Back to the index page  
  FAQ   Cerca   Lista degli utenti   Gruppi utenti   Calendario   Registrati   Pannello Utente   Messaggi Privati   Login 
  »Portale  »Blog  »Album  »Guestbook  »FlashChat  »Statistiche  »Links
 »Downloads  »Commenti karma  »TopList  »Topics recenti  »Vota Forum

Storia della Dinky Toys - inizio
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina 1, 2  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Obsoleti
  PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
 
 MessaggioInviato: 04 Nov 2007 07:48 pm  Storia della Dinky Toys - inizio
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  pandino75

Site Mod
Site Mod




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 43
Registrato: 05/10/07 14:29
Messaggi: 2904
pandino75 is offline 

Località: Genoa, Genova
Interessi: auto, automodellismo, computer, politica...
Impiego: insegnante aspirante magistrato
Sito web: http://nuncestobsoletu...


italy

THE ONE WITHOUT WINDOWS
Dicembre 1933 - la rivista Meccano Magazine pubblica nel suo numero di Natale alcune importanti novità: con il numero 22 a catalogo appaiono 6 veicoli, un trattore, due auto sportive (foto:1;2;3), un carro armato, un furgone ed infine un camion con sponde.

Questa serie fa ancora parte delle Modelled Miniatures, introdotte nel lontano 1931 come accessori degli "hornby train" la linea trenini della Meccano in scala "O" gauge, il doppio della "OO" gauge (qui nasce l'1/43, che corrisponde all'incirca alla scalla "O", la scala "OO" corrisponde a circa 1/87), la serie prevedeva diversi accessori, quali personaggi, animali, cabine telefoniche, ecc...e finalmente comparvero le macchinine!
Nell'aprile 1934 le Modelled Miniatures divennero Dinky Toys, i Giocattoli Graziosi, e da quel momento nacque l'epopea dei modellini di automobile che ha visto nel passare dei decenni varie fasi, che vide la Dinky toys confrontarsi con concorrenti sempre più agguerrite, prima fa tutte la Corgi Toys ("the one with windows"). Dal 1935 fino al 1940 (anno in cui si può dichiarare chiusa la produzione pre-bellica della dinky toys, che riprenderà solo a dicembre 1944 con un Gift set militare) è un fiorire molto rapido di modelli, ogni anno venivano immessi nuovi modelli sempre più colorati e belli. Notevoli in questo periodo sono i furgoncini pubblicitari (foto: 1;2;3;4;5;6) di marchi famosi dell'epoca, che fungevano anche da modelli promozionali (prerogativa della dinky anche negli anni successivi) ed il mitico delivery van delle Royal airmail, fatto costruire appositamente dalle Reali poste inglesi per festeggiare l'introduzione della posta aerea, una linea avveneristica e molto "aerodinamica" come la moda del momento suggeriva (vedi chrysler airflow).

Caratteristiche salienti di questi primi modelli dinky toys erano la mancanza assoluta di qualsiasi dettaglio, interni, fondino, ecc. Il modello era costituito da un unico stampo a cui potevano aggiungersi fari, radiatori e paraurti riportati. Le loro livree coloratissime li rendevano molto attraenti per i più piccini (ma anche per gli adulti....), i quali erano stimolati dalle continue uscite sapientemente pubblicizzate dalla rivista ufficiale della Meccano: la già citata Meccano Magazine. Il problema principale dei modelli pre-bellici è la loro predisposizione al metal-fatigue, data la scarsa tecnologia per la realizzazione della lega di zamac dell'epoca, se guardate la foto del delivery van delle Royal airmail noterete che è completamente divorato dal metal-fatigue, e proprio questo modello ne è stato la vittima principale: dei pochi esemplari sopravvissuti pochissimi sono senza questo problema, si posso contare sulle dita di una mano...
Due notarelle sulla produzione.
Lo stabilimento della Meccano - Dinky Toys aveva sede a Liverpool in Binns Road: inaugurato nel 1914, rimase in attività fino alla chiusura avvenuta il 30 novembre del 1979. Quasi contemporaneamente alla nascita in Inghilterra la Dinky Toys fu fondata anche in Francia, nello Stabilimento di Bobigny che rimase aperto fino al 1972, dal 1974 la produzione della dinky france fu trasferita in Spagna e prodotta su licenza dalla Auto Pilen.
Ecco alcune foto degli stabilimenti dinky in binns road


