Back to the index page  
  FAQ   Cerca   Lista degli utenti   Gruppi utenti   Calendario   Registrati   Pannello Utente   Messaggi Privati   Login 
  »Portale  »Blog  »Album  »Guestbook  »FlashChat  »Statistiche  »Links
 »Downloads  »Commenti karma  »TopList  »Topics recenti  »Vota Forum

La mia collezione 1/43
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... 30, 31, 32, 33  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Foto collezioni
  PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
 
 MessaggioInviato: 05 Giu 2019 06:59 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  fantasmak

Site Mod
Site Mod




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 68
Registrato: 12/01/11 12:06
Messaggi: 7527
fantasmak is offline 

Località: Piovarolo di Sotto
Interessi: Modellismo Rolls & Bentley, Porsche, sport prototipi ferromodellismo ecc..

Sito web: http://www.museoferrov...


italy

Sembrerebbe ben fatto. La Oxford produce modelli con un buon rapporto qualità/prezzo.

La vettura reale è abbastanza simile a quelle che l'hanno preceduta, ma ha molto meno fascino.

Guido.
_________________
Così preziosa come il vino,così gratis come la tristezza.... De Andrè
Profilo Messaggio privato HomePage
 
 MessaggioInviato: 05 Giu 2019 06:59 pm Adv
Messaggio
  Adv









 
 MessaggioInviato: 06 Giu 2019 04:03 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  marconolasco

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 63
Registrato: 17/01/18 22:06
Messaggi: 860
marconolasco is offline 

Località: Savona





italy

Concordo sia sul rapporto qualità -prezzo degli Oxford che sul fascino del TX4 rispetto ai predecessori. Nell' ultima foto compaiono forse i tre più popolari simboli di Londra, il taxi, il double decker e la cabina telefonica...solo quest' ultima però ha il fascino dei tempi d' oro...
Ora sospendo temporaneamente il fluire dei taxi e degli autobus (ho ancora qualcosina...) per presentare un nuovo arrivo che però è un complemento più che un modello vero e proprio. Si tratta del rimorchio senza sponde Corgi Toys n. 101, che è trainato dal n. 456 E.R.F. 44G per ricostruire, insieme con i carichi, il gift set n. 11. Il colore non corrisponde, ma quello del gift set non era disponibile come referenza singola.
Il gift set, oltre all' autocarro, al rimorchio e ai due carichi , comprendeva anche un set di adesivi che mi manca.
Già che c' ero ho aggiunto il gemello rimorchio con sponde n. 100 trainato da una Land Rover.


DSC_5492.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  161.31 KB
 Visto:  1174 Volte

DSC_5492.JPG



DSC_5495.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  158.92 KB
 Visto:  1174 Volte

DSC_5495.JPG



DSC_5496.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  154.49 KB
 Visto:  1174 Volte

DSC_5496.JPG



DSC_5497.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  134.6 KB
 Visto:  1174 Volte

DSC_5497.JPG



DSC_5498.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  152.32 KB
 Visto:  1174 Volte

DSC_5498.JPG


Profilo Messaggio privato
 
 MessaggioInviato: 06 Giu 2019 05:31 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  fantasmak

Site Mod
Site Mod




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 68
Registrato: 12/01/11 12:06
Messaggi: 7527
fantasmak is offline 

Località: Piovarolo di Sotto
Interessi: Modellismo Rolls & Bentley, Porsche, sport prototipi ferromodellismo ecc..

Sito web: http://www.museoferrov...


italy

Tutto molto bello.....i modelli, le scatoline, gli accessori, cataloghi.

Ricordi di tempi andati.

