Back to the index page  
  FAQ   Cerca   Lista degli utenti   Gruppi utenti   Calendario   Registrati   Pannello Utente   Messaggi Privati   Login 
  »Portale  »Blog  »Album  »Guestbook  »FlashChat  »Statistiche  »Links
 »Downloads  »Commenti karma  »TopList  »Topics recenti  »Vota Forum

La mia collezione 1/43
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4 ... 31, 32, 33  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Foto collezioni
  PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
 
 MessaggioInviato: 23 Gen 2018 09:08 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  marconolasco

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 63
Registrato: 17/01/18 22:06
Messaggi: 835
marconolasco is offline 

Località: Savona





italy

Questo modellino dovrebbe essere noto. Saratov n. A-20, riproduce la VAZ 2121 prima serie del 1977 o Lada Niva.
E' estremamente dettagliato, porte e cofano apribile, motore, una miriade di particolari riportati, ruote sterzanti con tanto di parallelogramma articolato, trasmissione, sospensioni ecc. ecc. Mi ricorda, mutatis mutandis, l' Alfa Zagato Quattroruote della Politoys M.
Ha attraversato i decenni splendidamente.
Non so chi si potesse permettere in Russia un oggetto del genere, penso che fosse stato progettato pensando soprattutto all' esportazione, per contribuire a soddisfare il bisogno di moneta pregiata di quel Paese.
Nel tempo il modello fu semplificato.
Profilo Messaggio privato
 
 MessaggioInviato: 23 Gen 2018 09:08 pm Adv
Messaggio
  Adv












DSC_4054.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  120.82 KB
 Visto:  1023 Volte

DSC_4054.JPG



DSC_4055.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  114.27 KB
 Visto:  1023 Volte

DSC_4055.JPG



DSC_4056.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  129.92 KB
 Visto:  1023 Volte

DSC_4056.JPG



DSC_4057.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  124.76 KB
 Visto:  1023 Volte

DSC_4057.JPG


 
 MessaggioInviato: 23 Gen 2018 09:42 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  marconolasco

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 63
Registrato: 17/01/18 22:06
Messaggi: 835
marconolasco is offline 

Località: Savona





italy

L' altro fuoristrada russo della mia collezione è questa U.A.Z. 469b del 1972. Saratov n. A-34.
Fu prodotto in una miriade di versioni, civile e militare.
Pur essendo dettagliato e con molte aperture, non raggiunge certo le vette della Niva e quel che è peggio, presenta tracce di fatica, come forse si intravede dalle foto. Sono tracce minime, amplificate dall' effetto macro, ma purtroppo ci sono... Crying or Very sad
Il veicolo vero fu importato anche in Italia, unico Paese occidentale ( che .... che ebbimo!). Ne ricordo una che girava per Savona.


DSC_4058.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  110.63 KB
 Visto:  1015 Volte

DSC_4058.JPG



DSC_4059.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  115.86 KB
 Visto:  1015 Volte

DSC_4059.JPG



DSC_4060.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  118.16 KB
 Visto:  1015 Volte

DSC_4060.JPG



DSC_3298.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  193.45 KB
 Visto:  1015 Volte

DSC_3298.JPG



DSC_3301.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  183.78 KB
 Visto:  1015 Volte

DSC_3301.JPG


Profilo Messaggio privato
 
 MessaggioInviato: 24 Gen 2018 06:29 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  marconolasco

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 63
Registrato: 17/01/18 22:06
Messaggi: 835
marconolasco is offline 

Località: Savona





italy

Lombricoferoce, scusa se mi permetto. Faccio riferimento ai due modelli di autocarri russi che hai presentato poco fa nella tua collezione. Sono quelli che ho inserito ieri in questa sezione. Li attribuisci alla Novoexport Saratov, ma il MAZ mi risulta fabbricato dalla Mechanieskij o Kostroma, mentre il KamAZ è un Arek-Elecon (non conosco il rapporto tra i due nomi). Almeno credo, le marche russe di quel periodo sono per me abbastanza misteriose.
Sono invece sicuro della scala dei KamAZ , che non è 1/48, ma una precisa 1/43, controllata grazie ai disegni quotati sul fondo delle scatole.
Non vorrei fare il precisino, ma il lavoro che hai fatto per presentare la tua collezione è veramente eccezionale, con molti riferimenti sia alla storia del modellino che al veicolo vero, interessantissimo per me...se posso collaborare anche solo marginalmente mi fa molto piacere. Very Happy
Profilo Messaggio privato
 
