Back to the index page  
  FAQ   Cerca   Lista degli utenti   Gruppi utenti   Calendario   Registrati   Pannello Utente   Messaggi Privati   Login 
  »Portale  »Blog  »Album  »Guestbook  »FlashChat  »Statistiche  »Links
 »Downloads  »Commenti karma  »TopList  »Topics recenti  »Vota Forum

altre passioni/collezioni
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... , 13, 14, 15  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Off- topic
  PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
 
 MessaggioInviato: 15 Giu 2017 01:14 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  Marco_Beta

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 45
Registrato: 26/01/17 16:44
Messaggi: 537
Marco_Beta is offline 







italy

Ciao ragazzi, ho comprato ad un mercatino questo cofanetto con all'interno una sorta di medaglia Opel.
Ho provato a cercare in rete perchè venisse data ai clienti ma tutto ciò che ho trovato è in tedesco e io con tutta la buona volontà ne conosco circa 10 parole, tra cui ''nein''!
Qualcuno la conosce o l'ha avuta? Si tratta di un premio per chi percorreva 100000 Km. in un certo periodo?
Bah!
Profilo Messaggio privato
 
 MessaggioInviato: 15 Giu 2017 01:14 pm Adv
Messaggio
  Adv












20170614-234315.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  27.43 KB
 Visto:  2178 Volte

20170614-234315.jpg



20170614-234233.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  23.19 KB
 Visto:  2178 Volte

20170614-234233.jpg


 
 MessaggioInviato: 15 Giu 2017 03:51 pm Complicity 
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  lombricoferoce

Site Mod
Site Mod





Età: 69
Registrato: 31/10/10 08:40
Messaggi: 8145
lombricoferoce is offline 

Località: Piovarolo di Sopra - Adriatisches Küstenland
Interessi: Modellismo in particolare obsoleti, storia, storia dell'auto, fuoristrada
Impiego: Tecnico software/hardware
Sito web: http://www.munga.it/


NULL

Se non ricordo male sicuramente fine anni 50 e anni 60, mi ricordo di aver letto un articolo su Quattroruote che parlava di una Rekord premiata per aver fatti un milione di chilometri. Ma l'usanza senz'altro e anteriore agli anni 50 e molte case tedesche premiavano i propri clienti in questo modo.


OPEL REKORD 100000 Km - DRIVING FAHRLEISTUNG.jpg
 Descrizione:
1965
 Dimensione:  49.27 KB
 Visto:  2238 Volte

OPEL REKORD 100000 Km - DRIVING FAHRLEISTUNG.jpg



OPEL REKORD 200000 Km DRIVING FAHRLEISTUNG.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  50.46 KB
 Visto:  2238 Volte

OPEL REKORD 200000 Km DRIVING FAHRLEISTUNG.jpg



Opel Plakette Silber Preis 100000 Kilometer KM ca 1920 .jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  29.41 KB
 Visto:  2238 Volte

Opel Plakette Silber Preis 100000 Kilometer KM  ca 1920 .jpg



NSU Prinz-Motorrad Plakette 100000 Kilometer Hohlprägung.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  12.39 KB
 Visto:  2238 Volte

NSU Prinz-Motorrad Plakette 100000 Kilometer Hohlprägung.jpg



BORGWARD BREMEN 100000 km 100 000 km.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  10.51 KB
 Visto:  2238 Volte

BORGWARD BREMEN 100000 km 100 000 km.jpg



Fiat Plakette 100000 Kilometer.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  11.36 KB
 Visto:  2238 Volte

Fiat Plakette 100000 Kilometer.jpg



Automobilplakette DKW Auto Union 100000 KM 1950.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  9.4 KB
 Visto:  2238 Volte

Automobilplakette DKW Auto Union 100000 KM 1950.jpg



_________________

Do I look like a man who can be intimidated?
Φ
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Skype
 
 MessaggioInviato: 15 Giu 2017 04:05 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  Marco_Beta

