Back to the index page  
  FAQ   Cerca   Lista degli utenti   Gruppi utenti   Calendario   Registrati   Pannello Utente   Messaggi Privati   Login 
  »Portale  »Blog  »Album  »Guestbook  »FlashChat  »Statistiche  »Links
 »Downloads  »Commenti karma  »TopList  »Topics recenti  »Vota Forum

Mondiale Rally 2014
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Automotorsport
  PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
 
 MessaggioInviato: 11 Gen 2014 04:42 pm  Mondiale Rally 2014
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  mixmarley

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 47
Registrato: 17/05/10 07:24
Messaggi: 1311
mixmarley is offline 

Località: Triggiano





italy

Tra qualche giorno si partirà nuovamente per l’avventura del mondiale rally 2014 sulle stradine del Montecarlo.
Sarà Sébastien Ogier il pilota da battere nel WRC 2014. Il neocampione del mondo rally si presenterà al via della stagione iridata al volante della macchina favorita, la collaudata e vincente Polo R WRC. Ogier verrà affiancato dal finlandese Jari-Matti Latvala, l’anno scorso messo in ombra dal compagno di squadra.



Chi ha deluso maggiormente nel 2013 è stata Citroen, incapace di cambiar pagina e dimenticare Loeb: solo nelle occasioni in cui l’alsaziano è salito sulla DS3 Wrc, il team ha potuto battagliare per la vittoria, Rally di Germania escluso, dove Sordo ha firmato l’unico successo dell’anno.
Le cose cambiano profondamente per il 2014, con due piloti nuovi di zecca: Kris Meeke e Mads Ostberg che prendono il posto di Hirvonen e Sordo.



Sarà la new entry del prossimo anno, la Hyundai i20 Wrc. I coreani tornano nel mondiale rally dopo che era stata la Accent a portare il marchio in giro per gli sterrati.
La Hyundai quindi prova a dar fastidio a Volkswagen, Ford e Citroen, e lo fa con una squadra di tutto rispetto, con il talentuoso Neuville e l'esperto Dani Sordo. La formazione è completata dal finlandese Hanninen e da Chris Atkinson, entrambi impegnati nello sviluppo della i20 Wrc nel 2013.

Ma la novità principale è che Robert Kubica sarà al volante della Ford Fiesta RS Wrc e guiderà il team M-Sport nel mondiale.
Il suo patron Malcom Wilson aveva dichiarato alcuni giorni fa «Dovete guardare al modo in cui Robert si è preparato al Rally di Gran Bretagna per capire cosa significava tutto ciò. Ha desiderio è fame che non si vedono in tanti piloti e credo fermamente che abbia tutto quel che serve per guidare questo team. Conosciamo Robert e pensiamo di potergli dare gli strumenti giusti per migliorare, sarebbe fantastico averlo con noi».
Insieme a Kubica il team M-Sport si completa con Mikko Hirvonen e il giovane Elfyn Evans, anche lui reduce dal mondiale Wrc2.


Ecco La Livrea Della Ford Fiesta Di Robert Kubica


_________________
"Kosa freno a mano, kosa freno a mano!!!! Gira volante, preme acceleratore e makkina gira sola!!!"

Markku Alen, San Marino 2006, rivolgendosi al figlio (urlando)
Profilo Messaggio privato
 
 MessaggioInviato: 11 Gen 2014 04:42 pm Adv
Messaggio
  Adv









 
 MessaggioInviato: 11 Gen 2014 05:02 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  diablo

Site Admin
Site Admin




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 51
Registrato: 27/09/07 20:24
Messaggi: 11251
diablo is offline 

Località: modena
Interessi: modellismo
Impiego: libero professionista
Sito web: http://www.amgmodels.it


italy

Belle queste vetture WRC!! Shocked

Scusa Mix, ma è di nuovo Mondiale a Montecarlo? Ti chiedo perché nel gennaio 2010 sono stato a cena da un amico a Montecarlo e mi sono ritrovato nel bel mezzo del rally che se non sbaglio era prova europea... premetto che ci capisco poco di rally... Embarassed
_________________
Max
Profilo Messaggio privato HomePage
 
 MessaggioInviato: 11 Gen 2014 05:26 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  mixmarley

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 47
Registrato: 17/05/10 07:24
Messaggi: 1311
mixmarley is offline 

Località: Triggiano





italy

hai ragione Max,
Il Rally di Montecarlo dal 2009 al 2011, per mancanza di fondi, è stato iscritto all'Intercontinental Rally Challenge (IRC), dove correvano le super 2000, le Gruppo R3, le super 1600 e Gruppo N, ma non le WRC.

