Back to the index page  
  FAQ   Cerca   Lista degli utenti   Gruppi utenti   Calendario   Registrati   Pannello Utente   Messaggi Privati   Login 
  »Portale  »Blog  »Album  »Guestbook  »FlashChat  »Statistiche  »Links
 »Downloads  »Commenti karma  »TopList  »Topics recenti  »Vota Forum

Collezione Porsche fantasmak
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4 ... 40, 41, 42  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Foto collezioni
  PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
 
 MessaggioInviato: 28 Lug 2013 06:00 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  fantasmak

Site Mod
Site Mod




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 68
Registrato: 12/01/11 12:06
Messaggi: 7506
fantasmak is offline 

Località: Piovarolo di Sotto
Interessi: Modellismo Rolls & Bentley, Porsche, sport prototipi ferromodellismo ecc..

Sito web: http://www.museoferrov...


italy

Smile felice 3

sotto:

Porsche 908/02 Flunder Spyder Codalunga III° a Le Mans nel 1970 con Rudi Lins ed Helmut Marko (attuale DS della Red Bull di F.1).Kit della Provence Moulage da me montato art.1641.
Alla 24 Ore di Le Mans del 1970 erano iscritte sette Porsche 917 e ben undici Ferrari 512 (nelle varie versioni codalunga e codacorta) di 4,5 e 5 litri di cilindrata. Dopo ventiquattro ore di gara la "piccola" 908 si trovo' al terzo posto assoluto (grazie a molti ritiri,naturalmente) dietro a due 917,conquistando un piazzamento assolutamente insperato.
Al 6° posto la Porsche 914/6 di Ballot Léna-Chasseuil.
Al 7° posto un'altra Porsche:la 911S di Kremer-Koob.

_________________
Così preziosa come il vino,così gratis come la tristezza.... De Andrè


Ultima modifica di fantasmak il 16 Apr 2014 09:04 pm, modificato 2 volte in totale
Profilo Messaggio privato HomePage
 
 MessaggioInviato: 28 Lug 2013 06:00 pm Adv
Messaggio
  Adv












DSCN1904.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  63.66 KB
 Visto:  3922 Volte

DSCN1904.JPG



DSCN1905.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  73.71 KB
 Visto:  3922 Volte

DSCN1905.JPG



DSCN1906.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  58.5 KB
 Visto:  3922 Volte

DSCN1906.JPG


 
 MessaggioInviato: 28 Lug 2013 11:11 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  fantasmak

Site Mod
Site Mod




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 68
Registrato: 12/01/11 12:06
Messaggi: 7506
fantasmak is offline 

Località: Piovarolo di Sotto
Interessi: Modellismo Rolls & Bentley, Porsche, sport prototipi ferromodellismo ecc..

Sito web: http://www.museoferrov...


italy

Smile felice 3

sotto:

Porsche Boxster Prototipo 1993.Modello di Minichamps.
Nel 1991 la Direzione Tecnica della Porsche decise di mettere in cantiere una seconda linea di produzione da affiancare alla futura 911/996.
La decisione finale arrivo' dall'A.D. della casa di Stoccarda,Bohn, che annuncio'la cancellazione del progetto che prevedeva la costruzione di una vettura a quattro porte, la 989, che effettivamente vide la luce solamente molti anni dopo:l'attuale Panamera.
Al suo posto inzio' la progettazione di una Roadster a due posti che si ispirava stilisticamente alle Porsche del passato con motore centrale, vedi le 550 o le 718.
Il prototipo della futura Boxster (boxer+roadster)venne presentato per la prima volta,senza motore e senza meccanica, al Salone dell'Automobile di Detroit nel 1993.Si trattava di un modello completamente nuovo dopo quasi vent'anni e ricalcava le orme della 356 01 di Gmund:due posti secchi e motore posteriore-centrale.
Il nuovo prototipo Porsche, che ora e' esposto al Porsche Museum di Stoccarda, desto' grande interesse di stampa e di pubblico sia a Detroit che nel successivo salone di Ginevra.
La vettura definitiva venne presentata nel Marzo del 1996 (sigla 986) e differiva in molti particolari dal modello precedente,specialmente nella linea della carrozzeria.