 MessaggioInviato: 25 Gen 2018 11:19 am  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  lombricoferoce

Site Mod
Site Mod





Età: 69
Registrato: 31/10/10 08:40
Messaggi: 8145
lombricoferoce is offline 

Località: Piovarolo di Sopra - Adriatisches Küstenland
Interessi: Modellismo in particolare obsoleti, storia, storia dell'auto, fuoristrada
Impiego: Tecnico software/hardware
Sito web: http://www.munga.it/


NULL

Permettiti .... permettiti pure, anzi permettiti sempre, perché vorrei evirare strafalcioni, ho chiesto anche a Giuseppe di farlo.Sto facendo un lavoro che pur essendo piacevole mi comincia a stancare a dir la verità. Ed è ancora lunga. Va ben, dai, bando alle ciance.

Sulla scala in effetti potrei essere d'accordo, una cosa però mettendo vicini il Maz ed il KamAZ, il primo sembra più "grosso" e se ci metto vicino l'Euclid della Dinky che sempre avuto scale "all'incirca" .... come proporzioni è simile al Maz. E lo danno per 1/55 cosa di cui dubito assai. Mah.

Ho preso i due camion (pagati in lire) per lo meno una ventina di anni fa in periodi separati a Padova e Verona, senza scatola poi ho cercato in internet per sapere qualcosa prima del KamAZ e poi molto dopo del MAZ e ho trovato uno identico al mio attribuito alla Novoexport Saratov, di questo mi ricordo bene. Ma ovviamente "la carta si lascia scrivere".
Del KamAZ non ricordo nulla se non che chi me lo ha venduto proveniva dal granaio del mondo.
Essendo relativamente vecchi mi viene quasi il dubbio che prima siano stati prodotti dalla Novoexport Saratov e poi .... che dici?

Mi piacerebbe sapere cosa dice l'esperto di Ardea. Rolling Eyes Personalmente mi è difficile orientarmi nella giungla di marche, tanto più che su i relativi fondini non c'è nulla. Sul telaio del MAZ sotto il cassone c'è un marchio verniciato OTK o DTK 14.

Comunque mi fido più di te che di me e per ora cambio come dici tu. Se poi Antonio dirà la sua ci farà solo un piacere.

Rifaccio il post.

Grazie Very Happy Very Happy Very Happy
_________________

Do I look like a man who can be intimidated?
Φ
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Skype
 
 MessaggioInviato: 25 Gen 2018 12:35 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  marconolasco

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 63
Registrato: 17/01/18 22:06
Messaggi: 835
marconolasco is offline 

Località: Savona





italy

Sulla scala sono certo, almeno, se è corretto il disegno quotato sulle scatole dell' autobotte 53212 e dell' autocarro 5320. Il dumper 5511 è mio da molto più tempo e ho la scatola, ma non sottomano, comunque è diversa e non mi pare che abbia disegni, ma lo stampo della cabina è lo stesso.
Sulla marca boh...intanto Novoexport sa di ente per l' esportazione, quindi potrebbe riguardare tutte le fabbriche di modelli dell' epoca destinati appunto all' esportazione, poi, per quello che mi risulta, i Saratov hanno inciso sul fondino il numero, sempre preceduto da una A, e nè il MAZ nè i KamAZ ce l' hanno.
Qui i KamAZ sono attribuiti all' Elecon

http://www.russianscalemodels.com/?mode=catalog&Manufacturer_ID=20
Profilo Messaggio privato
 
 MessaggioInviato: 26 Gen 2018 01:16 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  marconolasco

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 63
Registrato: 17/01/18 22:06
Messaggi: 835
marconolasco is offline 

Località: Savona





italy

Due anteguerra sempre dall' ex Unione Sovietica.
La prima è una torpedo Russo Balt S24-40 del 1909, vettura di lusso ispirata alla Simplex della Russia dello Zar. Marca Radon (o Saratov, vista la numerazione sul fondino), scala 1/43 vera, qualità buona, le belle ruote a raggi mi ricordano quelle dei primi Matchbox Models of Yesteryear.


russo-balt-s-24-40.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  63.22 KB
 Visto:  930 Volte

russo-balt-s-24-40.jpg



DSC_4061.JPG
 Descrizione:
Russo Balt S24-40 torpedo 1909
 Dimensione:  98.87 KB
 Visto:  931 Volte

