Giocattoli in latta, in plastica, in legno (che riguardano veicoli) - Le mie Schuco....e Prameta....e anche Kovap e....Wilesco

E30 - 13 Mar 2017 09:43 pm
Oggetto: Le mie Schuco....e Prameta....e anche Kovap e....Wilesco
Inizio con il presentare due examico una degli anni 80 e l'altra anni 40-50
Quella vecchia è quella di cui chiedevo informazioni in merito alla molla di caric rotta, alla fine sono riuscito ad accorciarla e riutilizzarla. Ho notato che su questo modello prima serie il cambio ha si 4 marce ma nella realtà i rapporti sono avanti indietro e folle le altre marce non cambiano nulla cosa che invece fa su quella più recente anche se quella recente non l'ho mai smontata quindi non so di preciso come sia fatta
Il volante è come si vede in foto mancante di un pezzetto mentre il vetro l'ho rifatto con una plastica più sottile dell'originale
Ho visto che il volante si trova in rete ma non so se lo cambierò

Se qualcuno ha sia questo modello US ZONE che quella recente se può confermarmi il fatto che le marce di questa vecchia sono realmente la 1 il folle e la retromarcia e le altre non cambiano nulla
E30 - 14 Mar 2017 09:18 am
Oggetto:
Ho risolto il dilemma delle marce, manca un pezzetto che si è spezzato e nel tempo sarà fuoriuscito dietro il cruscotto che fa funzionare un componente che collegato a un alberino a sua volta collegato al movimento fa rallentare o velocizzare la marcia per dare l'impressione che ci siano più marce

Per integrare aggiungo foto del punto in cui manca il componente, praticamente nel punto 1 manca una specie di gancio che era parte integrante del pezzo nero, questo gancio unito alla parte sporgente indicata dal 2 permette la movimentazione in salita e discesa del componente collegato più a sinistra formato da due appendici metalliche con al centro una feritoia (sembrano due narici), attraverso la feritoia passa l'alberino con movimento eccentrico collegato al "motore" che a seconda della marcia inserita spostandosi queste due appendici in alto o in basso assolvono sia alla funzione sonora vibrando (rumore motore) e sia alla regolazione velocità in quanto agevolano o limitano il movimento dell'alberino all'interno della feritoia
Le marce reali della examico sono solo avanti indietro e la posizione folle non ci sono altri ingranaggi

Ho notato che alle poche examico aperte in rete di quest'epoca manca questo componete ed era il motivo per cui non mi spiegavo cosa mancasse alla mia
E_656 - 14 Mar 2017 09:00 pm
Oggetto:
Innanzitutto il mio plauso per i due esemplari di Examico.
C'ho messo un po', ma ho capito quale componente manca al meccanismo da te fotografato.
Io ne ho una "made in Germany" quindi precedente alla fine della II Guerra Mondiale e il meccanismo delle marce ha la sua funzione, correttamente come tu scrivi senza ingranaggi supplementari, ma solo tramite il controllo dell'alberino di trasmissione.
La leva posta superiormente al componente da te indicato al numero 1 è completa ed è la leva che fuoriesce dalla scocca e serve -una volta abbassata- a facilitare l'inserimento della retromarcia.
Ho fatto qualche foto alla "Schnittmodell" che ne fa intravedere il meccanismo.
Come correttamente da te segnalato, la tua foto evidenzia l'assenza del componente n°2 che dal rivetto si collega in basso.
Non ho smontato la più anziana, ma non ho motivo di credere -avendo le marce funzionanti- che sia strutturata diversamente.
Mi pare strano si sia "perso" non essendo minuscolo...
E30 - 14 Mar 2017 09:40 pm
Oggetto:
si nota guardandolo da vicino che si è spezzato e probabilmente sarà fuoriuscito dai passaruota
Ho visto che in rete si trovano dei cruscotti con dietro le leve della versione recente da cui potrei prelevare il pezzo ma preferisco lasciarla così, la macchinetta funziona va sia avanti che indietro e in folle, l'unica cosa è che non cambia velocità ma è come se stesse sempre in 4
Nelle ultime versioni si vede che è fatto con un materiale più spesso, in passato era più delicato infatti ne ho visto altre smontate in rete a cui mancava
Purtroppo sono oggetti vecchi ed è difficile trovarli perfetti sia dentro che fuori
E_656 - 14 Mar 2017 09:48 pm
Oggetto:
Avendone una funzionante e se non ti "pesa" la sua imperfezione, lasciala così, originale.
E30 - 14 Mar 2017 10:00 pm
Oggetto:
si infatti io sono per l'originale in tutto e poi il costo di queste macchinine forse per via della continua produzione sino ad oggi è molto contenuto anche nelle versioni vintage che molto spesso si trovano a meno delle nuove (a parte alcuni che sparano cifre folli senza motivo) da non rendere conveniente il restauro, adesso sono alla ricerca della akustico

Bella la versione aperta sulla tavoletta in legno, come è fissata alla tavoletta?
lombricoferoce - 15 Mar 2017 10:06 am
Oggetto:
E_656 ha scritto:
Avendone una funzionante e se non ti "pesa" la sua imperfezione, lasciala così, originale.



D'accordissimo con Giuseppe.


Comunque siete dei "mostri" ed io un FOCONE fuori dall'acqua.

A parte la mia vigliaccheria congenita nell'aprire queste kleine Wunder, comuqnue non saprei da che parte girarmi.

x entrambi.
E_656 - 15 Mar 2017 06:54 pm
Oggetto:
Franco, la "molla" che ti fa passar la paura è costituita dagli zebedei rotanti quando ti accorgi che qualcosa là dentro non va come deve! E quindi apri...

Davide, mi avevi chiesto come era fissata alla basetta: c'è uno spessore per tener sollevate le ruote del modellino.
E30 - 15 Mar 2017 09:33 pm
Oggetto:
E_656 ha scritto:
Franco, la "molla" che ti fa passar la paura è costituita dagli zebedei rotanti quando ti accorgi che qualcosa là dentro non va come deve! E quindi apri...

Davide, mi avevi chiesto come era fissata alla basetta: c'è uno spessore per tener sollevate le ruote del modellino.


Grazie, devo dire che queste automobiline meccaniche mi piacciono parecchio, ho messo a bada per un po' la fissa per gli orologi ma non credevo ne partisse un'altra per i modellini con movimento simile agli orologi
Devo anche dire che a mio parere questi Schuco sono veramente ben fatti e ingegnosi per l'epoca in cui furono creati, poi il fatto che da allora vengano ancora prodotti in maniera pressoché identica rende le produzioni più recenti affascinanti quanto le vecchie
E30 - 16 Mar 2017 11:12 am
Oggetto:
Inserisco un paio di link interessanti su Schuco

http://www.eichwaelder.de/Altes/altesbuch174.htm

http://www.eichwaelder.de/Altes/altesbuch24.htm
E30 - 16 Mar 2017 11:38 am
Oggetto:
Un'altra delle mie Schuco anni 40, questa in rare condizioni eccellenti, anche questa non ho potuto fare a meno di aprirla e pulirla in quanto oggetti così datati sono sempre pieni di sporco e un lavaggio e lubrificazione è sempre necessario
Le gomme sono originali in ottime condizioni, ho anche la scatolina dell'epoca ma è un po' malandata, ho notato che le gomme nella versione di quest'epoca hanno la spalla più alta delle altre versioni
Come potete notare ha i dischi al posteriore come la versione precedente degli anni 30 con carica a sinistra
Sto cercando di fare una collezione completa di questo modello cercando di prendere quasi tutte le versioni distinte dalle scritte sul fondino e da altri particolari minori per poi costruire una colonnina in legno in cui esporle una sull'altra dalla più antica degli anni 30 con carica a sinistra alla più recente
lombricoferoce - 16 Mar 2017 11:57 am
Oggetto:
E30 ha scritto:
E_656 ha scritto:
Franco, la "molla" che ti fa passar la paura è costituita dagli zebedei rotanti quando ti accorgi che qualcosa là dentro non va come deve! E quindi apri...

Davide, mi avevi chiesto come era fissata alla basetta: c'è uno spessore per tener sollevate le ruote del modellino.


Grazie, devo dire che queste automobiline meccaniche mi piacciono parecchio, ho messo a bada per un po' la fissa per gli orologi ma non credevo ne partisse un'altra per i modellini con movimento simile agli orologi
Devo anche dire che a mio parere questi Schuco sono veramente ben fatti e ingegnosi per l'epoca in cui furono creati, poi il fatto che da allora vengano ancora prodotti in maniera pressoché identica rende le produzioni più recenti affascinanti quanto le vecchie


Embarassed ti piacciono gli ingranaggi eh? Very Happy

http://amgmodels.mastertopforum.com/prameta-vt5124.html

Non vorrei metterti una pulciona nell'orecchio ... ma qui gli ingranaggi stile orologio ... non mancano Very Happy

http://www.praemetaautos.de/


E30 - 16 Mar 2017 01:09 pm
Oggetto:
Bellissime e complimenti per la storia che hai scritto, adesso almeno a una dovrò cedere so che non riuscirò a resistere, devo solo pazientare un po' per trovarne una a un prezzo ragionevole sperando non riservi sorprese di malfunzionamento all'arrivo
lombricoferoce - 16 Mar 2017 07:45 pm
Oggetto:
Smile

Smile felice 2 Giuseppe ne sa qualcosa ..... lui ha avuto il coraggio di aprirle .....

Con pazienza si trovano ma ci vuol pazienza e poi vedrai che sarai contentone. Pesano un quintale ma sono geniali. Mi piacerebbe trovarne almeno una colorata ...


Buona caccia Very Happy
E30 - 18 Mar 2017 09:10 am
Oggetto:
lombricoferoce ha scritto:
Smile

Smile felice 2 Giuseppe ne sa qualcosa ..... lui ha avuto il coraggio di aprirle .....

Con pazienza si trovano ma ci vuol pazienza e poi vedrai che sarai contentone. Pesano un quintale ma sono geniali. Mi piacerebbe trovarne almeno una colorata ...


Buona caccia Very Happy


Si infatti adesso vorrei prima completare la raccolta di Schuco 1050 e di Examico e Akustico e poi proseguire con altro
Una domanda che vi vorrei fare a voi che da tempo collezionate modellini, in questo settore a livello collezionistico conviene più collezionare oggetti vecchi, o anche quando ci sono le produzioni recenti degli stessi oggetti?
Faccio questa domanda in quanto a me piacciono molto gli oggetti di un tempo e non a caso per anni ho comprato vecchi orologi da sistemare e ho ammucchiato oggetti del passato di ogni tipo, ma dal momento che ad esempio la Schuco produce alcuni modellini praticamente da sempre, quelli antichi naturalmente mi attirano molto, devo dire però che il fatto di trovarne di epoca più recente in condizioni pari al nuovo e perfettamente funzionanti mi attira lo stesso non poco
lombricoferoce - 18 Mar 2017 10:07 am
Oggetto:
Beh, dipende, le Schuco hanno mantenuto sempre lo stesso fascino anche nelle riedizioni ...per esempio, le mie 2 BMW sono post belliche fatte in West Germany ma ho diversi giocattoli made in Germany come Schuco-Studio, le Mercedes da Grand Prix, per intenderci. poi ho anche roba più recente nel senso di una decina di anni fa come l'Auto Union da GP o la Mercedes carenata .... insomma non ho mai badato molto all'età ho preso sempre d'istinto. Ma di Schuco ed in generale in latta non ho molta roba e comunque "vecchie" o moderne costano sempre molto .... e se devo dire la verità trovo difficile capire l'epoca a parte il chiaro " made West Germany" a meno che la cosa non sia proprio lampante come nel caso dell'Auto Union o della MB 196 carenata.

