Messaggio privato HomePage
 
 MessaggioInviato: 02 Gen 2017 05:26 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  E_656

Site Mod
Site Mod




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 54
Registrato: 05/09/09 21:48
Messaggi: 2894
E_656 is offline 







italy

Semplicemente sontuosa! Stracomplimenti per l'ottima acquisizione!

http://www.rivarossi-memory.it/Scala_0/Scala_0_1950.htm
_________________
Giuseppe
Profilo Messaggio privato
 
 MessaggioInviato: 02 Gen 2017 09:00 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  lombricoferoce

Site Mod
Site Mod





Età: 69
Registrato: 31/10/10 08:40
Messaggi: 8145
lombricoferoce is offline 

Località: Piovarolo di Sopra - Adriatisches Küstenland
Interessi: Modellismo in particolare obsoleti, storia, storia dell'auto, fuoristrada
Impiego: Tecnico software/hardware
Sito web: http://www.munga.it/


NULL

E_656 ha scritto:
Semplicemente sontuosa! Stracomplimenti per l'ottima acquisizione!

http://www.rivarossi-memory.it/Scala_0/Scala_0_1950.htm



Sontuosa? interessante dai.


http://www.rivarossi-memory.it/Altre_Marche/Inco-Hopla/Inco-Hopla.htm
_________________

Do I look like a man who can be intimidated?
Φ
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Skype
 
 MessaggioInviato: 02 Gen 2017 09:03 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  lombricoferoce

Site Mod
Site Mod





Età: 69
Registrato: 31/10/10 08:40
Messaggi: 8145
lombricoferoce is offline 

Località: Piovarolo di Sopra - Adriatisches Küstenland
Interessi: Modellismo in particolare obsoleti, storia, storia dell'auto, fuoristrada
Impiego: Tecnico software/hardware
Sito web: http://www.munga.it/


NULL

In merito alla scatola Rivarossi cosa vuol dire quasi? E' integra in tutte le sue parti, non è sbiadita nè rotta. Shocked
_________________

Do I look like a man who can be intimidated?
Φ
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Skype
 
 MessaggioInviato: 12 Feb 2017 06:49 pm Oooh ! 
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  lombricoferoce

Site Mod
Site Mod





Età: 69
Registrato: 31/10/10 08:40
Messaggi: 8145
lombricoferoce is offline 

Località: Piovarolo di Sopra - Adriatisches Küstenland
Interessi: Modellismo in particolare obsoleti, storia, storia dell'auto, fuoristrada
Impiego: Tecnico software/hardware
Sito web: http://www.munga.it/


NULL

Anticipo: ho acquisito oggi un pezzo marca Macellaio, a vapore, tedesca gruppo 41 mi sembra a 5 assi. Mi sembra. E se mi sembra non è detto che sia così, anzi. I dettagli, appena li so li scrivo, praticamente una bistecca nuova degli anni 60 circa. Ovviamente non capendoci un piffero non conosco i particolari ma è proprio bella anche a detta di Guiduccione da Piovarolo di Sotto, che ogni tanto qualcosa capisce .... oggi era quel ogni tanto. Ha la scatola ma non perfetta ... e gli ho fatto fare un giretto sul plasticone del museo era un bel vedere. Non è ancora in mio possesso. Ma è mia.

Zivio Rolling Eyes
_________________

Do I look like a man who can be intimidated?
Φ
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Skype
 
 MessaggioInviato: 12 Feb 2017 08:53 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  fantasmak

Site Mod
Site Mod




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 68
Registrato: 12/01/11 12:06
Messaggi: 7526
fantasmak is offline 

Località: Piovarolo di Sotto
Interessi: Modellismo Rolls & Bentley, Porsche, sport prototipi ferromodellismo ecc..

Sito web: http://www.museoferrov...


italy

Marca "Beker"? E' nuova? Mr. Green

La 41 ha un rodiggio 1-4-1 "Mikado".Comunque è molto bella e perfetta.....e funziona che è una meraviglia. Wink

Aspettiamo le foto,che spero abbondanti.......

Guido.
_________________
Così preziosa come il vino,così gratis come la tristezza.... De Andrè
Profilo Messaggio privato HomePage
 
 MessaggioInviato: 13 Feb 2017 10:11 am  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  lombricoferoce

Site Mod
Site Mod





Età: 69
Registrato: 31/10/10 08:40
Messaggi: 8145
lombricoferoce is offline 

Località: Piovarolo di Sopra - Adriatisches Küstenland
Interessi: Modellismo in particolare obsoleti, storia, storia dell'auto, fuoristrada
Impiego: Tecnico software/hardware
Sito web: http://www.munga.it/


NULL

Fleischmann italianizzato corrisponde forse a macellaio, più o meno, perché fleisch vuol dire carne e mann significa uomo ma se non erro macellaio in tedesco di Germania si dice metzger, quindi potrebbe essere un sinonimo o qualcosa di simile.