Dal 2012 è ritornato al mondiale, in quanto non si poteva fare a meno di una manifestazione che si può considerare il più importante rally del mondo a livello di notorietà.

mixmarley
_________________
"Kosa freno a mano, kosa freno a mano!!!! Gira volante, preme acceleratore e makkina gira sola!!!"

Markku Alen, San Marino 2006, rivolgendosi al figlio (urlando)
Profilo Messaggio privato
 
 MessaggioInviato: 11 Gen 2014 06:06 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  lombricoferoce

Site Mod
Site Mod





Età: 68
Registrato: 31/10/10 08:40
Messaggi: 8007
lombricoferoce is offline 

Località: Piovarolo di Sopra - Adriatisches Küstenland
Interessi: Modellismo in particolare obsoleti, storia, storia dell'auto, fuoristrada
Impiego: Tecnico software/hardware
Sito web: http://www.munga.it/


NULL

Sarebbe ora che qualche marchio italico si facesse sentire, già ma quale? Mr. Green
_________________

Do I look like a man who can be intimidated?
Φ
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Skype
 
 MessaggioInviato: 11 Gen 2014 06:36 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  mixmarley

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 47
Registrato: 17/05/10 07:24
Messaggi: 1311
mixmarley is offline 

Località: Triggiano





italy

Si era sperato verso la fine del 2012 quando alcuni dirigenti Abarth avrebbero parlato ufficiosamente del programma per riportare il marchio dello Scorpione nel Mondiale Rally.

Interpellati in merito alla notizia, i dirigenti Abarth avevano confermato l'interesse verso un piano del genere, ma fino ad oggi........... Chissà, magari in futuro…

mixmarley Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad
_________________
"Kosa freno a mano, kosa freno a mano!!!! Gira volante, preme acceleratore e makkina gira sola!!!"

Markku Alen, San Marino 2006, rivolgendosi al figlio (urlando)
Profilo Messaggio privato
 
 MessaggioInviato: 11 Gen 2014 07:24 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  diablo

Site Admin
Site Admin




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 51
Registrato: 27/09/07 20:24
Messaggi: 11251
diablo is offline 

Località: modena
Interessi: modellismo
Impiego: libero professionista
Sito web: http://www.amgmodels.it


italy

lombricoferoce ha scritto:
Sarebbe ora che qualche marchio italico si facesse sentire, già ma quale? Mr. Green


Purtroppo il tutto è in mano di mamma fiat... fortunatamente si è salvata la Lamborghini... Confused
Il loro difetto è comprare un marchio, prendere gli aiuti dello stato, incassare i profitti... in pratica ripulire tutto quello che è possibile e non reinvestire un soldo...

Mi domando quando durerà la Chrysler... Rolling Eyes

Mix, sarebbe bello, ma resterà un sogno... come quello di rivedere la Ferrari vincente a Le Mans... Confused
_________________
Max
Profilo Messaggio privato HomePage
 
 MessaggioInviato: 11 Gen 2014 08:23 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  mixmarley

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 47
Registrato: 17/05/10 07:24
Messaggi: 1311
mixmarley is offline 

Località: Triggiano





italy

diablo ha scritto:
resterà un sogno... come quello di rivedere la Ferrari vincente a Le Mans... Confused


quando la Ferrari smetterà di investire (male) la maggior parte delle sue risorse in quel ridicolo Circus chiamato F1 ........forse.......

mixmarley
_________________
"Kosa freno a mano, kosa freno a mano!!!! Gira volante, preme acceleratore e makkina gira sola!!!"