Qui le puoi vedere .... se ti va ...

http://amgmodels.mastertopforum.com/i-miei-latticini-vt3786.html



Giuseppe?

Ciao Smile felice
E30 - 20 Mar 2017 08:43 am
Oggetto:
lombricoferoce ha scritto:
Beh, dipende, le Schuco hanno mantenuto sempre lo stesso fascino anche nelle riedizioni ...per esempio, le mie 2 BMW sono post belliche fatte in West Germany ma ho diversi giocattoli made in Germany come Schuco-Studio, le Mercedes da Grand Prix, per intenderci. poi ho anche roba più recente nel senso di una decina di anni fa come l'Auto Union da GP o la Mercedes carenata .... insomma non ho mai badato molto all'età ho preso sempre d'istinto. Ma di Schuco ed in generale in latta non ho molta roba e comunque "vecchie" o moderne costano sempre molto .... e se devo dire la verità trovo difficile capire l'epoca a parte il chiaro " made West Germany" a meno che la cosa non sia proprio lampante come nel caso dell'Auto Union o della MB 196 carenata.

Qui le puoi vedere .... se ti va ...

http://amgmodels.mastertopforum.com/i-miei-latticini-vt3786.html

Complimenti hai una bellissima collezione di modellini, molto utili e interessanti anche le descrizioni storiche



Giuseppe?

Ciao Smile felice

E_656 - 20 Mar 2017 08:51 am
Oggetto:
Il mio criterio nella collezione Schuco dipende da vari fattori.
Ci sono modelli molto longevi che sono stati e sono tuttora prodotti, in questo caso quello nuovo ha il vantaggio di essere perfettamente funzionante e meccanicamente uguale al suo antenato, ma ovviamente non ha lo stesso interesse e valore storico. Se la differenza di costo non è rilevante preferisco quello "vecchio" da tenere in vetrina e magari una riedizione per giocarci senza timori reverenziali. La maggior parte dei modelli però non ha avuto riedizioni, per il qual motivo bisogna ricercarli negli "obsoleti", mediando tra costo, condizioni generali del meccanismo e della carrozzeria e loro funzionalità.
In definitiva: gli originali sono preferibili, ma se hanno costi elevati e si è interessati alla peculiarità del loro "movimento" e "complicazione" (per usare una terminologia orologiera) l'eventuale riedizione è ovviamente una scelta più che giustificata.
E30 - 20 Mar 2017 04:20 pm
Oggetto:
Che ne pensate delle Schuco con carrozzeria cromata? Dal vivo come sono? Vorrei prendere una 1070 ma sono indeciso sul colore

Giuseppe tu le Schuco dove le prendi di solito? Io per ora le ho prese su ebay e una su etsy solo che i prezzi sia delle vecchie che delle più recenti variano da un venditore all'altro notevolmente e trovare un prezzo congruo non è sempre facile, solo in Germania si riescono a trovare a prezzi ragionevoli ma più di una volta ho dovuto convincere il venditore a spedirmela in Italia
Ultima una Akustico anni 80 che dovrebbe arrivarmi nei prossimi giorni
E_656 - 21 Mar 2017 10:54 am
Oggetto:
Il colore di un modello è prettamente soggettivo, se ti piace acquistalo senza remore di sorta.
Io uso solamente eBay -di Etsy ignoravo l'esistenza Embarassed -
Non stupirti circa le notevoli differenze di prezzo tra un venditore ed un altro, sta all'acquirente accorto aspettare il "pezzo buono" alla cifra congrua.
Un buon metro di paragone, ripeto spesso, è osservare le aste scadute dell'oggetto e farsi un'idea più precisa della sua quotazione. Ovviamente ci sta il "colpo di testa": un acquisto fuori dai canoni che ci si impone poichè quel modello è messo in vendita raramente o perchè è proprio quello che ci manca!

Coi venditori tedeschi mi trovo molto bene, spesso non spediscono in Italia, ma basta loro chiedere la tariffa e lo fanno senza problemi. Sinora non ho mai ricevuto un rifiuto pregiudiziale.

Attendiamo l'arrivo -con foto! Very Happy - della tua nuova Akustico!
E30 - 23 Mar 2017 05:27 pm
Oggetto:
Ecco un anticipo dell'ultimo arrivo, purtroppo nonostante sia un modello degli anni 80 e quindi con "solo" una trentina di anni non ho potuto fare a meno di aprirla in quanto non suonava
Il movimento della suoneria era bloccato e aveva il componente che lo attiva montato al contrario, per non farci mancare nulla anche il trasporto sarà stato un po' movimentato ed è arrivata con il parabrezza rotto nonostante lo scatolino originale che la conteneva, muovendosi avrà urtato all'interno della confezione, comunque sono riuscito a ripararlo con una puntina di colla
Spero di aver montato tutto bene anche perché ci sono poche immagini di vetture smontate in rete a cui attingere comunque adesso pare funzionare bene
Queste sono le prime immagini
E30 - 23 Mar 2017 07:08 pm
Oggetto:
Devo rettificare, purtroppo l parte sonora non funziona benissimo in quanto la ruota di carica ha alcuni denti consumati per via dei giochi assiali che spesso in questi movimenti sono molto ampi e generano una non perfetta presa tra corone e pignoni
E_656 - 23 Mar 2017 08:54 pm
Oggetto:
Sei un po' sfortunato però!
Comunque se nonostante la tua abilità non dovessi ottenere un risultato soddisfacente, con una cifra più che ragionevole puoi sostituire tutto il meccanismo della Akustico: è il modello con più ricambi disponibili su eBay.

http://www.ebay.it/itm/Z-330-Schuco-Akustico-Unterteil-mit-Uhrwerk-fur-Blechspielzeug-Auto-/302254108754?hash=item465fbfb052:g:0esAAOSwq7JT982b
E30 - 23 Mar 2017 10:56 pm
Oggetto:
E_656 ha scritto:
Sei un po' sfortunato però!
Comunque se nonostante la tua abilità non dovessi ottenere un risultato soddisfacente, con una cifra più che ragionevole puoi sostituire tutto il meccanismo della Akustico: è il modello con più ricambi disponibili su eBay.

http://www.ebay.it/itm/Z-330-Schuco-Akustico-Unterteil-mit-Uhrwerk-fur-Blechspielzeug-Auto-/302254108754?hash=item465fbfb052:g:0esAAOSwq7JT982b


Si sicuramente compro il pezzo e lo sostituisco, devo dire che in tanti anni di orologi presi in rete forse solo 3 o 4 volte ho avuto bisogno di pezzi a parte quelli presi volutamente non funzionanti, con queste macchinette su 6 comprate già 2 sono uscite fallate, bisogna dire che comunque per quanto molto ingegnose non hanno una qualità costruttiva al pari di un orologio anche se a volte alcuni modelli particolari e rari ho notato hanno quotazioni superiori ad orologi di ottimo livello
Sono in attesa di un'altra Schuco........speriamo bene, poi per un po' rimarrò a guardare anche perché qualora dovessi avvicinarmi ad una Prameta altro modellino visto per la prima volta qui da voi che mi attira molto meccanicamente non oso immaginare dove trovare eventuali pezzi
Con gli orologi in fornitura si rimedia quasi sempre ma con queste automobiline non è così facile
E_656 - 24 Mar 2017 12:52 am
Oggetto:
Considera che sono nati come giocattoli, i meccanismi per quanto complessi non saranno mai paragonabili al più semplice degli orologi.
In ogni caso -ma è inutile che te lo dica- leggi sempre minuziosamente la descrizione dell'oggetto, chiedi al venditore se hai dubbi circa la funzionalità.
Ciò ti agevolerà anche in caso di una tua contestazione nei suoi confronti.

Riguardo le Prameta, sono molto robuste.
Punti critici ed utili per valutare le condizioni ed il "prezzo giusto" del modello, oltre ovviamente alle condizioni estetiche:
- Perno di carica, persa la chiave alcuni si cimentano con pinze e aggeggi impropri rendendo la sua sezione da quadrata a circolare.
- Zone di usura e sfregamento intorno a tale perno indicano un suo uso intensivo.
- Assenza sul fondino della leva per lo sterzo automatico.
- Assenza del faro antinebbia anteriore che comanda i leveraggi dello sterzo.
- Assenza della barretta (in origine rossa) collegata all'interno -sopra lo sterzo- e che sporge come un indicatore di direzione.
- Leva posteriore comando velocità I,II,III,O,R. Molto spesso nei modelli molto giocati si riscontrano imprecisioni nel funzionamento e inceppamenti nella marcia.

Basta generalmente una bella pulizia e una lubrificazione per migliorarne di parecchio la funzionalità.
Almeno per il primo esemplare è consigliabile reperirne uno in buone condizioni
I prezzi sono spesso assurdi, altre volte ci sono ottimi affari, ci vuole un poco di attenzione e fortuna. Considera che ci sono numerosi esemplari provenienti dagli USA, probabilmente portati dai militari di stanza in Germania alla fine della II Guerra Mondiale. Nonostante le spese di spedizione e la dogana spesso costano meno di quelli venduti in Europa.
Inizia a dare un'occhiata e ci metterai poco a capire come valutarli.
Wink
E30 - 25 Mar 2017 11:42 am
Oggetto:
E_656 ha scritto:
Considera che sono nati come giocattoli, i meccanismi per quanto complessi non saranno mai paragonabili al più semplice degli orologi.
In ogni caso -ma è inutile che te lo dica- leggi sempre minuziosamente la descrizione dell'oggetto, chiedi al venditore se hai dubbi circa la funzionalità.
Ciò ti agevolerà anche in caso di una tua contestazione nei suoi confronti.

Riguardo le Prameta, sono molto robuste.
Punti critici ed utili per valutare le condizioni ed il "prezzo giusto" del modello, oltre ovviamente alle condizioni estetiche:
- Perno di carica, persa la chiave alcuni si cimentano con pinze e aggeggi impropri rendendo la sua sezione da quadrata a circolare.
- Zone di usura e sfregamento intorno a tale perno indicano un suo uso intensivo.
- Assenza sul fondino della leva per lo sterzo automatico.
- Assenza del faro antinebbia anteriore che comanda i leveraggi dello sterzo.
- Assenza della barretta (in origine rossa) collegata all'interno -sopra lo sterzo- e che sporge come un indicatore di direzione.
- Leva posteriore comando velocità I,II,III,O,R. Molto spesso nei modelli molto giocati si riscontrano imprecisioni nel funzionamento e inceppamenti nella marcia.