Comunque il termine che usi tu è errato, il termine giusto è "Bechér", cioè Beccaio, così viene chiamato il macellaio nei dialetti lombardo-veneti ed istro-veneti, insomma è una parola della lingua veneta declassata a dialetto.

Una curiosità non so se lo sapevi, gli ufficiali della marina austroungarica o meglio la " Oesterreich-Venezianische Marine" (Imperiale e Regia Veneta Marina) parlavano veneto compreso il celebre ammiraglio Tegetthoff, che umiliò a Lissa la flotta savoiarda, nettamente superiore per numero e qualità di materiali, tanto che il suo collega ed avversario Persano, fu poi sottoposto a giudizio davanti al Senato, costituito in Alta Corte di Giustizia che proclamò la sua colpevole inettitudine, tanto che fu privato del grado e delle decorazioni e radiato con disonore dalla Regia Marina.
A dir la verità fu un capro espiatorio, classico made in Italy anche allora.

Tornando alla lingua veneta, il capo timoniere dell'ammiraglia austriaca Ferdinand Max era un certo Vincenzo Vianello il quale manovrando con maestria speronò l'ammiraglia sabauda "Re d'Italia" e l'ordine che ricevette da Tegetthoff in quel momento, fu: "...daghe dosso, Nino, che la ciapemo!", classico dialetto prussiano del nord.
La corazzata "Re d'Italia", affondò in pochi minuti portando con se oltre 400 uomini.

Se a qualcuno interessa, la battaglia di Lissa fu l'ultima battaglia navale dove fu usata la tecnica dello speronamento.

E visto che sono in OT, finisco su Lissa. Il periodo era quello della terza guerra d'indipendenza dove il Piemonte non brillò pur essendo alleato dei prussiani. Quando mai brillò, poi?

La marina sabauda aveva, su quella Austriaca, una superiorità numerica di circa il 60 per cento negli equipaggi e di circa il 30 per cento negli ufficiali ma il personale sabaudo proveniva da 3 marine diverse e risentiva del regionalismo ancora vivo nella nazione da poco unificata e in particolare del antagonismo fra nord e sud, almeno così dicono, per me è una balla, senza contare che non riuscivano neppure a capire gli ordini a causa proprio di queste diverse provenienze. Mi figuro un marinaio dell'ex Real Marina del Regno delle Due Sicilie che riceve ordini in piemontese o in genovese o altro.
La marina tricolore brillava solamente per la rivalità fra le tre componenti e cioè la marina siciliana (o garibaldina), la napoletana e la sarda. Inoltre i comandanti delle tre squadre nelle quali l'armata era divisa, l'ammiraglio Persano, il vice ammiraglio Albini ed il contrammiraglio Vacca erano separati da profonda ostilità.

Per questo motivo gli ufficiali della Oesterreich-Venezianische Marine parlavano e parlarono veneto fino al '18 perché la maggior parte degli equipaggi erano di origini venete, istro venete o dalmate. Ci fu un tentativo di cambiare, usando il tedesco ma venne quasi subito cestinato.
Wilhelm von Tegetthoff che aveva studiato, come tutti gli altri ufficiali, nel Collegio Marino di Venezia, era stato "costretto" a parlar veneto fin dall'inizio della sua carriera per farsi capire dai vari equipaggi.

La marina militare austriaca era praticamente nata nel 1797, come ho detto dalle ceneri di quello che restava della flotta della Repubblica di Venezia.

Per finire, in circa un'ora l'abilità del Tegetthoff ed il valore degli equipaggi consentì alla marina austro-veneta, come la chiamano ancor oggi alcuni storici austriaci, di riportare una meritata vittoria. Le perdite sabaude furono complessivamente di 620 morti e 40 feriti con 2 navi corazzate affondate, la seconda fu la corvetta corazzata Palestro colpita da un proiettile incendiario nella carboniera e che esplose trascinando con se oltre 200 persone, le perdite austro-venete furono di 38 morti e 138 feriti, tra questi ci rimise le penne pure un mio pro zio che è tutt'ora seppellito a Lissa.

Era il 1866 e tutta l'azione si svolse fra le 10.45 e le 12 del 20 luglio.

I sabaudi avevano 12 navi corazzate (tra fregate, corvette e cannoniere), 10 pirofregate in legno, 4 cannoniere in legno; i vincitori avevano 7 navi corazzate (fregate e corvette), 1 vascello a vapore in legno, 5 pirofregate in legno, 1 pirocorvetta in legno, 12 cannoniere in legno, tutto il materiale per la maggior parte era piuttosto vetusto rispetto a quello messo in campo dagli avversari.
Facevano eccezione due nuovissime unità della classe Erzherzog, la Ferdinand Max e la SMS Habsburg, erano piro fregate corazzate, da 5.130 tonnellate. La maggior parte delle navi come gli equipaggi provenivano dalla ex flotta della Serenissima e quando von Tegetthoff annunciò la vittoria, gli equipaggi veneti risposero lanciando i berretti in aria e gridando: "Viva San Marco"

Merita una segnalazione per chi non ne avesse mai sentito parlare della nave chiamata Affondatore.
A Lissa la marina sabauda utilizzò una nave che per l'epoca era una vera novità, un ariete corazzato costruito in Inghilterra con uno sperone fucinato di 2,5 metri situato a prua.

