Tips & Tricks - creare un set fotografico multisfondi (facile facile...)

vincenzr22 - 06 Nov 2007 11:43 pm
Oggetto: creare un set fotografico multisfondi (facile facile...)
allontanandomi dalla mia nicchia elitaria (..gli amici sanno di quale sto parlando..), sforo qui per mostrarvi -sperando che vi possa far piacere - una metodica mooolto semplicistica su come creare in poco tempo (io son stato mezza mattinata solamente!) e con spesa irrisoria, una bella (..almeno per me...) ambientazione per risaltare le foto dei Vostri modelli.
Non guardate i miei, son messi lì solo per dimostrare il risultato finale (e quindi scarsotti, per non distrarre dall'intento finale...).

allora, cominciamo con cosa giova alla nostra opera.
L'avere già tutto sotto mano, ci velocizzerà il lavoroe la soddisfazione di vederlo crescere sotto le nostre mani alla velocità della luce (beh..insomma...mi sono allargato un pò troppo, ora!).

Armiamoci di foglio di compensato (o ritagli presi da amici falegnami....costo 0 =); fogli di cartoncino bianco, colorato o frastagliato (secondo i proprii gusti) di un certo spessore; 2 bastoncini-raccoglifogli di plastica da cartoleria (quelli che servono per rilegare e tenere uniti i fogli A4, costo di pochi centesimi); una lampadina o faretto a led (io ho usato quello famoso da cineseria a 20 e più led rotondo, costo 3 euro); colla (attack e vinavil); bacchette angolari a 90° (io ho comprato un listello di plastica di 2 metri e tagliato ogni 2 centrimetri per ottenere angolarini a dismisura, costo 3 euro) o in alternativa angolari di lamierino sempre ad angolo retto. per finire: buona volontà.
Ah, dimenticavo: accertiamoci che mogli, fidanzate, conviventi, compagne o come si vogliono chiamare e figli, siano ben impegnati nelle loro cose, da lasciarci in pace.... Laughing

ecco la foto dei componenti base da me usati:
PS: i fogli di cartoncino sono stati acquistati in una confezione da 20 fogli multicolore. E' da questa scoperta che mi è nata l'idea di creare quando sto descrivendo...(meditazioni da supermercato.... ecco perchè accompagno ben volentieri mia moglie a far spesa..trovo sempre l'ispirazione ......).


Ora tagliamo le tavolette di compensato secondo le nostre esigenze e aiutandoci come guida con i nostri angolari, incolliamoli a creare un ripiano, un fondale e un tetto. Dapprima usiamo l'attack (per dare incollaggio momentaneo e subitaneo), ma dato che esso non va per il legno, poi applichiamo un fissaggio finale che metterà il nostro set al sicuro da imprevisti crolli nel tempo, con della affidabile vinavil. Ma essa impiegherà un giorno ad asciugare, ma a noi poco importa, poichè la stabilitàa breve termine è assicurata dall'attack e quindi il nostro lavoro può procedere speditamente lo stesso....

Buchiamo il tetto per inserire e incollare la base della lampada (facendo ben attenzione alal sua facilità di svitare l'alloggiamento delle batterie) anche qui con la stessa metodica (attack nell'immediatoe vinavil per presa finale e resistenza nel tempo...) e quindi assembliamo il tutto.
ecco come per me (azz...siamo al solito..secondo me...) viene il tutto



a questo punto, la parte più di precisione e importante che qualificherà il lavoro e resa finale.
Prendiamo le bacchettine e inseriamole nel foglio di cartoncino, che posizioneremo netà sulal base e metà sulla parete fondale, ponendo attenzione alla piega dell'angolo della base e altezza. Questa deve essere non troppo brusca per fare continuità alle 2 pareti e smussare angolo retto, in modo tale che vi sia una continuità tra base e fondale. Proviamo finoa quando abbiamo raggiunto l'optimum e poi segniamo dove incolalre le bacchette che faranno da guida ai fogli che poi potremo intercambiare inserendoli a slitta nelle scanalature interne delle bacchette.....



Ecco quanto descritto, con visione globale, che può spiegare meglio di cento parole...



E poi, approfittando della luce led e del supporto, possiamo fare anche altri fondali da poggiare ed essere bellamente illuminatie far sfogo alla nostra fantasia.....


Beh, mi pare che il tutto sia abbastanza elementare, pochissimo spesoso e dal risultato più che soddisfacente. E se così fanno un figurone i miei modellini, figuriamoci i vostri.
meditate, gente......meditate (e applicate, sicuramente meglio di me)....Wink
diablo - 07 Nov 2007 12:31 am
Oggetto:
Come l'hai descritto tu in modo cosi chiaro è veramente facile, facile! Complimenti Wink
hd221813 - 19 Nov 2012 01:24 pm
Oggetto:
Vorrei aggiungere che per riprodurre l'asfalto, vanno benissimo i fogli in formato A4 di carta abrasiva grana 600.
Bonedeth89 - 16 Mar 2014 03:30 pm
Oggetto:
Ottimo! Stavo cercando proprio qualcosa del genere per iniziare a fotografare come si deve i modelli!! Proverò anch'io questa cosa Wink
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Powered by phpBB2 Plus based on phpBB