Basta generalmente una bella pulizia e una lubrificazione per migliorarne di parecchio la funzionalità.
Almeno per il primo esemplare è consigliabile reperirne uno in buone condizioni
I prezzi sono spesso assurdi, altre volte ci sono ottimi affari, ci vuole un poco di attenzione e fortuna. Considera che ci sono numerosi esemplari provenienti dagli USA, probabilmente portati dai militari di stanza in Germania alla fine della II Guerra Mondiale. Nonostante le spese di spedizione e la dogana spesso costano meno di quelli venduti in Europa.
Inizia a dare un'occhiata e ci metterai poco a capire come valutarli.
Wink


Grazie dei consigli

Ho appena preso il ricambio per la akustico, come arriva prelevo il pezzo che mi serve per ripristinare la mia........spero non arrivi anche questo non funzionante
Comunque la macchinetta è nuova con il suo scatolino e istruzioni originali e non ha segni di aperture passate, il fatto che avesse anche il componente che attiva la suoneria montato al contrario mi fa pensare che sia uscita difettosa
E30 - 25 Mar 2017 11:50 am
Oggetto:
Sarei curioso di sapere come è fatta la Schuco Kommando
E_656 - 25 Mar 2017 06:55 pm
Oggetto:
La Kommando ha come caratteristica principale la possibilità di arrestare e riprendere la marcia soltanto sfiorando o addirittura soffiando sopra il tettuccio che infatti presenta delle feritoie.
Il meccanismo sottostante presenta una sottile membrana di lamiera adatta a percepire minimi movimenti (quali appunto quelli causati da un soffio). Tale movimento agisce sulla trasmissione bloccandola e sbloccandola... Ovviamente trattandosi di un sistema meccanico ha le sue variabili e non è molto preciso.
Ho notato -purtroppo- in questi esemplari una spiccata fragilità della molla che quindi va trattata con cautela... Ne ho già "rattoppate" un paio -nuove di fabbrica-

Allego le immagini del meccanismo ove con la freccia rossa ho indicato la parte che sporge dal tettuccio, sotto si può notare la "membrana".
lombricoferoce - 25 Mar 2017 07:58 pm
Oggetto:
'sti tedeschi, sembra impossibile non scherzo, le Schuco mi hanno sempre meravigliato per le loro soluzioni geniali .... come pure i "mondi" della Technofix. Prima o poi devo procurarmene uno di quelli "veri", ne ho uno degli anni 70 ma è "un giochino".


Ciao. Laughing
E30 - 25 Mar 2017 10:39 pm
Oggetto:
E_656 ha scritto:
La Kommando ha come caratteristica principale la possibilità di arrestare e riprendere la marcia soltanto sfiorando o addirittura soffiando sopra il tettuccio che infatti presenta delle feritoie.
Il meccanismo sottostante presenta una sottile membrana di lamiera adatta a percepire minimi movimenti (quali appunto quelli causati da un soffio). Tale movimento agisce sulla trasmissione bloccandola e sbloccandola... Ovviamente trattandosi di un sistema meccanico ha le sue variabili e non è molto preciso.
Ho notato -purtroppo- in questi esemplari una spiccata fragilità della molla che quindi va trattata con cautela... Ne ho già "rattoppate" un paio -nuove di fabbrica-

Allego le immagini del meccanismo ove con la freccia rossa ho indicato la parte che sporge dal tettuccio, sotto si può notare la "membrana".


Grazie, nella scatola di quelle recenti c'è anche il fischietto?
Vorrei prendere una Kommando e una 1010 solo che sono un po' indeciso se prenderle nuove o vecchie. Preferirei le vecchie però col fatto che i ricambi non si trovano non vorrei rischiare, queste Schuco sono oggetti belli ma chiaramente per il tipo di complicazioni molto delicati
E30 - 25 Mar 2017 10:43 pm
Oggetto:
lombricoferoce ha scritto:
'sti tedeschi, sembra impossibile non scherzo, le Schuco mi hanno sempre meravigliato per le loro soluzioni geniali .... come pure i "mondi" della Technofix. Prima o poi devo procurarmene uno di quelli "veri", ne ho uno degli anni 70 ma è "un giochino".


Ciao. Laughing


Belli questi Technofix non li conoscevo
E_656 - 26 Mar 2017 12:23 am
Oggetto:
Il fischietto è compreso nella Schuco Magico, insieme ad una bacchetta (anch'essa "magica" Very Happy )...
Il meccanismo è similare a quello della Kommando, ma è privo dell'inversione di marcia azionabile dal paraurti posteriore.
Altra differenza: sul tettuccio è presente un'antenna in gomma...
La Wendeauto o 1010, ti conviene prenderla nuova, almeno puoi vederla funzionare al meglio, oppure assicurati che l'esemplare d'annata abbia la ruota sotto il fondino integra e provvista della gomma.

Technofix... Una gioia per gli occhi! Wink


PS: se vuoi dare uno sguardo, ho inserito la mia Magico nell'apposita sezione.
E30 - 27 Mar 2017 04:49 pm
Oggetto:
In attesa dei ricambi per la akustico oggi aggiungo un nuovo arrivo sempre anni 80, dalle foto in rete credevo fosse più piccola
Sulla scatola c'è ancora il prezzo in marchi 129,90
Ci sono i soliti accessori in dotazione oltre la chiavetta
Dal vivo è molto bella, ho notato che non sembrerebbe avere il differenziale posteriore come la 1050 anche se ha il blocco della trazione
E_656 - 27 Mar 2017 04:56 pm
Oggetto:
Molto elegante!
La 1070 ha il fondino "liscio" a parte i tre rivetti: quindi niente ruota gommata per la carica al pavimento e niente "finestra" con vista sul differenziale.
E30 - 03 Apr 2017 03:12 pm
Oggetto:
Finalmente è arrivato il ricambio della akustico e ho potuto ripristinarla
E_656 - 04 Apr 2017 12:32 am
Oggetto:
Un bel verde inglese!
Mi fa piacere tu l'abbia rimessa in ordine! Very Happy
E30 - 06 Apr 2017 02:22 pm
Oggetto:
Ho acquistato una Schuco 1229 oldtimer ma vista la mia fortuna con queste macchinette non funziona completamente, funziona avviata con la chiave ma non con la manovella
Se qualcuno ha qualche foto dell'interno così da poter capire cosa manca o se è stata manomessa, ho fatto una ricerca in rete ma per ora non ho trovato nulla
Probabilmente manca qualcosa
E_656 - 07 Apr 2017 09:06 am
Oggetto:
La smontai anche io anni fa, ma non ho le foto e in sincerità non me la sento di smontarla nuovamente. Pure io ebbi il problema della manovella, funzionava ma si inceppave e inceppava anche il movimento degli ingranaggi, a tal punto che la esclusi dal resto del meccanismo per evitare l'inconveniente. Probabile che sia un difetto comune alla serie, infatti non mi sembra sia stato adottato su altri modelli "Oldtimer".
E30 - 07 Apr 2017 12:53 pm
Oggetto:
E_656 ha scritto:
La smontai anche io anni fa, ma non ho le foto e in sincerità non me la sento di smontarla nuovamente. Pure io ebbi il problema della manovella, funzionava ma si inceppave e inceppava anche il movimento degli ingranaggi, a tal punto che la esclusi dal resto del meccanismo per evitare l'inconveniente. Probabile che sia un difetto comune alla serie, infatti non mi sembra sia stato adottato su altri modelli "Oldtimer".


Si credo anche io sia un difetto comune, ho viste che ne facevano anche un'altra versione senza questa caratteristica e senza tettino
L'ho presa perché esteticamente è perfetta, ha anche la scatola originale e la chiavetta , al venditore chiesi se funzionava e mi disse di si come effettivamente è ma non ci pensai a chiedergli se si avviava dalla manovella
Appena la rimonto inserisco le foto
lombricoferoce - 08 Apr 2017 07:27 pm
Oggetto:
E_656 ha scritto:
La smontai anche io anni fa, ma non ho le foto e in sincerità non me la sento di smontarla nuovamente. Pure io ebbi il problema della manovella, funzionava ma si inceppave e inceppava anche il movimento degli ingranaggi, a tal punto che la esclusi dal resto del meccanismo per evitare l'inconveniente. Probabile che sia un difetto comune alla serie, infatti non mi sembra sia stato adottato su altri modelli "Oldtimer".



Vedi che la mia prudenza incondizionata ... paga? Smile felice
E30 - 10 Mag 2017 04:22 pm
Oggetto:
Salve è da un po' che non scrivo ma vi ho continuato a seguire, oggi mi è arrivato il ricambio per la kommando anni 30 presa alcune settimane fa, naturalmente arrivata non funzionante
Ho deciso di non prenderne un'altra a cui prelevare il pezzo per non correre il rischio che aprendola si presentasse lo stesso rovinato come sulla mia e allora ho contattato la Schuco Klinik e mi hanno mandato il ricambio che potete vedere all'interno della bustina trasparente, il pignone è un po' diverso come materiale dall'originale, credo lo abbiano modificato nel corso degli anni
Adesso la macchinina è tornata a funzionare
Questi movimenti hanno l'unica pecca di avere le linguette in metallo come chiusura al posto magari di viti che non permettono molte riparazioni in quanto dopo 3 o 4 aperture sicuro si rompono
Fortunatamente fino ad oggi non mi si sono mai rotte però si sente che tendono a intenerirsi
E30 - 10 Mag 2017 04:23 pm
Oggetto:
Foto posteriore
lombricoferoce - 10 Mag 2017 08:03 pm
Oggetto:
A titolo informativo come hai fatto a contattare la Schuco e quanto cosa un pezzo così?

Ho pure io un problema del genere .... e credo che rimmarrà tale ma credo che possa interessare a molti .... forse.

Embarassed

Bel pezzo
E30 - 10 Mag 2017 08:50 pm
Oggetto:
lombricoferoce ha scritto:
A titolo informativo come hai fatto a contattare la Schuco e quanto cosa un pezzo così?

Ho pure io un problema del genere .... e credo che rimmarrà tale ma credo che possa interessare a molti .... forse.

Embarassed

Bel pezzo


Grazie

Basta inviare una mail in inglese o tedesco a schuco-klinik@gmx.de con foto del pezzo (io ho mandato la foto con la freccia rossa che evidenzia il pezzo) nel giro di qualche giorno rispondono e ti dicono se disponibile e il prezzo, pagamento paypal
Il prezzo chiaramente non è basso ma comunque ci può stare visto il servizio, l'ingranaggio mi è costato 28 euro compreso spedizione considerando che la macchinetta l'ho pagata 59 compreso spedizione ho ritenuto fosse conveniente, credo che una macchinetta di questa annata funzionante se l'avessi trovata l'avrei pagata sicuramente qualcosina in più
E_656 - 10 Mag 2017 10:04 pm
Oggetto:
Ottimo lavoro! La Schuco Klinik è cara, ma sa il fatto suo. A volte è l'ultima spiaggia e permette di salvare esemplari in situazioni disperate.
Riguardo le linguette, una volta aperto il modellino le lascio distese e per la chiusura ne utilizzo il minimo necessario affinchè il fondino regga ugualmente senza usarle tutte.
lombricoferoce - 11 Mag 2017 08:33 am
Oggetto:
Very Happy Grazie per le informazioni, preziose, che spero non siano utili solo a me.
Non mi sembrano prezzi folli, visto e considerato i risultati.

Mi chiedo se non sia utile fare un "topic" dove inserire informazioni utili, link, indirizzi vari ecc … ecc … che possano aiutare a rimettere in sesto giocattoli e modellini … ecc … ecc … con considerazioni o suggerimenti che ne pensate?

