Back to the index page  
  FAQ   Cerca   Lista degli utenti   Gruppi utenti   Calendario   Registrati   Pannello Utente   Messaggi Privati   Login 
  »Portale  »Blog  »Album  »Guestbook  »FlashChat  »Statistiche  »Links
 »Downloads  »Commenti karma  »TopList  »Topics recenti  »Vota Forum

La mia collezione 1/43
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina 1, 2, 3 ... 23, 24, 25  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Foto collezioni
  PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
 
 MessaggioInviato: 18 Gen 2018 03:19 pm  La mia collezione 1/43
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  marconolasco

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 62
Registrato: 17/01/18 22:06
Messaggi: 488
marconolasco is offline 

Località: Savona





italy

Inizio con i miei 5 metOsul.
La più vecchia fabbrica di die cast del Portogallo è la metOsul ( si scrive proprio così...), che trae origine dalla Luso-Celuloide, fondata nel 1931 nella zona di Oporto.
Il marchio dei giocattoli, dapprima in plastica, divenne poi Osul ( bifronte di Luso) e quindi metal Osul o metOsul quando si passò appunto al metallo, negli anni '60.
I modelli derivano generalmente da Dinky, Corgi ecc., alcuni erano interessanti per le tematiche (Polizia, taxi, pompieri ecc.)
A fine anni '70 si tornò al vecchio nome con la gamma Luso Toys, ormai destinata ai collezionisti, ma di qualità piuttosto scarsa.
Anche le successive marche Vitesse e Trofeu ebbero origine nella zona di Oporto, non so se ci sia qualche legame.
Di seguito Mercedes 190 (origine Gama) in versione pompieri portoghesi e taxi di Amsterdam


Ultima modifica di marconolasco il 18 Gen 2018 03:26 pm, modificato 1 volta in totale
Profilo Messaggio privato
 
 MessaggioInviato: 18 Gen 2018 03:19 pm Adv
Messaggio
  Adv












DSC_3982.JPG
 Descrizione:
Mercedes 190 Taxi di Amsterdam
 Dimensione:  156.91 KB
 Visto:  1561 Volte

DSC_3982.JPG



DSC_3983.JPG
 Descrizione:
idem retro
 Dimensione:  147.94 KB
 Visto:  1561 Volte

DSC_3983.JPG



DSC_3984.JPG
 Descrizione:
Mercedes 190 Vigili del Fuoco portoghesi
 Dimensione:  136.5 KB
 Visto:  1561 Volte

DSC_3984.JPG



DSC_3985.JPG
 Descrizione:
idem retro
 Dimensione:  123.24 KB
 Visto:  1561 Volte

DSC_3985.JPG


 
 MessaggioInviato: 18 Gen 2018 03:25 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  marconolasco

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 62
Registrato: 17/01/18 22:06
Messaggi: 488
marconolasco is offline 

Località: Savona





italy

Continuo con la Mercedes 190 polizia portoghese, con qualche finitura (originale) in più, come i fanali posteriori bicolore e le maniglie e i tergi ripassati in argento e la cisterna Mercedes 1113 (origine Vilmer).
Chiudo con la foto di famiglia. Tutti in scala 1/48 circa e con scatola. Sullo sfondo un catalogo dell' epoca.


DSC_3978.JPG
 Descrizione:
Mercedes 1113 cisterna Sacor
 Dimensione:  121.29 KB
 Visto:  1559 Volte

DSC_3978.JPG



DSC_3979.JPG
 Descrizione:
idem retro
 Dimensione:  118.36 KB
 Visto:  1559 Volte

DSC_3979.JPG



DSC_3980.JPG
 Descrizione:
Mercedes 190 Polizia portoghese
 Dimensione:  151.75 KB
 Visto:  1559 Volte

DSC_3980.JPG



DSC_3981.JPG
 Descrizione:
idem retro
 Dimensione:  163.82 KB
 Visto:  1559 Volte

DSC_3981.JPG



DSC_3986.JPG
 Descrizione:
foto di famiglia
La Citroen è stata postata nella sezione dell' ultimo acquisto obsoleti
 Dimensione:  157.92 KB
 Visto:  1559 Volte