DSCN1944.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  58.36 KB
 Visto:  3907 Volte

DSCN1944.JPG



DSCN1945.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  56.53 KB
 Visto:  3907 Volte

DSCN1945.JPG



DSCN1946.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  63.73 KB
 Visto:  3907 Volte

DSCN1946.JPG



_________________
Così preziosa come il vino,così gratis come la tristezza.... De Andrè


Ultima modifica di fantasmak il 10 Dic 2013 02:47 pm, modificato 2 volte in totale
Profilo Messaggio privato HomePage
 
 MessaggioInviato: 28 Lug 2013 11:26 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  diablo

Site Admin
Site Admin




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 52
Registrato: 27/09/07 20:24
Messaggi: 11325
diablo is offline 

Località: modena
Interessi: modellismo
Impiego: libero professionista
Sito web: http://www.amgmodels.it


italy

Guido, complimenti e grazie per l'accurata descrizione...



Adesso arriva il lombrico e non contento aggiunge qualcosa... Mr. Green
_________________
Max
Profilo Messaggio privato HomePage
 
 MessaggioInviato: 29 Lug 2013 07:52 am  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  fantasmak

Site Mod
Site Mod




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 68
Registrato: 12/01/11 12:06
Messaggi: 7506
fantasmak is offline 

Località: Piovarolo di Sotto
Interessi: Modellismo Rolls & Bentley, Porsche, sport prototipi ferromodellismo ecc..

Sito web: http://www.museoferrov...


italy

Sicuramente Max,non ho dubbi......grazie. Very Happy
Guido
_________________
Così preziosa come il vino,così gratis come la tristezza.... De Andrè
Profilo Messaggio privato HomePage
 
 MessaggioInviato: 29 Lug 2013 01:24 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  lombricoferoce

Site Mod
Site Mod





Età: 69
Registrato: 31/10/10 08:40
Messaggi: 8145
lombricoferoce is offline 

Località: Piovarolo di Sopra - Adriatisches Küstenland
Interessi: Modellismo in particolare obsoleti, storia, storia dell'auto, fuoristrada
Impiego: Tecnico software/hardware
Sito web: http://www.munga.it/


NULL

Non ho nulla da aggiungere se non che il prototipo è molto molto & molto bello Embarassed

Questa linea di Porsche è la mia preferita, anche nella versione definitiva, prima serie, 986, perché ricorda moltissimo la 550 o la 718;
questa vettura è nata con l'intento di tappare il buco lasciato dalla 924 senza incorrere nella definizione piuttosto spregiativa di "Porsche dei poveri" dovuta alla meccanica di origine Audi 100, anche se questa definizione fu affibbiata pure e forse più a ragione, alla Renault Fuego, che ricordava la 924.
E a proposito delle vecchie glorie, nel novembre del 2007 la Porsche presentò l'edizione limitata della Boxster denominata RS60 Spyder, per celebrare la vittoria della Porsche 718 del 1960 alla 12 Ore di Sebring. (Potenza da 295 a 303 cv)

Per l'inverno .... mi prenderei una Cayman ... Shocked

Prosit : Redbull:


Porsche Boxster Concept Prototype 1992.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  32.75 KB
 Visto:  3884 Volte

Porsche Boxster Concept Prototype 1992.jpg



Porsche Boxster Concept Prototype - 1992.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  40.94 KB
 Visto:  3884 Volte

Porsche Boxster Concept Prototype - 1992.jpg



_________________

Do I look like a man who can be intimidated?
Φ
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Skype
 
 MessaggioInviato: 29 Lug 2013 01:43 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  lombricoferoce

Site Mod
Site Mod





Età: 69
Registrato: 31/10/10 08:40
Messaggi: 8145
lombricoferoce is offline 

Località: Piovarolo di Sopra - Adriatisches Küstenland
Interessi: Modellismo in particolare obsoleti, storia, storia dell'auto, fuoristrada
Impiego: Tecnico software/hardware
Sito web: http://www.munga.it/


NULL

fantasmak ha scritto:
@Max,allora dovro' impegnarmi di piu'

@Brown,ricordo il film:erano quei vermacci brutti e cattivi come il tetano che facevano un caos della malora.