Ciao Razz
E_656 - 11 Mag 2017 08:39 am
Oggetto:
Non sarebbe male...
Ci sono anche siti per Dinky e Corgi e relativi pezzi di ricambio.
lombricoferoce - 11 Mag 2017 09:12 am
Oggetto:
Appunto. Cool
E30 - 11 Mag 2017 01:07 pm
Oggetto:
Si converrebbe inserire anche un po' di foto di modellini smontati in modo da farsi un'idea del tipo di movimento, a volte possono anche essere utili per vedere se mancano pezzi che magari sono la causa di un mancato funzionamento

Che voi sappiate la 1010 e la 1001 hanno lo stesso meccanismo interno?
lombricoferoce - 12 Mag 2017 08:35 am
Oggetto:

Come al solito mio, ho avuto un'idea eccezionale .... talmente eccezionale che esiste già.

Infatti esiste già l' Area Restauri, dove possiamo sbizzarrirci, anzi potete, visto che io non valgo una cicca come "riparatore", comunque si potrebbe aprire un topic dove mettere solamente link o indirizzi e indicazioni/considerazioni. Per il resto per i singoli restauri/riparazioni Marco insegna.

Chiedo venia per la mia dabbenaggine. Embarassed e per farmi perdonare apro io il topic.

Laughing
E30 - 12 Mag 2017 04:22 pm
Oggetto:
Oggi mi è arrivata una Schuco 1001 funzionante, presto pubblicherò le foto, il tempo di una pulita e lubrificata
Non mi aspettavo fosse così piccola
E_656 - 12 Mag 2017 08:37 pm
Oggetto:
E30 ha scritto:
Oggi mi è arrivata una Schuco 1001 funzionante...


Considerando i precedenti direi che è un'ottima notizia!
E30 - 12 Mag 2017 11:22 pm
Oggetto:
Infatti anche se esteticamente è molto vissuta però ha il suo fascino
Sono riuscito a finirla, ho dovuto pulire per bene il movimento che era pieno di sporco e rilubrificare
E30 - 13 Mag 2017 10:48 am
Oggetto:
La scatolina dei Ferrero Roscher è perfetta per non farla impolverare
E_656 - 13 Mag 2017 05:53 pm
Oggetto:
Bel colore.
Le 1001 sono più piccole delle altre, approssimandosi all' 1/43.

PS: una volta acquistai appositamente dei cioccolatini per la scatola! Mr. Green
Marco_Beta - 16 Mag 2017 02:17 pm
Oggetto:
Mi unisco a Giuseppe per il commento sul colore della Mirakocar 1001, io ce l'ho ma nel monotono e inflazionato rosso, questa è proprio bella e come hai scritto tu stesso (e come ho già scritto 101 volte, con questa) i segni del tempo sono un valore aggiunto in termini di fascino.
E30 - 16 Mag 2017 04:46 pm
Oggetto:
Marco_Beta ha scritto:
Mi unisco a Giuseppe per il commento sul colore della Mirakocar 1001, io ce l'ho ma nel monotono e inflazionato rosso, questa è proprio bella e come hai scritto tu stesso (e come ho già scritto 101 volte, con questa) i segni del tempo sono un valore aggiunto in termini di fascino.


Grazie, colgo l'occasione per farti i complimenti per i restauri che fai, li leggo sempre con interesse
E30 - 17 Mag 2017 02:42 pm
Oggetto:
Alla fine, le mie dita doloranti sono testimoni, sono riuscito a riutilizzare la vecchia molla e adesso la macchinetta è tornata a funzionare
La molla di questo modello è molto dura da gestire in fase di reinserimento
Credo che questo modellino sia stata poco utilizzato, evidentemente la molla deve essersi rotta non molto tempo dopo l'acquisto visto le condizioni eccellenti in cui si trova
Sicuramente è stata conservata bene
L'unica modifica che ho dovuto fare si nota nella foto con la freccia rossa, che evidenza la vitina con bulloncino posteriore che ho dovuto mettere per ripristinare l'aletta di metallo mancante che finge da fermo per la molla quando è in posizione di riposo
Credo che anche la colorazione nera non sia molto comune e gli dona un fascino maggiore
Eccola in tutto il suo splendore
E30 - 17 Mag 2017 02:44 pm
Oggetto:
Avevo una seconda scatolina di cioccolatini e anche la 1010 ha trovato il suo posto al coperto
Marco_Beta - 17 Mag 2017 10:31 pm
Oggetto:
Non è per ricambiare il complimento nell'ambito restauro ma direi che non te la cavi male nemmeno tu E30, con specializzazione in orologeria Schuco! Questa 1010 ha effettivamente parecchio fascino, come dici tu, ma è una caratteristica comune a un po' tutte le Schuco che interpretano al meglio gli anni della sperimentazione meccanica, a 360°, che le hanno viste protagoniste nel mondo del giocattolo a loro contemporaneo. Purtroppo ne ho poche ma mi trovo spesso ad ammirarle, come faccio con le tue e quelle di Giuseppe Schuco (!).
Una curiosità: quando le apri riesci a non toccare le linguette facendo un po' di leva per poi sfilare il fondino?
E30 - 18 Mag 2017 12:00 am
Oggetto:
Marco_Beta ha scritto:
Non è per ricambiare il complimento nell'ambito restauro ma direi che non te la cavi male nemmeno tu E30, con specializzazione in orologeria Schuco! Questa 1010 ha effettivamente parecchio fascino, come dici tu, ma è una caratteristica comune a un po' tutte le Schuco che interpretano al meglio gli anni della sperimentazione meccanica, a 360°, che le hanno viste protagoniste nel mondo del giocattolo a loro contemporaneo. Purtroppo ne ho poche ma mi trovo spesso ad ammirarle, come faccio con le tue e quelle di Giuseppe Schuco (!).
Una curiosità: quando le apri riesci a non toccare le linguette facendo un po' di leva per poi sfilare il fondino?


Facendo leva sul bordo mettendo un po' di nastro di carta gommata per proteggere la vernice si aprono automaticamente anche le linguette, poi quando richiudo piego solo quelle necessarie e non tutte nel caso dovessi riaprire in futuro
Purtroppo le linguette sia della carrozzeria che del telaietto del movimento sono l'unico punto debole di queste automobiline
E30 - 19 Mag 2017 11:20 pm
Oggetto:
Ecco la Micro Racer
Ho visto che sulla scatola riporta made in hungary
Che anno di produzione sara?
E_656 - 20 Mag 2017 10:20 am
Oggetto:
Credo sia contemporanea...
A me è arrivata con la scatolina aperta e quindi senza la chiave per caricarla che sarà fuoriuscita dall'imballo Amazon... Meno male che non è la prima Schuco, sennò sai che jella! Laughing

Comunque è un ottimo acquisto.
E30 - 20 Mag 2017 11:54 am
Oggetto:
E_656 ha scritto:
Credo sia contemporanea...
A me è arrivata con la scatolina aperta e quindi senza la chiave per caricarla che sarà fuoriuscita dall'imballo Amazon... Meno male che non è la prima Schuco, sennò sai che jella! Laughing

Comunque è un ottimo acquisto.


Anche a me è arrivata con la scatolina aperta però la chiavetta era stata messa all'interno di una bustina di carta bella grande, forse chi ha fatto la confezione ha pensato bene che potesse fuoriuscire
Comunque si è la solita chiavetta numero 2 o c'è o non c'è rimane un super affare

Hai visto la Schuco 1010 nera che ho presentato l'altro giorno?
Volevo chiederti di che epoca potrebbe essere?
Ho pensato dalla scritta US ZONE anni 40 - 50, ho visto che su questo modello hanno fatto più versioni della ruota motrice posteriore destra
Volevo chiedere anche che quotazione potrebbe avere una jibbi, l'imitazione della examico, ne ho vista una e vorrei fare un'offerta
E_656 - 20 Mag 2017 05:17 pm
Oggetto:
Caspita, mi ero scordato di commentare la tua nuova 1010: nera è molto bella ed anche meno frequente da vedere. Come hai scritto, la dicitura "US Zone" la colloca sino ai primi anni '50.

Riguardo la Jibby -la Schuco svizzera- ha ottime quotazioni, avendo tirature molto più limitate, per cui se in buono stato, ottieni un ottimo esemplare da collezione.
Marco_Beta - 22 Mag 2017 03:15 pm
Oggetto:
Innanzitutto complimenti per la tua collezione di Schuco che sta crescendo sotto i nostri occhi e per come le coccoli sapendo dove andare a mettere le mani, come nel caso della Kommando 2000 per la quale ti sei addirittura rivolto alla Schuco Klinik, di cui ne ignoravo l'esistenza.
Proprio per la Kommando chiedo a te e a Giuseppe, che tanto sicuramente passa da queste parti Smile , quale colore è preferibile in termini di rarità, tra il rosso oppure il Blu scuro forse nero, io ho la seconda colorazione (già postata nella mia collezione) ma ho anche solo una scocca, per l'appunto di colore rosso. Si tratta di un modello US zone Germany, come il tuo.
Aggiungo ancora un'ultima cosa, visto che ho letto qui che le linguette di lamiera vi danno qualche problema per la loro fragilità, nell'area restauiri, nel topic dei consigli, ho pubblicato come mi trovo meglio io a gestirle nell'aprirle e richiuderle, quando necessario richiuderle. Spero possa esservi utile!
E30 - 22 Mag 2017 09:34 pm
Oggetto:
Marco_Beta ha scritto:
Innanzitutto complimenti per la tua collezione di Schuco che sta crescendo sotto i nostri occhi e per come le coccoli sapendo dove andare a mettere le mani, come nel caso della Kommando 2000 per la quale ti sei addirittura rivolto alla Schuco Klinik, di cui ne ignoravo l'esistenza.
Proprio per la Kommando chiedo a te e a Giuseppe, che tanto sicuramente passa da queste parti Smile , quale colore è preferibile in termini di rarità, tra il rosso oppure il Blu scuro forse nero, io ho la seconda colorazione (già postata nella mia collezione) ma ho anche solo una scocca, per l'appunto di colore rosso. Si tratta di un modello US zone Germany, come il tuo.
Aggiungo ancora un'ultima cosa, visto che ho letto qui che le linguette di lamiera vi danno qualche problema per la loro fragilità, nell'area restauiri, nel topic dei consigli, ho pubblicato come mi trovo meglio io a gestirle nell'aprirle e richiuderle, quando necessario richiuderle. Spero possa esservi utile!


Per quanto riguarda il colore della Commando non saprei ma credo che il rosso sia quello più diffuso e quindi non credo sia raro, da quello che ho letto di raro quella che ho io è la carica a sinistra e la scritta Made in germany su due righe che indicano la prima produzione risalente agli anni 30
Adesso vado a fare uno sguardo al topic consigli per le linguette
Ho letto, grazie per l'idea del tondino al prossimo restauro proverò
E30 - 23 Mag 2017 03:27 pm
Oggetto:
Ma le Schuco Varianto senza accessori hanno lo stesso un senso funzionale oppure no?
E_656 - 25 Mag 2017 06:30 pm
Oggetto:
@Marco: grazie per la "tecnica del tondino": ne farò tesoro! Wink
Per i colori: il rosso è il più comune, più rari il crema, il verde chiaro ed il blu scuro (soprattutto quest'ultimo).