IL DOPO GUERRA

Dicembre 1945, la Dinky Toys annuncia la ripresa ufficiale della produzione di modellini sospesa durante la guerra, inizialmente le novità sono pochissime, si ripropongono modelli prodotti prima della guerra con alcune differenze: ad esempio eventuali finestrini posteriori vennero "tappati" e la presenza di autisti eliminata, oltre a diverse colorazioni, novità importante l'introduzione su alcuni modelli del fondino in latta su cui erano incise il nome del modello, il numero di catalogo e l'immancabile scritta "dinky toys meccano". Nel 1947 venne introdotta la serie "Dinky Super Toys", generalmente costituita da veicoli commerciali e da lavoro di notevoli dimensioni, ricercatissimi oggi dai collezionisti, si ricordano le serie dei Foden e dei Guy. In questo periodo compaiono anche le prime scatoline per i modelli singoli, prima venivano venduti senza scatola e distribuiti ai rivenditori in confenzioni da 6 modelli; le scatoline per le automobilie erano del classico giallo dinky con il disegno della vettura riprodotta e la scritta dink toys in rosso, oltre al bollino nero con il numero di catalogo, i supertoys erano blu con una banda bianca dove era riprodotto il disegno del modello e le solite indicazioni, dal 1954 la scatola è bianca con striscie blu.

alcuni esempi di scatole:
dinky supertoys del 1949:

dinky supertoys del 1955 (notare la curiosità: scatola, numerazione e modello supertoys, ma con indicazione tradizionale dinky toys):

tipica scatola dinky toys:


ed ecco qualche esempio di modelli prodotti immediatamente dopo la fine della Seconda Guerra mondiale:
il primo è una ambulanza che non riproduce un modello specifico, ispirato alla linea delle berline di lusso degli anni 30 (cadillac, bentley), esso fu uno dei primissi modelli dinky prodotti ante guerra, poi ripreso dopo la guerra con finestrini tappati.


il secondo è l'ormai mitico Guy Wixen, un camion molto diffuso sul finire degli anni '40 ed inizio anni '50, in bellissime livree colorate dei prodotti commerciali più diffusi, qui in una delle più belle: Spratt's mangini per cani. Questo però è un modello totalmente nuovo, non derivante da stampi ante guerra.



Anche in Francia lo sviluppo della Dinky Toys va a gonfie vele, divenendo uno dei principali marchi francesi insieme a Solido e Norev, ovviamente se la produzione della dinky toys inglese era concentrata su modelli inglesi, quella francese era prevalentemente francese, ma in entrambi i casi non sono mancate eccezioni, come ad esempio qualche bel modello italiano.
Eccovi una bellissima Alfa Romeo Giulietta Coupè (dinky france), qui siamo già sul finire degli anni '50, infatti abbiamo la comparsa dei vetrini, dovuta alla concorrenza della Corgi nata nel 1956 "the one with windows".



oppure una Fiat 1200 Grand Vue sempre della Dinky France e sempre dello stesso periodo.


non son mancate anche bellissime auto americane del periodo come ad esempio queste bellissime Lincoln Premiere, che oltre al colore hanno una piccola ma importante differenza: l'azzurra ha i cerchioni concavi (di tipo nuovo, prodotta negli anni '60) che accompagneranno tutte le dinky fino agli anni '70, quando verranno introdotte le famigerate "ruote veloci", mentre la verdina ha le ruote convesse tipiche delle dinky "prima versione"






1964 - Una Nuova Storia

Il 1964 è una data importate per la Dinky Toys: cambia per la prima volta proprietà e passa ad una delle sue dirette concorrenti, la Triang, azienda Nord-Irlandese, la cui caratteristica era produrre modelli in scala 1/42 e dare maggior risalto alla produzione straniera (famose sono le sue riproduzioni delle utilitarie degli anni '60 come fiat 500 e 600 multipla, nsu prinz, o micorvetture come la goggomobil, completamtente snobbate dalla dinky) con il marchio Spot-On.
La Triang decise di chiudere quest'ultimo marchio per tenere quello più famoso della Dinky Toys, e la Meccano divenne Meccano-Triang.
In questo periodo vengono prodotti molti modelli con maggiori dettagli e maggior attenzione ai marchi stranieri (di questo periodo abbiamo la fiat 850 per dinky france, la fiat 2300 SW per dinky england, la Holden per il mercato australiano, ecc...)