Guido.
_________________
Così preziosa come il vino,così gratis come la tristezza.... De Andrè
Profilo Messaggio privato HomePage
 
 MessaggioInviato: 20 Giu 2019 07:20 pm  
Descrizione: Catalogazione della collezione
Rispondi citando
Messaggio
  marconolasco

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 63
Registrato: 17/01/18 22:06
Messaggi: 860
marconolasco is offline 

Località: Savona





italy

Ho passato la maggior parte del tempo che dedico alle macchinine, negli ultimi dieci mesi, a realizzare un catalogo informatico della mia collezione, che affiancherà, ma non sostituirà (non mi fido ciecamente dei computers...) quello cartaceo che curo da più di 50 anni...
Allego un estratto degli acquisti del 1995, diviso in quattro screenshots per mantenere un minimo di leggibilità. In quel periodo ero piuttosto "freddo" riguardo la collezione, ero impegnato a stabilizzare un po' di faccende personali, quindi le acquisizioni non furono particolarmente numerose.
Forse potrebbe fornire qualche spunto e/o suggerire qualche modifica o miglioramento, nell' ambito delle mie scarsissime conoscenze informatiche.

Di seguito la legenda delle colonne

A: numerazione del modello; segue quella delle righe meno uno, perché la prima riga è riservata ai titoli e ai filtri.
B: numerazione del veicolo riprodotto; differisce dalla A perché a volte vi sono due o più modelli dello stesso veicolo.
C: numero di catalogo del fabbricante.
D: fabbricante del modello.
E: anno di uscita del modello.
F: marca del veicolo reale.
G: modello e versione del veicolo reale.
H: piloti (solo per veicoli da competizione).
I: risultato (solo per veicoli da competizione).
J: nome della gara (solo per veicoli da competizione).
K: numero della gara se fa parte di un campionato (solo per veicoli da competizione).
L: nome del campionato di cui la gara fa eventualmente parte (solo per veicoli da competizione).
M: numero di gara (solo per veicoli da competizione).
N: anno di uscita del veicolo reale o della gara.
O: note di riconoscimento di un esemplare specifico, come numero di targa o di telaio e evento in cui è stato presentato o museo presso il quale è convervato l' esemplare riprodotto.
P: scala del modello (sono tutti in scala 1/43 convenzionale, ma non tutti in scala 1/43 reale).
Q: prezzo di acquisto, salvo i modelli regalati.
R: stato di conservazione (a mio sindacabile giudizio...).
S: data di acquisizione.
T: sezione della collezione (1 autovetture in versione stradale, 2 veicoli da competizione, 3 veicoli di servizio pubblico, 4 veicoli agricoli e industriali).
U: sottosezione ( esempio sezione 1 sottosezione B esemplari unici da salone, dream cars, concept, oppure sezione 3 sottosezione POL veicoli di polizia ecc. )
V: nazionalità del veicolo reale.
W: eventuali note ( esempio nel n. 1820 si nota che la Ferrari 412P di Bang in realtà è una P4)

Sì, lo so...è noioso e maniacale...


Estratto collezione 1.png
 Descrizione:
 Dimensione:  197.14 KB
 Visto:  1095 Volte

Estratto collezione 1.png



Estratto collezione 2.png
 Descrizione:
 Dimensione:  129.82 KB
 Visto:  1095 Volte

Estratto collezione 2.png



Estratto collezione 3.png
 Descrizione:
 Dimensione:  174.45 KB
 Visto:  1095 Volte

Estratto collezione 3.png



Estratto collezione 4.png
 Descrizione:
 Dimensione:  158.57 KB
 Visto:  1095 Volte

Estratto collezione 4.png


Profilo Messaggio privato
 
 MessaggioInviato: 21 Giu 2019 12:39 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  franciazzi

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 54
Registrato: 09/12/09 09:44
Messaggi: 228
franciazzi is offline 

Località: Ardea





italy

Bravo Marco, anch'io mi sono fatto qualcosa di molto simile, e devo dire che abbiamo previsto gli stessi campi.
Io in più ho anche la collocazione (cioè in quale vetrina o in quale scatolone si trova il modellino), in modo da andarlo a ripescare immediatamente se voglio. Ovviamente in un secondo foglio sono anagrafate in dettaglio tutte le vetrine e tutti gli scatoloni che ho. Sembra banale, ma quando si hanno migliaia di modellini la collocazione diventa un dettaglio importantissimo.
Inoltre, se sta esposto in vetrina, ho anche una colonna indicante la collocazione della sua eventuale scatola.
Per le auto da competizione, oltre al risultato assoluto, ho una colonna per la classe e per il risultato di classe.
Poi, forse un vezzo, ho una colonna anche per il colore del modellino (a volte ho lo stesso modellino in varie declinazioni di colore).
Infine, per ogni riga ho aggiunto anche un link alle foto che, un po da maniaco, ho scattato da varie angolazioni a tutti i miei modellini...