L'Affondatore rispetto alle navi precedenti, introduceva una soluzione rivoluzionaria nella disposizione dell'armamento: invece di avere qualche decina di cannoni disposti in batteria sulle due fiancate, la nave aveva due giganteschi (per l'epoca) cannoni singoli Armstrong Mark IV ad avancarica da 254/30 mm in due torri corazzate girevoli, disposte assialmente, una a prua ed una a poppa.
Come nave si rivelò una ciofeca alla fine dello scontro, centrato da 22 proiettili austroungarici, l’Affondatore risultò la nave italiana più danneggiata nella battaglia.
Dulcis in fundo, 2 settimane dopo Lissa, il 6 agosto 1866, la grande unità, ormeggiata nella rada fuori Ancona, venne investita da un violento fortunale che, causa anche l'entità dei gravi danni non ancora riparati, ne provocò l'affondamento su bassi fondali. Poi fu recuperata ecc ... ecc ...

Merita leggere la sua storia, perché chiarisce molti punti su Lissa e su un'Italia che nata malata è rimasta tale ...
https://it.wikipedia.org/wiki/Affondatore


Per chi si chiedesse cosa fossero i piro-velieri, erano navi a propulsione mista con motore a vapore coadiuvato da vele che vennero poi sostituiti dai piroscafi .... che tutti conosciamo.


Alla fine della fiera, nonostante le sconfitte di Custoza e Lissa, il Veneto passò all'Italia.
E a Napoleone III, imperatore dei francesi, non resterà che dire riferendosi agli italiani: "Ancora una sconfitta e mi chiederanno Parigi".
Questo perché? Per l'intervento diplomatico della Francia, al termine della guerra l'Austria pur vincitrice, cedette formalmente alla Francia il Veneto oltre a Mantova e a parte del Friuli.

E ancora, Giuseppe Mazzini su "Il dovere" del 24 Agosto 1866: "E' possibile che l'Italia accetti di essere additata in Europa come la sola nazione che non sappia combattere, la sola che non possa ricevere il suo se non per beneficio d'armi straniere e concessioni umilianti dell'usurpatore nemico?"
Chiaroveggenza o conoscenza ...?

Amen Confused


Fleischmann gr.41.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  54.8 KB
 Visto:  3183 Volte

Fleischmann gr.41.jpg



_________________

Do I look like a man who can be intimidated?
Φ
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Skype
 
 MessaggioInviato: 14 Feb 2017 08:43 am  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  fantasmak

Site Mod
Site Mod




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 68
Registrato: 12/01/11 12:06
Messaggi: 7526
fantasmak is offline 

Località: Piovarolo di Sotto
Interessi: Modellismo Rolls & Bentley, Porsche, sport prototipi ferromodellismo ecc..

Sito web: http://www.museoferrov...


italy

Confermo:moooolto bella,perfetta e tenuta benissimo.Il funzionamento è impeccabile.E' un piacere vedere il movimento delle bielle e dell'asta degli stantuffi.

Guido.
_________________
Così preziosa come il vino,così gratis come la tristezza.... De Andrè
Profilo Messaggio privato HomePage
 
 MessaggioInviato: 14 Feb 2017 11:43 am  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  E_656

Site Mod
Site Mod




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 54
Registrato: 05/09/09 21:48
Messaggi: 2894
E_656 is offline 







italy

Bravo Francuccio, bella bestiolina la tedescona! Ben 10 assi (compreso il tender)...
_________________
Giuseppe
Profilo Messaggio privato
 
 MessaggioInviato: 15 Feb 2017 01:41 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  lombricoferoce

Site Mod
Site Mod





Età: 69
Registrato: 31/10/10 08:40
Messaggi: 8145
lombricoferoce is offline 

Località: Piovarolo di Sopra - Adriatisches Küstenland
Interessi: Modellismo in particolare obsoleti, storia, storia dell'auto, fuoristrada
Impiego: Tecnico software/hardware
Sito web: http://www.munga.it/


NULL

Ho intenzione di prendere una locomotiva anni 60 per ogni marchio importante e "robusto" per poterla usare senza fondere o rovinare come mi è capitato con la Rivarossi che ora è tornata a rivivere, per fortuna. Very Happy
Quindi cercherò ancora un 3 o 4 al massimo. Very Happy

Questa nata negli anni 30 era destinata a vagoni merci e quindi dovrò trovarne un paio che vadano d'accordo con lei.

http://ferrovietedesche.it/schede_schleppdampflok/BR41.html


_________________

Do I look like a man who can be intimidated?
Φ
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Skype
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum » Treni

Pagina 1 di 1
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora

Mostra prima i messaggi di:

  

Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare files da questo forum





 topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2009
Macinscott 2 by Scott Stubblefield