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 45
Registrato: 26/01/17 16:44
Messaggi: 537
Marco_Beta is offline 







italy

Franco, sarai anche il mago del copia e incolla ma come motore di ricerca sei meglio di GOOGLE!
Grazie
Profilo Messaggio privato
 
 MessaggioInviato: 15 Giu 2017 04:07 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  lombricoferoce

Site Mod
Site Mod





Età: 69
Registrato: 31/10/10 08:40
Messaggi: 8145
lombricoferoce is offline 

Località: Piovarolo di Sopra - Adriatisches Küstenland
Interessi: Modellismo in particolare obsoleti, storia, storia dell'auto, fuoristrada
Impiego: Tecnico software/hardware
Sito web: http://www.munga.it/


NULL


_________________

Do I look like a man who can be intimidated?
Φ
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Skype
 
 MessaggioInviato: 07 Nov 2017 03:27 pm Hehehe ! 
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  lombricoferoce

Site Mod
Site Mod





Età: 69
Registrato: 31/10/10 08:40
Messaggi: 8145
lombricoferoce is offline 

Località: Piovarolo di Sopra - Adriatisches Küstenland
Interessi: Modellismo in particolare obsoleti, storia, storia dell'auto, fuoristrada
Impiego: Tecnico software/hardware
Sito web: http://www.munga.it/


NULL

Riprendo questo topic perchè la mia collezioncina di orologi da tasca si è ingrandita un po' ospitando un Perseo e un Rotihg.
Credo che tutti conoscano la marca Perseo e le sue tre stelline, era da molto che ne cercavo uno "assegnato" che non mi svenasse e l'ho trovato: matricola 139032, anni 1950/1960, è in buonissimo stato e perfettamente funzionante, il diametro della cassa è di 52 mm. Bello veramente.

Da Wikipedia e non solo:
Il marchio Perseo applicato all'orologeria fu dapprima di un commerciante toscano e fu rilevato e rilanciato nel 1923 da un commerciante bolognese, Alfredo Degli Esposti, importatore di orologi svizzeri che aveva raggiunto un accordo di collaborazione con la fabbrica svizzera Cortébert della famiglia Juillard.

Durante il ventennio fascista le parole straniere, se non proprio bandite dal vocabolario, erano comunque mal sopportate. Fu per questo motivo che il proprietario del marchio, il commendatore Alfredo Degli Esposti, trovò la possibilità di fornire esclusivamente alle Ferrovie dello Stato italiane l’orologio Perseo. Molti altri marchi sul tipo di Patek Philippe, Zenith ecc…, erano penalizzati dal nome straniero.

La leadership, fu aumentata grazie all'efficienza e alla precisione dei movimenti svizzeri, oltre che alla fortunata congiuntura storica, intorno alla metà degli anni trenta, grazie al mito dell’autarchia, che come tutti sanno fu una gran presa per il sedere, il legame tra Ferrovie dello Stato e Perseo fu sempre più forte arrivando fino ad oggi.
Questo fatto agevolò la stipulazione da parte della Perseo di un contratto di fornitura alle Ferrovie dello Stato di orologi da taschino, usati da tutti i ferrovieri. Gli orologi erano di meccanica svizzera.
Nel dopoguerra la Perseo ha mantenuto il contratto di fornitura con le Ferrovie dello Stato italiane.
Anche dopo l'affermazione sul mercato degli orologi al quarzo, gran parte del catalogo Perseo è costituito da orologi meccanici, sia a carica manuale sia a carica automatica.

Perseo, per i suoi movimenti meccanici, monta perlopiù calibri forniti dal gruppo svizzero Eta e la grande maggioranza dei modelli prodotti è marchiata "Swiss Made".

Negli anni ’60 del secolo scorso, il marchio Perseo viene acquistato dalla Casa svizzera Cortèbert e la distribuzione dell’orologio viene affidata alla famiglia Fernus. Dagli anni 90’ Ivan Fernus diventa titolare del marchio Perseo e la distribuzione può da quel momento superare anche i confini nazionali.

