Back to the index page  
  FAQ   Cerca   Lista degli utenti   Gruppi utenti   Calendario   Registrati   Pannello Utente   Messaggi Privati   Login 
  »Portale  »Blog  »Album  »Guestbook  »FlashChat  »Statistiche  »Links
 »Downloads  »Commenti karma  »TopList  »Topics recenti  »Vota Forum

Molsheim diorama 1/43
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina 1, 2  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Diorami
  PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
 
 MessaggioInviato: 25 Ago 2011 11:36 am  Molsheim diorama 1/43
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  ruby

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 60
Registrato: 14/09/09 08:57
Messaggi: 88
ruby is offline 

Località: Milano
Interessi: modelli bugatti
Impiego: imprenditore



italy

Il nome di Molsheim è inseparabile da quello di Bugatti, che nel 1910 acquistò
questi fabbricati (ex tintoria “Hardmule” delle sorelle Giesser ).


Nell’edificio più basso nacquero le tipo 13 le prime “pursang” in seguito quando la fabbrica si ingrandì con nuovi capannoni, questo fabbricato fu adibito a museo per le sculture di Rembrandt Bugatti fratello di Ettore prematuramente scomparso.




L’altro edificio ospitava le scuderie, I cavalli erano una vera passione di Ettore che si faceva fotografare spesso in sella ai suoi purosangue e in questa corte venivano fotografati
anche i modelli e i prototipi creati dalla fabbrica.



Una scelta quasi obbligata quindi la realizzazione del diorama per poter fotografare I modelli in una giusta cornice.
I lavori dell’americano Paul Smith mi hanno ispirato parecchio per la loro precisione e per la qualità del lavoro, anche se in una scala più grande 1/24 .
Per il “pavé” ho usato il sistema suggerito da Pol nel topic “pavimentazione in lastricato…facile, facile”, semplice a prima vista, un vero lavoro cinese a farsi!!!





Qualche figurino della Phoenix darà una sensazione di vissuto , anche se di solito nelle foto d’epoca la corte è sempre pressoché deserta!










Profilo Messaggio privato Yahoo Messenger MSN Messenger Skype
 
 MessaggioInviato: 25 Ago 2011 11:36 am Adv
Messaggio
  Adv









 
 MessaggioInviato: 25 Ago 2011 02:43 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  lombricoferoce

Site Mod
Site Mod





Età: 69
Registrato: 31/10/10 08:40
Messaggi: 8145
lombricoferoce is offline 

Località: Piovarolo di Sopra - Adriatisches Küstenland
Interessi: Modellismo in particolare obsoleti, storia, storia dell'auto, fuoristrada
Impiego: Tecnico software/hardware
Sito web: http://www.munga.it/


NULL

Capperi. Ho visto solo ora. Se ti dicessi solo bravo mentirei ... hai fatto un lavoro egregio da lasciare a bocca aperta. Bello, bello, bello.

E belle le foto d'epoca con relative notizie non sapevo della tintoria ...

Ettore, se non erro, volle onorare la scomparsa del fratello Rembrandt che si suicidò nel '16, mettendo sul radiatore della 41 una sua opera, l'elefantino "ballerino".

Ciao
_________________

Do I look like a man who can be intimidated?
Φ
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Skype
 
 MessaggioInviato: 25 Ago 2011 03:22 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  dixie

Users





Età: 45
Registrato: 28/11/07 21:41
Messaggi: 28
dixie is offline 

Località: biella


Sito web: http://modellismoedior...


NULL

beh, che dire, semplicemente fantastico! Meglio delle miniature che utilizzano in alcuni film!
_________________
visita il mio sito sul modellismo! http://modellismoediorami.jimdo.com/
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
 
 MessaggioInviato: 25 Ago 2011 03:32 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  Keep-all

Site Mod
Site Mod




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 59
Registrato: 25/07/09 18:30
Messaggi: 2318
Keep-all is offline 

Località: Roma
Interessi: Automodellismo, Bricolage, Letture
Impiego: Libero Professionista



italy

Ambientare un modellino, che pur bello che sia, rimane comunque statico ed inserirlo in un contesto storico, o urbanistico o naturalistico, è qualcosa che a me piace molto, soprattutto quando il modellista, o in questo caso il dioramista, ha un'ottima mano nel realizzare i particolari di tutto l'insieme.

