Back to the index page  
  FAQ   Cerca   Lista degli utenti   Gruppi utenti   Calendario   Registrati   Pannello Utente   Messaggi Privati   Login 
  »Portale  »Blog  »Album  »Guestbook  »FlashChat  »Statistiche  »Links
 »Downloads  »Commenti karma  »TopList  »Topics recenti  »Vota Forum

Treni... Alla buona!
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... , 15, 16, 17  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Treni
  PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
 
 MessaggioInviato: 28 Dic 2018 12:43 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  fantasmak

Site Mod
Site Mod




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 68
Registrato: 12/01/11 12:06
Messaggi: 7526
fantasmak is offline 

Località: Piovarolo di Sotto
Interessi: Modellismo Rolls & Bentley, Porsche, sport prototipi ferromodellismo ecc..

Sito web: http://www.museoferrov...


italy



Guido.
_________________
Così preziosa come il vino,così gratis come la tristezza.... De Andrè
Profilo Messaggio privato HomePage
 
 MessaggioInviato: 28 Dic 2018 12:43 pm Adv
Messaggio
  Adv









 
 MessaggioInviato: 10 Set 2019 06:32 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  E_656

Site Mod
Site Mod




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 54
Registrato: 05/09/09 21:48
Messaggi: 2894
E_656 is offline 







italy

Diamo una rinfrescata a questo topic. Smile
Acquistate mesi fa a prezzo di realizzo, non perfette ma funzionanti.
La classica E656 "Caimano" nella livrea d'origine e la ancor più classica E444 "Tartaruga", di quest'ultima ne ho un'altra nuova.
Sono della Lima con tutta la loro economicità e aspetto spartano, ma non potevano mancare nel mio Deposito!


P9100821.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  104.35 KB
 Visto:  828 Volte

P9100821.JPG



P9100822.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  75.15 KB
 Visto:  828 Volte

P9100822.JPG



P9100823.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  89.97 KB
 Visto:  828 Volte

P9100823.JPG



P9100824.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  107.89 KB
 Visto:  828 Volte

P9100824.JPG



P9100825.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  100.84 KB
 Visto:  828 Volte

P9100825.JPG



_________________
Giuseppe
Profilo Messaggio privato
 
 MessaggioInviato: 10 Set 2019 08:34 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  fantasmak

Site Mod
Site Mod




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 68
Registrato: 12/01/11 12:06
Messaggi: 7526
fantasmak is offline 

Località: Piovarolo di Sotto
Interessi: Modellismo Rolls & Bentley, Porsche, sport prototipi ferromodellismo ecc..

Sito web: http://www.museoferrov...


italy

Ben fatto, Giuseppe. Le loco Lima con il motore "G", non si fermano mai.

La E 444 001 della Lima è uno dei quattro prototipi, l'unico rimasto.

Guido.
_________________
Così preziosa come il vino,così gratis come la tristezza.... De Andrè
Profilo Messaggio privato HomePage
 
 MessaggioInviato: 10 Set 2019 08:46 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  E_656

Site Mod
Site Mod




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 54
Registrato: 05/09/09 21:48
Messaggi: 2894
E_656 is offline 







italy

Grazie Guido!
E questa è l'originale E444.001 a Pietrarsa.


IMG_20170623_104933.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  93.21 KB
 Visto:  814 Volte

IMG_20170623_104933.jpg



_________________
Giuseppe
Profilo Messaggio privato
 
 MessaggioInviato: 11 Set 2019 09:23 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  fantasmak

Site Mod
Site Mod




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 68
Registrato: 12/01/11 12:06
Messaggi: 7526
fantasmak is offline 

Località: Piovarolo di Sotto
Interessi: Modellismo Rolls & Bentley, Porsche, sport prototipi ferromodellismo ecc..

Sito web: http://www.museoferrov...


italy

E' proprio lui. Wink

Guido.
_________________
Così preziosa come il vino,così gratis come la tristezza.... De Andrè
Profilo Messaggio privato HomePage
 
 MessaggioInviato: 11 Set 2019 09:28 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  E_656

Site Mod
Site Mod




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 54
Registrato: 05/09/09 21:48
Messaggi: 2894
E_656 is offline 







italy

OFF TOPIC:
Guido, tu hai usato il maschile, io invece uso il femminile.
Probabilmente -sicuramente- hai ragione tu, "il locomotore" è di genere maschile, "la locomotiva" è ovviamente femminile, ma forse la locomotiva indica più le vaporiere rispetto alla trazione elettrica?
Spero di esser stato chiaro nell'esporre il mio dubbio linguistico... Embarassed
_________________
Giuseppe
Profilo Messaggio privato
 
 MessaggioInviato: 12 Set 2019 01:56 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  fantasmak

Site Mod
Site Mod




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 68
Registrato: 12/01/11 12:06
Messaggi: 7526
fantasmak is offline 

Località: Piovarolo di Sotto
Interessi: Modellismo Rolls & Bentley, Porsche, sport prototipi ferromodellismo ecc..