Nella sua storia la Perseo orologi è stata fornitrice della Federazione Italiana Gioco Calcio (FIGC), dei trasporti municipali di Milano (ATM) e delle Tranvie di Alessandria d’Egitto. Attualmente è anche fornitrice di orologi per il Gruppo Torinese Trasporti (GTT) in Piemonte ma anche le ferrovie turche ne fecero uso.

In merito al Rotihg (3,5 cm), so poco e ho trovato poco, è una casa svizzera che fa meccanismi di precisione, orologi e cronometri. Altro non so. Il mio è ... diciamo particolare, perché era dato in omaggio dall'Italsider, mi è stato regalato che era in condizioni pietose ora funziona come un orologio. Shocked Anni 60?

A proposito di Perseo ho un piccolo orologino da tasca (3,5 cm) marchiato Perseo, comprato in ebay, con sul retro in sovrimpressione un treno preso pari pari dal catalogo Rivarossi. Che sia stato un gadget? Non lo so, ma se qualcuno lo sa mi informi, la meccanica a detta del mio orologiaio è "kulaciov" e le tre stelline sul quadrante sono messe sì a piramide ma non corrispondono per posizione al logo Perseo, comunque funziona come tutti gli altri miei orologi che uso a turno.

Poi ho tre sveglie piuttosto vecchiotte la quadrata è marchiata Oris ed è stata comprata da mio padre in Svizzera negli anni 50, poi la rotonda è una Kienzle anni 50/60, l'ho trovata abbandonata nell'appartamento di una mia compagna che avevo negli anni 70, l'ho fatta riparare e da quella volta funziona; quella con i batacchi viene dalla fu Cecoslovacchia è stata presa dalla mia compagna dell'epoca, il 21.12.1992 da quanto risulta dalla garanzia, proprio prima della scissione. E' in rame.
La signora in questione era un po' presuntuosetta ma solo un pochino, infatti me la comprò sicura che mi piacesse visto che a lei faceva schifo. Neutral Fa un fracasso della malora quando suona. E' una Chronotechna Sternberk.
La Chronotechna Sternberk è stata fondata nel maggio 1946 per mettere la produzione della sveglia B-60 dalla fabbrica di Messap, situata a Mezimesti vicino a Broumov.
Durante la sua esistenza, Chronotechna Sternberk ha prodotto più di 60 milioni di orologi e orologi, nel 2001 la società è stata dichiarata in fallimento.

https://www.antik-hovorka.cz/primland-clanky/antik-blog-1/strucna-historie-chronotechny-sternberk-9.html

Poi non potevo non mettere il mio orologio preferito che non è da tasca, è un Westminster da me acquistato una quarantina di anni fa, sborsai 1.300.000 delle compiante Lire, senza battere ciglio mentre lui batte le ore, i quarti ed ha il lunario. La marca non la ricordo ma ho tutti i suoi documenti. Mi sembra sia francese con meccanica svizzera.

Poi anche se non è un orologio vero e proprio ecco un cronometro rattrappante Omega, rattrappante parola strana, no?
Il cronometro può essere utilizzato per rilevare il tempo di due fenomeni che hanno lo stesso inizio ma non cessano nello stesso momento.

Sayonara Embarassed


Perseo.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  31.06 KB
 Visto:  2176 Volte

Perseo.jpg



Perseo .jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  26.69 KB
 Visto:  2176 Volte

Perseo .jpg



Rotihg.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  17.79 KB
 Visto:  2176 Volte

Rotihg.jpg



Rotihg (1).jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  16.19 KB
 Visto:  2176 Volte

Rotihg (1).jpg



Perseo Rivarossi.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  20.4 KB
 Visto:  2176 Volte

Perseo Rivarossi.jpg



Perseo Rivarossi .jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  17.6 KB
 Visto:  2176 Volte

Perseo Rivarossi .jpg



Sveglie.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  19.44 KB
 Visto:  2176 Volte

