Back to the index page  
  FAQ   Cerca   Lista degli utenti   Gruppi utenti   Calendario   Registrati   Pannello Utente   Messaggi Privati   Login 
  »Portale  »Blog  »Album  »Guestbook  »FlashChat  »Statistiche  »Links
 »Downloads  »Commenti karma  »TopList  »Topics recenti  »Vota Forum

La "UNION" tram di Opicina n.°6 in H0
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Treni
  PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
 
 MessaggioInviato: 07 Ott 2015 01:27 pm Oh yes ! La "UNION" tram di Opicina n.°6 in H0
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  lombricoferoce

Site Mod
Site Mod





Età: 68
Registrato: 31/10/10 08:40
Messaggi: 8145
lombricoferoce is offline 

Località: Piovarolo di Sopra - Adriatisches Küstenland
Interessi: Modellismo in particolare obsoleti, storia, storia dell'auto, fuoristrada
Impiego: Tecnico software/hardware
Sito web: http://www.munga.it/


NULL

Questo è il prototipo del modellino della vettura "UNION" n°.6 del tram di Opicina è in scala H0, tiratura di 25 pezzi, che sono già tutti prenotati.
Alcuni modelli saranno statici mentre altri saranno provvisti di motore e quindi funzionanti.

La consegna è prevista per Natale c.a.













1_4_2

Qualcuno potrà chiedersi cos'è 'sta roba .... anche se ho già scritto in merito ... ed avendo io un cuore d'oro .... due righe le spreco: la tranvia di Opicina o tram de Opcina in dialetto triestino, o Openski tramvaj in sloveno, nota anche come trenovia di Opicina, è una delle attrazioni turistiche della città di Trieste, è una linea tranviaria interurbana gestita dalla Trieste Trasporti, la locale azienda dei trasporti pubblici, che secondo me non la tiene in dovuta considerazione e qui mi fermo che è meglio.

Caratteristica unica in Europa è quella di possedere un tratto di circa 800 m in forte pendenza (fino al 26%) lungo il quale le vetture vengono spinte (in salita) o trattenute (in discesa) da carri vincolati ad un impianto funicolare che funziona a contrappeso. Il servizio, classificato come linea 2, presenta un percorso urbano nel centro di Trieste (a livello del mare) e una tratta interurbana di collegamento con la frazione di Villa Opicina sull'altopiano del Carso, a 329 m s.l.m.; in funzione dal 9 settembre 1902, è lunga poco più di 5 km.

Il parco macchine inizialmente era composto da otto vetture ad assi, chiamate "UNION", costruite nel 1901 per la parte elettrica dalla fabbrica "OESTERREICHISCHE UNION ELEKTRICITÁTS GESELISCHAFT " di VIENNA e per la parte meccanica dalla "WEITZER WAGGON FABRIK ' di GRAZ.

Erano numerate dal n° 1 al n° 8 e rimasero in servizio fino al 1935 quando furono sostituite con le vetture "STANGA'.

Delle otto vetture di allora ne rimangono soltanto due: la n° 1 e la n° 6; tali vetture, nel 1935 furono rinumerate n° 111 e n° 112, le altre sono state demolite e poi il 28 ottobre 1961, rispettivamente n° 411 e n° 412.

Dal 1935 fino al 1992 sono state adibite rispettivamente a carro officina per la manutenzione del binario e della linea di contatto (411) e come contrappeso per la funicolare e altro (412).
Durante tutta la GRANDE GUERRA (1914 - 1918) una vettura "UNION", di cui non è nota la matricola, fu adattata a tram soccorso ed attrezzata con barelle atte al trasporto dei feriti dall'altopiano carsico a Trieste.





Rolling Eyes

La vettura n°411 in occasione della ricorrenza dei 90 anni della trenovia TRIESTE - OPICINA , nel 1992, è stata totalmente restaurata rendendola fruibile al pubblico per servizi riservati (matrimoni, commemorazioni, turismo, ecc.).

