Back to the index page  
  FAQ   Cerca   Lista degli utenti   Gruppi utenti   Calendario   Registrati   Pannello Utente   Messaggi Privati   Login 
  »Portale  »Blog  »Album  »Guestbook  »FlashChat  »Statistiche  »Links
 »Downloads  »Commenti karma  »TopList  »Topics recenti  »Vota Forum

Restauro Peugeot 404 Berlina Joustra
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Area restauri Obsoleti
  PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
 
 MessaggioInviato: 15 Feb 2017 04:03 pm  Restauro Peugeot 404 Berlina Joustra
Descrizione: Descrizione fasi del restauro
Rispondi citando
Messaggio
  Marco_Beta

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 45
Registrato: 26/01/17 16:44
Messaggi: 537
Marco_Beta is offline 







italy

Buongiorno a tutti.
Come avevo anticipato nel topic dell'altra Peugeot, ho completato anche il restauro del modello berlina non taxi, per intenderci quella che fu acquistata in rete per fare da donatrice proprio alla versione taxi.
Vi descrivo le fasi del restauro e spero di non farvi sbadigliare!
Profilo Messaggio privato
 
 MessaggioInviato: 15 Feb 2017 04:03 pm Adv
Messaggio
  Adv












Diapositiva1.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  94.65 KB
 Visto:  954 Volte

Diapositiva1.JPG



Diapositiva2.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  99.12 KB
 Visto:  954 Volte

Diapositiva2.JPG



Diapositiva3.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  75.67 KB
 Visto:  954 Volte

Diapositiva3.JPG



Diapositiva4.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  91.11 KB
 Visto:  954 Volte

Diapositiva4.JPG


 
 MessaggioInviato: 15 Feb 2017 04:04 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  Marco_Beta

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 45
Registrato: 26/01/17 16:44
Messaggi: 537
Marco_Beta is offline 







italy

...


Diapositiva5.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  88.07 KB
 Visto:  952 Volte

Diapositiva5.JPG



Diapositiva6.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  86.95 KB
 Visto:  952 Volte

Diapositiva6.JPG



Diapositiva7.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  90.28 KB
 Visto:  952 Volte

Diapositiva7.JPG



Diapositiva8.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  87.69 KB
 Visto:  952 Volte

Diapositiva8.JPG


Profilo Messaggio privato
 
 MessaggioInviato: 15 Feb 2017 04:05 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  Marco_Beta

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 45
Registrato: 26/01/17 16:44
Messaggi: 537
Marco_Beta is offline 







italy

...


Diapositiva9.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  89.39 KB
 Visto:  950 Volte

Diapositiva9.JPG



Diapositiva10.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  74.32 KB
 Visto:  950 Volte

Diapositiva10.JPG



Diapositiva11.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  119.96 KB
 Visto:  950 Volte

Diapositiva11.JPG



Diapositiva12.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  85.82 KB
 Visto:  950 Volte

Diapositiva12.JPG


Profilo Messaggio privato
 
 MessaggioInviato: 16 Feb 2017 08:54 am  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  E_656

Site Mod
Site Mod




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 54
Registrato: 05/09/09 21:48
Messaggi: 2817
E_656 is offline 







italy

I complimenti non sono mai sprecati o fini a se stessi|
Altro che annoiarsi... Fai sembrare tutto facile ciò che invece è parecchio complicato!
Puoi spiegarmi cos'è la "seppiatura"?
La saldatura è quella classica col saldatore casalingo e filo stagnato?
_________________
Giuseppe
Profilo Messaggio privato
 
 MessaggioInviato: 16 Feb 2017 09:23 am  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  Marco_Beta

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 45
Registrato: 26/01/17 16:44
Messaggi: 537
Marco_Beta is offline 







italy

Grazie!
Il vero significato di seppiatura è lucidatura tramite osso di seppia, metodo adoperato in ebanistica!
Questo termine viene però adoperato anche nell'abito delle lavorazioni sulle carrozzerie e sta ad indicare quel procedimento di lucidatura tramite carte abrasive super fini, completata con paste lucidanti. Può sembrare un paradosso usare la carta abrasiva per lucidare ma è un metodo che da un risultato finale ad effetto specchio, molto adoperato nel tunung. La carta super fine bagnata elimina tutti i difetti che possono restare dopo la verniciatura a spruzzo, come impurità o polvere ed ovviamente il classico effetto più o meno marcato (dipende dal verniciatore) a buccia d'arancia.
Dopo questa lavorazione, se si desidera l'effetto a specchio che dicevo prima, si passa la pasta lucidante con un panno di lana. Se invece si un desidera effetto liscio come quello delle lamiera litografate dei giocattoli in latta, ma non troppo lucido per replicare l'invecchiamento, si passa solo il panno di lana, leggermente inumidito (e olio di gomito), allora l'effetto finale che si ha è quello di una superficia super liscia, lucida ma segnata dal tempo.
Queste diciamo che sono le metodologie che uso io, imparate in un'officina da ragazzino e adattate ai miei scopi in base alle mie esperienze..chiunque di più esperto o addetto ai lavori può correggermi!
Quando invece parlo di saldature a stagno è come dici tu, uso un semplice saldatore a stagno da elettricista, di buona qualità perchè occorre che scaldi bene per delle belle saldature, non dimenticando mai di dare una pulita alle parti da saldare prima con carta abrasiva e poi con l'acido apposito. In questo modo la saldatura risulterà eterna.
Profilo Messaggio privato
 
 MessaggioInviato: 16 Feb 2017 09:50 am  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  E_656

Site Mod
Site Mod




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 54
Registrato: 05/09/09 21:48
Messaggi: 2817
E_656 is offline 







italy

La tecnica della carta abrasiva finissima bagnata la conosco, ma solo in teoria... Non ho mai avuto il coraggio di utilizzarla! Son sicuro che funziona, ma ho paura che mani inesperte come le mie possano creare sfracelli.
Che acido si usa prima di saldare?

PS: perdona la mia "inquisizione"! Embarassed
_________________
Giuseppe
Profilo Messaggio privato
 
 MessaggioInviato: 16 Feb 2017 10:33 am  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  Marco_Beta

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 45
Registrato: 26/01/17 16:44
Messaggi: 537
Marco_Beta is offline 







italy

E' un prodotto che ha la stessa consistenza del burro, per rendere l'idea, e col calore si scioglie allo stesso modo. Non so se ha un nome specifico o particolare ma è importantissimo per realizzare ottime saldature. Evita che lo stagno si disponga formando quelle tipiche palline che vanno ovunque meno dove devi saldare, questo perchè l'acido sciolto aiuta lo stagno a liquefarsi, aggrappandosi meglio ai metalli. Inoltre è un prodotto non corrosivo ma che elimina eventuale ossido, grasso e impurità che potrebbero interferire nel buon risultato. Si può usare o un pennellino o il filo di stagno stesso, intinto prima nel burro...acido, pardon!
Profilo Messaggio privato
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum » Area restauri Obsoleti

Pagina 1 di 1
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora

Mostra prima i messaggi di:

  

Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare files da questo forum





 topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2009
Macinscott 2 by Scott Stubblefield