Insomma, se pensavi di essere tu maniacale, pensa che c'è sempre chi sta peggio...
Profilo Messaggio privato
 
 MessaggioInviato: 21 Giu 2019 02:09 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  marconolasco

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 63
Registrato: 17/01/18 22:06
Messaggi: 860
marconolasco is offline 

Località: Savona





italy

Grazie Antonio! Speravo in qualche parere e consiglio, visto che penso che l' esigenza di catalogare la collezione sia comune a molti di noi.
Anch' io aggiungo il risultato di classe, ma solo se è una vittoria, tra parentesi a fianco all' assoluto.
Non ho messo invece riferimenti alla collocazione perché attualmente la collezione è divisa in due, la parte vecchia è ancora nelle vetrine originarie, sette, nella casa materna, la parte più recente è a casa mia negli scatoloni. Avrei lo spazio per esporle tutte, ma per vari motivi il locale destinato non è agibile e non lo sarà ancora per un po'... Sad In ogni caso è una sistemazione provvisoria.
Ho intenzione di aggiungere al file gli istogrammi tridimensionali per la distribuzione dei modelli secondo vari criteri, che so, per marca di modello, o di veicolo reale, o per gara, o per anno, o per tipologia ecc.
Vorrei anche aggiugere le foto, sia del modello che del reale, come te prese da varie angolazioni, ma lo farò quando potrò avere un set fotografico decente per ritrarle tutte con le stesse angolazioni...insomma...mi preparo il lavoro per la pensione, che non è imminente, ma neppure troppo lontana... Very Happy
Ho difficoltà a individuare l' anno di uscita per i modellini più recenti, visto che le riviste non riportano più da tempo una cronologia (quasi) completa delle novità, dovrò procurarmi dei cataloghi in rete.
Talvolta è difficile anche, soprattutto per i mezzi pesanti, ma anche per le vetture di fine '800-primi '900 (che come ben sai piacciono molto anche a me... ), individuare esattamente il modello e la versione riprodotta e l' anno di uscita...i fabbricanti, soprattutto una volta, indicavano a malapena il marchio...e neanche sempre. Però che soddisfazione quando ci si riesce!
Profilo Messaggio privato
 
 MessaggioInviato: 23 Giu 2019 09:20 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  tazioforever

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 58
Registrato: 06/01/18 22:14
Messaggi: 546
tazioforever is offline 

Località: Villarfocchiardo ( TO )
Interessi: autostoriche , animali
Impiego: autista corriere



italy

Lo immaginavo che eravate dei malati cronici all'ennesima potenza !!!!! Ma quanta pazienza per compilare schede , inserire foto , dati e descrizioni ..... No , io non potrei mai , mi accontento di annotare i modelli su dei blocchi cartacei , segnando divisi x marchio , i dati principali , il costo e la data di acquisto , e già mi sale la pressione .... Complimenti , siete dei mostri di precisione , avete tutta la mia ammirazione
Profilo Messaggio privato
 
 MessaggioInviato: 12 Lug 2019 04:50 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  marconolasco

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 63
Registrato: 17/01/18 22:06
Messaggi: 860
marconolasco is offline 

Località: Savona





italy

Grazie! Per la prima fase mi ci sono voluti dieci mesi. Ora ovviamente aggiornerò il file ad ogni acquisizione.
Non so se camperò abbastanza a lungo per inserire le foto...
Profilo Messaggio privato
 
 MessaggioInviato: 12 Lug 2019 05:02 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  marconolasco