Resa nuovamente marciante, la stessa 411 è stata rinumerata con lo "storico" n° 1. Questo tram, volutamente mantenuto con le apparecchiature e gli allestimenti del 1902, tranne alcuni particolari forzatamente più moderni (sedili dei passeggeri, piattaforme di guida chiuse, due porte di accesso, illuminazione interna/esterna e pantografo), è ora la vettura tranviaria più "anziana" ancora marciante in Italia.



Laughing

La 412, che è più lunga della sorella, oggi ritornata numero 6, fu utilizzata ancora alla fine degli anni '60 come ''carro torre'' (tram attrezzato per lavori), era già stata rimessa a nuovo esternamente nel 1992 dai volontari del Museo Ferroviario di Campo Marzio; poi l'usura del tempo e l'esposizione alle intemperie, favoriti al noto menefreghismo delle autorità prodighe solo verso sé stesse, avevano nuovamente ridotto il tram in pessimo stato. Un vero cesso.


E' stata costruita nel 1902 dalla Grazer Waggon und Maschinen Fabriks di Graz
L’ equipaggiamento elettrico è stato fornito dalla AEG Union di Vienna
La lunghezza è di 9,9m, la larghezza di 2,52m e l’altezza di 3,3m
Il peso a vuoto è di 11.400 Kg. e a pieno carico di 14.750 kg
I due motori elettrici alimentati a 600 Volt a corrente continua erogano una potenza di 40kW
La velocità massima è di circa 15 km/h
Possono essere trasportate 32 persone sedute e 12 persone in piedi nelle piattaforme
Lo scartamento è metrico

Rolling Eyes






Ma per fortuna, in occasione dei festeggiamenti promossi a settembre del 2002 per il centenario della linea tranviaria Trieste-Opicina, qualcuno ebbe finalmente la buona idea di recuperare la 412 e venne avviata anche l'opera di restauro suddiviso in tre settori: elettromeccanica e meccanica, falegnameria, carpenteria e accessori.

Rolling Eyes

I lavori hanno anche comportato una prima fase dedicata allo studio e alla ricerca storica svolta presso archivi e musei storici locali ed austriaci, una seconda fase dedicata alla progettazione dell'intervento ed una terza fase operativa di ricostruzione della vettura stessa.
Il ritrovamento in un deposito della Trieste Trasporti S.p.A. dei motori elettrici originali ha permesso, dopo una completa ed accurata revisione degli stessi assieme alla completa revisione e ricostruzione dei controller di comando originali, di ripristinare l'impianto elettrico, usando materiali e normative attuali, secondo lo schema elettrico originale.
L'opera di falegnameria ha comportato l'integrale ricostruzione della cabina in legno in quanto la cabina originale era ormai totalmente compromessa e non più recuperabile. I materiali lignei usati sono i medesimi impiegati cent'anni fa e nella fattispecie, legno di larice per il telaio cabina e pavimento, rovere per le panche e parte del pavimento, mogano per soffitto, allestimenti interni ed esterni e teak per le modanature di carrozzeria; il tutto per un consumo di legname superiore a 5 metri cubi. Il risultato finale è di notevole impatto sia dal punto di vista visivo sia da quello della fedeltà storica.

Dopo i lavori di restauro realizzati con passione e grazie ... udite udite .... da non credere ... all'intervento finanziario dell'Azienda Consorziale Trasporti (proprietaria della vettura), della Trieste Trasporti S.p.A. (gestore del servizio tranviario), della Regione Autonoma Friuli-Venezia Giulia, della Fondazione Cassa di Risparmio di Trieste e dell'Officina Navale Quaiat S.r.l., la vettura storica N° 6 del famoso ''Tram de Opcina'' è diventata realtà.












Appena avrò le foto del modello finito sarà mia cura pubblicarle se a qualcuno interessa.