Sito web: http://www.museoferrov...


italy

Hai ragione tu, Giuseppe. Io ho usato un termine più "familiare", ma la dicitura corretta è: "Locomotiva elettrica", quindi femminile. Wink

Guido.
_________________
Così preziosa come il vino,così gratis come la tristezza.... De Andrè
Profilo Messaggio privato HomePage
 
 MessaggioInviato: 14 Set 2019 10:18 am  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  Keep-all

Site Mod
Site Mod




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 59
Registrato: 25/07/09 18:30
Messaggi: 2328
Keep-all is offline 

Località: Roma
Interessi: Automodellismo, Bricolage, Letture
Impiego: Libero Professionista



italy

Questo dubbio del maschile o del femminile era sorto anche quando c'era Franco riguardo alle automobili.
Dire il locomotore per i treni o il Mercedes per l'auto vuol indicare più che altro il motore del veicolo.
Usare il femminile, che trovo più esatto ed armonico, è indicare il veicolo propriamente detto, quindi la locomotiva (che potrà essere elettrica, a vapore, diesel, a turbina, ecc.) e l'automobile.
Così personalmente io preferisco dire "la classica E656 "Caimano"" o "Una Panda 45"....

Poi, come si disse all'epoca, ognuno è libero di dire quello che vuole. Wink
Tanto ormai con la lingua italiana ci facciamo quello che vogliamo.
Da quando c'è la Raggi a Roma, hanno coniato il termine "sindaca". per non parlare di molti neologismi divenuti di uso comune (vedi chattare, resettare, il "sammit", detto all'inglese, ma scritto in latino, e così via).

Giuseppe, il piccolo plastico l'hai realizzato tu?

Mr. Green
_________________
La bellezza delle cose che si hanno nella vita è legata all’amore che si impiega nel prendersene cura.
Profilo Messaggio privato Invia email
 
 MessaggioInviato: 14 Set 2019 10:33 am  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  E_656

Site Mod
Site Mod




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 54
Registrato: 05/09/09 21:48
Messaggi: 2894
E_656 is offline 







italy

Lo dico -e scrivo- sempre: se l'Accademia della Crusca ha sdoganato l'aggettivo "petaloso" oramai tutto è concesso, poi per la parità di genere -bella a parole, poi nei fatti...- le declinazioni al femminile di tutte le professioni ha creato cacofonie risibili. Che poi le donne vengano pagate meno rispetto agli uomini, che importa? C'è la parità di genere che dà tanta soddisfazione ed è pure gratis!

Il mini diorama l'ho realizzato molto rapidamente con degli avanzi che avevo in casa, nulla di chè, giusto per non fotografare il modello appoggiato sulla "nuda scrivania"... Very Happy
_________________
Giuseppe
Profilo Messaggio privato
 
 MessaggioInviato: 28 Set 2019 09:52 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  E_656

Site Mod
Site Mod




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 54
Registrato: 05/09/09 21:48
Messaggi: 2894
E_656 is offline 







italy

Oltre a Lima e Rivarossi in Italia produssero treni in scala molti altri marchi, spesso poco conosciuti o comunque con produzioni che non tennero il passo dei due leader del settore. Questa situazione li portò alla loro scomparsa.
Ciò non leva nulla al loro fascino -almeno a mio parere-.

Tra questi la Conti Co.Mo.G.E. di Bollate si distinse per una produzione diversificata e di qualità.
Ci sarebbe molto da scrivere e tra l'altro sarebbe tutto scopiazzato da internet.
Per cui propongo questo sito da cui attingere notizie...

https://www.cuccioloazzurro.com/articoli-rivista-tsc/

Questa che vi mostro è una E.424, prodotta verso la metà degli anni '60.
Per rendere il prezzo di vendita più competitivo venne privata di un motore, l'operazione non ebbe successo e questo -ad oggi- la rende più rara del resto della pluriennale produzione. l'alimentazione è a corrente continua anche tramite i pantografi, lampadine e un peso di poco inferiore ai 600 grammi.