DSC_3986.JPG


Profilo Messaggio privato
 
 MessaggioInviato: 18 Gen 2018 03:31 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  marconolasco

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 62
Registrato: 17/01/18 22:06
Messaggi: 488
marconolasco is offline 

Località: Savona





italy

La differenza tra i modelli nero-verde con insegna taxi e gli stessi con la A (Aluger) sulle portiere, che forse si intravede sul catalogo dovrebbe essere che i primi sono taxi normali e gli altri vetture a noleggio, probabilmente con autista.
Il catalogo è completo, ma non copre tutta la produzione, basata su non molti modelli declinati però in una miriade di versioni.
Profilo Messaggio privato
 
 MessaggioInviato: 18 Gen 2018 03:52 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  diablo

Site Admin
Site Admin




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 51
Registrato: 27/09/07 20:24
Messaggi: 11260
diablo is offline 

Località: modena
Interessi: modellismo
Impiego: libero professionista
Sito web: http://www.amgmodels.it


italy

Io dovrei avere la Citroen pompieri e da quello che ricordo con l'antenna rotta!

Bella l'ultima foto!!


_________________
Max
Profilo Messaggio privato HomePage
 
 MessaggioInviato: 18 Gen 2018 05:27 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  marconolasco

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 62
Registrato: 17/01/18 22:06
Messaggi: 488
marconolasco is offline 

Località: Savona





italy

Le antenne dei Metosul sono spesso rotte, complice, credo, l' altezza ridotta delle scatole.
Salto di palo in frasca, anzi, dal Portogallo all' URSS ed ecco le mie due Zaz, la 966 Progress e la 968 Saratov già presentate da lombricoferoce negli ultimi acquisti
Estremamente realistico lo schema cromatico della 966, gomme verdi, fari anteriori rossi...


Zaz 001.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  186.37 KB
 Visto:  1538 Volte

Zaz 001.jpg



Zaz 002.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  140.96 KB
 Visto:  1538 Volte

Zaz 002.jpg


Profilo Messaggio privato
 
 MessaggioInviato: 18 Gen 2018 05:40 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  marconolasco

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 62
Registrato: 17/01/18 22:06
Messaggi: 488
marconolasco is offline 

Località: Savona





italy

E a proposito di stranezze russe...questa Volga 24 della Gorkii è pressofusa in alluminio.
E' dichiarata 1/43 sulla scatola, ma in realtà è più piccola, più o meno 1/50.
Fa il verso ai Corgi Toys, sia per la tinta che soprattutto per un rudimentale sistema di illuminazione dei fari anteriori "ispirato" al trans-o-lite della casa del cagnolino di Sua Maestà.
Nel link è citata al n. C0165

http://russiancarandtruckmodels.hypermart.net/cars.html


Volga Gaz 003.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  160.3 KB
 Visto:  1536 Volte

Volga Gaz 003.jpg



Volga Gaz 004.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  166.79 KB
 Visto:  1536 Volte

Volga Gaz 004.jpg



Volga Gaz 005.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  180.74 KB
 Visto:  1536 Volte

Volga Gaz 005.jpg



Volga Gaz 006.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  163.93 KB
 Visto:  1536 Volte

Volga Gaz 006.jpg


Profilo Messaggio privato
 
 MessaggioInviato: 19 Gen 2018 08:03 am  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  E_656

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 53
Registrato: 05/09/09 21:48
Messaggi: 2278
E_656 is offline 







italy

Conoscevo solo di nome la MetOsul, grazie a te potrò anche conoscere meglio il marchio portoghese.
Sono simili ai Dinky e Corgi che rappresentavano il riferimento più vasto e completo all'epoca.
Le russe son sempre affascinanti, a prescindere da fedeltà dei particolari o tecniche costruttive.
Certo che la ZAZ pare abbia effettuato un viaggio a Chernobyl a fine aprile dell'86! Mr. Green
_________________
Giuseppe
Profilo Messaggio privato
 
 MessaggioInviato: 19 Gen 2018 09:45 am  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  marconolasco

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 62
Registrato: 17/01/18 22:06
Messaggi: 488
marconolasco is offline 