@Davide: riguardo la carica, a parte la "1750" ce l'hanno tutte a sinistra , per quanto riguarda questa serie di Schuco.
Le Varianto possono anche esser giocate senza percorsi e accessori, con un relativo cavetto guida.
E30 - 26 Mag 2017 10:33 am
Oggetto:
E_656 ha scritto:
@Marco: grazie per la "tecnica del tondino": ne farò tesoro! Wink
Per i colori: il rosso è il più comune, più rari il crema, il verde chiaro ed il blu scuro (soprattutto quest'ultimo).

@Davide: riguardo la carica, a parte la "1750" ce l'hanno tutte a sinistra , per quanto riguarda questa serie di Schuco.
Le Varianto possono anche esser giocate senza percorsi e accessori, con un relativo cavetto guida.


Per quanto riguarda la carica io intendevo che di quelle "originali" solo la prima serie carica a sinistra mentre la seconda carica a destra, poi le produzioni più recenti le hanno rifatte con carica a sinistra
E30 - 26 Mag 2017 11:18 am
Oggetto:
Seguendo il consiglio di Giuseppe di prendere la fex nuova ieri mi è arrivata da Amazon
Devo dire che le produzioni odierne sono proprio identiche alle passate, anche nelle imperfezioni
Questa colorazione è molto bella dal vivo
La macchinetta essendo nuova funziona benissimo
E_656 - 26 Mag 2017 11:27 am
Oggetto:
Molto bella! Più volte sono stato tentato di acquistarla, ma alla fine desisto, dirottando i fondi verso altre Schuco e tenendomi quella rossa.

Questa bicolore io la chiamo la "Ferrero" perchè nella livrea mi ricorda i vecchi furgoni commerciali della nota casa dolciaria.

Bell'acquisto Davide!
lombricoferoce - 26 Mag 2017 12:16 pm
Oggetto:
Sì davvero un bell'acquisto. Bella!!! Complimenti.


Questa Amazon mi meraviglia assai, fino ad ora ho comperato solo roba per l'informatica, .... quai quasi ci faccio un pensierino Rolling Eyes



E30 - 26 Mag 2017 04:52 pm
Oggetto:
Grazie
Sono in trattativa per l'acquisto di una Schuco radio 5000 colore verde nuova con un negoziante tedesco
La richiesta è € 90 + € 10 di spedizione
Che dite il prezzo è buono o è troppo?
E_656 - 26 Mag 2017 07:16 pm
Oggetto:
Il prezzo richiesto è congruo. Si può trovare a meno, ma sono occasioni che non capitano spesso.
Considerando inoltre che la spedizione è "solo" di 10€ (quando normalmente dalla Germania è di 17/22€) direi che è un buon acquisto. Wink
E_656 - 07 Giu 2017 04:53 pm
Oggetto:
E30 ha scritto:
Ecco la Micro Racer
Ho visto che sulla scatola riporta made in hungary
Che anno di produzione sara?


A proposito di questa Microracer, io ne ho acquistata un'altra... A prezzo ancora minore: 11,82 euro.
Dal giorno dopo è stata venduta a più di 48... Che sia stato un errore di Amazon di cui abbiamo ottimamente sfruttato l'occasione? Mr. Green
E30 - 09 Giu 2017 01:01 pm
Oggetto:
E_656 ha scritto:
E30 ha scritto:
Ecco la Micro Racer
Ho visto che sulla scatola riporta made in hungary
Che anno di produzione sara?


A proposito di questa Microracer, io ne ho acquistata un'altra... A prezzo ancora minore: 11,82 euro.
Dal giorno dopo è stata venduta a più di 48... Che sia stato un errore di Amazon di cui abbiamo ottimamente sfruttato l'occasione? Mr. Green


Si ho visto che costava ancora meno, chissà come mai l'hanno venduta a così poco, comunque un'ottimo affare
E30 - 09 Giu 2017 01:28 pm
Oggetto:
Oggi un'ultimo arrivò, un'altro esemplare di quella che è la mia Schuco preferita ovvero la 1050
Questa è una delle 2 versioni prodotte negli anni 70 (almeno da quello che ho appreso da alcune ricerche fatte) ancora con il suo scatolino originale, chiavetta e chiave inglese
Si distingue dalle altre per il piantone dello sterzo che fuoriesce dalla carrozzeria, particolare che condivide con la versione degli anni 60
Altra differenza sono il numero adesivo posto alla destra e il fondino completamente nero senza scritte
Questa è considerata l'ultima versione "originale" mentre le successive sono le cosiddette repliche
In linea di massima le versioni della 1050 originali si distinguono osservando il differenziale, quelle "originali" hanno un rivetto ben visibile sul differenziale mentre le successive non lo hanno
Come avrete notato la foto l'ho scattata ponendo il modellino sul libro Schuco che ho scoperto leggendo i messaggi di Giuseppe.
Il libro è molto interessante e anche se scritto in tedesco viene tradotto bene dalle applicazioni fotografiche di traduzione
Il bianco che si vede sulle ruote è borotalco che uso sempre sulle parti in gomma per conservarle meglio
E_656 - 09 Giu 2017 02:38 pm
Oggetto:
Bel colpo Davide!
Un bell'esemplare, raro nella sua confezione.
Quel libro ti sarà d'aiuto oltre ad esser veramente piacevole da sfogliare.
E30 - 16 Giu 2017 04:35 pm
Oggetto:
Tanto per non farci mancare nulla oggi è arrivata una Schuco 1006 prodotta nel 2000
L'ho trovata nuova completa di scatola
Ho visto che la Schuco faceva anche altri modelli, un'altro che sembra interessante come funzionamento è la Curvo 1000
E_656 - 16 Giu 2017 05:33 pm
Oggetto:
Bella, dovrebbe esser quella creata per la Deutsche Post che ho pure io.
Se ti capita, prendi la "1000": è veramente divertente.
lombricoferoce - 16 Giu 2017 11:00 pm
Oggetto:
Bella come funziona o meglio cosa fa di particolare? Very Happy
Marco_Beta - 16 Giu 2017 11:04 pm
Oggetto:
Mi piace molto la 1050 in questa colorazione azzurra, bella.
lombricoferoce - 16 Giu 2017 11:08 pm
Oggetto:
Mi era sfuggita, Rolling Eyes condivido molto bella senza contare le informazioni ... preziose.


Passo e chiudo
E30 - 16 Giu 2017 11:31 pm
Oggetto:
Si è la versione delle poste tedesche, come funzionamento gira su se stessa e ogni tanto fa una specie di sbandata.
Appena capita l'occasione vorrei prendere la Schuco 1000 curvo che è quella meccanicamente con più funzioni
E30 - 14 Set 2017 03:29 pm
Oggetto:
Finalmente un nuovo arrivo, non era tra le Schuco che avrei voluto prendere ma vista l'asta ferma a 16 euro ho rilanciato e con 28 compreso spedizione è arrivata
È nuova venduta da un negozio di modellini tedesco
Colgo l'occasione per farvi vedere anche una bacheca che raggruppa una parte delle mie Schuco, ricavata da una scatola che conteneva un bottiglione di vino
Ho usato il coperchio come mensola interna e fatto fare un vetro al posto del coperchio
Poi ho colorato il legno chiaro con un impregnante marrone scuro e applicato una vernice trasparente
Non credevo questo modello fosse così leggero, pensavo fosse un po' più consistente
Ho lasciato gli spazi liberi per la 1050 prima serie anni 30 e per la radio 5000 quest'ultima in versione replica, l'originale ha prezzi proibitivi
E_656 - 14 Set 2017 07:16 pm
Oggetto:
La Schuco Studio III è stata in pratica regalata, ottimo affare! Wink
Inoltre molto bella la vetrina espositore che hai creato: molto vintage, in linea coi modelli esposti.
E30 - 14 Set 2017 08:10 pm
Oggetto:
E_656 ha scritto:
La Schuco Studio III è stata in pratica regalata, ottimo affare! Wink
Inoltre molto bella la vetrina espositore che hai creato: molto vintage, in linea coi modelli esposti.


Si l'aspetto vintage è quello che cercavo, all'inizio li avevo messi in una vetrinetta moderna ma non ho resistito non mi piace vedere questi modelli dietro vetrinette moderne
Il venditore ha scritto che questa serie in scatola singola e non con gli accessori tipo l'orologio con cui viene di solito proposta è limitata a 100 pezzi non so se sia vero comunque in scatola singola non ne ho mai viste
ferrarista56 - 15 Set 2017 07:54 pm
Oggetto:
Ciaoooooo, gradevoli versioni e tematica particolare...piacevoi..thanks and bye bye....


E30 - 08 Mar 2018 02:38 pm
Oggetto:
Ciao a tutti da un po’ non passavo di qui, ho continuato a leggervi e negli ultimi mesi nonostante tutto ho continuato a fare un po di acquisti Schuco e a breve inserirò nuove foto
E30 - 08 Mar 2018 03:43 pm
Oggetto:
Inizio dall'ultimo degli acquisti, una Schuco Examico tra le primissime serie, credo risalga ai primi anni 30
La si distingue soprattutto dalla successiva sempre Made in Germany degli ann 30 per la differente colorazione dei cerchi, sulle prime serie come questa erano neri poi sono stati colorati in rosso
Come sempre con tutti questi modelli datati, anche se funzionanti procedo con smontaggio, pulizia interna ed esterna e lubrificazione
La macchinetta a parte un po' di usura sul fondo si presenta in ottime condizioni generali
L'unico difetto da me riscontrato e una leggera incurvatura dell'asse posteriore che tende a far ondulare un po la ruota posteriore sinistra
Non so dire se è stato causato dall'utilizzo ho se è proprio cosi di fabbrica
Quì a confronto con il modello replica degli anni 80
Come sapete ne ho anche un'altra di fine anni 40 primi 50 che inizialmente aveva dei problemi al cambio che sono riuscito a risolvere e adesso la tengo ancora smontata perchè sono in attesa di trovare uno sterzo di ricambio in quanto quello originale era in parte danneggiato
lombricoferoce - 08 Mar 2018 05:43 pm
Oggetto:
Belli ssimi esemplari ... da concorso Very Happy
marconolasco - 08 Mar 2018 10:24 pm
Oggetto:
Non è il mio genere, ma sono affascinanti. In questo stato poi!
E_656 - 10 Mar 2018 11:09 am
Oggetto:
Ottimo esemplare, ben conservato.
La Schuco Examico fu prodotta dal '39 al '59, la tua presumibilmente è scampata alle vicende belliche essendo nata proprio al loro infausto inizio.
Sui cerchi neri: probabile fossero in origine dorati, ma tale colorazione si perdeva abbastanza presto.
Da notare anche la leva del cambio più lunga rispetto alle serie successive.
E30 - 10 Mar 2018 03:06 pm
Oggetto:
Grazie a tutti, sì infatti ho notato delle tracce di colore oro sui cerchi solo che il libro che ho che parla di Schuco ne ha alcune in foto e sono sempre nere
Probabilmente non se ne trovano più con il colore ancora in buono stato
Giuseppe volevo chiederti la Schuco 1250 che funzioni ha?
E_656 - 10 Mar 2018 03:59 pm
Oggetto:
La 1250 è la versione più "economica" di questa serie: carica a molla e leva dello sterzo anteriore, quindi solo marcia avanti.
La 1750 in aggiunta possiede il paraurti posteriore che funge da invertitore di marcia.
E30 - 11 Mar 2018 06:01 pm
Oggetto:
Come pensavo la 1250 ha solo una funzione, le mie Schuco preferite per ora sono la 1050, examico, 1010, kommando e radio 5000
Mi incuriosisce la Ingenico