P9280834.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  66.06 KB
 Visto:  737 Volte

P9280834.JPG



P9280835.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  62.5 KB
 Visto:  737 Volte

P9280835.JPG



P9280836.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  56.48 KB
 Visto:  737 Volte

P9280836.JPG



_________________
Giuseppe
Profilo Messaggio privato
 
 MessaggioInviato: 29 Set 2019 05:17 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  E_656

Site Mod
Site Mod




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 54
Registrato: 05/09/09 21:48
Messaggi: 2894
E_656 is offline 







italy

Aggiungo per la E.424 il link ad un pdf esaustivo sulla loro produzione da parte della Conti

http://www.clamfer.it/03_Modellismo/Conti424/Tema424.pdf

Sempre se interessa! Wink
_________________
Giuseppe
Profilo Messaggio privato
 
 MessaggioInviato: 03 Ott 2019 11:35 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  E_656

Site Mod
Site Mod




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 54
Registrato: 05/09/09 21:48
Messaggi: 2894
E_656 is offline 







italy

Per un affezionato alle ferrovie, mi permetto di ospitare in questo topic l'odierno "doodle" di Google dedicato ai 180 anni della Napoli - Portici, prima ferrovia italiana...


180th.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  53.15 KB
 Visto:  697 Volte

180th.jpg



_________________
Giuseppe
Profilo Messaggio privato
 
 MessaggioInviato: 23 Ott 2019 01:22 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  E_656

Site Mod
Site Mod




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 54
Registrato: 05/09/09 21:48
Messaggi: 2894
E_656 is offline 







italy

Posso affermare con certezza che ho una predilezione per l'E.424... Cool
Per cui dopo la pregevole Conti, rimaniamo in Italia con il mio primo Rivarossi: E 424.079


PA230887.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  64.24 KB
 Visto:  567 Volte

PA230887.JPG



PA230888.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  64.61 KB
 Visto:  567 Volte

PA230888.JPG



PA230889.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  62.69 KB
 Visto:  567 Volte

PA230889.JPG



_________________
Giuseppe
Profilo Messaggio privato
 
 MessaggioInviato: 23 Ott 2019 08:17 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  fantasmak

Site Mod
Site Mod




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 68
Registrato: 12/01/11 12:06
Messaggi: 7526
fantasmak is offline 

Località: Piovarolo di Sotto
Interessi: Modellismo Rolls & Bentley, Porsche, sport prototipi ferromodellismo ecc..

Sito web: http://www.museoferrov...


italy

Ho sentito odor di treni e mi sono fiondato qua. Mr. Green Mr. Green

Belli ambedue i 424. Ricordo i Conti, massicci, pesanti e carissimi: mi sembra che il mantello fosse in una lega di alluminio, ma poi li zavorravano per avere più traino.

Molto interessante la scheda sul 424.

Guido.
_________________
Così preziosa come il vino,così gratis come la tristezza.... De Andrè
Profilo Messaggio privato HomePage
 
 MessaggioInviato: 23 Ott 2019 09:29 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  E_656

Site Mod
Site Mod




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 54
Registrato: 05/09/09 21:48
Messaggi: 2894
E_656 is offline 







italy

Ne ho ancora qualcuno da mostrare... Per cui quando sentirai odore di carbon coke o del creosoto delle traversine vieni a dare un'occhiata!

I Conti erano principalmente creati in fusione di alluminio, alcume parti invece in zama (purtroppo) con conseguente sviluppo di metal fatigue... Non è raro vedere su eBay bei modelli con il pancone o i cilindri che si stanno sbriciolando.
Per il resto sono di semplicissima e quindi robusta costituzione: persino io sono riuscito a smontare completamente un motore e a rimontarlo senza danno!
Mi sto interessando a questo marchio, ma i prezzi sono da infarto. Ho scoperto anche altri produttori dell'epoca come la BRAL -che quindi non faceva solo il Meccano- e la F.A.G.E con delle 424 in scala 0 bellissime, ma con prezzi inarrivabili...
_________________
Giuseppe
Profilo Messaggio privato
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum » Treni

Pagina 16 di 17
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... , 15, 16, 17  Successivo

Mostra prima i messaggi di:

  

Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare files da questo forum





 topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2009
Macinscott 2 by Scott Stubblefield