Sveglie.jpg



Westminster.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  24.54 KB
 Visto:  2176 Volte

Westminster.jpg



cronometro rattrappante Omega.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  17.72 KB
 Visto:  2176 Volte

cronometro rattrappante Omega.jpg



panoramica.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  35.84 KB
 Visto:  2179 Volte

panoramica.jpg



_________________

Do I look like a man who can be intimidated?
Φ
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Skype
 
 MessaggioInviato: 07 Nov 2017 03:59 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  E_656

Site Mod
Site Mod




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 54
Registrato: 05/09/09 21:48
Messaggi: 2853
E_656 is offline 







italy

Ho una passione smodata per gli orologi... Quindi non posso che dirti:

I miei Perseo da polso credo di averli già postati addietro, ma i tuoi a "cipolla" sono fantastici.
Come design -e come meccanica- mi piace parecchissimo anche il tuo Omega.
_________________
Giuseppe
Profilo Messaggio privato
 
 MessaggioInviato: 07 Nov 2017 08:25 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  lombricoferoce

Site Mod
Site Mod





Età: 69
Registrato: 31/10/10 08:40
Messaggi: 8145
lombricoferoce is offline 

Località: Piovarolo di Sopra - Adriatisches Küstenland
Interessi: Modellismo in particolare obsoleti, storia, storia dell'auto, fuoristrada
Impiego: Tecnico software/hardware
Sito web: http://www.munga.it/


NULL

Grazie Giuseppe. In effetti a casa mia non mancano gli orologi ce ne sono altri tre a batteria ...

Boh, l'Omega è un cronometro, non mi entusiasma per nulla Rolling Eyes


Ciao
_________________

Do I look like a man who can be intimidated?
Φ
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Skype
 
 MessaggioInviato: 08 Nov 2017 02:41 pm Hehehe ! 
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  lombricoferoce

Site Mod
Site Mod





Età: 69
Registrato: 31/10/10 08:40
Messaggi: 8145
lombricoferoce is offline 

Località: Piovarolo di Sopra - Adriatisches Küstenland
Interessi: Modellismo in particolare obsoleti, storia, storia dell'auto, fuoristrada
Impiego: Tecnico software/hardware
Sito web: http://www.munga.it/


NULL

Le ultime torce elettriche che mi sono procurato una Daimon 8038 che deve essere piuttosto vecchiotta, senz'altro più di me, una Wonder francese probabilmente fine anni sessanta ed una recente Minimaglite pagata un occhio.

http://www.amgmodels.mastertopforum.com/altre-passioni-colle-vp126920.html





daimon 8038 (2).jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  18.19 KB
 Visto:  2146 Volte

daimon 8038 (2).jpg



daimon 8038 (3).jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  13.07 KB
 Visto:  2146 Volte

daimon 8038 (3).jpg



daimon 8038.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  15.41 KB
 Visto:  2146 Volte

daimon 8038.jpg



daimon 8038 (1).jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  31.09 KB
 Visto:  2146 Volte

daimon 8038 (1).jpg



daimon 8038 (10).jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  48.42 KB
 Visto:  2146 Volte

daimon 8038 (10).jpg



wonder (1).jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  15.39 KB
 Visto:  2146 Volte

wonder (1).jpg



wonder (2).jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  17.72 KB
 Visto:  2147 Volte

wonder (2).jpg



wonder (3).jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  17.06 KB
 Visto:  2147 Volte

wonder (3).jpg



wonder (4).jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  13.16 KB
 Visto:  2147 Volte

wonder (4).jpg



wonder.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  15.13 KB
 Visto:  2147 Volte

wonder.jpg



minimaglite (1).jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  14.19 KB
 Visto:  2147 Volte

minimaglite (1).jpg



minimaglite.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  16.23 KB
 Visto:  2147 Volte

minimaglite.jpg



_________________

Do I look like a man who can be intimidated?
Φ
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Skype
 