Come potete vedere i modelli cominciano ad essere molto più dettagliati, con parti apribili, strass come fanalini e le "ruote sterzanti" che si azionavano piegando la macchinina da un lato per farla curvare.
Alla fine degli anni '60 appaiono anche alcuni modelli con luci, sirene o frecce funzionanti (come la nsu ro80 o la bmw 2000 tilux)



arriviamo agli anni '70 la concorrenza con la Corgi si fa più serrata, soprattutto nel settore dei modellini derivanti dai telefilm che la premiata ditta Gerry e Sylvia Anderson sfornano per conto della BBC (space 1999, the thunderbird, joe90, ecc...) e compaiono le prime ruote veloci, ma sono ancora con penumatico in gomma e cerchione in metallo e la dinky sforna ancora modelli bellissimi (ed ancora oggi molto ricercati)
ecco due esempi:
Monteverdi 375L (auto svizzera)




e la mitica Ds Predidentielle, della quale parlo in un post apposito, che può dirsi l'ultima vera dinky toys degna di questo nome, dopo questa la Dinky comincia un lento declino, con cambi di proprietà (finisce prima alla Airfix e poi alla Mattel, a tutt'oggi proprietaria del marchio) e modelli sempre più semplificati fino alla chiusura del 1979.


Ultima modifica di pandino75 il 23 Mar 2008 12:21 pm, modificato 15 volte in totale
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
 
 MessaggioInviato: 04 Nov 2007 07:48 pm Adv
Messaggio
  Adv









 
 MessaggioInviato: 04 Nov 2007 08:31 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  diablo

Site Admin
Site Admin




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 52
Registrato: 27/09/07 20:24
Messaggi: 11325
diablo is offline 

Località: modena
Interessi: modellismo
Impiego: libero professionista
Sito web: http://www.amgmodels.it


italy

Interessante, non vedo l'ora di leggere il tutto Wink
_________________
Max
Profilo Messaggio privato HomePage
 
 MessaggioInviato: 04 Nov 2007 10:27 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  polinesiano

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 47
Registrato: 27/09/07 21:57
Messaggi: 5561
polinesiano is offline 

Località: Kaukura (Polynesia)
Interessi: tanti: modellismo, automobili, letteratura, giardinaggio, musica, politica, etc.




italy

diablo ha scritto:
Interessante, non vedo l'ora di leggere il tutto Wink


quoto....
Sono molto curioso Razz
Profilo Messaggio privato Invia email MSN Messenger
 
 MessaggioInviato: 04 Nov 2007 11:42 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  Ominorosso

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 45
Registrato: 29/09/07 21:14
Messaggi: 1707
Ominorosso is offline 

Località: Pisa
Interessi: Il mondo dell' Automobile...
Impiego: Operaio



italy

Chi meglio del buon Davide può descrivere la storia di questi modelli che al momento di essere presentati furono descritti come "carini", che in inglese si dice appunto, "Dinky"?
Profilo Messaggio privato Invia email MSN Messenger
 
 MessaggioInviato: 06 Nov 2007 01:34 am  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  pandino75

Site Mod
Site Mod




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 43
Registrato: 05/10/07 14:29
Messaggi: 2904
pandino75 is offline 

Località: Genoa, Genova
Interessi: auto, automodellismo, computer, politica...
Impiego: insegnante aspirante magistrato
Sito web: http://nuncestobsoletu...


italy

post aggiornato! Cool
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
 
 MessaggioInviato: 06 Nov 2007 02:40 am  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  diablo

Site Admin
Site Admin




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 52
Registrato: 27/09/07 20:24
Messaggi: 11325
diablo is offline 

Località: modena
Interessi: modellismo
Impiego: libero professionista
Sito web: http://www.amgmodels.it


italy

Grazie Davide, otimo lavoro! Molto interessante Wink
_________________
Max
Profilo Messaggio privato HomePage
 
 MessaggioInviato: 06 Nov 2007 02:47 am  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  2fast4u