Grazie a tutti,ragazzi,spero di non deludervi. Very Happy Very Happy Very Happy

Guido

PS:@lombri...e'femmina:e' una cavallina........


Mi sentirei più a mio agio come cucciolotto ... dei vermoni di Dune .... Mr. Green


in merito allo stemma dopo averci quardato per bene e non avendo trovato il pipino ....e visto che tu non lo dici allora lo dico io ... Mr. Green

Il cavallino nero è una giumenta, perché è tratto dal simbolo della città di Stoccarda, il cui nome significa "giardino delle giumente".
Ma sul libro "La saga dei Porsche", lo stesso Ferry Porsche, racconta l'origine dello stemma:
"Nel 1952 cominciammo a valutare l'ipotesi di un marchio di fabbrica per le automobili Porsche. Già da tempo Max Hoffman insisteva a questo proposito, e facendo riferimento agli inglesi ed alla bellezza dei loro stemmi, suggerì di fare qualcosa di simile, poiché lo riteneva importante specialmente per il mercato americano.
Durante una cena a New York disegnai su di un tovagliolo lo stemma del Wurttemberg ed in mezzo posi quello della città di Stoccarda, il cavallino rampante, e sopra scrissi il nome Porsche.
Mi misi poi il tovagliolo in tasca e, tornato a Stoccarda, lo diedi a Komenda, pregandolo di ridisegnare il progetto. Una volta fatto, andammo al governo del Land ed in Comune, chiedendo l'autorizzazione per questo marchio.
Le autorità non ebbero nulla da ridire e così, a partire dal 1953, la Porsche apparve con un proprio marchio di fabbrica.
Anche la Ferrari usa il cavallino di Stoccarda come marchio e per questo motivo: il Cav. Ferrari aveva un amico che era stato pilota di caccia nella prima guerra mondiale; in un duello aereo aveva abbattuto un pilota tedesco, il cui velivolo portava sul fianco il simbolo della città di Stoccarda.
L'italiano prese questo stemma come trofeo e quando Ferrari fondò la sua scuderia, gli propose di usarlo come marchio.
Ferrari accettò e così lo stemma della città di Stoccarda appare per ben due volte come marchio di un'automobile."

Fonte: "La saga dei Porsche" - Autobiografia di Ferry Porsche
Autori: Ferry Porsche e Gunther Molter
Capitolo 19 pag. 222

Ambasciator, anzi scopiazzator ... non porta pena .... Smile felice 2



stemma di Württemberg del 1922 e stemma di Stoccarda


Porsche.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  28.58 KB
 Visto:  3872 Volte

Porsche.jpg



_________________

Do I look like a man who can be intimidated?
Φ


Ultima modifica di lombricoferoce il 29 Lug 2013 02:03 pm, modificato 3 volte in totale
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Skype
 
 MessaggioInviato: 29 Lug 2013 01:44 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  fantasmak

Site Mod
Site Mod




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 68
Registrato: 12/01/11 12:06
Messaggi: 7506
fantasmak is offline 

Località: Piovarolo di Sotto
Interessi: Modellismo Rolls & Bentley, Porsche, sport prototipi ferromodellismo ecc..

Sito web: http://www.museoferrov...


italy

@Franz....te l'avevo detto che il prototipo del Boxster era veramente bello:secondo me migliore della vettura definitiva,in tutte le sue evoluzioni. Very Happy
Guido

PS:infatti....il cavallino della Ferrari e' un cavallino tedesco.Penso che pochi lo sanno.
_________________
Così preziosa come il vino,così gratis come la tristezza.... De Andrè


Ultima modifica di fantasmak il 10 Dic 2013 02:49 pm, modificato 1 volta in totale
Profilo Messaggio privato HomePage
 
 MessaggioInviato: 29 Lug 2013 01:53 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  fantasmak

Site Mod
Site Mod




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 68
Registrato: 12/01/11 12:06
Messaggi: 7506
fantasmak is offline 

Località: Piovarolo di Sotto
Interessi: Modellismo Rolls & Bentley, Porsche, sport prototipi ferromodellismo ecc..