Oggi vi presento una Schuco microracer 1043 replica degli anni 80 marcata Schuco solo sul fondo e non sulla scatolina che non ho fotografato, ha le scritte SPIEL NUTZ sulla chiave e sul musetto, poi una 1050 argento anni 70 che distinguiamo dalle altre per avere il fondo tutto nero senza scritte e il piantone dello sterzo sporgente sul musetto, quest'ultimo particolare è in comune con la versione degli anni 60, aveva anche il numero applicato sulla fiancata adesivo e non in metallo
In ultimo una 1050 nera che è una versione prima serie degli anni 30 che siccome era molto rovinata ho completamente smontato, pulito, lubrificato e riverniciato in nero opaco
Manca uno dei dadi ruota faclilmente rimediabile e la gomma sulla ruota centrale che ne permette la carica per attrito
Ho sostituito le gomme con gomme di epoca credo anni 80 trovate nuove su ebay e il resto dei componenti è stato lasciato originale
Anche il tubo di scarico è nero originale, sulle prime serie era cosi poi lo hanno cominciato a fare color acciaio
La versione anni 30 come si può vedere dalla foto aveva la carica a sinistra, i dischi sulle ruote posteriori e una delle ruote dell'ingranaggio a vista come sulla 1001 prima serie
lombricoferoce - 12 Mar 2018 10:33 am
Oggetto:
Ciao come mai la scelta del nero opaco? Shocked
E_656 - 12 Mar 2018 11:10 am
Oggetto:
Riguardo le Schuco-Nutz:
"La ditta Nutz Werner Nutz (Spiel-Nutz) ha prodotto (a partire dalla metà degli anni '80) diversi Micro-Racer a condizione che il nome Schuco venisse cancellato dalla scatola e dalla base del modello. Dopo la morte di Nutz i medesimi sono stati venduti alla società americana Lilliput che ha continuato la loro produzione."

Le Ingenico sono tra i modelli più affascinanti prodotti dalla Schuco a partire dal 1952:

- 5300 con carica a molla -dal '52 al '54-
- 5301 con carica a molla e telecomando inversione di marcia -dal '55 al '60-
- 5311 "Elektro Ingenico" con motore elettrico -dal '52 al '60-
- le sue varianti con illuminazione 5311 BLA (Blinklichtanlage) e SLA (Scheinwerferanlage).
- 5335 senza motorizzazione e con teleguida a bacchetta -dal '53 al '60-
- 5380 "evoluzione" della 5311 con minor consumo di batterie e possibile alimentazione tramite trasformatore (5980) -dal '54 al '57-.

Numerosi gli accessori tra cui il rimorchio alloggia-pile (Carreto 5330), le versioni MK (Montagekasten) da montare, i sets di luci per trasformarle nelle sopracitate versioni BLA e SLA.
fantasmak - 12 Mar 2018 12:09 pm
Oggetto:
Ma allora sono "vere" Schuco o no.

Equazione.

Schuco:Spiel-Nutz (o Lulliput)=Dinky Toys:X (che sappiamo già che è l'Atlas).

Guido.
E_656 - 12 Mar 2018 12:22 pm
Oggetto:
In pratica sono Schuco... In teoria, no! Laughing
Se vogliamo esser più precisi: nel periodo post fallimentare di Schuco e prima della sua acquisizione da parte della Simba-Dickie che si è occupata delle repliche e successivamente dello sviluppo di nuovi modelli a marchio Schuco c'è stato un interregno ove non si poteva utilizzare il Marchio esplicitamente.

Viceversa non so se Atlas è la proprietaria del Marchio Dinky a livello industriale o ha solo la licenza di far produrre copie dei vecchi modellini.
La differenza appunto sta nel fatto che la Schuco esiste a tutti gli effetti come marchio e come produttore di modelli sia replica che di nuova fattura.
fantasmak - 12 Mar 2018 12:32 pm
Oggetto:
Mi sembra, ripeto mi sembra che il marchio "Dinky Toys" sia proprietà della Mattel, che usa anche la scritta sulle scatole (e sul fondino dei modelli) con gli stessi caratteri degli originali: altrimenti non lo potrebbe fare.
La Dan Toys non mette le scritte sulle scatole e neanche sui modelli.

Guido.
E30 - 12 Mar 2018 12:40 pm
Oggetto:
lombricoferoce ha scritto:
Ciao come mai la scelta del nero opaco? Shocked


Ma perché avevo il nero opaco che avevo usato per restaurare una vecchia lampada
Lo ritenevo un colore adatto a questo tipo di modellino, anche la Schuco ne ha fatta una replica tutta nera qualche anno fa
E30 - 15 Mar 2018 08:21 am
Oggetto:
Oggi un ultimo arrivo, una Kommando bicolore credo anni 90 e in serie limitata
Ho anche la scatola in quanto è in condizioni pari al nuovo, sulla scatole è scritto serie limitata a 1000 pezzi
Qualche foto per un confronto con la versione degli anni 30
Hanno entrambe la carica a sinistra anche se la versione recente ha il movimento più simile alla versione anni 40-50 quella che aveva la carica a destra e i cerchi di colore rosso e non acciaio come sulle prime serie
Ho allegato anche una foto in cui è visibile il movimeto
Comunque anche se sono tutte praticamente uguali si differenziano sempre per qualche particolare diverso tra una serie e un altra
E30 - 18 Mag 2018 09:16 pm
Oggetto:
Ciao a tutti oggi vi presento una schuco Kommando anni 40 e una sopresa per me scovata per caso,
una prameta maggiolino, se qualcuno di voi sa darmi delle informazioni mi farebbe piacere
Non funziona benissimo, credo abbia qualche ingranaggio usurato però da quello che vedo è un pezzo molto ricercato nonostante le condizioni
La scritta Prameta è presente solo sulle gomme
lombricoferoce - 19 Mag 2018 02:22 pm
Oggetto:
Bellisime, complimenti per le Schuco.


La Volkswagen Käfer se non sbaglio senza meccanismo fu il primo giocattolo di questa serie di Prämeta ... è la più rara ... qui trovi qualcosa http://amgmodels.mastertopforum.com/prameta-vt5124.html


Very Happy
E_656 - 19 Mag 2018 06:27 pm
Oggetto:
Complimenti per la Prameta!
Un vero colpaccio da maestro... di solito è senza meccanismo e non verniciata.
Tientela stretta!
E30 - 19 Mag 2018 08:22 pm
Oggetto:
Grazie si è stato un caso era in mezzo a tanti altri rottami
L’ho riconosciuta soprattutto grazie alle nozione apprese qui grazie a voi anche perchè non conoscevo le prameta prima
Poi ho letto la storia scritta da lombrico e in attesa di trovare una buona occasione di quelle più recenti e piene di funzioni mi è capitata questa
E30 - 24 Mag 2018 02:10 pm
Oggetto:
Anche Kovap mi ha contagiato.....dopo averli visti da Giuseppe
E_656 - 24 Mag 2018 09:47 pm
Oggetto:
Bravo, hai fatto bene a farti contagiare! Very Happy
I Kovap sono belli, hanno un pregevole meccanismo ed un prezzo decisamente concorrenziale.
Il tuo Zetor rosso è molto accattivante!
E30 - 26 Mag 2018 07:59 pm
Oggetto:
Oggi un Wilesco, che ne pensate di questo bestione
Giuseppe come funziona?
L’ho trovato in un negozio di oggetti vintage, pagato 70 euro non so se ho fatto un affare voi che mi dite?
fantasmak - 26 Mag 2018 09:12 pm
Oggetto:


Molto bello in ottone e con il rimorchio. Secondo me hai fatto un affare, specialmente se funziona, altrimenti non ci sono problemi per i pezzi di ricambio.

Quello qua sotto è il mio, in versione colorata e senza il traino. Wink

Guido.
E30 - 26 Mag 2018 09:43 pm
Oggetto:
fantasmak ha scritto:


Molto bello in ottone e con il rimorchio. Secondo me hai fatto un affare, specialmente se funziona, altrimenti non ci sono problemi per i pezzi di ricambio.

Quello qua sotto è il mio, in versione colorata e senza il traino. Wink

Guido.


Ho visto che si vende tutto come accessori e ricambi e comprerò quello che serve ma sono indeciso se farlo funzionare anche perché credo si annerisca tutto il serbatoio
Ho visto sul sito che si vende il radiocomando ma non ho capito come agisce
A che anno può risalire questo modello?
fantasmak - 26 Mag 2018 10:25 pm
Oggetto:
Io l'ho comperato nuovo nei primi anni '80, e penso che il tuo sia coetaneo.
Non l'ho mai acceso per paura che la vernice annerisca, come giustamente dici tu: lo tengo come soprammobile. Nella confezione ci sono alcune tavolette di Meta per produrre il fuoco per il funzionamento, a differenza di un Mamod che va ad alcool. Mr. Green Mr. Green

Guido.
E_656 - 26 Mag 2018 10:28 pm
Oggetto:
Direi più che un affare, un affarone!
Io lo proverei, lo sbuffare rende una bella sensazione, inoltre ti serve a sapere se funziona.
E' molto probabile che tu lo abbia già visto, comunque nel mio topic ci sono i primi rudimenti per la manutenzione e l'utilizzo di queste macchine.

http://amgmodels.mastertopforum.com/dampfmaschine-piccoli-motori-a-vapore-vt5937.html?highlight=dampfmaschine
E30 - 27 Mag 2018 09:40 am
Oggetto:
E_656 ha scritto:
Direi più che un affare, un affarone!
Io lo proverei, lo sbuffare rende una bella sensazione, inoltre ti serve a sapere se funziona.
E' molto probabile che tu lo abbia già visto, comunque nel mio topic ci sono i primi rudimenti per la manutenzione e l'utilizzo di queste macchine.

http://amgmodels.mastertopforum.com/dampfmaschine-piccoli-motori-a-vapore-vt5937.html?highlight=dampfmaschine


Grazie

Inserisco un sito che forse conoscete ma è molto interessante
https://www.stefans-oldsmoky.com
E_656 - 27 Mag 2018 10:05 am
Oggetto:
A proposito di radiocomando, io l'ho installato sul mio primo esemplare (D405).
Non costa molto ed è di facile installazione, rende ancora più divertente l'uso, unendo tecnologia a tradizione.