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 44
Registrato: 27/09/07 19:52
Messaggi: 948
2fast4u is offline 

Località: Brebbia (VA)

Impiego: Analista Programmatore
Sito web: http://www.hollywood-w...


italy

Ottimo inizio!!! E' un piacere riscoprire con voi questi pezzi di storia: attendo anche io il seguito Wink
_________________
Profilo Messaggio privato HomePage
 
 MessaggioInviato: 08 Nov 2007 01:05 am  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  pandino75

Site Mod
Site Mod




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 43
Registrato: 05/10/07 14:29
Messaggi: 2904
pandino75 is offline 

Località: Genoa, Genova
Interessi: auto, automodellismo, computer, politica...
Impiego: insegnante aspirante magistrato
Sito web: http://nuncestobsoletu...


italy

ulteriore aggiornamento! Very Happy Mr. Green
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
 
 MessaggioInviato: 11 Nov 2007 11:57 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  Ominorosso

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 45
Registrato: 29/09/07 21:14
Messaggi: 1707
Ominorosso is offline 

Località: Pisa
Interessi: Il mondo dell' Automobile...
Impiego: Operaio



italy

Davide, complimenti per l'ottimo lavoro che stai facendo. dettagliato e istruttivo.
_________________
Profilo Messaggio privato Invia email MSN Messenger
 
 MessaggioInviato: 16 Nov 2007 12:23 am  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  pandino75

Site Mod
Site Mod




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 43
Registrato: 05/10/07 14:29
Messaggi: 2904
pandino75 is offline 

Località: Genoa, Genova
Interessi: auto, automodellismo, computer, politica...
Impiego: insegnante aspirante magistrato
Sito web: http://nuncestobsoletu...


italy

altro aggiornamento! Cool
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
 
 MessaggioInviato: 16 Nov 2007 10:35 am  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  polinesiano

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 47
Registrato: 27/09/07 21:57
Messaggi: 5561
polinesiano is offline 

Località: Kaukura (Polynesia)
Interessi: tanti: modellismo, automobili, letteratura, giardinaggio, musica, politica, etc.




italy

Ottimo lavoro e molto interessante !
Profilo Messaggio privato Invia email MSN Messenger
 
 MessaggioInviato: 06 Dic 2007 10:52 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  thorax

Users





Età: 54
Registrato: 09/10/07 15:28
Messaggi: 230
thorax is offline 

Località: Friulano in brianza
Interessi: modellismo, moto, viaggi
Impiego: libero professionista



bravo Davide!
Profilo Messaggio privato
 
 MessaggioInviato: 29 Dic 2007 06:26 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  pandino75

Site Mod
Site Mod




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 43
Registrato: 05/10/07 14:29
Messaggi: 2904
pandino75 is offline 

Località: Genoa, Genova
Interessi: auto, automodellismo, computer, politica...
Impiego: insegnante aspirante magistrato
Sito web: http://nuncestobsoletu...


italy

GRazie Ste! nuovi aggiornamenti! Cool
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
 
 MessaggioInviato: 07 Gen 2008 09:23 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  Spiry

Site Mod
Site Mod




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 48
Registrato: 27/09/07 21:43
Messaggi: 6463
Spiry is offline 

Località: Mestre (venezia)
Interessi: Modellismo
Impiego: Sistemista
Sito web: http://www.amgforum.it


italy

Azz mi sta veramente appassionando questa storia !!!!
_________________
Che cos’è il genio? È fantasia, intuizione, colpo d’occhio e velocità di esecuzione. "Il Perozzi"
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
 
 MessaggioInviato: 07 Gen 2008 09:38 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  diablo

Site Admin
Site Admin




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 52
Registrato: 27/09/07 20:24
Messaggi: 11325
diablo is offline 

Località: modena
Interessi: modellismo
Impiego: libero professionista
Sito web: http://www.amgmodels.it


italy

Guardare oggi i stabilimenti della Dinky da una certa nostalgia.........se uno pensa come verniciavano i modelli si puo dire dentro una scatola con un filtro..............
_________________
Max
Profilo Messaggio privato HomePage
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum » Obsoleti

Pagina 1 di 2
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina 1, 2  Successivo

Mostra prima i messaggi di:

  

Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare files da questo forum





 topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2009
Macinscott 2 by Scott Stubblefield