Back to the index page  
  FAQ   Cerca   Lista degli utenti   Gruppi utenti   Calendario   Registrati   Pannello Utente   Messaggi Privati   Login 
  »Portale  »Blog  »Album  »Guestbook  »FlashChat  »Statistiche  »Links
 »Downloads  »Commenti karma  »TopList  »Topics recenti  »Vota Forum

my cars cemetery 1.43
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Diorami
  PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
 
 MessaggioInviato: 08 Ott 2013 12:29 am  my cars cemetery 1.43
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  vincenzr22

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 63
Registrato: 28/09/07 00:44
Messaggi: 619
vincenzr22 is offline 







italy

E' da molto tempo che non mi metto allopera in qualche diorama completo, poichè mi sono dedicato a creare degli accessori che ni sarebbero tornati utili nel tempo.
Ora si è fatto il tempo di "capitalizzare" i miei sacrifici mettendoli sul campo, per fare delle ambientazioni a me soddisfacenti (devo dire che sono molto autocritico, e questo non so se è un bene o un male perchè molte cose le ho disfatte per voler essere perfezionista, anche troppo).
E quindi dopo aver visto molti bei lavori postati qui e in altri forum, e sicuramente aver valutato cosa mi è piaciuto e cosa no (a mio personale giudizio e quindi non starò qui a elencare), mi voglio cimentare con un diorama la cui tematica è molto apprezzata e osservata per l'indubbio fascino surreale il vedere delle auto abbandonate che ora sono alla fine della loro storia ma che generano nel nostro inconscio delle fantasiose storie della loro vita.

Ma lasciando perdere il lato introspettivo - anche se volevo fare una piccola introduzione per spiegate da dove è partito il mio input - andiamo al lavoro in sè.
nella mia pianificazione mentale di primo approccio a questo lavoro, mi sono posto come primo punto fermo di non partite a testa bassa (come la tentazione mi portava) a incomincare a distruggere modellini o imbrattare carrozzerie per arrivare a un effetto invecchiato e vissuto.
Ciò mi avrebbe gratificato sicuramente, ma prorpio per questo mi avrebbe portato a velocizzare il tutto, facendomi trascurare dei dettagli molto importanti se non fondamentali (secondo me..).
E mi spiego meglio......
i modellini "sacrificabili" per questo lavoro, sono certamente dei diecast da linee economiche (vecchi buraco etc..al massimo qualche edicolosa), quindi già di per sè non molto dettagliati, figuriamoci dal alto meccanico: eppure quando nella realtà vediamo una auto mancante della ruota - faccio un esempio - vi è il mozzo, i semiassi, gli ammortizzatori, o in un cofano aperto, si intravede il motore.
la realtà è questa e se vogliamo un buon diorama, dobbiamo ricrearla il più veritiera possibile, poichè all'occhio non sfugge nulla e un modellino semplicemente schiacciato o scarabocchiato non lo convince e pensiamo inconsciamente che qualcosa non va anche se non sappiamo spiegarci cosa.
é come una scena con la giusta prospettiva e tonalità di colori; se ltutto è quasi perfetto e si avvicina al naturale, allora l'occhio "riposa"; ma se c'è qualcosa di distorto, anche se apperentemente non riusciamo a identificare cosa è, siamo a disagio nel dire che tutto va bene.

quindi, armandomi di tanta pazienza, ma supportata dalla scommessa fatta con me stesso, ho cominciato dalla "gavetta" e cioè a crearmi e duplicare ammortizzatori, mozzi, ponti, marmitte; insomma varie parti meccaniche che poi mi serviranno sicuramente.



per gli ammortizzatori, son partito dai rivetti e piolini che ho trovato smontando delle videocassette vhs Very Happy
per i mozzi invece, da delle ruotine di aeroplanini su cui ho fatto i buchi dei bulloni ruota con uno spillo (non vi dico quante volte mi son punto...) e per i piolini in rialzo - per creare mozzi alternativi - ho infisso i medesimi spilli a caldo nella plastica e poi tagliati.
i radiatori e ventole le ho prese da motori auto che sto ricercando in tutti i miei modellini



e mentre che c'èro, a proposito di duplicare motori, poichè vorrei fare una 500 da corsa, da un pezzo di gesso ho fatto una piccola opera di incisione e ne he venuto fuori un motore ter la suddetta....



