Back to the index page  
  FAQ   Cerca   Lista degli utenti   Gruppi utenti   Calendario   Registrati   Pannello Utente   Messaggi Privati   Login 
  »Portale  »Blog  »Album  »Guestbook  »FlashChat  »Statistiche  »Links
 »Downloads  »Commenti karma  »TopList  »Topics recenti  »Vota Forum

Mercedes W154 1938
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Modelli Speciali
  PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
 
 MessaggioInviato: 29 Gen 2018 09:31 pm  Mercedes W154 1938
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  marconolasco

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 62
Registrato: 17/01/18 22:06
Messaggi: 576
marconolasco is offline 

Località: Savona





italy

Un altro John Day montato 40 e più anni fa e rivisto 10-15 anni fa.
Mercedes W154 Richard (Dick) Seaman 1^ G.P. di Germania 1938.
Per me una delle più belle vetture da gran premio di sempre, soprattutto in questa configurazione a serbatoio piccolo e coda rastremata.
Il campionato europeo AIACR del 1938 si svolse su quattro prove, i GP di Francia, Germania, Svizzera e Italia. I primi tre li vinse la Mercedes W154 rispettivamente con von Brauchitsch, Seaman e Caracciola. L' ultimo lo vinse Nuvolari con l' Auto Union D.
La versione più interessante storicamente sarebbe quella di Caracciola perché fu lui a vincere quel campionato, ma in Svizzera corse con una W154 a serbatoio maggiorato e coda di conseguenza diversamente profilata, più corta e tondeggiante rispetto al modellino.
Le ruote Brumm sono una cortesia del sempre gentilissimo Rio Tattarletti.
Le barrette verdi sul muso sono incollate una per uno. Il risultato è quello che è, però ricordo che mi ci impegnai molto.
Profilo Messaggio privato
 
 MessaggioInviato: 29 Gen 2018 09:31 pm Adv
Messaggio
  Adv









 
 MessaggioInviato: 30 Gen 2018 10:33 am  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  lombricoferoce

Site Mod
Site Mod





Età: 68
Registrato: 31/10/10 08:40
Messaggi: 8145
lombricoferoce is offline 

Località: Piovarolo di Sopra - Adriatisches Küstenland
Interessi: Modellismo in particolare obsoleti, storia, storia dell'auto, fuoristrada
Impiego: Tecnico software/hardware
Sito web: http://www.munga.it/


NULL

Ben fatta ... forse ti è scappata un pochino la mano sul musetto, non è facile fare quei contorni Rolling Eyes ma per il resto è impeccabile .... barrette comprese Razz , un lavoro certosino, la verniciatura oserei dire perfetta.

La grande avversaria, in quel periodo, fu l'Auto Union P-Wagen typ D, una delle tante stelle del firmamento Porsche.
Mercedes e P-Wagen, avevano cilindrate e cavalli quasi simili, se pensiamo in quegli anni i motori crucchi arrivavano a quasi 500 cavalli con velocità su rettifilo che spesso si avvicinavano ai 300 km orari, se non li superavano.
Non male per vetture con freni a disco, ammortizzatori che erano figli della loro epoca e con ruote da 600x16 senza contare i serbatoi pieni delle miscele più strane come alcool, acetone, nitrobenzolo ed etere solforico,che facevano delle vetture delle potenziali bombe al napalm su 4 ruote.

Nel '38 vinse come dici tu Caracciola, gran pilota ma in quegli anni di grandi ce ne erano moltissimi. Il '39 fu molto meno fortunato per le vetture da Grand Prix, comunque al momento dello scoppio delle ostilità era in testa Muller, un pilota e campione delle 2 ruote, ... su Auto Union e poi ci furono solo i 4 cavalieri dell'Apocalisse a scorrazzare per l'Europa ..... Shocked

Meriti 2 e mezzo. Rolling Eyes, va là facciamo tre e non ne parliamo più.

Ciao. Wink
_________________

Do I look like a man who can be intimidated?
Φ
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Skype
 
 MessaggioInviato: 30 Gen 2018 06:47 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  marconolasco

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 62
Registrato: 17/01/18 22:06
Messaggi: 576
marconolasco is offline 

Località: Savona





italy

Grazie! Sì, il contorno verde è stato fatto a mano libera, comunque senza il macro si vede poco...io sono anche un po' orbo...
Per quanto riguarda il campionato europeo del '39, se ricordo bene quello che lessi, oltre alla tragica influenza della guerra ci fu anche un cambio nel sistema del punteggio a complicare le cose.
Provo a riassumere:
-dal 1935 al 1938 veniva assegnato un punteggio in base al piazzamento, a crescere, cioè 1 punto al primo, 2 al secondo e così via. Ovviamente a fine stagione risultava campione il pilota con il punteggio inferiore. Con questo sistema sarebbe stato campione Hermann Müller, pilota Auto Union.
- per 1939, però, fu proposto il sistema inverso, a decrescere, più punti al primo e via via sempre meno agli altri, come oggi. Con questo sistema risulterebbe invece campione Hermann Lang della Mercedes, che è poi quello generalmente citato.
-Il nuovo sistema non venne però ratificato, per cui in teoria valeva ancora il vecchio con conseguente titolo a Müller.
Non ci fu però mai una attribuzione ufficiale del titolo. A fine '39 avevano ben altro a cui pensare.
Profilo Messaggio privato
 
 MessaggioInviato: 31 Gen 2018 01:28 am  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  lombricoferoce

Site Mod
Site Mod





Età: 68
Registrato: 31/10/10 08:40
Messaggi: 8145
lombricoferoce is offline 

Località: Piovarolo di Sopra - Adriatisches Küstenland
Interessi: Modellismo in particolare obsoleti, storia, storia dell'auto, fuoristrada
Impiego: Tecnico software/hardware
Sito web: http://www.munga.it/


NULL


_________________

Do I look like a man who can be intimidated?
Φ
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Skype
 
 MessaggioInviato: 31 Gen 2018 04:28 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  marconolasco

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 62
Registrato: 17/01/18 22:06
Messaggi: 576
marconolasco is offline 

Località: Savona





italy

Prego!
Ecco la classifica secondo il vecchio metodo

http://www.kolumbus.fi/leif.snellman/cha9.htm
Profilo Messaggio privato
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum » Modelli Speciali

Pagina 1 di 1
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora

Mostra prima i messaggi di:

  

Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





 topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2009
Macinscott 2 by Scott Stubblefield