DSC_4061.JPG



DSC_4063.JPG
 Descrizione:
Idem retro
 Dimensione:  109.78 KB
 Visto:  931 Volte

DSC_4063.JPG



DSC_4064.JPG
 Descrizione:
Idem fondino
 Dimensione:  138.46 KB
 Visto:  931 Volte

DSC_4064.JPG


Profilo Messaggio privato
 
 MessaggioInviato: 26 Gen 2018 01:23 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  marconolasco

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 63
Registrato: 17/01/18 22:06
Messaggi: 835
marconolasco is offline 

Località: Savona





italy

E una più recente GAZ A del 1932. Ormai siamo nella Russia Sovietica, questa vettura altro non è che la Ford A costruita su licenza. Particolarmente azzeccata, visto il clima russo, questa versione aperta...
Il modellino dovrebbe essere un Saratov, ma la qualità è piuttosto scadente.


DSC_4065.JPG
 Descrizione:
GAZ A torpedo 1932
 Dimensione:  124.68 KB
 Visto:  928 Volte

DSC_4065.JPG



DSC_4066.JPG
 Descrizione:
Idem retro
 Dimensione:  121.31 KB
 Visto:  928 Volte

DSC_4066.JPG



DSC_4067.JPG
 Descrizione:
Idem fondino
 Dimensione:  130.87 KB
 Visto:  928 Volte

DSC_4067.JPG



gaz 1932 a.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  66.54 KB
 Visto:  928 Volte

gaz 1932 a.jpg


Profilo Messaggio privato
 
 MessaggioInviato: 26 Gen 2018 01:32 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  marconolasco

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 63
Registrato: 17/01/18 22:06
Messaggi: 835
marconolasco is offline 

Località: Savona





italy

Passo ora alle Moskvich. Inizio con la 403 del 1963, sempre Saratov- Novoexport n. A-7.
Portiere e baule apribili. Buon modello, che purtroppo presenta qualche traccia di fatica.


DSC_4068.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  117.57 KB
 Visto:  924 Volte

DSC_4068.JPG



DSC_4069.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  119.83 KB
 Visto:  924 Volte

DSC_4069.JPG



Moskvich 403.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  19.2 KB
 Visto:  924 Volte

Moskvich 403.jpg


Profilo Messaggio privato
 
 MessaggioInviato: 26 Gen 2018 02:55 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  marconolasco

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 63
Registrato: 17/01/18 22:06
Messaggi: 835
marconolasco is offline 

Località: Savona





italy

Ed ora la Moskvich 408 del 1964. Inizio con il Dinky Toys perché è la madre di tutte le Moskvich Novoexport e affini.
Il modellino francese ha cofano apribile, con il motore a 4 cilindri di 1360 cc. (che erogava ben 50 cv e permetteva alla vettura di arrivare da ferma a 100 km/h in "appena" 29 sec....) e targhe russe.


DSC_4070.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  111.47 KB
 Visto:  919 Volte

DSC_4070.JPG



DSC_4071.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  115.35 KB
 Visto:  919 Volte

DSC_4071.JPG



DSC_4073.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  112.07 KB
 Visto:  919 Volte

DSC_4073.JPG



moskvich-408-6.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  76.15 KB
 Visto:  919 Volte

moskvich-408-6.jpg



Motore 408 1360 cc..jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  143.7 KB
 Visto:  919 Volte

Motore 408 1360 cc..jpg


Profilo Messaggio privato
 
 MessaggioInviato: 26 Gen 2018 03:06 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  marconolasco

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 63
Registrato: 17/01/18 22:06
Messaggi: 835
marconolasco is offline 

Località: Savona





italy

Ed ecco la derivata made in URSS. Si tratta di una 412 restyling 1969, con i fanali posteriori orizzontali.
Il motore è adesso di 1480 cc., ha 75 cv e la vettura arriva a 100 km/h in 15 secondi!
Il modellino mantiene il sistema di apertura del cofano del Dinky Toys, ma il motore correttamente cambia, come il frontale che abbandona i 4 fari tondi per una calandra riportata a fari rettangolari.
La vernice si è degradata, mentre il più vecchio Dinky è sempre perfetto.


