Back to the index page  
  FAQ   Cerca   Lista degli utenti   Gruppi utenti   Calendario   Registrati   Pannello Utente   Messaggi Privati   Login 
  »Portale  »Blog  »Album  »Guestbook  »FlashChat  »Statistiche  »Links
 »Downloads  »Commenti karma  »TopList  »Topics recenti  »Vota Forum

Ferrari 333 SP Daytona 1998 - DVA Dolermo
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Modelli Speciali
  PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
 
 MessaggioInviato: 11 Feb 2008 01:21 pm  Ferrari 333 SP Daytona 1998 - DVA Dolermo
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  Steel1976

Users





Età: 43
Registrato: 04/10/07 21:41
Messaggi: 15
Steel1976 is offline 

Località: Versilia





Copio da un mio precedente post su AM: 10 anni fa la Ferrari 333 SP coglieva la vittoria nella 24 ore di Daytona, raggiungendo il culmine della sua carriera ed, in un certo senso, lo scopo per cui era stata costruita. Nel 1998 la 333 SP vinse in fatti anche la 12 ore di Sebring (probabilmente la vera "classica" delle gare di durata americane), la classe WSC alla 24 ore di Le Mans, oltre alla serie ISRS che rappresentava le corse Sport in Europa.

A raggiungere il successo nella corsa di Daytona, gara massacrante con un'ottantina di auto al via, fu l'equipaggio iscritto dal Moretti Racing, composto dallo stesso Giampiero Moretti, da Mauro Baldi, Didier Theys e da Arie Luyendyk. Il destino ha voluto che quello che si può ritenere il maggior successo della barchetta ideata da Giampaolo Dallara con l' aiuto di Tony Southgate e l'assistenza di Giuliano Michelotto sia stato ottenuto da due persone chiave per la storia sportiva della 333 SP: Moretti e Baldi. Giampiero Moretti, dopo aver corso (e vinto) con diverse vetture, nei primi anni Novanta spinse Piero Lardi Ferrari a cimentarsi nell'avventura IMSA, vista non del tutto positivamente dai vertici di Maranello, probabilmente a causa degli insuccesi ripetuti in F1. Mauro Baldi, già Campione del Mondo Sport, fu, assieme all'immancabile Dario Benuzzi, colui che svezzò la tre-tre-tre tra il Novembre 1993 ed i primi mesi del 1994, inaugurando la serie di successi con la pole position nella 2 ore di Road Atlanta del 17 di Aprile 1994, gara vinta da Jay Cochran con la seconda 333 dell' Euromotorsport Team. Quel primo febbraio 1998, forse non vinse l'equipaggio più veloce, visto anche che ad un paio di ore dal termine era ancora in seconda posizione, resta però il fatto che il clamore che destò questa vittoria anche sulle riviste del settore fu unico.

La 333 SP colse altri successi negli anni successivi, come le varie vittorie nelle serie ISRS ed SRWC, titoli riconosciuti a livello internzaionale ma quella di Daytona fu forse la sua vittoria più eclatante. Curiosamente, la 333 terminò la propria carriera sportiva proprio a Daytona, nel 2002, confermandosi una tra le vetture più longeve (e vittoriose) uscite dal quel di Maranello.

Per celebrare degnamente questo avvenimento e quest'auto, che mi ha sempre fatto sognare, essendo io un appassionato di Ferrari Sport, vi mostro qualche foto del mio modello DVA, riferito ovviamente a quella storica Daytona 1998. E' doveroso ricordare che si tratta di una edizone limitata a 100 esemplari:











...ed eccola, infine, al fianco della 330 P4 che riportò l'unica altra vittoria, anch'essa storica, nella 24 ore di Daytona di 31 anni prima, con la coppia bandini-Amon (modello Bang):



Documentazione:

Ferrari World n. 50/1998
Autosprint n. 6/1998

Stefano
Profilo Messaggio privato
 
 MessaggioInviato: 11 Feb 2008 01:21 pm Adv
Messaggio
  Adv









 
 MessaggioInviato: 11 Feb 2008 01:27 pm  
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  polinesiano

Users




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 47
Registrato: 27/09/07 21:57
Messaggi: 5561
polinesiano is offline 

Località: Kaukura (Polynesia)
Interessi: tanti: modellismo, automobili, letteratura, giardinaggio, musica, politica, etc.




italy

Che bella Shocked ... la barchetta 333 SP ho imparato ad amarla attraverso le sue vittorie!

La P4 l'ho amata grazie alla storia (come dimenticare l'arrivo in parata?).
Profilo Messaggio privato Invia email MSN Messenger
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum » Modelli Speciali

Pagina 1 di 1
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora

Mostra prima i messaggi di:

  

Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





 topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2009
Macinscott 2 by Scott Stubblefield