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 63
Registrato: 17/01/18 22:06
Messaggi: 860
marconolasco is offline 

Località: Savona





italy

Ora mi aggancio all' ultimo acquisto obsoleto appena postato e presento la famiglia dei Ford Transit.
L' ultimo arrivato si basa sulla prima versione del 1965. Lo stampo viene modificato per seguire gli aggiornamenti del 1971, quindi cambia il frontale e il portellone posteriore, ora ad anta unica incernierata in lato, però il modellino si semplifica, del resto siamo ormai nel 1975, cioé in piena decadenza. In particolare scompaiono gli strass dei fari anteriori e la portiera scorrevole del guidatore diventa fissa. Cambiano anche i cerchioni. Scompaiono anche le targhe.

PS Al solito il sistema rifiuta qualche commento, questa volta nella seconda foto relativa alla portiera scorrevole che non scorre più...


DSC_5539.JPG
 Descrizione:
A sx il n. 286 del 1969, versione Vigili del Fuoco, a dx il kit n. 1025 del 1971, versione "Avis"
 Dimensione:  133.29 KB
 Visto:  870 Volte

DSC_5539.JPG



DSC_5540.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  134.86 KB
 Visto:  870 Volte

DSC_5540.JPG



DSC_5541.JPG
 Descrizione:
I diversi portelloni posteriori.
 Dimensione:  142.62 KB
 Visto:  870 Volte

DSC_5541.JPG


Profilo Messaggio privato
 
 MessaggioInviato: 12 Lug 2019 05:08 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  marconolasco

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 63
Registrato: 17/01/18 22:06
Messaggi: 860
marconolasco is offline 

Località: Savona





italy

Nel 1972 arriva il Transit Mk II e nel 1978 La Dinky aggiorna nuovamente lo stampo, ma il risultato lascia alquanto a desiderare, a parer mio. Ecco comunque le tre versioni n. 274 ambulanza, n. 269 Police e n. 417 "Motorway Service".
Continua la semplificazione con la perdita della base metallica del lampeggiante e del vetrino del portellone posteriore.


DSC_5542.JPG
 Descrizione:
I tre frontali
 Dimensione:  138.37 KB
 Visto:  866 Volte

DSC_5542.JPG



DSC_5543.JPG
 Descrizione:
Il gruppo al completo
 Dimensione:  156.21 KB
 Visto:  866 Volte

DSC_5543.JPG


Profilo Messaggio privato
 
 MessaggioInviato: 13 Lug 2019 10:05 am  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  Keep-all

Site Mod
Site Mod




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 59
Registrato: 25/07/09 18:30
Messaggi: 2328
Keep-all is offline 

Località: Roma
Interessi: Automodellismo, Bricolage, Letture
Impiego: Libero Professionista



italy

E' molto bello vedere queste "panoramiche" dei tuoi modellini uguali o simili tra loro.
Questa dei Ford Transit nelle loro diverse livree e restyling è veramente suggestiva.
Complimenti per la tua notevole collezione di obsoleti e non e per l'elenco preciso dei modelli.



Riguardo all'elenco anch'io sono preciso e ne ho uno in versione excel molto simile al tuo e a quello di Antonio.
Certe colonne sono identiche alle mie, come quelle di Antonio, altre non sono presenti.
Ad esempio la numerazione dei modellini non segue quella delle righe, ma è apposita; così come aggiungo uno o più modelli anche la numerazione si aggiorna.
Inoltre ho aggiunto il negozio o luogo dove ho acquistato il modellino, il prezzo e la data di acquisto, il colore del modellino (per i motivi già esposti da Antonio), la collezione di cui fa parte (se è un edicoloso o di specifiche serie) e a proposito di precisione (mi vergogno a dirlo, ma lo dico ugualmente) l'intervallo di giorni tra un acquisto e l'altro di uno o più modellini (ovviamente il tutto avviene in maniera automatica).

