Modelli Speciali - Renaissance trio Ferrari 625 LM 1956 by Gualtiero Negri

ramapao69 - 03 Set 2015 11:32 am
Oggetto: Renaissance trio Ferrari 625 LM 1956 by Gualtiero Negri













andreaceccarelli72 - 03 Set 2015 01:49 pm
Oggetto:

lombricoferoce - 03 Set 2015 09:57 pm
Oggetto:
Mi son preso la briga di cercare le foto di queste vetture, forse mi sbaglio ma queste non rispecchiano il vero. Ho cercato sia nel web e ho guardato bene le foto sui miei libri di Le Mans Rolling Eyes

La numero dodici (Olivier Gendebien & Maurice Trintignant) arrivò terza dietro ad una Jaguar D della Ecurie Ecosse ed ad una Aston Martin DB 3S (Moss & Collins).

La numero 10 non arrivò al traguardo e si ritirò alla decima ora per noie alla trasmissione mentre la numero 11 alla prima ora ebbe un incidente.

http://www.ferraridatabase.com/The_Cars/1956/625%20LM/3/625%20LM%203%201956.htm

In tutte le foto sia sul web e sia sui libri il rosso non è quello dei modelli e le ruote riprodotte sono sproporzionate .... i cerchi non erano lucidi, i fari della 10 ed 11 in gara erano incerottati come i fendinebbia della 12 in corsa che in partenza aveva tutti i fari incerottati ma questo particolare in gara può cambiare. La scritta sulle gomme era mooolto più fine.

Ovviamente posso sbagliarmi e sicuramente il modellista avrà visto meglio di me la documentazione prima di iniziare ..... Embarassed
ramapao69 - 04 Set 2015 04:15 pm
Oggetto:
lombricoferoce ha scritto:
Mi son preso la briga di cercare le foto di queste vetture, forse mi sbaglio ma queste non rispecchiano il vero. Ho cercato sia nel web e ho guardato bene le foto sui miei libri di Le Mans Rolling Eyes

La numero dodici (Olivier Gendebien & Maurice Trintignant) arrivò terza dietro ad una Jaguar D della Ecurie Ecosse ed ad una Aston Martin DB 3S (Moss & Collins).

La numero 10 non arrivò al traguardo e si ritirò alla decima ora per noie alla trasmissione mentre la numero 11 alla prima ora ebbe un incidente.

http://www.ferraridatabase.com/The_Cars/1956/625%20LM/3/625%20LM%203%201956.htm

In tutte le foto sia sul web e sia sui libri il rosso non è quello dei modelli e le ruote riprodotte sono sproporzionate .... i cerchi non erano lucidi, i fari della 10 ed 11 in gara erano incerottati come i fendinebbia della 12 in corsa che in partenza aveva tutti i fari incerottati ma questo particolare in gara può cambiare. La scritta sulle gomme era mooolto più fine.

Ovviamente posso sbagliarmi e sicuramente il modellista avrà visto meglio di me la documentazione prima di iniziare ..... Embarassed


Interpellerò Gualtiero sulla questione del colore....
Quanto alle incerottature dei fari non so quale sia stata la volontà del committente in questo caso ma posso dirti che se i modelli fossero stati miei li avrei voluti senza...
Sono d'a cordo sui cerchi...anche a me sarebbero piaciuti un filo opachi...ma dipende sempre da chi commissiona il lavoro.
ramapao69 - 04 Set 2015 05:12 pm
Oggetto:
Come pensavo il committente ha richiesto montaggi da scatola e quindi basici, l'unica curiosità riguarda il colore....gualtiero aveva una documentazione in b/n per cui a intuito è andato sul classico color Ferrari tipico delle vetture ufficiali di quel periodo, sarebbe curioso vedere una delle foto che tu hai per notare la differenza....le puoi postare? Wink
lombricoferoce - 04 Set 2015 05:29 pm
Oggetto:
Beh, è ovvio che se uno paga deve avere ciò che ha chiesto. L'importante e che sappia .... Shocked

Personalmente io sono un fervente assertore del "pago e c ..." ma essendo pure un estimatore delle quattro ruote ed amante geloso della loro storia, faccio delle debite eccezioni. Very Happy

L'importante è che il committente sia soddisfatto. Rolling Eyes

La foto che ho sul libro in due tomi delle 24 Ore ha la stessa tonalità di rosso della Ferrari che si vede nel link che ho riportato quando ho fatto la constatazione. Fare la foto della foto non credo dia l'idea ....
E poi la foto dove si vedono le 3 Ferrari è stata presa dal libro che ho io.

Certo che basarsi su una foto in black & white è piuttosto rischioso. Bene saluto e grazie per avermi risposto

In merito al "rosso Ferrari" non è rimasto invariato nel tempo e non aveva uno standard fisso ...
Spesso usavano quello che c'era, la scuderia utilizzava e riutilizzava tutto. Quindi anche le sfumature di rosso potevano essere diverse a seconda dell'anno .... e delle occasioni. i cerchi invece non erano mai lucidi. I produttori tipo Brumm, li fanno lucidi per una questione di colpo d'occhio ma è sbagliato di brutto e dimostra poca attenzione. Detesto la Brumm
Ciao Very Happy
ramapao69 - 04 Set 2015 06:01 pm
Oggetto:
In effetti dalla foto sembra un pelo più chiaro....riflettevo anche sul fatto che i cerhi delle Ferrari Renaissance non mi sono mai piaciuti...anche il canale è diverso, io li avrei proprio cambiati....
diablo - 04 Set 2015 06:24 pm
Oggetto:
ramapao69 ha scritto:
In effetti dalla foto sembra un pelo più chiaro....riflettevo anche sul fatto che i cerchi delle Ferrari Renaissance non mi sono mai piaciuti...anche il canale è diverso, io li avrei proprio cambiati....




Quando posso li cambio sempre e non parliamo delle fotoncisioni cromate! Confused
Per il resto ha fatto un buon lavoro.

P.S. lombrix, sempre a temperare! Mr. Green
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Powered by phpBB2 Plus based on phpBB