Sul sito che hai indicato sito ho ammirato la mitica D32... La Bentley delle Wilesco! Very Happy
E30 - 29 Mag 2018 10:21 am
Oggetto:
oggi vi presento una schuco 1750 anni 40-50 con il solito frontale malmesso
Ho pensato di ricostruirlo, molti di voi storceranno il naso però più che comprare un’altro rottame da cui prenderlo visto che l’ho pagata 30 euro ho preferito provarci
Ecco il risultato così così
Meccanicamente è come nuova
Comunque dal vivo è molto meglio
Una foto del garage Schuco

P.S.
GIUSEPPE che tu sappia il radiocomando si può installare anche al mio di wilesco?
E_656 - 29 Mag 2018 12:16 pm
Oggetto:
Ottima anche la 1750.
Non farti problemi a ricreare o restaurare, tra l'altro in giro ci sono anche repliche di pezzi di ricambio, in attesa va benissimo.
Il radiocomando va bene anche sul tuo Wilesco: non mi ricordo vi fossero modelli diversi, al massimo dai un'occhiata al sito.
lombricoferoce - 29 Mag 2018 03:48 pm
Oggetto:
Sorole! Tutta roba da bavaglino

I consigli di Giuseppe sono sempre utili e pratici.


E30 - 31 Mag 2018 05:32 pm
Oggetto:
Grazie
Non poteva mancare una Schuco radio 5000 con garage
Finalmente trovata anche se senza scatola ma perfetta
marconolasco - 31 Mag 2018 06:42 pm
Oggetto:
Non è il mio mondo, ma sono affascinanti! Questa è dell' epoca o una riedizione? Se è d' epoca è in uno stato di conservazione incredibile! ...ma anche se fosse una riedizione non sarebbe affatto male. A proposito...le riedizioni di questi Schuco sono fabbricati dalla Schuco stessa o si tratta di un caso simile ai Dinky-Atlas?
E30 - 31 Mag 2018 08:16 pm
Oggetto:
marconolasco ha scritto:
Non è il mio mondo, ma sono affascinanti! Questa è dell' epoca o una riedizione? Se è d' epoca è in uno stato di conservazione incredibile! ...ma anche se fosse una riedizione non sarebbe affatto male. A proposito...le riedizioni di questi Schuco sono fabbricati dalla Schuco stessa o si tratta di un caso simile ai Dinky-Atlas?


Io venendo dagli orologi vintage le macchinette a carica mi piacciono allo stesso modo e Schuco in particolare
È una replica l’originale avevo messo in conto di non prenderla qualora anche l’avessi trovata in quanto le quotazioni sono troppo alte
Anche le repliche non sono facili da trovare e iniziano ad avere quotazioni elevate
lombricoferoce - 31 Mag 2018 10:16 pm
Oggetto:
Perfetta e super bella, complimenti uno dei miei desideri sempre rimasti nel cassetto in compagnia di tanti altri Embarassed


E_656 - 01 Giu 2018 08:52 am
Oggetto:
Ottima acquisizione, Davide!
Mi fa veramente piacere che anche tu sia un estimatore di questi gioiellini. Wink
lombricoferoce - 01 Giu 2018 12:10 pm
Oggetto:
E che mi fa venir le voglie

Ma come dicevo altrove ..... Sad aspetteranno, spero.
E30 - 01 Giu 2018 01:08 pm
Oggetto:
E_656 ha scritto:
Ottima acquisizione, Davide!
Mi fa veramente piacere che anche tu sia un estimatore di questi gioiellini. Wink


Sono fantastici poi solo pensare a chi ha avuto la pazienza di inventarle in epoche ormai lontane

Ho avuto il piacere di acquistare a poco una Mercedes Prameta in pessime condizioni meccaniche e devo dire che dopo averla rattoppata funziona però anche se è robusta come meccanica non è completamente smontabile e questo non mi piace
L’ho presa per fare pratica prima di prenderne una buona a prezzi più elevati quando capiterà l’occasione
Comunque le Schuco continuano ad affascinarmi di più anche se un po’ meno complesse delle Prameta
E_656 - 01 Giu 2018 04:39 pm
Oggetto:
Bene anche per la Prameta.
Viste le tue conoscenze in ambito di orologeria e meccanismi, se ti capita di fare manutenzione o riparazione sarebbe bello se mostrassi dove "metter le mani".
Ad esempio sulla Prameta non ho capito moltissimo del variatore di velocità (la levetta posteriore): come agisce e perchè a volte inceppa il meccanismo... Rolling Eyes
E30 - 01 Giu 2018 09:57 pm
Oggetto:
E_656 ha scritto:
Bene anche per la Prameta.
Viste le tue conoscenze in ambito di orologeria e meccanismi, se ti capita di fare manutenzione o riparazione sarebbe bello se mostrassi dove "metter le mani".
Ad esempio sulla Prameta non ho capito moltissimo del variatore di velocità (la levetta posteriore): come agisce e perchè a volte inceppa il meccanismo... Rolling Eyes


questa volta non ho fatto foto però appena posso la riapro e rismonto facendo le foto così mi impratichisco per quando me ne capiterà un'altra meglio messa se mai dovesse avere bisogno di cure
E30 - 13 Giu 2018 07:37 pm
Oggetto:
Le mie Kommando, la serie limitata bicolore anni 90, la blu anni 40, la rosso chiaro anni 90 e la rosso scuro anni 30
E30 - 22 Giu 2018 03:18 pm
Oggetto:
Oggi ultimi arrivi, una Schuco 1050 con fondino che la colloca intorno agli anni 60 e una CKO credo anni 70-80 voi che dite non ho esperienza con le CKO
Sono entrambi in ottime condizioni e hanno anche la scatolina
lombricoferoce - 23 Giu 2018 11:42 am
Oggetto:
Belli.

Ti faccio una domanda, che rivolgo anche a Giuseppe, forse sciocca ma probabilmente potrà essere utile: come si fa a capire a prima vista, dal fondino il periodo del 1050 ma no solo, ci sono delle indicazioni da seguire o che puoi indicare?

Grazie
E30 - 23 Giu 2018 12:10 pm
Oggetto:
lombricoferoce ha scritto:
Belli.

Ti faccio una domanda, che rivolgo anche a Giuseppe, forse sciocca ma probabilmente potrà essere utile: come si fa a capire a prima vista, dal fondino il periodo del 1050 ma no solo, ci sono delle indicazioni da seguire o che puoi indicare?

Grazie


inserisco 2 link molto interessanti, io ho anche il libro sulle Schuco e quello scritto in questi link coincide
chiaramente la certezza matematica non c'è

https://www.ebay.de/gds/Schuco-Studio-1050-altes-Original-oder-Neuauflage-/10000000002539767/g.html

http://www.schucomania-forum.de/index.php/Thread/61-Studio-Boden-Bedruckung/

io sto cercando di raggruppare tutti i vari fondini che dovrebbero essere 10, quelli più datati
comunque i modelli anni 60-70 si distinguono subito dal piantone dello sterzo che fuoriesce dal frontale dell'auto
lombricoferoce - 24 Giu 2018 10:22 am
Oggetto:
Grazie mille Mr. Green
E30 - 01 Lug 2018 10:13 pm
Oggetto:
Si è aggiunta alla collezione una Schuco curvo 1000 replica
Devo di che come diceva Giuseppe è molto divertente e ha un movimento molto particolare per i vari percorsi impostabili
lombricoferoce - 02 Lug 2018 11:31 am
Oggetto:
Mi ripeto ma chi se ne frega ... sono bellissime
E30 - 07 Lug 2018 12:04 pm
Oggetto:
lombricoferoce ha scritto:
Mi ripeto ma chi se ne frega ... sono bellissime


Grazie
E30 - 17 Ago 2018 02:04 pm
Oggetto:
Oggi è arrivata la Schuco 3000, per il cavetto mancante poi ho risolto con un vecchio cavo dell'antenna tv da cui ho estratto il filo di rame interno e ho usato come terminali parte della guaina bianca interna che è intorno al rame
eccola
E_656 - 18 Ago 2018 06:07 pm
Oggetto:
Molto bella questa "3000" confezione completa anche del "pallino" che per ovvie ragioni era il primo a perdersi! La soluzione da te adottata per il cavetto-guida è ottima Io ho utilizzato anche del fil di ferro sottilissimo con i terminali di una guaina da cavo elettrico.
E30 - 18 Ago 2018 08:53 pm
Oggetto:
Grazie, era da un po che la cercavo comunque non mi aspettavo fosse così piccola dal vivo
Col ferro filato sottile come dici tu credo sia ancora meglio, proverò a farlo
E30 - 23 Ago 2018 02:13 pm
Oggetto:
Oggi è arrivata la Magico 2008, credo sia anche rara con la scritta made in western germany
La solita piccola revisione, con annesse foto dell'interno che pubblico sempre perchè magari possono essere utili. Non è altro che una versione senza la retromarcia della Kommando
Non riesco a collocarla come epoca, forse anni 60-70?

P.S.
Giuseppe ho usato un ferro filato sottile come dicevi tu e come terminali guaina di filo elettrico per la Schuco 3000 e adesso va benissimo anche perchè essendo piccola il filo deve essere sottile altrimenti la fa ribaltare
E_656 - 23 Ago 2018 06:33 pm
Oggetto:
Son contento che tu abbia trovato efficiente la soluzione da me proposta.
La Schuco Magico fu prodotta dal 1951 al 1965.
Era anche provvista di una bacchetta "magica" e di un particolare fischietto da utilizzare nel gioco.