spero sia venuto bene; d'altronde è la prima volta che mi cimento. ah, dimenticavo: la marmitta è un condensatore...Very Happy
ok, ho parlato anche troppo per ora: alla prossima con aggiornamenti.
Profilo Messaggio privato Invia email MSN Messenger
 
 MessaggioInviato: 08 Ott 2013 12:29 am Adv
Messaggio
  Adv









 
 MessaggioInviato: 08 Ott 2013 02:41 am  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  pandino75

Site Mod
Site Mod




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 43
Registrato: 05/10/07 14:29
Messaggi: 2904
pandino75 is offline 

Località: Genoa, Genova
Interessi: auto, automodellismo, computer, politica...
Impiego: insegnante aspirante magistrato
Sito web: http://nuncestobsoletu...


italy

e bravo vinc! si preannuncia qualcosa di molto interessante! sono curioso di vedere quali tecniche adotterai per l'invecchiamento dei modelli e per la ruggine e come renderai le parti apribili!
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
 
 MessaggioInviato: 11 Ott 2013 11:43 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  vincenzr22

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 63
Registrato: 28/09/07 00:44
Messaggi: 619
vincenzr22 is offline 







italy

eccomi con qualche piccolo aggiornamento.
per intanto, mentre che un paio di motori stanno riposando negli stampi appena fatti, ho cominciato a fare delle prove sulle carrozzerie.
ecco le prime foto:



il cofano mancante, l'ho riprodotto con lamierino delle lattine; magari poi proverò a piegarlo per qualche ammaccatura.



qui invece delle prove di danni su carrozzeria e buchi da ossidazione.
per l'effetto ruggine, sono indeciso tra ottenerla con colorazione o kit bicomponente specifico per questo effetto. beh, magari li provo tutti e 2 , così li posso comparare e scegliere il più realistico.
se poi non mi soddisfacessero, mi resta sempre di sotterrare l'auto e vedere come me la ritrovo tra un paio di giorni.... Mr. Green Mr. Green
Profilo Messaggio privato Invia email MSN Messenger
 
 MessaggioInviato: 12 Ott 2013 12:08 am  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  pandino75

Site Mod
Site Mod




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 43
Registrato: 05/10/07 14:29
Messaggi: 2904
pandino75 is offline 

Località: Genoa, Genova
Interessi: auto, automodellismo, computer, politica...
Impiego: insegnante aspirante magistrato
Sito web: http://nuncestobsoletu...


italy

ma il secondo rottame è cricchetto di cars? Mr. Green
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
 
 MessaggioInviato: 12 Ott 2013 12:43 am  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  vincenzr22

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 63
Registrato: 28/09/07 00:44
Messaggi: 619
vincenzr22 is offline 







italy

Embarassed Laughing Laughing
Profilo Messaggio privato Invia email MSN Messenger
 
 MessaggioInviato: 08 Gen 2014 02:54 am  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  Eagle

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 47
Registrato: 27/09/07 20:49
Messaggi: 5978
Eagle is offline 
Media Voti Post: User is appraised 4.00 out of 5
Località: Torino

Impiego: Art director of myself presso Me and Myself
Sito web: https://www.facebook.c...


italy

Ciao Vin!

Leggo ora questo thread.
In passato abbiamo discusso proprio su questo genere di diorami ed eravamo arrivati alla conclusione che sono tutti bravi a spaccare dei modellini e ammassarli per fare un demolitore ma danni e invecchiamento, ruggine, bolli, non si fanno rompendo a casaccio dei modelli. Ricordi? Wink
Ad esempio l'effetto ruggine va fatto con precisione, le ammaccature vanno studiate e realizzate, non basta rompere un modello se vogliamo che tutto sia realistico.
Come dici giustamente tu, un modellino schiacciato e senza mozzo, lo vedremo sempre come un semplice modello rotto e nulla più. Se si vuole dare l'idea di un'auto vecchia, occorrono particolari aggiunti e un invecchiamento realistico e fatto come si deve.
Per questo sono davvero curioso di ammirare il tuo lavoro. So che puoi fare un ottimo lavoro, preciso e realistico, come tutti i diorami che ci hai mostrato in questi anni.
Spero che continui a postare foto e ad andare avanti con questo wip... A me interessa molto...
_________________
https://www.facebook.com/carmodelartfanpage
Profilo Messaggio privato HomePage
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum » Diorami

Pagina 1 di 1
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora

Mostra prima i messaggi di:

  

Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





 topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2009
Macinscott 2 by Scott Stubblefield