 MessaggioInviato: 08 Nov 2017 03:37 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  Marco_Beta

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 45
Registrato: 26/01/17 16:44
Messaggi: 537
Marco_Beta is offline 







italy

Quanta bella robina a lancette...mi piace molto il Westminster da tavolo, sai dirci più o meno l'epoca?
Mi verrebbe da dire anni '30 ma credo fosse prodotto anche nei '60.
Tra le torce, dove la mia ignoranza corre leggiadra e spensierata, mi piace la Daimon. Ho il ricordo sbiadito di una Daimon a casa dei miei nonni, forse con la parte verniciata di colo rosso.
Profilo Messaggio privato
 
 MessaggioInviato: 08 Nov 2017 08:57 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  lombricoferoce

Site Mod
Site Mod





Età: 69
Registrato: 31/10/10 08:40
Messaggi: 8145
lombricoferoce is offline 

Località: Piovarolo di Sopra - Adriatisches Küstenland
Interessi: Modellismo in particolare obsoleti, storia, storia dell'auto, fuoristrada
Impiego: Tecnico software/hardware
Sito web: http://www.munga.it/


NULL

Rolling Eyes Pensavo di aver risposto e sicuramente ho scritto, spero solo di non aver pubblicato da qualche altra parte, non sarebbe la prima volta. Il solito "rincoboy....

Bene, il Westminster l'ho comperato in un gioielleria tergestina molto nota, dove vendevano anche orologi, parlo al passato perché quest'anno Cavallar ha chiuso. Ci passavo davanti da bambino per mano a mia madre che si fermava a guardare le vetrine. Un altro pezzo della mia città che va a farsi friggere. peccato


In merito alle lampade tascabili, ho cominciato con le Daimon, le ho scoperte e conosciute tramite un mio amico appassionato di "militaria". Quel poco che so me lo ha raccontato lui o l'ho trovato in rete.
Lui possiede diverse di queste "pile" e ne ha una in bachelite, originale Wehrmacht con tanto di storia. Come al solito mi dilungherò ma tanto siamo 4 micioni.

Dunque, molti anni fa lavorava in una casa per anziani qui in altipiano, essendo una persona estroversa suscitò la simpatia di una vecchietta che era al corrente della sua passione per tutte le cose che riguardavano la seconda guerra, avendo lavorato in Germania parlava correntemente il crucco e spesso faceva qualche battuta.
Per farla breve ... gli regalò la Daimon, spiegandogli anche come ne era entrata in possesso.
Da giovane durante un allarme aereo notturno stava correndo verso il rifugio antiaereo più vicino, ovviamente c'era l'oscuramento, incrociò un soldato della Wehrmacht che la bloccò e le regalò la Daimon e così arrivò al rifugio nonostante il buio pesto sana e salva.

Non ho intenzione di aumentare la collezione a meno che non trovi una Daimon in bachelite.

Razz
_________________

Do I look like a man who can be intimidated?
Φ
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Skype
 
 MessaggioInviato: 09 Nov 2017 10:57 am  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  E_656

Site Mod
Site Mod




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 54
Registrato: 05/09/09 21:48
Messaggi: 2853
E_656 is offline 







italy

Mi ricordo delle altre lampade tascabili che avevi postato.
Mi ha incuriosito il racconto della fanciulla aiutata dal soldato della Wehrmacht... Chissà quante piccole storie nella Storia sono nascoste.

Aggiungo un paio di cose anche io:
Due targhe di rotabili.
La prima sicuramente di un locomotore in livrea castano-isabella (tracce di vernice sul retro).
In alluminio, peccato per l'angolo sbreccato, andrà nella mia "wall of fame" dei cimeli ferroviari, insieme alla seconda -molto probabilmente di una carrozza- della Ferrosud Matera.
Questa molto più piccola ed in ottone.