DSC_4074.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  98.88 KB
 Visto:  916 Volte

DSC_4074.JPG



DSC_4075.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  93.53 KB
 Visto:  916 Volte

DSC_4075.JPG



DSC_4076.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  104.39 KB
 Visto:  916 Volte

DSC_4076.JPG



Moskvich 412.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  119.13 KB
 Visto:  916 Volte

Moskvich 412.jpg



Motore 412.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  152.2 KB
 Visto:  916 Volte

Motore 412.jpg


Profilo Messaggio privato
 
 MessaggioInviato: 26 Gen 2018 03:19 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  marconolasco

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 63
Registrato: 17/01/18 22:06
Messaggi: 835
marconolasco is offline 

Località: Savona





italy

Qualche derivata, vettura di pronto soccorso e taxi. Ho letto però che, nonostante l' intenzione, non sia mai stata usata come taxi a causa del divano posteriore troppo stretto.
Tutte uguali alla berlina salvo le specifiche.


DSC_4078.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  96.01 KB
 Visto:  914 Volte

DSC_4078.JPG



DSC_4079.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  91.55 KB
 Visto:  914 Volte

DSC_4079.JPG



DSC_4080.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  99.5 KB
 Visto:  914 Volte

DSC_4080.JPG



DSC_4081.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  103.78 KB
 Visto:  914 Volte

DSC_4081.JPG


Profilo Messaggio privato
 
 MessaggioInviato: 26 Gen 2018 03:20 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  marconolasco

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 63
Registrato: 17/01/18 22:06
Messaggi: 835
marconolasco is offline 

Località: Savona





italy

La versione Polizia e una foto di famiglia


DSC_4082.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  108.69 KB
 Visto:  913 Volte

DSC_4082.JPG



DSC_4083.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  101.64 KB
 Visto:  913 Volte

DSC_4083.JPG



DSC_4084.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  116.53 KB
 Visto:  913 Volte

DSC_4084.JPG


Profilo Messaggio privato
 
 MessaggioInviato: 26 Gen 2018 03:39 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  marconolasco

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 63
Registrato: 17/01/18 22:06
Messaggi: 835
marconolasco is offline 

Località: Savona





italy

La station wagon 427 e la furgonata 434. Credo che queste sigle identifichino le versioni con il motore di 1480 cc.. Esistono poi la 426 e la 433 con il motore di 1360cc.. Nei modellini (e nella realtà) la differenza si vede solo aprendo il cofano.


DSC_4085.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  120.4 KB
 Visto:  907 Volte

DSC_4085.JPG



DSC_4086.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  109.16 KB
 Visto:  907 Volte

DSC_4086.JPG



Moskvich 426.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  154.95 KB
 Visto:  907 Volte

Moskvich 426.jpg




Ultima modifica di marconolasco il 26 Gen 2018 03:56 pm, modificato 1 volta in totale
Profilo Messaggio privato
 
 MessaggioInviato: 26 Gen 2018 03:41 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  marconolasco

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 63
Registrato: 17/01/18 22:06
Messaggi: 835
marconolasco is offline 

Località: Savona





italy

La 433


DSC_4087.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  100.63 KB
 Visto:  904 Volte

DSC_4087.JPG



DSC_4088.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  97.13 KB
 Visto:  904 Volte

DSC_4088.JPG



Moskvich 433.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  129.11 KB
 Visto:  904 Volte

Moskvich 433.jpg


Profilo Messaggio privato
 
 MessaggioInviato: 26 Gen 2018 03:46 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  marconolasco

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 63
Registrato: 17/01/18 22:06
Messaggi: 835
marconolasco is offline 

Località: Savona





italy

Il veicolo di assistenza al team che partecipò alla Londra-Mexico del 1970
Si tratta di una 426 con la calandra a quattro fari tondi come il Dinky, diversamente dall' unica foto che ho trovato di una vera.


DSC_4089.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  111.39 KB
 Visto:  902 Volte

DSC_4089.JPG



DSC_4090.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  105.24 KB
 Visto:  902 Volte

DSC_4090.JPG



Moskvich 426 London-Mexico.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  70.37 KB
 Visto:  902 Volte

Moskvich 426 London-Mexico.jpg


Profilo Messaggio privato
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum » Foto collezioni

Pagina 3 di 33
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4 ... 31, 32, 33  Successivo

Mostra prima i messaggi di:

  

Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare files da questo forum





 topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2009
Macinscott 2 by Scott Stubblefield