Bye
_________________

Do I look like a man who can be intimidated?
Φ


Ultima modifica di lombricoferoce il 03 Apr 2018 02:59 pm, modificato 1 volta in totale
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Skype
 
 MessaggioInviato: 07 Ott 2015 01:27 pm Adv
Messaggio
  Adv












Union 1902.jpg
 Descrizione:
Ecco come dovrebbe essere il modello finito
 Dimensione:  32.21 KB
 Visto:  2884 Volte

Union 1902.jpg


 
 MessaggioInviato: 07 Ott 2015 08:14 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  fantasmak

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 67
Registrato: 12/01/11 12:06
Messaggi: 6451
fantasmak is offline 

Località: Piovarolo di Sotto
Interessi: Modellismo Rolls & Bentley, Porsche, sport prototipi ferromodellismo ecc..

Sito web: http://www.museoferrov...


italy

Il prototipo promette bene per il modello definitivo.Sicuramente un interessante inedito, riproducente una vecchia elettromotrice di una piccola trenovia a carettere funicolare,unica in Europa.
In attesa del modello finito,un plauso al comittente ed al costruttore.

Guido.
_________________
Così preziosa come il vino,così gratis come la tristezza.... De Andrè
Profilo Messaggio privato HomePage
 
 MessaggioInviato: 08 Ott 2015 06:07 am  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  lombricoferoce

Site Mod
Site Mod





Età: 68
Registrato: 31/10/10 08:40
Messaggi: 8145
lombricoferoce is offline 

Località: Piovarolo di Sopra - Adriatisches Küstenland
Interessi: Modellismo in particolare obsoleti, storia, storia dell'auto, fuoristrada
Impiego: Tecnico software/hardware
Sito web: http://www.munga.it/


NULL

Hai qualche dato in più? Rolling Eyes
_________________

Do I look like a man who can be intimidated?
Φ
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Skype
 
 MessaggioInviato: 08 Ott 2015 09:25 am  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  fantasmak

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 67
Registrato: 12/01/11 12:06
Messaggi: 6451
fantasmak is offline 

Località: Piovarolo di Sotto
Interessi: Modellismo Rolls & Bentley, Porsche, sport prototipi ferromodellismo ecc..

Sito web: http://www.museoferrov...


italy

No,ma si potrebbe chiedere a Phiphonik. Mr. Green Mr. Green

Guido.
_________________
Così preziosa come il vino,così gratis come la tristezza.... De Andrè
Profilo Messaggio privato HomePage
 
 MessaggioInviato: 09 Ott 2015 12:31 am  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  diablo

Site Admin
Site Admin




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 51
Registrato: 27/09/07 20:24
Messaggi: 11284
diablo is offline 

Località: modena
Interessi: modellismo
Impiego: libero professionista
Sito web: http://www.amgmodels.it


italy

Grazie Franco.
Dove sarà collocato il motore per la versione funzionante?

Profilo Messaggio privato HomePage
 
 MessaggioInviato: 09 Ott 2015 06:08 am  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  lombricoferoce

Site Mod
Site Mod





Età: 68
Registrato: 31/10/10 08:40
Messaggi: 8145
lombricoferoce is offline 

Località: Piovarolo di Sopra - Adriatisches Küstenland
Interessi: Modellismo in particolare obsoleti, storia, storia dell'auto, fuoristrada
Impiego: Tecnico software/hardware
Sito web: http://www.munga.it/


NULL

Rolling Eyes Devo chiedere ....
_________________

Do I look like a man who can be intimidated?
Φ
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Skype
 
 MessaggioInviato: 09 Ott 2015 08:25 am  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  fantasmak

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 67
Registrato: 12/01/11 12:06
Messaggi: 6451
fantasmak is offline 

Località: Piovarolo di Sotto
Interessi: Modellismo Rolls & Bentley, Porsche, sport prototipi ferromodellismo ecc..

Sito web: http://www.museoferrov...


italy

Carrello motorizzato.

Guido.
_________________
Così preziosa come il vino,così gratis come la tristezza.... De Andrè
Profilo Messaggio privato HomePage
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum » Treni

Pagina 1 di 1
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora

Mostra prima i messaggi di:

  

Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare files da questo forum





 topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2009
Macinscott 2 by Scott Stubblefield