Sito web: http://www.museoferrov...


italy

Meno male che non avevi nulla da aggiungere. 1_2_3

Comunque,a parte gli scherzi,son sempre cose molto interessanti.
Guido
_________________
Così preziosa come il vino,così gratis come la tristezza.... De Andrè
Profilo Messaggio privato HomePage
 
 MessaggioInviato: 29 Lug 2013 02:11 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  lombricoferoce

Site Mod
Site Mod





Età: 69
Registrato: 31/10/10 08:40
Messaggi: 8145
lombricoferoce is offline 

Località: Piovarolo di Sopra - Adriatisches Küstenland
Interessi: Modellismo in particolare obsoleti, storia, storia dell'auto, fuoristrada
Impiego: Tecnico software/hardware
Sito web: http://www.munga.it/


NULL


_________________

Do I look like a man who can be intimidated?
Φ
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Skype
 
 MessaggioInviato: 29 Lug 2013 02:20 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  diablo

Site Admin
Site Admin




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 52
Registrato: 27/09/07 20:24
Messaggi: 11325
diablo is offline 

Località: modena
Interessi: modellismo
Impiego: libero professionista
Sito web: http://www.amgmodels.it


italy

Molto interessante!!


_________________
Max
Profilo Messaggio privato HomePage
 
 MessaggioInviato: 30 Lug 2013 06:44 am Gniark ! 
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  lombricoferoce

Site Mod
Site Mod





Età: 69
Registrato: 31/10/10 08:40
Messaggi: 8145
lombricoferoce is offline 

Località: Piovarolo di Sopra - Adriatisches Küstenland
Interessi: Modellismo in particolare obsoleti, storia, storia dell'auto, fuoristrada
Impiego: Tecnico software/hardware
Sito web: http://www.munga.it/


NULL

Vado in ot con il permesso .....di fantasmak.

Disquisizioni sul cavallino nero in merito a quanto affermato da Ferry Porsche … nel suo libro:

l'insegna personale di Baracca, che l'asso faceva dipingere sulla fiancata sinistra dei propri velivoli, sulla destra trovava posto quella della squadriglia, era il famoso cavallino inalberato, sulle cui origini e sul colore stesso ci sono solo supposizioni e nessuna certezza.

Certi affermano che il colore originario del cavallino fosse il rosso, fatto dovuto, secondo loro, all'inversione dei colori dello stemma del 2° Reggimento "Piemonte Reale Cavalleria" di cui l'asso romagnolo faceva parte inizialmente, questo per renderli visibili sulla livrea bianca dei Nieuport-Macchi in dotazione alla squadriglia.
In uno dei quarti che compongono lo stemma in questione c'è un cavallo argento in campo rosso.
Il più famoso colore nero sembra sia stato invece adottato in segno di lutto solo dopo la morte di Baracca dai suoi compagni di squadriglia che rinunciarono alle proprie insegne personali.

Sul colore rosso vengono degli ovvi dubbi, in quanto se Baracca avesse voluto mantenere un rapporto con il colore originario non avrebbe invertito il colore, novello Wharol, l'avrebbe semplicemente contornato con una nuvoletta rossa o avrebbe riprodotto lo stemma integrale, del resto quando la livrea divenne kaki contornò di bianco il cavallino nero. Senza contare che Il cavallino sarà stato dipinto e ridipinto chissà quante volte con vernici improvvisate e poi sottoposto a sole e pioggia, sporco …. insomma il più delle volte sarà stato di un colore indefinibile.