PB090338.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  104.45 KB
 Visto:  2116 Volte

PB090338.JPG



PB090339.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  97.1 KB
 Visto:  2116 Volte

PB090339.JPG



_________________
Giuseppe
Profilo Messaggio privato
 
 MessaggioInviato: 09 Nov 2017 12:38 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  lombricoferoce

Site Mod
Site Mod





Età: 69
Registrato: 31/10/10 08:40
Messaggi: 8145
lombricoferoce is offline 

Località: Piovarolo di Sopra - Adriatisches Küstenland
Interessi: Modellismo in particolare obsoleti, storia, storia dell'auto, fuoristrada
Impiego: Tecnico software/hardware
Sito web: http://www.munga.it/


NULL

Certo che tu sei ben peggio di me e di Alberto Keep-all messi assieme Very Happy

Ventesimo anno era fassita, la targa della Breda. Strano il fascismo è nato nel 1921 o sbaglio?



_________________

Do I look like a man who can be intimidated?
Φ
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Skype
 
 MessaggioInviato: 09 Nov 2017 12:47 pm Oooh ! 
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  lombricoferoce

Site Mod
Site Mod





Età: 69
Registrato: 31/10/10 08:40
Messaggi: 8145
lombricoferoce is offline 

Località: Piovarolo di Sopra - Adriatisches Küstenland
Interessi: Modellismo in particolare obsoleti, storia, storia dell'auto, fuoristrada
Impiego: Tecnico software/hardware
Sito web: http://www.munga.it/


NULL

Trovato:

L'era fascista fu creata, appunto, dal fascismo, adottando come data di inizio quella del giorno successivo alla marcia su Roma, che avvenne il 28 ottobre 1922.
Il primo anno di quella che fu l'era fascista iniziava dunque il 29 ottobre 1922 e terminava il 28 ottobre 1923; il 29 ottobre 1923 iniziava il secondo anno, e così via.

L'obbligo di aggiungere, in numero romano, l'anno dell'era fascista accanto a quello dell'era cristiana entrò in vigore a partire dal 29 ottobre 1927, in seguito a una circolare del 25 dicembre 1926.

La data della sua cessazione può essere considerata il 25 luglio 1943, quando venne fatto cessare il regime fascista.
Tuttavia, dal 15 settembre 1943 alla fine di aprile 1945 fu ancora in vigore nella Repubblica sociale italiana, ossia nell'Italia settentrionale governata dal fascismo.

Talvolta, i libri dell'epoca riportano solo l'anno dell'era fascista, e non la data dell'era cristiana. Wink
_________________

Do I look like a man who can be intimidated?
Φ
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Skype
 
 MessaggioInviato: 09 Nov 2017 02:38 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  lombricoferoce

Site Mod
Site Mod





Età: 69
Registrato: 31/10/10 08:40
Messaggi: 8145
lombricoferoce is offline 

Località: Piovarolo di Sopra - Adriatisches Küstenland
Interessi: Modellismo in particolare obsoleti, storia, storia dell'auto, fuoristrada
Impiego: Tecnico software/hardware
Sito web: http://www.munga.it/


NULL

Sulla placca in questione ho chiesto un parere ad un amico che io ho battezzato Phiphonix (che mi piacerebbe avere fra di noi) :

"Visto l' anno potrebbe essere di un locomotore E 636 FS rotabile in costruzione in quegli anni"

Ciao Very Happy
_________________

Do I look like a man who can be intimidated?
Φ
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Skype
 
 MessaggioInviato: 09 Nov 2017 05:50 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  E_656

Site Mod
Site Mod




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 54
Registrato: 05/09/09 21:48
Messaggi: 2853
E_656 is offline 







italy

Ringrazia il grande Phiphonix... Oramai è alla stregua di una figura mitologica! Mr. Green
_________________
Giuseppe
Profilo Messaggio privato
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum » Off- topic

Pagina 14 di 15
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... , 13, 14, 15  Successivo

Mostra prima i messaggi di:

  

Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare files da questo forum





 topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2009
Macinscott 2 by Scott Stubblefield