Markku Alen, San Marino 2006, rivolgendosi al figlio (urlando)
Profilo Messaggio privato
 
 MessaggioInviato: 19 Gen 2014 08:14 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  mixmarley

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 47
Registrato: 17/05/10 07:24
Messaggi: 1311
mixmarley is offline 

Località: Triggiano





italy



Ogier apre il 2014 trionfando nel Rally di Montecarlo!

Sebastien Ogier ha lasciato solo le briciole ai suoi avversari nel Rally di Montecarlo, gara di apertura del Mondiale Rally 2014. Il campione del mondo in carica, dunque, ricomincia la stagione con una bella vittoria, arrivata in rimonta, a suon di vittorie di speciale (ben 7 su 15).

L’avvio del rally
Trovarsi Robert Kubica in testa al Rally di Montecarlo 2014, seppur dopo appena 2 prove speciali, è qualcosa che nemmeno il più ottimista dei tifosi del polacco poteva augurarsi. Eppure, queste sono le risposte che arrivano da Gap e dintorni, dove le condizioni meteo hanno messo in difficoltà tutti, mandando qualcuno già a casa.
Nel giro mattutino della prima tappa Ogier aveva sbagliato la scelta delle gomme e dopo tre speciali si ritrovava indietro di ben 1'19" rispetto a Bryan Bouffier. Poi però il pilota transalpino si è scatenato ed ha iniziato a ridurre il suo distacco fino alla PS9, nella quale il suo rivale della M-Sport è finito in testacoda, permettendogli di prendere il comando delle operazioni.

Da quel momento in avanti, Ogier ha esteso costantemente il suo vantaggio, fino ad arrivare al gap di 1'18"9 con cui ha preceduto la Fiesta RS WRC di Bouffier, che in ogni caso si è confermato la grande rivelazione di questo fine settimana. Il francese ha sfruttato una scelta azzeccata di gomme per portarsi al comando nella PS3, sulla neve, e poi è stato costantemente tra i più veloci per il resto del weekend.


Sul gradino più basso del podio è salito Kris Meeke, che quindi bagna nel migliore dei modi il suo esordio a tempo pieno come pilota ufficiale della Citroen. Anche il britannico è stato avvantaggiato dall'arrivo della neve nella prima giornata, ma poi è stato bravissimo a gestire la sua posizione, precedendo il compagno di squadra Mads Ostberg.

La top five si completa poi con l'altra Volkswagen Polo R WRC di Jari-Matti Latvala, che è stato l'unico capace di "rubare" qualcosa ad Ogier. Il finlandese, molto attardato nella prima tappa, ha vinto la "Power Stage" sul Col de Turini, dopo che la PS14 è stata disputata in trasferimento a causa della Ford di Jaroslav Melicharek, che ostruiva il passaggio delle altre vetture, ma anche delle condizioni davvero estreme.

Robert Kubica era stato uno strepitoso protagonista della prima giornata, vincendo le prime due speciali e battagliando per le posizioni da podio. Nella PS9 però è finito fuori strada ed ha dovuto alzare bandiera bianca. Sfortunato anche Mikko Hirvonen, tradito dall'alternatore della sua Fiesta proprio sull'ultima speciale.



appuntamento alla prossima gara in Svezia.....

mixmarley
_________________
"Kosa freno a mano, kosa freno a mano!!!! Gira volante, preme acceleratore e makkina gira sola!!!"

Markku Alen, San Marino 2006, rivolgendosi al figlio (urlando)
Profilo Messaggio privato
 
 MessaggioInviato: 09 Feb 2014 05:09 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  mixmarley

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 47
Registrato: 17/05/10 07:24
Messaggi: 1311
mixmarley is offline 

Località: Triggiano





italy



Rally Svezia 2014: Latvala re delle nevi, doppietta Volkswagen


Dopo la tappa inaugurale di Montecarlo vinta da Ogier il Mondiale di Rally riserva le prime sorprese in Svezia. Tra le foreste della regione di Värmland, la spunta lo specialista Jari-Matti Latvala che coglie il suo terzo successo nel rally svedese e conquista la sua nona vittoria nel Mondiale nonchè la momentanea leadership. Il pilota finlandese ha portato al traguardo la Polo R WRC e ha preceduto il giovane Andreas Mikkelsen, messo fuorigioco da un problema all’ammortizzatore in cui ha perso quasi mezzo minuto e ha compromesso i sogni di gloria del norvegese.