Secondo un'altra tesi, quella sposata anche da Ferry Porsche, il cavallino inalberato e non "rampante", se vogliamo usare una terminologia araldica corretta, deriverebbe invece, non dallo stemma del suddetto reggimento, bensì da quello della città tedesca di Stoccarda.
Gli aviatori di un tempo, infatti, venivano considerati "assi" solo dopo l'abbattimento del quinto aereo, di cui assumevano talvolta le insegne in onore del nemico sconfitto.
Baracca, noto per la sua lealtà e il suo rispetto per l'avversario, avrebbe quindi fatto dipingere sulla carlinga del suo velivolo il cavallino rampante (già nero, secondo questa tesi) visto su quella del quinto aereo, un Hansa-Brandenburg C.I, da lui abbattuto mentre volava su un Nieuport 11 della 70° squadriglia , il 25 di novembre del 1916 in località Valle del Chiarzò.
Il ricognitore della Deutsche Luftstreitkräfte era probabilmente guidato da un aviatore di Stoccarda.
Se così fosse, allora i cavallini o meglio le giumente che compaiono negli attuali stemmi della Ferrari e della Porsche avrebbero, benché leggermente diversi nella grafica, la medesima origine.

Non sapremo mai la verità anche se, né i compagni d'armi né i giornalisti dell'epoca, smentirono mai il fatto che il cavallino fosse nero.

In ogni caso, qualche anno dopo il termine della prima guerra mondiale, nel 1923, la madre di Francesco Baracca, la futura (decreto 17 marzo 1927 di S.M. Vittorio Emanuele III) contessa Paolina Baracca diede ad Enzo Ferrari l'autorizzazione ad utilizzare l'emblema usato dal figlio, emblema che, modificato nella posizione della coda e nel colore dello sfondo, giallo in onore della città di Modena, ornò le vetture della scuderia da corsa dell'Alfa Romeo fin dal 1929.
L'emblema della Scuderia Ferrari appare sulle pubblicazioni e nei documenti della Società, ma non su quelle vetture che riportano un quadrifoglio verde in un triangolo bianco, simbolo sportivo dell'Alfa Romeo.
Più tardi, lo stemma ma di forma rettangolare, fu usato per le vetture della ditta che Ferrari fondò nel 1947 quando cambiò la ragione sociale dell'Auto Avio Costruzioni (AAC), in Auto Costruzioni Ferrari.
La prima vettura a portarlo fu la 125, sul circuito di Piacenza l'11 maggio 1947. Ritirata.
Nel 1952 Enzo Ferrari decise di ripristinare il distintivo della vecchia Scuderia Ferrari, rimodernato nella forma: il debutto avvenne il 16 marzo, al Gran Premio di Siracusa, sulle 500 F2, lo scopo era distinguere le vetture ufficiali da quelle dei clienti che si cimentano in gara.

Meno conosciuto è il fatto che anche la Ducati utilizzò il cavallino rampante pressoché identico a quello della Ferrari, sulle proprie moto dal 1956 al ‘57 e negli anni 1960 e ’61.

Il marchio fu scelto dal noto progettista della Ducati Fabio Taglioni, nato a Lugo come Baracca.


Buona giornata, sperando che il server o la linea non si incasini nuovamente. Neutral

1_4_2
_________________

Do I look like a man who can be intimidated?
Φ


Ultima modifica di lombricoferoce il 30 Lug 2013 02:10 pm, modificato 1 volta in totale
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Skype
 
 MessaggioInviato: 30 Lug 2013 09:28 am  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  brown

Site Mod
Site Mod




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 63
Registrato: 09/04/12 11:52
Messaggi: 611
brown is offline 







italy

certo che con tutti gli animali che ci sono....
vogliono tutti lo stesso cavallo Laughing Laughing Laughing
Poca fantasia? Very Happy
_________________
www.autoclassmagazine.com
Per chi ama le auto di ieri, oggi e domani
Profilo Messaggio privato
 
 MessaggioInviato: 30 Lug 2013 02:40 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  fantasmak

Site Mod
Site Mod




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 68
Registrato: 12/01/11 12:06
Messaggi: 7506
fantasmak is offline 

Località: Piovarolo di Sotto
Interessi: Modellismo Rolls & Bentley, Porsche, sport prototipi ferromodellismo ecc..