Insomma in certe situazioni, come nelle collezioni in genere, un po' di precisione non guasta!!
_________________
La bellezza delle cose che si hanno nella vita è legata all’amore che si impiega nel prendersene cura.
Profilo Messaggio privato Invia email
 
 MessaggioInviato: 13 Lug 2019 06:45 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  fantasmak

Site Mod
Site Mod




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 68
Registrato: 12/01/11 12:06
Messaggi: 7527
fantasmak is offline 

Località: Piovarolo di Sotto
Interessi: Modellismo Rolls & Bentley, Porsche, sport prototipi ferromodellismo ecc..

Sito web: http://www.museoferrov...


italy

Tutto molto affascinante, e molto interessante la "storia" di ogni modello.

Guido.
_________________
Così preziosa come il vino,così gratis come la tristezza.... De Andrè
Profilo Messaggio privato HomePage
 
 MessaggioInviato: 13 Lug 2019 09:44 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  marconolasco

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 63
Registrato: 17/01/18 22:06
Messaggi: 860
marconolasco is offline 

Località: Savona





italy

Grazie ragazzi!
Profilo Messaggio privato
 
 MessaggioInviato: 15 Lug 2019 04:34 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  marconolasco

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 63
Registrato: 17/01/18 22:06
Messaggi: 860
marconolasco is offline 

Località: Savona





italy

Nel thread dei confronti ho presentato un SUV Mercedes proveniente da un test per una collana edicola sui 4x4 del 2005 della DeA che non ebbe seguito.
Forse questo test non è notissimo, quindi vi propino tre delle quattro uscite. La quarta, la Porsche Cayenne, la saltai perché ne avevo già una della Porsche Collection sempre DeA, che aggiungo per completare in qualche modo il quartetto.


DSC_5553.JPG
 Descrizione:
B.M.W. X5 1999
 Dimensione:  140.95 KB
 Visto:  573 Volte

DSC_5553.JPG



DSC_5554.JPG
 Descrizione:
Collana 4x4 DeA test. Uscita n. 1
 Dimensione:  146.65 KB
 Visto:  573 Volte

DSC_5554.JPG



DSC_5557.JPG
 Descrizione:
Volkswagen Tuareg V10 TDI 2002
 Dimensione:  116.66 KB
 Visto:  573 Volte

DSC_5557.JPG



DSC_5558.JPG
 Descrizione:
Collana 4x4 DeA test. Uscita n. 2
 Dimensione:  124.66 KB
 Visto:  573 Volte

DSC_5558.JPG




Ultima modifica di marconolasco il 15 Lug 2019 04:43 pm, modificato 1 volta in totale
Profilo Messaggio privato
 
 MessaggioInviato: 15 Lug 2019 04:39 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  marconolasco

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 63
Registrato: 17/01/18 22:06
Messaggi: 860
marconolasco is offline 

Località: Savona





italy

Ora la terza uscita, la Mercedes del confronto, e la Cayenne. Chiude la solita foto di famiglia.


DSC_5546.JPG
 Descrizione:
Mercedes-Benz ML 320 W163 restyling 2001
 Dimensione:  142.88 KB
 Visto:  571 Volte

DSC_5546.JPG



DSC_5547.JPG
 Descrizione:
Collana 4x4 DeA test. Uscita n. 3
 Dimensione:  130.87 KB
 Visto:  571 Volte

DSC_5547.JPG



DSC_5555.JPG
 Descrizione:
Porsche Cayenne Turbo 2002
 Dimensione:  118.58 KB
 Visto:  571 Volte

DSC_5555.JPG



DSC_5556.JPG
 Descrizione:
Porsche Collection DeA n. 47 del 2003
 Dimensione:  122.7 KB
 Visto:  571 Volte

DSC_5556.JPG



DSC_5564.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  134.46 KB
 Visto:  571 Volte

DSC_5564.JPG


Profilo Messaggio privato
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum » Foto collezioni

Pagina 31 di 33
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... 30, 31, 32, 33  Successivo

Mostra prima i messaggi di:

  

Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare files da questo forum





 topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2009
Macinscott 2 by Scott Stubblefield