Inoltre mi piace la presentazione con le foto d'epoca e le buone inquadrature del plastico, eliminando volutamente quel mondo del dioramista fatto di attrezzi, vernici, materiali e quant'altro.

Complimenti, Ruby!!! Veramente un lavoro ben fatto.

Però, dato che il mio amico Lombricoferoce dice che sono Black&Decker, non sò per quale motivo lo dica Rolling Eyes , ma suppongo perchè sia abbastanza, come dire, "penetrante", e dato che il diorama merita, senza voler essere un trapano demolitore delle altrui opinioni, vorrei chiederti un favore. Embarassed
Capisco le foto d'insieme di ambientazione storica, ma puoi gentilmente fotografare, per scopi dioramistici, alcuni particolari del plastico di maggior interesse? E hai altre foto durante la realizzazione? Wink Embarassed

Grazie e ancora bravo!! Very Happy
Alberto
_________________
La bellezza delle cose che si hanno nella vita è legata all’amore che si impiega nel prendersene cura.
Profilo Messaggio privato Invia email
 
 MessaggioInviato: 25 Ago 2011 11:05 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  vin

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 48
Registrato: 29/09/07 19:36
Messaggi: 158
vin is offline 




Sito web: http://www.elite-model...


italy

Veramente un bel lavoro complimenti!
Profilo Messaggio privato HomePage
 
 MessaggioInviato: 26 Ago 2011 11:02 am  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  ruby

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 60
Registrato: 14/09/09 08:57
Messaggi: 88
ruby is offline 

Località: Milano
Interessi: modelli bugatti
Impiego: imprenditore



italy

Non ho fatto molte foto durante la realizzazione del diorama, non mi sembrava di fare qualcosa di particolarmente difficile, ho sviluppato innanzi tutto i prospetti in scala confrontando le foto d’epoca con i modelli per avere un punto di riferimento:




I fabbricati sono realizzati in compensato di 4mm di spessore e sono imbullonati alla base sempre in legno di 70 x60 cm per poterli staccare ed eventualmente riparare,oltre il “pave” di cui ho già parlato sopra un passaggio delicato è stato realizzare il traliccio in legno (noce) di 2x2mm che ho spinato con dei chiodini d’ottone per renderlo più robusto possibile :

Qualche difficoltà c’è stata nel reperire i piccolissimi animali da mettere dietro la finestre ho trovato nella scala N fermodellistica alcuni di essi come i cavalli e i cervi, ma l’elefante di Rembradt non si trova proprio, così ho scolpito un blocchetto di resina e anche se non ci credo ancora credo di avere ottenuto un risultato decente!


Non si tratta del famoso elefante delle Royale che è diverso e che ho già in diverse scale
Anche uno in scala come quello delle Royale:

Ma di questa scultura:

Anche l’aiuola verde centrale è realizzata a parte e solamente appoggiata alla base, per qualche foto infatti potrebbe essere necessario toglierla, al centro di questa bisognerebbe realizzare una palma bassa ma mi riprometto di realizzarla più in là insieme ad una macchia di alberi che si dovrebbe vedere oltre la staccionata a sinistra della corte.


Un tentativo di scatto con modello!