Località: Savona





italy

E_656 ha scritto:

Certo che la ZAZ pare abbia effettuato un viaggio a Chernobyl a fine aprile dell'86! Mr. Green


Già...spero che non sia più radioattiva...
Profilo Messaggio privato
 
 MessaggioInviato: 19 Gen 2018 10:49 am  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  lombricoferoce

Site Mod
Site Mod





Età: 68
Registrato: 31/10/10 08:40
Messaggi: 8162
lombricoferoce is offline 

Località: Piovarolo di Sopra - Adriatisches Küstenland
Interessi: Modellismo in particolare obsoleti, storia, storia dell'auto, fuoristrada
Impiego: Tecnico software/hardware
Sito web: http://www.munga.it/


NULL

Ti faccio i miei più sentiti complimenti, non solo per i modellini che indubbiamente sono belli ed interessantissimi, tanto più che per me come già detto sono quasi sconosciuti ... ma anche per spiegazioni e commenti dei quali personalmente sono golosamente interessato.

Grazie.

P.s.: belle foto. Embarassed
_________________

Do I look like a man who can be intimidated?
Φ
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Skype
 
 MessaggioInviato: 19 Gen 2018 11:22 am  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  marconolasco

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 62
Registrato: 17/01/18 22:06
Messaggi: 488
marconolasco is offline 

Località: Savona





italy

Grassie, grassie ('')!
Allora ne aggiungo un' altra di sovieticheria...uno dei più brutti modelli della mia collezione.
Me lo mandò un collezionista di Praga, con il quale scambiavo modelli russi con carrozze Brumm, all' inizio del 1979. Lo catalogai come una Chadi della marca Astratov, ma non ricordo perché.
So che sono esistite vetture costruite dall' Istituto di ricerca Kadi di Kharpov...si trattava di vetture da record...il modellino potrebbe risalire ad una di queste?
Cercando di interpretare le scritte in cirillico sulla scatola mi pare di aver individuato la parola Astratsev, che è una città, probabilmente quella dove fu fabbricato
Tenete presente che il modello è pure fotogenico, cioé, in realtà è molto, ma molto peggio di come appare...niente a che vedere con le coeve Moskvich, Zaz e Volga della Saratov.


Astratov 1.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  201.3 KB
 Visto:  1491 Volte

Astratov 1.jpg



Astratov 2.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  210.45 KB
 Visto:  1491 Volte

Astratov 2.jpg



Astratov 004.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  221.48 KB
 Visto:  1491 Volte

Astratov 004.jpg



Astratov 005.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  227.41 KB
 Visto:  1491 Volte

Astratov 005.jpg



Astratov 006.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  230.64 KB
 Visto:  1491 Volte

Astratov 006.jpg




Ultima modifica di marconolasco il 19 Gen 2018 11:27 am, modificato 1 volta in totale
Profilo Messaggio privato
 
 MessaggioInviato: 19 Gen 2018 11:27 am  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  marconolasco

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 62
Registrato: 17/01/18 22:06
Messaggi: 488
marconolasco is offline 

Località: Savona





italy

Potrebbe anche riprodurre...beh! Si fa per dire...una sport-prototipo occidentale tipo Porsche degli anni '60.
Sul fondino credo che ci sia inciso il prezzo, 2 rubli. In quel regime economico gli aumenti di prezzo decisamente non erano contemplati...


Astratov 7.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  177.04 KB
 Visto:  1489 Volte

Astratov 7.jpg



Astratov3.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  180.6 KB
 Visto:  1489 Volte

Astratov3.jpg


Profilo Messaggio privato
 
 MessaggioInviato: 19 Gen 2018 11:59 am  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  lombricoferoce

Site Mod
Site Mod





Età: 68
Registrato: 31/10/10 08:40
Messaggi: 8162
lombricoferoce is offline 

Località: Piovarolo di Sopra - Adriatisches Küstenland
Interessi: Modellismo in particolare obsoleti, storia, storia dell'auto, fuoristrada
Impiego: Tecnico software/hardware
Sito web: http://www.munga.it/


NULL

La PORSCHE CARRERA 6 nel 1966, se non ricordo male ma può essere, aveva il vetro posteriore giallino e montava un 8 cilindri , è stata riprodotta molto bene anche dalla Corgi Toys ...