Mikkelsen si è poi dovuto difendere dall’attacco del connazionale Mads Ostberg che ha portato sul podio la Citroen DS3 mancando la piazza d’onore per soli 6 secondi. La rimonta è stata rallentata anche da Robert Kubica, fuori dalla top ten, che rientrava sulla speciale dopo essere uscito per la terza volta di strada. Passo falso per il leader del Mondiale e campione del mondo Sebastien Ogier: il francese è uscito di scena dalla lotta al vertice nella giornata di venerdì ma è stato abile a rimontare (dalla 14esima piazza) conquistando un sesto posto preziosissimo in ottica campionato seppur perdendo la testa del Mondiale.

Non brilla la Ford: Mikko Hirvonen è quarto davanti a Ott Tanak, quinto, hanno concluso con distacchi preoccupanti, mentre Sebastien Ogier, che si è schiantato ieri in un muro di neve che lo aveva fatto scivolare fino al 14esimo posto è risalito con determinazione alla sesta piazza che gli vale punti pesanti per la lotta al titolo. Rimandata anche la Hyundai: Thierry Neuville e Juha Hanninen escono di scena quasi insieme ma si riscattano nel Rally2 con il belga che sfiora la prima vittoria in una speciale per la casa coreana.
_________________
"Kosa freno a mano, kosa freno a mano!!!! Gira volante, preme acceleratore e makkina gira sola!!!"

Markku Alen, San Marino 2006, rivolgendosi al figlio (urlando)
Profilo Messaggio privato
 
 MessaggioInviato: 13 Mar 2014 05:51 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  mixmarley

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 47
Registrato: 17/05/10 07:24
Messaggi: 1311
mixmarley is offline 

Località: Triggiano





italy



Rally Messico 2014: Ogier torna re nel mondiale

Torna a vincere il francese e si riprende la leadership nel mondiale piloti, precedendo Latvala di tre punti.
Il finlandese chiude secondo, distanziato di quasi un minuto e mezzo, mentre il podio è completato dalla Hyundai i20 di Thierry Neuville. Il belga ha beneficiato dei ritiri di Hirvonen e Ostberg, portando i coreani al primo podio dopo appena tre gare.
Ma l’episodio più simpatico e assurdo allo stesso tempo è legato al radiatore della i20. Dopo l’ultima speciale del rally, nel tratto di trasferimento su strada per arrivare al quartier generale, la Hyundai ha sofferto di perdite dal radiatore: potenzialmente Neuville rischiava di restare appiedato e perdere il risultato ottenuto. Ma da buon rallysta non si è perso d’animo e per due volte si è fermato a raboccare la vaschetta del radiatore. Con cosa?
Non avendo dietro il liquido specifico, ha pensato bene di metterci della… birra! Birra che è sponsor del rally del Messico con il marchio Corona.
Al quarto posto, Elfyn Evans è la prima Fiesta RS al traguardo, con Hirovonen (ottavo) rientrato nel Rally2 dopo i problemi elettrici e il locale Benito Guerra sesto alle sue spalle. Per il giovane britannico è il miglior risultato in carriera finora.
Il weekend ha visto protagonista, in negativo, Robert Kubica che si è ribaltato con la sua vettura ritirandosi.

mixmarley
_________________
"Kosa freno a mano, kosa freno a mano!!!! Gira volante, preme acceleratore e makkina gira sola!!!"

Markku Alen, San Marino 2006, rivolgendosi al figlio (urlando)
Profilo Messaggio privato
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum » Automotorsport

Pagina 1 di 1
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora

Mostra prima i messaggi di:

  

Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare files da questo forum





 topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2009
Macinscott 2 by Scott Stubblefield