PS: grazie per le foto del meccanismo, son sempre gradite ed utili. Wink
E30 - 15 Set 2018 08:51 pm
Oggetto:
Oggi un modellino che non c'entra con i miei abituali ma era solo soletto senza scatola in un mercatino e per 22 euro l'ho preso
Ferrari Dino Anson 1:18
Cosa mi dite di questo marchio?
E_656 - 15 Set 2018 09:23 pm
Oggetto:
Bel modellino, soprattutto ottimo prezzo.
La Anson la conosco solo di nome, per il resto è stata fondata nel 1992 e ha sede a Singapore creando modelli su licenza Cadillac, Ford, Ferrari e altri.
E30 - 15 Set 2018 10:22 pm
Oggetto:
Grazie delle informazioni
E30 - 31 Ott 2018 07:44 pm
Oggetto:
Oggi una nuova Schuco peccato che non funzioni bene, tende a incepparsi il movimento.
Come sempre l'ho smontata, ho dovuto accorciare la molla che era rotta ma non va bene lo stesso
Credo sia un difetto di fabbricazione alla ruota su cui è avvolta la molla che ha degli ingranaggi in plastica e non girano bene
Giuseppe tu che mi dici in merito a questo modello numero 356177?
E_656 - 31 Ott 2018 11:45 pm
Oggetto:
Ce l'ho anche io, sono modelli della "fase calante " di Schuco , ove la plastica sostituisce progressivamente la latta a discapito -a volte- della qualità complessiva.
Questa involuzione si riflette anche sulle proprietà intrinseche al funzionamento, per cui può capitare che non svolgano il loro compito al meglio.
Se proprio il problema è fastidioso puoi recuperare un meccanismo da un rottame in vendita e trapiantarlo su questa, altre soluzioni non vedo, anzi sei già stato molto abile ad accorciare la molla per renderla operativa.
E30 - 07 Nov 2018 02:19 pm
Oggetto:
Oggi vi presento una Bmw formel 1072 risalente agli anni 70
Ha le fiancate con la vernice un po consumata ma nel complesso è ben messa
E_656 - 07 Nov 2018 05:28 pm
Oggetto:
Vedo con piacere che che hai iniziato ad interessarti anche della serie Formula 2 e Formula 1... Wink
Sono modelli simpatici: hanno la doppia funzione di carica sia con la classica chiave che con la ruota supplementare nel fondino.
Il danneggiamento delle decals e della vernice sulla fiancata sono tipiche del loro utilizzo: vuol dire che il modellino era molto amato e giocato dal suo proprietario!
Il tuo è ben messo, di solito si trovano con i tubi di scarico rotti, specchietti mancanti o sterzo anteriore danneggiato.
Esiste anche la versione bianca ed una più rara in giallo.
E30 - 07 Nov 2018 06:28 pm
Oggetto:
Si le trovo interessanti, adesso sono anche alla ricerca di una Triang jeep che ho visto nella tua collezione e mi è piaciuta subito.
Volevo chiederti una informazione, ho visto che alcune hanno le ruote bianche come se fossero sporche e non riesco a capire perchè, se sono così originali
E_656 - 07 Nov 2018 11:10 pm
Oggetto:
Le Jeep Triang che ho visto hanno sempre avuto le ruote nere, se son bianche è molto probabile che siano state verniciate... Rolling Eyes
E30 - 12 Nov 2018 05:59 pm
Oggetto:
Oggi vi presento un'altro esemplare in serie limitata di 1000 pezzi della Schuco 1050
Venne fatto in occasione dei 90 anni di Schuco
E_656 - 12 Nov 2018 11:04 pm
Oggetto:
Molto bella con la basetta dedicata! Bell'acquisto!
E30 - 26 Nov 2018 01:38 pm
Oggetto:
Oggi è arrivata una'altra versione in serie limitata della Schuco 1050
E' la numero 105 di 500
E_656 - 27 Nov 2018 12:36 am
Oggetto:
I modelli su basetta numerata fanno sempre un bell'effetto!
Questo poi è proprio particolare, l'hai preso dal negozio tedesco di Peter Nasshan?
E30 - 27 Nov 2018 05:25 pm
Oggetto:
Si da Peter Nasshan però su ebay, ogni tanto mette all'asta alcuni modellini.
E_656 - 27 Nov 2018 06:07 pm
Oggetto:
C'è anche Mueller che fa sconti a volte molto sostanziosi, l'unico serio problema è che devi andare a ritirare direttamente in un negozio o filiale (Svizzera o Germania).
Solo in una circostanza grazie alla gentilezza di un forumista tedesco sono riuscito a prendere un paio di esemplari scontati.
Se vuoi collezionare le 1050 non puoi perderti la serie delle 4 "Pop Art".
E30 - 28 Nov 2018 08:20 pm
Oggetto:
E_656 ha scritto:
C'è anche Mueller che fa sconti a volte molto sostanziosi, l'unico serio problema è che devi andare a ritirare direttamente in un negozio o filiale (Svizzera o Germania).
Solo in una circostanza grazie alla gentilezza di un forumista tedesco sono riuscito a prendere un paio di esemplari scontati.
Se vuoi collezionare le 1050 non puoi perderti la serie delle 4 "Pop Art".


Si le conosco, piano piano provvederò
E30 - 03 Dic 2018 12:50 pm
Oggetto:
Oggi vi presento un'esemplare perfettamente funzionante, anche se un po' scorticata per via dell'età, della piccola Jeep Triang.
La piccola Jeep l'ho conosciuta grazie a Giuseppe da cui prendo spesso spunto essendo io ancora un principiante
A che anno risale questo modellino?
E_656 - 03 Dic 2018 11:43 pm
Oggetto:
Non è affatto messa male, anzi!
Il modello è stato prodotto dalla Triang dal 1955 al 1965.
E30 - 08 Feb 2019 06:32 pm
Oggetto:
Dopo un po' di assenza torno con un'altra 1010 della Schuco bicolore in versione prima serie con ruota motrice uguale alle kommando 2000 anni 30
E_656 - 12 Feb 2019 12:18 pm
Oggetto:
Molto ben conservata ed originale, complimenti!
E30 - 11 Apr 2019 04:16 pm
Oggetto:
Oggi mi è arrivata questa scatola completa Varianto
Con questi varianto ho visto ci si potevano fare dei plastici tipo quelli dei trenini
Un'altra geniale idea Schuco
fantasmak - 11 Apr 2019 06:04 pm
Oggetto:


Schuco era veramente geniale, ha ideato una vagonata di giochi all'avanguardia per quei tempi.

Guido.
E_656 - 12 Apr 2019 07:18 pm
Oggetto:
I Varianto sono molto simpatici e divertenti. Inoltre si trovano spesso a prezzi accessibili.
La tua confezione è veramente ben tenuta, anche la Limousine è di un colore inusuale.
Bell'acquisto. Ti consiglio di giocarci ogni tanto! Wink
E30 - 12 Apr 2019 07:38 pm
Oggetto:
Grazie a tutti, si ho montato il tutto è ci ho giocato
Se riesco a trovare altri pezzi li compro per ingrandire il percorso
E_656 - 12 Apr 2019 08:38 pm
Oggetto:
Grande!
I pezzi li trovi molto facilmente, a volte a prezzi di realizzo. Ci sono anche i Varianto Elektro con le batterie e motorino.
Semafori, incroci, scambi, stazioni di rifornimento... Un mondo unico e di facile realizzazione.
kniko - 23 Apr 2019 10:06 pm
Oggetto:
interessano ancora akustico?
E30 - 10 Mag 2019 06:06 pm
Oggetto:
Oggi vi presento una Schuco 1001 prima serie risalente agli anni 30 come si evince dal fondino con ingranaggio a vista
Credo sia anche abbastanza rara
La più rara è il modello identico ma sulla calandra al posto di SCHUCO PATENT vi è la scritta AUTO UNION e lo stemma AUDI
E_656 - 10 Mag 2019 11:41 pm
Oggetto:
Molto bella e ben conservata.
E' difficile trovarla con tutti e due i fari integri, complimenti!
E30 - 20 Giu 2019 02:38 pm
Oggetto:
Oggi vi presento una micro racer 1048 in non tanto buone condizioni, purtroppo oltre alla vernice anche il funzionamento è a tratti, in quanto un ingranaggio è in parte rovinato
L'ho pagata 40 euro spedita e non so se ho fatto bene a prenderla anche se rara
E_656 - 20 Giu 2019 05:03 pm
Oggetto:
L'avevo tra gli osservati su eBay settimana scorsa, poi mi è scappata perchè ero a lavoro.
Son contento che sia in tuo possesso ora... E' un ottimo acquisto, solitamente costa il triplo.
fantasmak - 20 Giu 2019 05:43 pm
Oggetto:
Ottimi acquisti.

Guido.
E30 - 20 Giu 2019 07:43 pm
Oggetto:
Grazie Giuseppe e Guido
E30 - 24 Giu 2019 11:34 am
Oggetto:
Oggi mi è arrivata una Schuco micro racer maggiolino credo dai vetri verdi degli anni 80
quelle più vecchie dovrebbero avere i vetri gialli
eccola in foto accanto ad altri due miei maggiolini, una CKO a frizione degli anni 70 e una Prameta a carica degli anni 40
fantasmak - 24 Giu 2019 04:50 pm
Oggetto:
Molto belli tutti.

Guido.
E30 - 26 Giu 2019 04:08 pm
Oggetto:
fantasmak ha scritto:
Molto belli tutti.

Guido.


Grazie
E_656 - 27 Giu 2019 04:49 pm
Oggetto:
La Prameta spicca su tutte!
E30 - 25 Set 2019 07:21 pm
Oggetto:
Ciao a tutti, oggi un nuovo arrivo, Prameta Jaguar in ottime condizioni e perfettamente funzionante
Ho visto che esistono anche versioni senza basetta
Sapete come mai alcune hanno la basetta e altre no?
E_656 - 26 Set 2019 08:55 am
Oggetto:
Non vorrei scrivere una sciocchezza: credo che le versioni successive abbiano la basetta e anche un foro sul fondino dell'auto che ne consente l'alloggiamento.
Bell'acquisizione!
E30 - 06 Ott 2019 01:55 pm
Oggetto:
Oggi ho trovato su ebay questa Schuco 1050 di cui non conoscevo l'esistenza, Giuseppe ne sai qualcosa?

la si trova su ebay.de

Schuco STUDIO 1050 * 70er anni post modello Ungheria * Károly Lotz *
E_656 - 06 Ott 2019 05:05 pm
Oggetto:
Non la conosco assolutamente!
Di sicuro è una serie speciale dedicata al pittore ungherese Lotz, ma se sia ufficiale o un elaborazione post produzione non ne ho la più pallida idea...
Prova a chiedere su Schucomania (il forum tedesco)...

EDIT***********

Traducendo la descrizione risulta più chiaro:

"Modello da fiera postale di Budapest in onore della tradizione ungherese del giocattolo di latta (Schuco aveva fatto molto in Ungheria), in connessione con famosi artisti ungheresi, che erano onorati con francobolli speciali.
SCHUCO Studio 1050 colori oro con illustrazioni dei francobolli secondo Károly (Karl Anton Paul) Lotz, 1833-1904, motivo '' Venere dopo il bagno ''!
Cerchi in oro con fianchi lucidati e le nuove gomme in nylon (non più piastre di supporto), che sono state scartate per motivi di costo e successivamente nuovamente disponibili per un breve periodo (crisi petrolifera).
Bulloni delle ruote, scarico e sedile del conducente lucidati, volante grigio argento, alette di raffreddamento argento, sottoscocca non stampato!
Con chiave di carica color oro e manuale di istruzioni, confezionato in una scatola di legno decorativa con il relativo timbro e timbro di emissione 08.V.74, più 1 foglio completo HU2969A (20 francobolli originali) con la cancellazione del primo giorno Budapest 08.V.74!"
E30 - 06 Ott 2019 08:04 pm
Oggetto:
Grazie delle informazioni, tra l'altro sono due in vendita e se fossero entrambi degli anni 70 cosi come descritto nell'annuncio verrebbe da pensare che siccome una ha il fondino nero quindi secondo un utente credo di Schucomania che aveva pubblicato una foto distinguendo gli anni di produzione per stampa del fondino, dovrebbe risalire agli anni settanta mentre l'altra in vendita ha un fondino se non ricordo male indicato come risalente al 1984 quindi strano, dalle ricerche fatte da me fino agli anni 70 hanno un rivetto sul differenziale e i fari stampati e dagli anni 82 in poi non hanno più questo rivetto ne i fari stampati.....
Ho parlato con il venditore e dice che la spedisce anche in Italia quindi proverò a prenderne una delle due se il prezzo non aumenta troppo

http://www.schucomania-forum.de/index.php/Thread/61-Studio-Boden-Bedruckung/
E30 - 08 Ott 2019 01:22 pm
Oggetto:
Oggi vi presento un ultimo arrivo, una Schuco 1012 MIRAKOMOT made in US ZONE GERMANY
E_656 - 08 Ott 2019 03:47 pm
Oggetto:
Pregevole pezzo!
Dalla denominazione suppongo sia della serie Mirako... Non cade giù dalla scrivania!
E30 - 08 Ott 2019 09:03 pm
Oggetto:
Si il movimento è lo stesso delle auto che non cadono
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Powered by phpBB2 Plus based on phpBB