Sito web: http://www.museoferrov...


italy

Nel 1975 la Porsche prepara l’arma per vincere il Mondiale Marche del 1976.Si tratta della prima vera
Sport dai tempi della 917,perche’ prima,partecipando al campionato “Silhouette”,le vetture ,seppur notevolmente modificate sia nella carrozzeria che nel motore, erano derivate dalla produzione di serie.
La nuova vettura e’ una barchetta appartenente al Gruppo 6 (Sport Prototipi) con telaio tubolare in tralicci di alluminio derivante da quello della 917. Il prototipo e’ molto basso tanto che il pilota deve guidare in posizione sdraiata.Il motore e’ centrale ed ha anche la funzione portante:e’ un 6 cilindri di 2142 cc.gia’ montato sulla Carrera RSR Turbo del 1974 e portato a 520 cv.Il cambio deriva da quello della 917.I test si svolgono con un prototipo completamente nero e allo sponsor questa livrea piace tanto che si decide di far partecipare al campionato la vettura con questo colore e viene subito sopranominato “Il Diavolo Nero”. Dopo la prima gara,pero’, viene ridipinto di bianco perche’ il color nero non rende bene attraverso le telecamere.Questa prima versione avra’ ulteriori evoluzioni attraverso gli anni e regalera’ alla Porsche ed ai suoi piloti tante soddisfazioni.


sotto:

Porsche 936/76 Nurburgring 1976 di Rolf Stommelen.Modello Trofeu art.1902.


DSCN1922.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  74.63 KB
 Visto:  3797 Volte

DSCN1922.JPG



DSCN1923.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  69.77 KB
 Visto:  3797 Volte

DSCN1923.JPG



DSCN1924.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  74.03 KB
 Visto:  3797 Volte

DSCN1924.JPG



_________________
Così preziosa come il vino,così gratis come la tristezza.... De Andrè
Profilo Messaggio privato HomePage
 
 MessaggioInviato: 30 Lug 2013 02:51 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  fantasmak

Site Mod
Site Mod




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 68
Registrato: 12/01/11 12:06
Messaggi: 7506
fantasmak is offline 

Località: Piovarolo di Sotto
Interessi: Modellismo Rolls & Bentley, Porsche, sport prototipi ferromodellismo ecc..

Sito web: http://www.museoferrov...


italy

4_3_2_1

sotto:

Porsche 936/76 Le Mans 1976 di R.Joest-J.Barth oramai nella livrea definitiva.Modello Trofeu art.1904.


DSCN2014.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  59.17 KB
 Visto:  3795 Volte

DSCN2014.JPG



DSCN2015.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  56.88 KB
 Visto:  3795 Volte

DSCN2015.JPG



DSCN2016.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  50.74 KB
 Visto:  3795 Volte

DSCN2016.JPG



_________________
Così preziosa come il vino,così gratis come la tristezza.... De Andrè
Profilo Messaggio privato HomePage
 
 MessaggioInviato: 30 Lug 2013 03:28 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  diablo

Site Admin
Site Admin




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 52
Registrato: 27/09/07 20:24
Messaggi: 11325
diablo is offline 

Località: modena
Interessi: modellismo
Impiego: libero professionista
Sito web: http://www.amgmodels.it


italy

brown ha scritto:
certo che con tutti gli animali che ci sono....
vogliono tutti lo stesso cavallo Laughing Laughing Laughing
Poca fantasia? Very Happy


Brown, un orso, un ciuco, una zebra ?

Grande lombrico, un enciclopedia vivente, altro che razziatore di notiziole!! 1_4_2

@ Guido, complimenti per questa carrellata storica, e penso che siamo solo all'inizio...
_________________
Max
Profilo Messaggio privato HomePage
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum » Foto collezioni

Pagina 3 di 42
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4 ... 40, 41, 42  Successivo

Mostra prima i messaggi di:

  

Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare files da questo forum





 topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2009
Macinscott 2 by Scott Stubblefield