Profilo Messaggio privato Yahoo Messenger MSN Messenger Skype
 
 MessaggioInviato: 26 Ago 2011 12:09 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  Keep-all

Site Mod
Site Mod




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 59
Registrato: 25/07/09 18:30
Messaggi: 2318
Keep-all is offline 

Località: Roma
Interessi: Automodellismo, Bricolage, Letture
Impiego: Libero Professionista



italy

Innanzitutto, Ruby, ti ringrazio per aver accontentato le mie richieste. Very Happy
Quello che può essere scontato per te, non credo che lo sia necessariamente per molti.
Ciò lo dimostra una cosa che mi ha particolarmente colpito e che non sempre vedo nella realizzazione di diorami, anche semplici.
Innanzitutto l'idea di cosa realizzare e come farla, svilupparla, crearla.
Poi il progetto, l'idea pensata che si forma in un disegno, con le sue misure, le sue proporzioni, i dettagli.....Non è facile, oggigiorno, vedere, anzi ammirare, disegni come i tuoi, fatti a matita sulla carta lucido, su un tavolo da disegno, col tecnigrafo e soprattutto con una mano felice nella resa finale. Wink
Purtroppo il computer ha preso da anni il sopravvento e, se può essere un bene per alcuni versi, per altri ha tolto quell'umanità, quel calore alla progettazione, seppure si tratti di un disegno tecnico.
Ovviamente la cura dei dettagli ti ha fatto fare delle scelte precise, come l'aiuola che può essere spostata o l'uso di listelli in noce per la struttura della inusuale e particolare tettoia. Le foto storiche completano la tua ottima esposizione, anzi la migliorano.

Complimenti ancora!!
Alberto
_________________
La bellezza delle cose che si hanno nella vita è legata all’amore che si impiega nel prendersene cura.
Profilo Messaggio privato Invia email
 
 MessaggioInviato: 26 Ago 2011 02:21 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  vincenzr22

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 63
Registrato: 28/09/07 00:44
Messaggi: 619
vincenzr22 is offline 







italy

ineccepibile realizzazione, derivata da perfetta padronanza modellistica contornata da spiegazioni in merito che fanno capire l'accurata ricerca storica prefazione all' eccellente risultato finale,
veramente bravo.
Profilo Messaggio privato Invia email MSN Messenger
 
 MessaggioInviato: 26 Ago 2011 11:52 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  RedMax

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 47
Registrato: 30/12/09 01:06
Messaggi: 340
RedMax is offline 







italy

mi inchino, veramente bello, Pulitissimo ed accuratissimo come deve essere.

Profilo Messaggio privato
 
 MessaggioInviato: 27 Ago 2011 02:33 am  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  Eagle

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 47
Registrato: 27/09/07 20:49
Messaggi: 5978
Eagle is offline 
Media Voti Post: User is appraised 4.00 out of 5
Località: Torino

Impiego: Art director of myself presso Me and Myself
Sito web: https://www.facebook.c...


italy

Ciao Ruby e bentornato! Smile

Avevo visto le foto del tuo diorama su un forum straniero ed ero rimasto favorevolmente colpito.
Si nota una grandissima precisione (già dai disegni di preparazione, grazie ai quali si possono intuire uno studio e una ricerca non da poco) e, soprattutto, si percepisce la tua grande passione per le Bugatti.
Molto belle e suggestive le foto comparative...
Davvero un gran bel lavoro, complimenti!!!

Profilo Messaggio privato HomePage
 
 MessaggioInviato: 29 Ago 2011 02:43 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  ruby

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 60
Registrato: 14/09/09 08:57
Messaggi: 88
ruby is offline 

Località: Milano
Interessi: modelli bugatti
Impiego: imprenditore



italy

Many thanks to all,
AMG è sempre il mio forum modellistico di riferimento, purtroppo il tema Bugatti che è il soggetto della mia collezione non è sviluppato come vorrei e cioè più da un punto di vista modellistico ( montaggi, wip, etc,…) che da un punto di vista collezionistico.
Ovviamente i modelli attualmente prodotti sono fantastici, ma credo che ogni collezionista ci debba mettere di suo, per caratterizzare, personalizzare la sua collezione!
Per questo cerco dove trovare Wip o trucchi che possano migliorare il mio hobby!
Ancora grazie per i vostri apprezzamenti e soprattutto
VIVE LA MARQUE!