Trovo il modellino molto ... appetibile e ... sei troppo severo. Non è brutta. Rolling Eyes


Quindi Ciao. Very Happy
_________________

Do I look like a man who can be intimidated?
Φ
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Skype
 
 MessaggioInviato: 19 Gen 2018 12:06 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  Marco_Beta

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 44
Registrato: 26/01/17 16:44
Messaggi: 521
Marco_Beta is offline 







italy

Per me, belli e affascinanti questi esemplari russi!
Complimenti Marco (che bel nome Wink ) per questi pezzi e per la tua competenza. Probabilmente, come nella vita, il tempo che passa aiuta a mettere in ombra le negatività per dar luce a ciò che ci da o ci ha dato più piacere.. Questo per dire che 20 anni fa, questi modelli russi, li avrei trovati approssimativi o semplicemente brutte imitazioni, oggi invece li considero affascinanti e testimonianza di uno sforzo per donare l'illusione di tenere tra le mani un modellino più pregiato, magari.. come nel caso della Volga 24, una quattroruotine con un Corgi stampato sul fondino!
Insomma..l'ho fatta un po' lunga per dire che mi piacciono!


Ultima modifica di Marco_Beta il 19 Gen 2018 04:02 pm, modificato 1 volta in totale
Profilo Messaggio privato
 
 MessaggioInviato: 19 Gen 2018 02:37 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  marconolasco

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 62
Registrato: 17/01/18 22:06
Messaggi: 488
marconolasco is offline 

Località: Savona





italy

Grazie a tutti!
Continuo con un modellino di qualità decisamente migliore, è un autocarro MAZ, credo un 503A del 1970, individuato nel mio catalogo come il n. 1 della Mechanieskij (?). In rete però ho trovato un riferimento allo stabilimento di Kostroma.
Il fondino non ha iscrizioni di sorta e la scatola è, al solito, negli scatoloni.
E' anche pretenzionso, con tanto di cassone e cabina ribaltabile. Ho però l' impressione che lo zamak sia fragile, però non ho nessuna voglia di testarlo con prove varie di trazione, flessione ecc.
La fusione è piuttosto fine, vedere la parte posteriore dei parafanghi della cabina.


DSC_3987.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  150.25 KB
 Visto:  1475 Volte

DSC_3987.JPG



DSC_3989.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  130.21 KB
 Visto:  1475 Volte

DSC_3989.JPG



DSC_3990.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  154.01 KB
 Visto:  1475 Volte

DSC_3990.JPG


Profilo Messaggio privato
 
 MessaggioInviato: 19 Gen 2018 05:35 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  E_656

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 53
Registrato: 05/09/09 21:48
Messaggi: 2278
E_656 is offline 







italy

Veramente belli e inusuali questi modellini d'oltrecortina!

Io mi sono interessato alla scatola della "Porsche"... A puro titolo informativo e con tutte le cautele del caso mi pare di aver estrapolato dal cirillico:

Viene genericamente definita "Gonocnai mashina" ... Auto da corsa.

"MMP (MINMESTPROM Ministero locale dell'industria) della RSFSR (Rossiyskaya Sovetskaya Federativnaya Sotsialisticheskaya Respublika)
MOSOBLISPOLKOM (relativo all'infanzia)
Direzione della riproduzione giocattoli.
Astrecovskaja fabbrica di giocattoli in metallo Dmitrov."


Dmitrov è una città vicina a Mosca.

https://it.wikipedia.org/wiki/Dmitrov

Forse era la Norimberga russa per quanto riguarda i giocattoli di latta:
http://yablor.ru/blogs/astrecovskaya-igrushka-unikalniy-pr/6038396

Sperando di non aver preso la classica sonora cantonata e di non avervi annoiato... Embarassed
_________________
Giuseppe
Profilo Messaggio privato
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum » Foto collezioni

Pagina 1 di 25
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina 1, 2, 3 ... 23, 24, 25  Successivo

Mostra prima i messaggi di:

  

Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare files da questo forum





 topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2009
Macinscott 2 by Scott Stubblefield