Profilo Messaggio privato Yahoo Messenger MSN Messenger Skype
 
 MessaggioInviato: 29 Ago 2011 03:14 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  Keep-all

Site Mod
Site Mod




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 59
Registrato: 25/07/09 18:30
Messaggi: 2318
Keep-all is offline 

Località: Roma
Interessi: Automodellismo, Bricolage, Letture
Impiego: Libero Professionista



italy

ruby ha scritto:
......Ovviamente i modelli attualmente prodotti sono fantastici, ma credo che ogni collezionista ci debba mettere di suo, per caratterizzare, personalizzare la sua collezione!


Sono d'accordo.
Delle tre foto, preferisco quella "seppiata"....

Alberto
_________________
La bellezza delle cose che si hanno nella vita è legata all’amore che si impiega nel prendersene cura.
Profilo Messaggio privato Invia email
 
 MessaggioInviato: 29 Ago 2011 03:29 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  Eagle

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 47
Registrato: 27/09/07 20:49
Messaggi: 5978
Eagle is offline 
Media Voti Post: User is appraised 4.00 out of 5
Località: Torino

Impiego: Art director of myself presso Me and Myself
Sito web: https://www.facebook.c...


italy

Ruby, che bella questa Royale Berline de Voyage di Minimarque!!! Wink


Profilo Messaggio privato HomePage
 
 MessaggioInviato: 29 Ago 2011 06:46 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  Batciccio

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 44
Registrato: 26/03/09 17:25
Messaggi: 455
Batciccio is offline 







italy

tanto di cappello alla padronanza tecnica e artistica due cose che non sempre si conciliano mentre tu sei l'esempio del modellista vivente.
per quanto riguarda l'argomento Bugatti, hai ragione che non viene molto trattato nel forum, ma questo a causa della mancanza di soggetti in kit di questa marca. Esclusa la Pocher, poi non ci sono molte marche che si sono imbattute nella realizzazione di questi modelli. Il discorso cambia per i diecast, ma lì il cuore batte un po meno...
_________________
Bed and Breakfast La Mansarda - Sorrento.
www.lamansardasorrento.it
Profilo Messaggio privato
 
 MessaggioInviato: 30 Ago 2011 11:26 am  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  ruby

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 60
Registrato: 14/09/09 08:57
Messaggi: 88
ruby is offline 

Località: Milano
Interessi: modelli bugatti
Impiego: imprenditore



italy

Bè, veramente di soggetti Bugatti in kit ce ne sono almeno 300 solo in scala 1/43.
Io ho un vecchio baule pieno di kit solo Bugatti, vedere su Ebay, sul sito Mafma francese, alcuni li ho realizzati io per ABC Brianza serie Ruby: due tipo 59 G.P. la Record...
Marche come Metal 43, Autoreplicas, Vroom, Hecò, Europa, Idem, etc hanno diverse Bugatti in catalogo, so che alcune Marche non sono più in attività, ma si trovano su e-bay a rotazione.
C'è su e-bay un bellissimo kit di una Bugatti tipo 57S con carrozzeria GHIA in attuale produzione
( Zagato 43) la versione originale Rossa/nera sembra una Ferrari!
Sono comunque cosciente che un marchio come Bugatti, macchine, storie e uomini degli anni trenta non è di immediata presa; in Italia i collezionisti che hanno questa tematica ci conosciamo quasi tutti.
Siti come BugattiBuilder.com o Bugatti home Page sono una buona fonte di informazione su kit, montati speciali, e non solo per sviluppare una bella collezione.
C'è anche un forum francese che ha un bell'approccio nei confronti della marca e dei modelli,
basta cercare!
Vive la Marque
Profilo Messaggio privato Yahoo Messenger MSN Messenger Skype
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum » Diorami

Pagina 1 di 2
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina 1, 2  Successivo

Mostra prima i messaggi di:

  

Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





 topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2009
Macinscott 2 by Scott Stubblefield